Risultato finale

13 Gennaio 2002 20:30

Perugia
Inter
29' (2t) Recoba
13' (2t) Vieri
arbitro Stefano Farina / guardalinee Babini, Copelli / 4° uomo Fornasin
MinutiCronaca
45'Termina la prima frazione di gioco Perugia-Inter 0-0
44'Ammonito Bazzani per proteste
43'Il quarto uomo indica 5 minuti di recupero
43'Contropiede di Vryzas fermato in scivolata da Materazzi
39'Nel Perugia Grosso prende il posto di Sogliano
38'Ammonito sogliano per intervento scorretto su Vieri
37'Strepitosa discesa sulla destra di Conceiçao per la testa di Vieri che non riesce a deviare in rete per l'intervento di Sogliano.
32'Spettacolare tentativo di Vieri che spalle alla porta da oltre 25 metri calcia appena sopra la traversa della porta difesa da Tardioli
29'Ammonito Vryzas per un'irregolarità ai danni del portiere nerazzurro
25'Angolo dalla destra di Conceiçao, palla tagliata per l'accorrente Di Biagio che gira a rete senza riuscire ad imprimere la necessaria potenza
18'Lancio lungo di Di Biagio per Vieri che di tacco lancia Kallon anticipato dalla difesa umbra
13'Corner dalla destra, parabola insidiosa che mette in difficoltà Toldo costretto alla respinta di pugno
10'Contropiede dell'Inter da Kallon a Vieri che riapre il gioco sul compagno ma la difesa del Perugia intercetta il passaggio di ritorno
7'Rapido uno-due tra Milanese e Baiocco al limite dell'area nerazzurra ma Cordoba libera
1'La partita ha inizio con un quarto d'ora di ritardo a causa della nebbia
MinutiCronaca
47'Termina l'incontro col punteggio di 2-0 in favore dei nerazzurri
46'Il quarto uomo indica due minuti di recupero
45'Vieri supera di potenza due difensori del Perugia ma si allunga troppo la palla e Tardioli lo anticipa in uscita
45'Vivas prende il posto di Guly
40'Materazzi lascia il posto a Sorondo
35'Ammonito anche Guly
29'Splendido assist di Kallon che con la punta del piede libera Recoba che supera l'estremo difensore umbro
27'Cuper sostituisce Conceiçao con Recoba
26'Cross di Guly per Kallon che corregge in rete ma era in posizione di offside
23'Cartellino giallo per Di Biagio reo di un intervento da tergo su Grosso
17'Ammonito Gresko per intervento scorretto su Ze Maria
13'Cross di Conceiçao verso il centro dell'area, Guly e Kallon non trovano la deviazione vincente, ma Vieri appostato alle loro spalle insacca.
8'Perugia pericoloso in contropiede, fortunatamente l'assist finale per Vryzas è fuori misura
5'Lancio sulla fascia sinistra per Grosso che stoppa di petto e calcia a rete, Toldo blocca a terra
1'Ha inizio il secondo tempo
Di Biagio
6.63
6.63
Recoba
7.6
7.6
Vieri
8.2
8.2
Zanetti
6.68
6.68
Zanetti
7.49
7.49
Cordoba
6.74
6.74
Gresko
6
6
Materazzi
7.41
7.41
Guglielminpietro
6.12
6.12
Vivas
5.73
5.73
Conceiçao
5.5
5.5
Toldo
7.18
7.18
Kallon
7.25
7.25
Sorondo
5.84
5.84
Media squadra6.74
2tiri porta4
0tiri fuori0
12falli fatti24
8angoli2
0fuorigioco4
37:47possesso22:24
La sfida Cosmi-Cuper e Perugia-Cuper

Seconda sfida ufficiale: il precedente si riferisce alla gara di andata del campionato in corso, vinta dai nerazzurri di Cuper per 4-1.

La sfida Cosmi-Inter

Nelle tre sfide ufficiali disputate, il tecnico perugino ha sempre alzato bandiera bianca nei confronti della formazione milanese il dettaglio:


2000/01	Perugia-Inter		2-3	1-2
2001/02	Perugia-Inter		----	1-4

Perugia-Inter: gli ex

Perugia:
Fusani (settore giov. 1998/99)
Mazzantini (4 presenze dal 1996/97 al gennaio 1999)
Milanese (23 presenze e 1 rete dal gen. 1998 al giu.1999)

Inter:
Materazzi (107 presenze e 20 reti nel 1995/96, dal gennaio
1997 al giugno 1998, stagioni 1999/00 e 2000/01)

Perugia ad un passo dal record di vittorie consecutive in serie A

Il Perugia è reduce da tre vittorie consecutive, 3-2 a Lecce, 2-0 sull’ Atalanta e 3-1 a Firenze. Se anche oggi dovesse fare bottino pieno, la formazione umbra stabilirebbe il suo nuovo record storico di vittorie consecutive in serie A: mai la formazione perugina nel massimo campionato ha vinto quattro partite consecutive, cinque volte, compresa la serie in corso, ha invece vinto 3 partite consecutive

Cosmi: il tecnico che fa meno cambi nella serie A 2001/02

E’ il Perugia di Cosmi la formazione che usufruisce del minor numero di cambi nella serie A 2001/02: appena 40 su 51 disponibili le sostituzioni del tecnico perugino. Lo precede Capello della Roma con 41 cambi.

Vieri e il Perugia portafortuna

Christian Vieri ritrova il Perugia e scalda il piede: all’ andata il bomber nerazzurro ha segnato una doppietta, lo scorso anno ha segnato alla formazione umbra ben 4 dei 5 gol realizzati dall’ Inter fra andata e ritorno. La prima marcatura fu quella nella gara di andata che diede nuovamente a Vieri il piacere del gol dopo lungo digiuno, nel ritorno invece l’ attaccante interista segno’ una tripletta, la seconda della sua carriera in serie A. Complessivamente Vieri ha segnato al Perugia 8 reti in match ufficiali, squadra da lui piu’ battuta unitamente al Bologna ed al Verona

L’ Inter cerca un poker esterno che manca da 4 anni

L’ Inter è reduce da tre vittorie esterne a fila, 4-2 a Bergamo, 3-1 a Brescia, 3-2 a Piacenza. I nerazzurri cercano a Perugia un poker che manca in casa interista dal 1997. Quell’ anno, addirittura, nelle prime cinque trasferte del campionato 1997/98, da settembre a novembre, la formazione allora guidata da Gigi Simoni vinse tutte le partite giocate: nell’ ordine a Bologna, Lecce, Napoli, Bergamo e Vicenza.

Erano 40 anni che l’ Inter non chiudeva il girone d’ andata imbattuta nelle gare esterne

Era dalla stagione 1961/62 che l’ Inter non chiudeva un girone d’ andata imbattuta nelle gare esterne: quella volta, nelle 8 trasferte della prima metà di stagione, i nerazzurri collezionarono 5 vittorie e 3 pareggi. L’ Inter chiuse quel campionato al secondo posto, 5 punti in meno del Milan, perdendo a fine stagione 3 partite su 17 fuori casa. La prima sconfitta esterna di quel campionato interista fu all’ undicesima gara esterna stagionale, 4-1 a Firenze in data 21 gennaio 1962, dopo aver ottenuto 6 vittorie e 4 pareggi.

vittorie(6)pareggi(5)sconfitte(2)

in campo

TARDIOLI1 Toldo
SOGLIANO4 Zanetti
DI LORETO2 Cordoba
RAZAEI23 Materazzi
ZE MARIA24 Gresko
BLASI7 Conceiçao
GATTI6 Zanetti
BAIOCCO14 Di Biagio
MILANESE11 Guglielminpietro
BAZZANI3 Kallon
VRYZAS32 Vieri

panchina

PROIETTI12 Fontana
CORDOVA16 Sorondo
HAN31 Vivas
GROSSO33 Emre
HILARIO10 Seedorf
SAMEREH20 Recoba
SAMUEL78 Ventola