Risultato finale

6 Novembre 2002 20:30

Empoli
47' (2t) Tavano
16' (2t) Vannucchi
15' Di Natale
Inter
39' (2t) Adani
4' (2t) Recoba
10' Zanetti
5' Crespo
arbitro Emilio Pellegrino / guardalinee Di Mauro, Consolo / 4° uomo Stagnoli
Minuti Cronaca
45' Senza nemmeno un minuto di recupero termina il primo tempo di Empoli-Inter.
44' Coco rimane a terra dolorante dopo una discesa sulla fascia sinistra fermata da Cribari in fallo laterale. Il difensore nerazzurro recupera e ritorna in campo.
43' Emre blocca sul nascere una ripartenza dell'Empoli con un pressing asfissiante a tutto campo.
41' Crespo calcia dal limite su finezza di Recoba. Palla che colpita d'esterno destro termina sul fondo.
37' Il pressing di Crespo su Berti induce il portiere all'errore sul rilancio. Palla ai nerazzurri che non trovano la via del gol.
33' Toldo blocca in parata plastica un tiro di Rocchi da fuori area.
32' Ammonito Vivas per un fallo da dietro su Di Natale. A detta dei commentatori di Stream (Tecca e Bagni) non c'era l'ammonizione.
30' Crespo solo davanti a Berti non riesce a segnare. Il portiere dell'Empoli para di piede d'istinto.
29' Punzione dalla sinistra, palla in mezzo su cui Crespo si avventa e allontana.
27' Lancio di Cappellini per Rocchi che cerca un tiro sul secondo pallo. Palla altissima.
23' Dopo quindici minuti intensissimi cinque minuti di possesso palla e studio da parte delle due squadre.
18' Belleri di testa cerca la porta con una deviazione di testa su punizione di Cappellini.
16' Assist di Crespo per Recoba che da posizione regolare scatta e solo davanti a Berti, di destro, non trova la porta.
15' Di Natale riapre la partita con un'azione personale che conclude con un tiro tra il primo palo e il portiere. Gol
10' Zanetti raddoppia con un tiro da fuori che si infila nell'angolino.
9' Azione personale di Zanetti che si conclude con un corner per i nerazzurri.
8' Rocchi scappa sulla linea del fuorigioco e solo davanti a Toldo sbaglia e tira fuori. I difensori nerazzurri protestano per un presunto fuorigioco.
5' Crespo si avventa su una palla nell'area piccola e insacca. 1-0.
3' Azione personale di Zanetti, rinvio della difesa dell'Empoli sui piedi di Morfeo che crossa per Crespo, ma la difesa toscana recupera
2' Prima azione dell'Inter fermata per fuorigioco di Recoba su lancio di Zanetti.
1' Un minuto di silenzio alla memoria di Gianluca Signorini prima che inizi l'incontro.
1' I nerazzurri, in maglia bianca, battono il calcio d'inizio.
Minuti Cronaca
49' Termina 3-4 Empoli-Inter.
47' Tavano accorcia le distanze sfruttando un imprecisione difensiva dell'Inter.
45' Quattro minuti di recupero assegnati dal quarto uomo.
44' Belleri cade dopo un intervento non cattivo ma duro di Emre.
40' Recoba lascia il posto a Dalmat
39' Adani trova il gol di testa su corner di Recoba. Da centro area un gol importantissimo.
37' Adani fermato mentre sta entrando nell'area dell'Empoli dopo una sgroppata leggendaria.
37' Cross di Coco, palla in mezzo, Recoba manca l'aggancio, Zanetti cerca il tiro al volo ma non trova la porta.
35' Ammonito Morfeo nonostante abbia subito un fallo nettissimo al limite dell'area.
33' Giampieretti ammonito per fallo netto su Morfeo.
29' Cupi anticipa Crespo nell'area dell'Empoli impedendogli di segnare
28' Ammonito Recoba per trattenuta su Vannucchi.
25' Di Biagio al posto di Almeyda.
23' Cribari di testa colpisce e Belleri non trova la palla del 3-3 a pochi centimetri dalla porta di Toldo. Pericolo
22' Grande punizione di Recoba che scalda le mani di Berti
18' Cuper manda in campo Adani per Vivas
16' Vannucchi su punizione trova il gol del 2-3.Grande gol da fuori a girare sopra la barriera
15' Ammonito Zanetti per fallo su Vannucchi. I commentatori di Stream considerano severa anche questa ammonizione.
14' Annullato un gol di Recoba. Gol regolare per la posizione dell'uruguagio, tenuto in gioco da Buscè.
10' Vannucchi conclude e per pochissimo non trova il gol da fuori area. Pericolosissimo.
9' Emre e Recoba fraseggiano dalla porta di Toldo e arrivano fino all'area di Berti. Morfeo alza per una girata al volo del Chino che non trova la porta.
7' Doppio cambio nell'Empoli: Tavano per Cappellini e Vannucchi per Grella
4' Recoba trova da fuori area un tiro micidiale. Da oltre trenta metri, prende la mira e trova la porta a fil di palo. Gol del 3-1.
3' Recoba arriva in ritardo su una palla che aveva messo in difficoltà la retroguardia dell'Empoli.
2' Di Natale lancia Rocchi che si infila tra Materazzi e Cordoba. Rocchi conclude nonostante il recupero di Cordoba e Toldo blocca con difficoltà.
1' Cupi in campo al posto di Lucchini ad inizio ripresa.
1' Inizia con il calcio d'inizio battuto dall'Empoli il secondo tempo.
Di Biagio
6.36
6.36
Recoba
8.57
8.57
Zanetti
8.17
8.17
Cordoba
6.55
6.55
Dalmat
6.47
6.47
Materazzi
6.12
6.12
Vivas
5.25
5.25
Emre
8.21
8.21
Toldo
6.31
6.31
Coco
6.29
6.29
Morfeo
6.9
6.9
Almeyda
6.57
6.57
Adani
7.41
7.41
Crespo
7.56
7.56
Media squadra 6.91
5 tiri porta 6
9 tiri fuori 4
13 falli fatti 24
1 angoli 7
3 fuorigioco 4
22:05 possesso 23:00
LE SFIDE BALDINI - CUPER

Primo confronto ufficiale assoluto tra gli attuali tecnici di Empoli ed Internazionale.

LE SFIDE BALDINI - INTERNAZIONALE

Silvio Baldini affronta l’ Inter, in gare ufficiali, per la prima volta in carriera.

LE SFIDE CUPER - EMPOLI

Hector Cuper si trova ad affrontare l’Empoli da allenatore per la prima volta in assoluto in carriera.

Empoli: la squadra della A 2002/03 che da più tempo non riceve rigori a favore

L’ Empoli è rimasta una delle tre squadre della serie A 2002/03 che non ha ancora ricevuto rigori a favore: come la formazione toscana anche Parma e Piacenza. Fra le tre formazioni in questione è però l’ Empoli quella che da più tempo non riceve rigori a favore: l ‘ultimo tiro dal dischetto a favore dei toscani risale al 30 marzo scorso, ancora in B, gara Crotone-Empoli 1-1 con occasione sprecata da Cappellini. Da allora sono passate 16 giornate di campionato tra B ed A.

E’ il miglior Empoli di sempre in serie A

Comunque vada la gara di questa sera contro l’ Inter, anche in caso di eventuale sconfitta, quella dell’ Empoli 2002/03 è la miglior partenza in serie A nella storia della formazione toscana. I 10 punti attuali in classifica, frutto di 3 vittorie ed 1 pareggio, supererebbero in ogni caso il precedente record dopo 8 partite di campionato, 7 punti, stabilito nel 1987/88 da Salvemini (abbiamo conteggiato la vittoria a tre punti anche in quel caso) ed eguagliato dieci anni dopo da Spalletti: in entrambi i casi l’ Empoli dopo 720’ di campionato aveva un bilancio di 2 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte.

Record di gare casalinghe senza vittorie per l’ Empoli targato serie A

Sono salite a 8 le gare interne senza vittoria per l’ Empoli targato serie A. L’ ultimo successo interno dei toscani nel massimo campionato risale al 3 aprile 1999, 1-0 sulla Juventus con rete decisiva di Bianconi. Da allora, tra stagione 1998/99 e 2002/03 gli azzurri hanno giocato 8 volte in casa nel campionato di massima divisione ottenendo un bilancio di 2 pareggi e 6 sconfitte. Si tratta di un record nella storia dei toscani in serie A, che al massimo erano rimasti 6 gare senza vincere (nel corso della stagione 1998/99).

Recoba sempre a segno nelle prime tre trasferte di campionato

Tris per Alvaro Recoba che finora è sempre andato a segno nelle tre trasferte disputate dall’ Inter nel campionato 2002/03: l’ uruguayano ha firmato un gol ciascuno nelle gare di Reggio Calabria, Piacenza e Como

Inter: la squadra che guadagna più punti nel corso dei secondi tempi

Dopo 7 turni di campionato è l’ Inter la formazione che guadagna nel corso dei secondi tempi il maggior numero di punti rispetto ai suoi risultati al 45’: la formazione nerazzurra fa registrare un saldo positivo di +6: i miglioramenti sono giunti nelle partite contro il Chievo (da 1-1 a 2-1), Bologna (da 0-0 a 2-0) e Como (da 0-0 a 2-0).

Di Biagio: 300 in A

Dopo i due turni di squalifica torna disponibile Gigi Di Biagio che può così festeggiare la 300° presenza in serie A. Di Biagio ha debuttato nel campionato di massima serie il 14 maggio 1989, Lazio-Pisa 1-0. Le squadre in cui Di Biagio ha militato in serie A sono state Lazio, Foggia, Roma e Inter.

vittorie(7) pareggi(3) sconfitte(2)

in campo

Berti 1 Toldo
Belleri 31 Vivas
Cribari 2 Cordoba
Atzori 23 Materazzi
Lucchini 77 Coco
Grella 4 Zanetti
Giampieretti 5 Emre
Buscè 14 Di Biagio
Cappellini 10 Morfeo
Di Natale 20 Recoba
Rocchi 9 Crespo

panchina

Cassano 12 Fontana
Cupi 7 Conceiçao
Ficini 15 Adani
Grieco 18 Dalmat
Vannucchi 21 Beati
Tavano 25 Almeyda
Pratali 26 Pasquale