Risultato finale

4 Dicembre 2002 21:00

Bari
25' D'Agostino
Inter
arbitro Marco Gabriele / guardalinee Di Mauro, Ambrosino / 4° uomo Tombolini
MinutiCronaca
45'Un minuto di recupero assegnato dal quarto uomo, il signor Tombolini.
44'Triplo corner per il Bari: in tutte le occasioni la difesa nerazzurra si è fatta trovare attentissima
41'Martins preso in controtempo su un passaggio di Beati che intendeva lanciarlo in velocità.
39'Battistini con i pugni interviene su un cross di Franchini, che non arriva alla testa di Kallon e Martins
38'Chukwu ammonito per un fallo da dietro su Guly.
34'Al 34 la grafica indica che sono 6 i falli subiti da ciascuna squadra.
32'Martins pressa in modo asfissiante Doudou e quasi gli ruba il pallone in posizione favorevole ai nerazzurri.
29'Sul corner battuto da Farinos, Gamarra di testa spizzica il pallone ma non riesce a dare direzione al pallone.
28'Franchini conclude da fuori area: sinistro rasoterra che viene deviato in corner.
25'Cross di Collauto dalla destra e centro di testa di D'Agostino, che beffa da posizione ravvicinata un incolpevole Fontana.
24'Palmieri tira alto incrociano nell'area nerazzurra con l'asfissiante marcatura di Gamarra che non gli concede alcun centimetro.
23'Gamarra svetta di testa mettendo ordine ad un'azione d'attacco dei giocatori del Bari.
20'Tiro di Beati da fuori area a conclusione di un'azione manovrata sulla fascia sinistra con protagonisti Rebecchi, Franchini e Kallon. La palla termina alta ma non lontano dalla porta di Battistini.
18'Ancora Fontana in due tempi su una conclusione da fuori area di D'Agostino.
17'Fontana compie un miracolo su un colpo di testa di De Rosa che si stava infilando alla destra del portiere nerazzurro.
16'Gamarra mette in corner una palla che stava pericolosamente attraversando l'area di rigore.
15'Elegante anticipo di Gamarra su un lancio lungo di Doudou che voleva servire Palmieri.
10'Palmieri supera Franchini e tira verso la porta di Fontana: la conclusione termina sull'esterno della rete dando l'impressione di aver colpito il palo.
9'De Rosa anticipa Martins all'ultimo istante prima che tiri verso la porta di Battistini,
6'Nerazzurri disposti in campo con il classico 4-4-2, con grande intesa tra i giocatori della Primavera che dimostrano l'abitudine a giocare insieme.
5'Rebecchi in percussione sulla sinistra, arriva sul fondo e crossa per Martins ma viene anticipato dai difensori del Bari.
3'Martins con un tentativo di inserimento in percussione guadagna un calcio d'angolo che non produce effetti pericolosi per la porta del Bari.
2'Martins lanciato in velocità viene anticipato da Battistini in uscita.
1'Agli ordini del signor Gabriele inizia Bari-Inter. Nerazzurri in maglia gialla. Capitano Javier Farinos.
MinutiCronaca
50'Termina 1-0 Bari-Inter.
49'Spinesi controlla male sotto misura e non sfrutta una grande occasione.
45'Contropiede per il Bari che non apporta pericoli alla posta di Fontana.
45'5 minuti di recupero assegnati dal quarto uomo
43'Punizione di Cordova che non arriva tra le braccia di Fontana, infrangendosi sulla barriera
38'Tocco di testa di Martins che non dà potenza alla palla, che termina tra le braccia di Battistini.
37'Percussione in gran velocità di Martins che termina in corner.
36'Su un campo molto pesante cade anche l'arbitro, vittima delle zolle del San Nicola di Bari
34'Lo schieramento dell'Inter passa a 3-4-1-2, con Altobelli dietro le due punte Martins e Kallon.
33'Altobelli in campo al posto di Rebecchi, scatta il tridente per i nerazzurri.
31'Incursione di Rebecchi, assist all'indietro ma nessun nerazzurro arriva sul pallone
27'Nel Bari Pizzinat lascia il posto a Bellavista
26'Fontana costretto ad un intervento magistrale in anticipo su Pizzinat. Alla grande.
25'Battistini anticipa tutti su punizione cross di Farinos.
24'Molti tocchi imprecisi dall'una e dall'altra parte con palla che ristagna a centrocampo.
21'Nel Bari Cordova in campo al posto dell'autore del gol D'Agostino
20'Azione lungamente manovrata dai nerazzurri che fanno girare palla ma non trovano spazi.
18'Si alza dalla panchina anche il giovane Mattia Altobelli.
18'Fuga sulla destra di Napolitano e cross per Kallon che tocca male di testa e arriva lontano dalla porta di Battistini.
17'Pericolo dalle parti di Fontana, che blocca un tocco di testa ravvicinato di D'Agostino.
16'Ammonito Napolitano appena entrato in campo per un fallo a centrocampo.
15'Rebecchi cerca un tiro di destro, che non è il suo piede, e la palla termina lontano dalla porta di Battistini.
14'Guly lascia il posto a Napolitano nelle fila dei nerazzurri
13'Conclusione di Farinos, con palla che arriva senza pericolo tra le braccia di Batttistini.
11'Doudou colpisce di testa e sfiora il palo, dopo un calcio d'angolo dalla destra.
7'Palmieri cerca il raddoppio con un colpo di testa che sfiora il palo alla destra di Fontana che si era allungato a caccia del pallone.
6'Nel Bari Spinesi in campo per Chukwu
5'Collauto dalla fascia destra mette in mezzo una palla pericolosa su cui si avventa Fontana.
4'Napolitano si alza dalla panchina e inizia il riscaldamento.
3'Inizia il secondo tempo.
2'Finisce il primo tempo di Bari-Inter.
1'Kallon cerca e trova una girata sotto misura che termina di pochissimo a lato.
Farinos
5.91
5.91
Fontana
7.38
7.38
Guglielminpietro
5.85
5.85
Kallon
6.42
6.42
Beati
6.89
6.89
Altobelli
6.64
6.64
Gamarra
6.9
6.9
Martins
6.34
6.34
Napolitano
6.27
6.27
Rebecchi
6.51
6.51
Pinto Fraga
6.49
6.49
Potenza
6.41
6.41
Franchini
6.36
6.36
Media squadra6.49
4tiri porta2
3tiri fuori3
18falli fatti15
6angoli4
3fuorigioco1
00possesso00
Bari - Inter: gli ex

Bari: Spinesi (nessuna presenza in gare ufficiali dal novembre 1995 al gennaio 1997)

Inter: Fontana (139 presenze in gare ufficiali dal 1993/94 al 1996/97)
Ventola (51 presenze e 13 reti in gare ufficiali dal 1994/95 al 1997/98)

La sfida Perotti - Cuper e Cuper-Bari

Quello del 4 dicembre è il primo confronto ufficiale.

La sfida Perotti-Inter

Terza sfida ufficiale per Attilio Perotti all’ Inter: nei due precedenti, riferiti al campionato di serie A 2000/01 l’ attuale tecnico del Bari collezionò un pareggio ed una sconfitta.

Spinesi cerca il podio dei marcatori di coppa nella storia del Bari

Jonathan Spinesi ha già segnato 4 reti in coppa Italia con la casacca del Bari, tre nell’edizione in corso, una lo scorso anno. L’ attaccante di Perotti va ora a caccia di nuove segnature che gli permetterebbero di salire sul podio dei primi tre marcatori del Bari in coppa Italia: al momento la classifica è comandata da Mujesan (7 reti tra il 1967 ed il 1971), seguito a 6 da Monelli e Messina.

Perotti imbattuto in casa in coppa dal 1993

In coppa Italia il bilancio totale di Perotti è di 17 vittorie, 9 pareggi e 12 sconfitte (38 panchine totali), ma in casa non perde dal 22 agosto 1993, Fidelis Andria-Pisa 0-2. Da allora ha messo insieme 9 vittorie e 4 pareggi. Da segnalare un altro dato: nelle 19 partite casalinghe le formazioni guidate da Perotti hanno sempre segnato tranne che nella gara sopra citata, che coincide con l’ ultima sconfitta interna; le reti totali segnate dalle formazioni di Perotti in 18 incontri casalinghi di coppa Italia sono 39.

Bari senza vittorie in gare ufficiali dal 5 ottobre scorso

Il Bari non vince da 10 gare ufficiali in cui i biancorossi hanno messo insieme 8 pareggi e 2 sconfitte. L’ultimo successo pugliese risale al 5 ottobre scorso, 2-0 a Cosenza, in campionato. In casa i pugliesi non vincono da 7 incontri ufficiali: 5 pareggi e 2 sconfitte il bilancio biancorosso con ultimo successo in coppa Italia, 4-1 sull’ Udinese, il 25 settembre.

Crisi Inter in coppa

L’ Inter torna in campo per la coppa Italia dopo la precoce eliminazione dello scorso anno quando uscì subito per mano dell’Udinese. La formazione nerazzurra non ha vinto alcuna delle ultime 4 gare disputate in questo torneo collezionando 2 pareggi ed altrettante sconfitte: l’ultima vittoria è datata 24 settembre 2000, 3-1 a Lecce. Anche prima del successo in Salento l’ Inter era reduce da 2 pareggi e 2 sconfitte, cosicchè si può concludere il discorso dicendo che nelle ultime 9 gare di coppa Italia l’ Inter ne ha vinta una soltanto. Se anche oggi i nerazzurri non dovessero incamerare l’intera posta, per ritrovare un Inter in coppa Italia senza vittorie per 5 gare a fila, bisognerebbe risalire a cavallo tra le edizioni 1979/80 e 1980/81 quando arrivarono 3 pareggi e 2 sconfitte prima del successo per 1-0 nel derby contro il Milan.

I tifosi interisti aspettano la coppa dal 1982

L’ Inter è a digiuno di vittorie della coppa Italia da 20 anni: l’ultimo successo nerazzurro risale infatti alla stagione 1981/82 quando in finale i nerazzurri si imposero sul Torino: 1-0 a Milano nella finale d’andata, pareggio per 1-1 a Torino nel ritorno. Non si tratta del massimo digiuno interista in questo torneo, considerando che tra la prima e la seconda coppa vinta erano trascorsi 39 anni, dal 1939 al 1978. Per altro, dal 1982 ad oggi, l’ Inter è approdata alla finalissima solo nell’edizione 1999/00, quando venne sconfitta dalla Lazio: 1-2 all’ andata a Roma, 0-0 nel ritorno di Milano.

vittorie(0)pareggi(0)sconfitte(1)

in campo

Battistini12 Fontana
IngrossoPinto Fraga
De Rosa24 Gamarra
CollautoFranchini
La Fortezza11 Guglielminpietro
D'Agostino21 Beati
Pizzinat8 Farinos
Mora30 Martins
Chukwu3 Kallon
Doudou27 Moreau
Palmieri2 Cordoba

panchina

Gillette26 Pasquale
Cordova35 Altobelli
InnocentiNapolitano
Bellavista
Spinesi
Ayala
Said