Risultato finale

9 Febbraio 2003 15:00

Inter
43' Kallon (R)
40' Kallon
10' Vieri
Reggina
arbitro Massimo De Santis / guardalinee Russo, Ceniccola / 4° uomo Calcagno
Minuti Cronaca
43' Nuovo boato dal Meazza: Kallon realizza un rigore assegnato per un fallo di Diana su Emre. 3-0.
40' Illuminante apertura di Batisuta per Okan che entra in area e spara su Belardi: si avventa Kallon e raddoppia. 2-0.
38' De Santis pratica indulgenza per i soli difensori reggini: ammonito Cordoba per un fallo da dietro su Bonazzoli
35' Duetto di prima Diana-Cozza sulla trequarti e tiro bloccato da Toldo senza problemi.
32' Sale la tensione in campo:De Santis richiama Batistuta e Franceschini per reciproche scorrettezze.
29' Kallon in campo per Vieri.
28' Vieri non ce la fa. Lascia il campo per farsi soccorrere a bordo campo.
28' Minuti di ansia e preoccupazione sulla panchina nerazzurra e sugli spalti di San Siro.
26' Bobo rientra in campo dopo le cure dello staff medico nerazzurro leggermente claudicante.
25' Brutto fallo di Jiranek su Vieri. Calcio che fa cadere il bomber nerazzurro facendogli compiere un innaturale movimento al ginocchio destro.
24' Uno contro uno tra Di Michele e Cannavaro, che il capitano dell'Inter e della nazionale risolve a suo favore
21' Spizzica la palla Materazzi e non ci arriva Cannavaro sul corner calciato da Recoba, palla in out.
20' Punizione del Chino dalla destra, palla che termina in corner per il tocco di Belardi.
17' Una serie di interventi decisi sia dei nerazzurri, che dei reggini porta la difesa dell'Inter a bloccare un'insistita azione della Reggina condotta da Cozza e Bonazzoli fino al limite dell'area.
16' Cozza anticipa di testa tutti su un cross dalla destra, ma la palla, colpita al limite dell'area, termina alta sopra la traversa della porta di Toldo.
10' Grande azione di Cordoba sulla sinistra, palla in mezzo, Bobo tira al volo e segna: 18esimo gol in campionato.
8' Cozza tira al volo dal limite dell'area e costringe Toldo ad un super intervento che manda la palla in corner.
7' Emre corre fino al limite di fondo campo e mette in mezzo una palla su cui Belardi si supera.
5' Lungo lancio di Cannavaro per Batistuta, ma Belardi esce al limite e anticipa il bomber argentino.
4' Cannavaro scivola e lascia campo libero a Bonazzoli che si trova solo contro Toldo. Il numero uno nerazzurro si supera con un intervento da campione.
3' Batistuta assist in mezzo per Bobo sul primo palo. Vieri anticipa Franceschini ma palla alta.
2' Cristiano Zanetti lancia per Batistuta in mezzo all'area, anticipato da Diana.
1' Fischio d'inizio della partita: battono i nerazzurri con Batistuta che appoggia per Vieri.
Minuti Cronaca
47' Finisce la partita: 3-0 per i nerazzurri
46' Anche Kallon a terra. Si tocca alla gamba sinistra.
45' Due minuti di recupero assegnati dal quarto uomo.
43' Cannavaro subisce fallo in area dell'Inter. La spinta lo porta a sfiorare la palla con la mano. Inizialmente De Santis assegna un rigore alla Reggina, poi il guardialinee lo induce a fischiare fallo per i nerazzurri.
39' Travolgente azione di Javier Zanetti che dalla fascia si accentra e getta lo scompiglio nella difesa granata: angolo.
36' Corner di Recoba, controllo di Dalmat e girata alta di Materazzi da buona posizione.
34' Ultimo cambio: esce Batistuta per Dalmat
30' Apertura di C.Zanetti per Recoba che si invola sulla fascia sinistra: cross basso teso su cui Kallon e' in ritardo.
25' Cross teso di Recoba dalla sinistra: Belardi anticipa Batistuta di misura.
22' Batistuta vola verso la porta di Belardi, tiro alto, ma azione fermata per un fallo dell'argentino su Franceschini.
20' Emre lascia il posto a Di Biagio.
19' Emre si fa male in uno scontro con due difensori reggini. Duro colpo alla caviglia sinistra.
18' Bonazzoli batte in porta ma la palla va sul fondo.
17' Ammonito Javier Zanetti per il primo fallo che commette durante la gara.
15' Nakamura esce dal campo ed entra Morabito.
14' Cristiano Zanetti conclude da fuori area, palla altissima.
13' Triangolo Okan, Kallon Okan che non si chiude per l'intervento dei difensori della Reggina.
11' Ancora Javier Zanetti sulla fascia: assist in mezzo per Kallon che in girata spedisce la palla alta sopra la traversa.
8' Testa di Batistuta e palla tra le braccia di Belardi.
7' Javier Zanetti decide di mostrare tutta la sua capacità tecnica con un azione da manuale, finte e contro finte per un cross che Belardi blocca in presa
5' Azione sulla sinistra di Recoba, assist in emzzo messo fuori con fatica dalla difesa della Reggina
4' Ammonito Bonazzoli per trattenuta ai danni di Emre
3' Paredes in campo per Cozza nelle fila della Reggina.
3' Inizia la ripresa con la Reggina che batte il calcio d'inizio.
2' Termina il primo tempo: 3-0 per i nerazzurri.
Di Biagio
6.77
6.77
Recoba
7.31
7.31
Vieri
8.43
8.43
Zanetti
7.35
7.35
Zanetti
8.47
8.47
Cordoba
7.73
7.73
Dalmat
7.17
7.17
Materazzi
7.02
7.02
Emre
8.56
8.56
Okan
8.41
8.41
Toldo
7.65
7.65
Kallon
8.09
8.09
Cannavaro
7.33
7.33
Batistuta
7.09
7.09
Media squadra 7.67
7 tiri porta 3
4 tiri fuori 3
14 falli fatti 21
7 angoli 3
2 fuorigioco 2
29:15 possesso 23:37
LE SFIDE CUPER - DE CANIO

Primo confronto ufficiale assoluto tra gli attuali allenatori di Inter e Reggina.

LE SFIDE CUPER - REGGINA

L’unico confronto ufficiale tra Cuper e la Reggina è il successo esterno per 2-1 dell’Inter nella gara d’andata del campionato in corso.

il dettaglio:

2002/03 serie A Inter-Reggina ---- 2-1

LE SFIDE DE CANIO - INTER

Quinto confronto ufficiale assoluto tra De Canio e l’Inter con bilancio in perfetto equilibrio: 2 vittorie per parte. Da segnalare che finora ha sempre vinto chi giocava in casa, dunque le squadre di De Canio hanno sempre perduto a S. Siro contro i nerazzurri.

il dettaglio:

1999/00 serie A Udinese-Inter 3-0 0-3
2000/01 serie A Udinese-Inter 3-0 1-2

Porta nerazzurra chiusa in gare casalinghe da 395’

L’ Inter non subisce gol in gare casalinghe di campionato da 395’. L’ultima rete incassata risale al 9 novembre scorso, minuto 55 di Inter-Udinese 1-2, autore Muzzi. Da allora si contano i 35 restanti minuti di quel match e le intere contro Brescia, Atalanta, Modena ed Empoli.

nter a punteggio pieno contro le ultime 8 della classifica. E in casa non ha subito reti

L’ Inter sta legittimando il proprio primato in classifica grazie all’eccezionale rendimento tenuto contro le ultime 8 formazioni dell’ attuale graduatoria della serie A 2002/03. I nerazzurri hanno infatti finora sconfitto due volte l’ Empoli (3-0 in casa e 4-3 fuori), due volte il Torino (1-0 in casa e 2-0 fuori), una volta ciascuno Modena (2-0 a San Siro), Reggina (2-1 in Calabria), Como (2-0 al “Sinigaglia”), Brescia (4-0 a San Siro), Atalanta (1-0 a San Siro), Piacenza (4-1 al “Garilli”). Da notare che nei 5 incontri disputati a San Siro contro queste squadre, l’ Inter non ha ancora subito reti.

Vieri a due passi dalle 100 reti in serie A

Con la rete segnata domenica scorsa a Torino, Christian Vieri si è portato a quota 98 marcature in serie A. Vieri potrebbe entrare già questo pomeriggio nel club dei centenari e diventare il nono calciatore in attività a tagliare questo traguardo: al momento, fra i bomber in attività, Baggio, Batistuta, Bierhoff, Chiesa, Crespo, Inzaghi, Montella, Signori

Inter 2002/03: nella ripresa guadagnati 12 punti rispetto ai risultati dei primi tempi

L’ Inter è diventata, da domenica scorsa, la squadra della serie A 2002/03 che ha migliorato maggiormente nel corso dei secondi tempi i propri risultati ottenuti al 45’. La formazione nerazzurra ha guadagnato nelle riprese 12 punti, essendo passata da pareggio a vittoria finale nelle gare contro ChievoVerona, Bologna, Como, Atalanta, Empoli e Torino, da sconfitta a pareggio a Roma contro la Lazio. L’unica gara di campionato in cui l’ Inter ha peggiorato nel secondo tempo il proprio rendimento è stato nel match casalingo perduto contro l’ Udinese: da 1-1 al 45’ a 1-2 finale.

La Reggina per il record di vittorie consecutive

La Reggina è reduce da 3 vittorie consecutive, in cui ha sconfitto il Bologna (1-0 in casa), la Lazio (1-0 all’Olimpico) e il Perugia (3-1 in casa). La formazione calabrese ha così eguagliato il proprio record di successi consecutivi in serie A, stabilito una prima volta nella stagione 2000/01.

Mai una superiorità numerica per la Reggina

La Reggina è rimasta l’unica squadra della serie A 2002/03 che non è mai rimasta in superiorità numerica nelle prime 19 giornate di campionato.

Già 5 i rigori a favore per la Reggina: è record eguagliato per i calabresi in serie A

Record di rigori a favore in una stagione di A per la Reggina che con 5 tiri dal dischetto finora ricveuti in 19 giornate, ha eguagliato la cifra con cui chiuse l’intero torneo 1999/00.

vittorie(6) pareggi(3) sconfitte(0)

in campo

Toldo 1 Belardi
Zanetti 4 Jiranek
Cannavaro 13 Falsini
Materazzi 23 Bonazzoli
Cordoba 2 Nakamura
Okan 22 Vargas
Zanetti 6 Franceschini
Emre 5 Di Michele
Recoba 20 Mamede
Batistuta 19 Diana
Vieri 32 Cozza

panchina

Fontana 12 Lejsal
Kallon 3 Paredes
Morfeo 10 Morabito
Guglielminpietro 11 Savoldi
Di Biagio 14 Torrisi
Dalmat 18 Mozart
Pasquale 26 Veron