Risultato finale

27 Aprile 2003 20:30

Inter
43' Crespo
Lazio
32' (2t) Inzaghi
arbitro Pierluigi Collina / guardalinee Farneti, Consolo / 4° uomo Griselli
MinutiCronaca
45'Un minuto di recupero.
43'Gol di Crespo su calcio di punizione di Recoba. Colpo di testa e 1-0.
39'Tiro di Dalmat e grande parata di Peruzzi che blocca una grande conclusione del francese da fuori area, evitando anche l'arrivo di Crespo, pronto ad approfittare di una eventuale non trattenuta.
37'Tiro di Lopez da fuori area e palla alta.
36'Cross di Gamarra, Conceiçao da dentro l'area piccola viene anticipato da Favalli e successivo tiro di Crespo mandato da Couto in corner.
34'Stankovic di testa cerca la porta sul primo palo. Palla che esce di poco.
32'Di Biagio libera l'area di rigore nerazzurra con un preciso intervento dopo che Lopez e Stankovic si erano scontrati in area.
31'Conceiçao si rialza ed è pronto a tornare in campo.
30'Conceiçao si scontra con Favalli e cade a terra dolorante. Problemi al ginocchio sinistro.
28'Di Biagio conclude da fuori area e palla che Peruzzi "battezza" fuori
26'Tiro di Lopez da sinistra e palla che Toldo controlla senza problemi.
24'Battuta la punizione, palla che Fiore calcia in mezzo e attraversa tutta l'area con Cesar che non riesce nel controllo e manda a fondo campo
23'Ammonito Di Biagio per fallo su Simeone.
22'Grande azione di Recoba che attraversa tutta le metà campo della Lazio: palla a Conceiçao, cross in mezzo, Fiore sbroglia. Sulla prosecuzione dell'azione, conclusione di Dalmat centrale, parata da Peruzzi.
20'Crespo colpisce di testa su cross di Dalmat. Palla morbida che termina tra le braccia di Peruzzi.
18'Stankovic lancia per Corradi, palla appoggiata indietro e tiro di Lopez deviato da Materazzi. La palla sembra andare in porta, ma esce di un soffio in corner.
16'Azione della Lazio, con calcio d'angolo. Emre libera e nerazzurri ripartono in contropiede.
14'Tiro di Stankovic dalla trequarti, palla centrale che Toldo blocca senza problemi.
13'Conceiçao con una finta si libera di Favalli che scivola. Palla crossata in mezzo alla perfezione e Crespo di testa manda alto.
10'Cross di Conceiçao per Crespo, anticipato al momento di colpire. Palla che esce dall'area, tiro di J.Zanetti e Peruzzi para.
8'Azione di Dalmat sulla fascia, con cross da sinistra. Sulla ribattuta, tiro da sinistra e parata di Peruzzi.
4'Palla che danza al limite dell'area tra i piedi di Dalmat che prova a difenderla in mezzo a cinque laziali. Azione sbrogliata dalla difesa biancoceleste.
3'Azione sulla fascia destra di Conceiçao che crossa in mezzo, ma Couto libera.
1'Calcio d'inizio. Comincia Inter-Lazio.
MinutiCronaca
49'Finisce 1-1.
48'Ammonito Cordoba che, diffidato, salterà Atalanta-Inter.
45'Tre minuti di recupero nella ripresa
38'Castroman spreca un'occasione per la Lazio. Palla dentro l'area piccola e Toldo che ipnotizza Castroman, palla alta.
37'Liverani in campo per Simeone.
37'Conceiçao per Okan nell'Inter.
36'Dalmat cerca un gran tiro da fuori area. Palla che esce di pochissimo.
34'Martins serve Crespo, aspetta Conceiçao, tira il portoghese, respinto, palla a Crespo, tiro e parata di Peruzzi.
32'Gol di Inzaghi che di testa pareggia le sorti dell'incontro.
31'Ammonto Sergio Conceiçao per un fallo su Castroman.
30'Contropiede di Martins che conquista un calcio d'angolo con cinquanta metri palla al piede.
29'Emre compie un doppio intervento difensivo: prima si intromette tra Castroman e Lopez, quindi fa carambolare la palla su Oddo conquistando una rimessa dal fondo.
28'Martins in campo al posto di Recoba.
26'Materazzi torna in campo.
25'Cuper cerca di capire se Materazzi può restare in campo o meno.
24'Martins pronto ad entrare in campo.
22'Materazzi a terra. Azione confusa in area dopo un momento di tensione tra alcuni nerazzurri e alcuni laziali.
20'Palo di Stankovic da dentro l'area di rigore. Palla che tocca il legno ed esce.
19'Toldo interviene alla grande su una palla di Lopez all'incrocio. Grande intervento del portierone nerazzurro.
18'Castroman in campo per Fiore.
15'Stankovic conclude dalla trequarti e palla che termina alta sopra la traversa.
12'Corradi di testa e palla alta di poco. Cross di Favalli da sinistra e palla in mezzo per Corradi, bravo a concludere.
11'Adani in campo per Di Biagio.
10'Azione di Crespo che corre per tutto il campo e arriva fino al limite del campo. Palla che Crespo controlla e scambia con Recoba. Ma conclusione dell'uruguagio bloccata da Peruzzi
9'Si alza dalla panchina Daniele Adani.
8'Punizione calciata da Fiore da 32 metri e Toldo blocca con sicurezza.
7'Cross basso di Lopez che Materazzi respinge fuori area.
4'Toldo compie un miracolo su una conclusione di Lopez. Palla calciata verso il sette, Toldo la vede all'ultimo e d'istinto evita un gol straordinario di Lopez.
3'Di Biagio anticipa Simeone che stava per colpire pericolosamente di testa da dentro l'area di rigore.
2'Inizia la ripresa.
1'Termina 1-0 il primo tempo.
1'Cesar nell'intervallo lascia il posto a Simone Inzaghi.
Di Biagio
4.71
4.71
Recoba
5.58
5.58
Zanetti
6.48
6.48
Cordoba
5.88
5.88
Dalmat
5.92
5.92
Materazzi
6.1
6.1
Emre
7.49
7.49
Conceiçao
6.76
6.76
Okan
6.34
6.34
Toldo
7.37
7.37
Gamarra
5.87
5.87
Adani
5.46
5.46
Crespo
6.98
6.98
Martins
6.54
6.54
Media squadra6.25
7tiri porta8
6tiri fuori4
17falli fatti16
4angoli12
2fuorigioco3
25:41possesso31:22
Inter-Lazio: la situazione disciplinare e gli ex

Inter
squalificati: Pasquale, Vieri, Zanetti C.
diffidati: Cordoba, Morfeo
ex di turno: Adani (1 presenza senza reti in gare ufficiali dal luglio al novembre 1994)Almeyda (93 presenze e 2 reti in gare ufficiali dal 1997/98 al 1999/00)Conceicao (87 presenze e 11 reti in gare ufficiali dal 1998/99 al 1999/00)Crespo (73 presenze e 48 reti in gare ufficiali dal 2000/01 al 2001/02)Di Biagio (1 presenza senza reti in gare ufficiali nel 1988/89)Vieri (28 presenze e 14 reti in gare ufficiali nel 1998/99)

Lazio
squalificati: Mihajlovic
diffidati: Castroman, Favalli, Lopez, Oddo
ex di turno: Baggio (34 presenze e 1 rete in gare ufficiali nel 1991/92)Colonnese (79 presenze e 2 reti in gare ufficiali dall’ottobre 1997 al giugno 2000)Corradi (1 presenza senza reti in gare ufficiali nell’agosto 2002)Peruzzi (37 presenze in gare ufficiali nel 1999/00)Simeone (84 presenze e 14 reti in gare ufficiali dal 1997/98 al 1998/99)

La sfida Cuper-Mancini

Nei due precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici di Inter e Lazio, Roberto Mancini non ha mai sconfitto Hector Cuper: 1 pareggio e 1 vittoria del tecnico argentino, il bilancio.

La sfida Cuper-Lazio

Sono 6 i precedenti ufficiali tra Cuper e la Lazio con il tecnico argentino in deciso svantaggio: il bilancio vede infatti 1 sola sua vittoria, 2 pareggi e ben 3 sconfitte. Nessuno ha mai però vinto a casa dell’altro: se è Cuper ad ospitare si contano finora 1 vittoria per lui ed 1 pareggio.

La sfida Mancini-Inter

Per quanto riguarda le sfide tra Mancini e l’Inter esistono tre precedenti ufficiali con il tecnico laziale mai vittorioso: 1 pareggio e 2 sconfitte, il suo personale bilancio

Inter senza vittorie nelle ultime 13 partite contro la Lazio

Non c’è che dire: è proprio la Lazio la bestia nera dell’Inter. Al di là del celebre 5 maggio di un anno fa, esaminando i precedenti in campionato si nota che i nerazzurri non superano i biancocelesti dal 3 marzo 1996, 1-0 all’Olimpico con autorete di Nesta. Da allora, tra Milano e Roma, si sono giocate 13 partite con un bilancio di 8 pareggi e 5 successi laziali. Considerando le sole gare interne, l’ Inter, in gare di campionato, non batte la Lazio dal 9 maggio 1993, quando fu 2-0 con autorete di Bacci e singolo di Schillaci. Da allora 9 incontri con uno score di 6 pareggi e 3 sconfitte.

Inter: in campionato mai dire 0-0 da 42 partite

L’ Inter è rimasta l’unica formazione della serie A 2002/03 che ancora non ha mai pareggiato per 0-0. L’ultimo risultato ad occhiali dei nerazzurri in campionato è datato 2 febbraio 2002, a San Siro contro il Torino. Da allora sono 42 le partite disputate dall’ Inter nel massimo torneo italiano. In questi incontri i nerazzurri hanno segnato 83 gol, subendone 51.

L’ Inter vuol evitare un tris che manca da oltre 2 anni

L’Inter non ha vinto alcuna delle ultime due partite casalinghe di campionato: 3-3 contro la Roma e la sconfitta per 0-1 nel derby. Se anche oggi non dovessero arrivare i tre punti, bisognerebbe risalire al periodo dicembre 2000-gennaio 2001 per ritrovare i nerazzurri senza bottino pieno per 3 gare interne consecutive: allora arrivarono altrettanti pareggi, 2-2 contro la Juventus, 0-0 con il Brescia, 1-1 con il Parma.

Materazzi: 200 da professionista

Gara n.200 da professionista in un club italiano per Marco Materazzi, se gioca. Il difensore nerazzurro somma infatti 103 gettoni in serie A, 33 in B, 31 in C-1, 7 in coppa Italia, 22 nelle eurocoppe, 3 in altri tornei. Il debutto assoluto risale all’ 11 settembre 1994, in serie C-1, gara Trapani-Siracusa 2-2.

Incubo Lazio per Toldo

Francesco Toldo ritrova la Lazio, squadra che sommando tutti i gol subiti con formazioni di club dal portiere nerazzurro (511), è quella che gliene ha segnati di più. Sono 37 le reti biancocelesti al portiere interista.

100 in A per Inzaghi

Centesima presenza in serie A, se gioca, per Simone Inzaghi che ha esordito in massima divisione il 13 settembre 1998 proprio in Piacenza-Lazio 1-1, quelle che finora sono state le uniche due squadre con cui ha giocato nel massimo campionato italiano

Pancaro e i gol all’ Inter

Giuseppe Pancaro ritrova l’Inter, suo bersaglio preferito in gare ufficiali. Sono 3, su 16 totali da lui realizzate, le reti firmate dal difensore laziale alla formazione nerazzurra, e tutte siglate nei minuti finali: al 84’ di Cagliari-Inter nella coppa Italia 1996/97, nel 1999/00 in Inter-Lazio di campionato (90’) e anche nel ritorno all’Olimpico (88’).

Lazio da record nei rigori a sfavore

Dopo 29 turni di campionato la Lazio è una delle 4 squadre di serie A che ha ricevuto meno rigori contro. I biancocelesti hanno subito 2 tiri dal dischetto, come anche Brescia, Milan ed Udinese.

vittorie(42)pareggi(24)sconfitte(9)

in campo

Toldo 1Peruzzi
Cordoba 2Cesar
Zanetti 4Stankovic
Emre 5Lopez
Conceiçao 7Corradi
Crespo 9Fiore
Di Biagio 14Favalli
Dalmat 18Oddo
Recoba 20Negro
Materazzi 23Giannicchedda
Gamarra 24Simeone

panchina

Fontana 12Marchegiani
Adani 15Pancaro
Okan 22Giannichedda
Martins 30Liverani
Vivas 31Inzaghi
FranchiniCouto
NapolitanoCastroman