Risultato finale

10 Maggio 2003 15:00

Inter
37' Kallon
Parma
18' (2t) Mutu
arbitro Nicola Giovanni Ayroldi / guardalinee Copelli, Griselli / 4° uomo Papi
MinutiCronaca
45'Due i minuti di recupero segnalati dal quarto uomo.
45'Campionato Primavera, ottavi di Finale: Ascoli-Inter 0-0 al '45
44'Conclusione di Martins solo davanti a Frey. Palla che il portiere para di piede negando la gioia del gol al giovane nerazzurro.
43'Cross di Mutu, palla che termina direttamente sul fondo
42'Ammonito Paolo Cannavaro per un durissimo fallo su Martins. Alla terza volta finalmente il parmense viene ammonito.
41'Possesso palla : 16 minuti Inter, 9 Parma.
37'Kallon approfitta di un passaggio di Zanettino stoppato da Martins e conclude. Palla che piega le mani di Frey.
35'Oba di testa colpisce il pallone sul corner di Conceiçao. Palla alta.
34'Lancio lungo per Martins anticipato al momento di controllare la palla. Sfera in corner.
33'Adriano conclude dal limite dell'area, palla che Toldo controlla alla grande.
30'Campionato Primavera, ottavi di Finale: Ascoli-Inter 0-0 al '30
28'Fuorigioco di Martins e Kallons su lancio di Zanettino.
27'Fallo di Cristiano Zanetti su Filippini. Il giocatore del Parma esce dal campo ma può riprendere la partita.
27'Ammonito anche Cristiano Zanetti per il fallo su Filippini.
25'Kallon tira al volo dopo il corner di Dalmat, palla altissima.
25'Ammonito Gamarra per fallo di mano volontario.
24'Palla in area di Conceiçao, conclusione di Martins a colpo sicuro, miracolo di Frey.
21'Junior dal limite conclude senza trovare la porta.
20'Traversa di Adriano su pallonetto. Pericolo vero.
19'Corner del Parma, colpo di testa di Mutu, parata di Toldo.
19'Corner del Parma, colpo di testa di Mutu, parata di Toldo.
16'Cordoba si rialza ed è pronto a rientrare in campo.
15'Cordoba ha la peggio in uno scontro con Paolo Cannavaro su un corner calciato da Dalmat.
15'Ascoli-Inter, ottavi di finale playoff campionato primavera, 0-0 al '15
14'Mutu controlla in area e tira incrociando sul secondo palo. Palla fuori dall'area piccola.
13'Palla calciata da Mutu, termina alta sopra la traversa della porta di Toldo.
12'Punizione dal limite per il Parma, per fallo di Cordoba su Mutu.
12'Ammonito Cordoba per fallo s Mutu
10'Conclusione di Brighi da fuori area. Palla abbondantemente a lato.
9'Lancio lungo per Adriano, Toldo esce e blocca la palla subendo il fallo da parte del centravanti brasiliano.
8'Lancio di Dalmat per Conceiçao che gira in mezzo all'area dove Ferrari anticipa Kallon
2'Contropiede del Parma con lancio lungo per Adriano. Palla sul fondo.
1'Inizia Inter-Parma.
MinutiCronaca
50'Inter-Parma finisce 1-1.
45'Cinque i minuti di recupero di Inter-Parma.
42'Traversa di Bonera sul corner del Parma.
41'Gialrdino conclude dal limite dell'area. Grande parata di toldo che manda in corner.
39'Toldo esce dall'area e anticipa Gilardino lanciato in profondità.
37'Calcio di punizione per i nerazzurri. Batte Crespo, palla sulla barriera.
36'Sponda di Crespo per Kallon, anticipato da Frey.
35'Mutu sostituito da Gilardino.
32'Martins lascia il posto a Crespo.
30'Toldo anticipa Nakata con un intervento a terra.
28'Si scalda Crespo. Materazzi in mezzo alla difesa con Cordoba. Gamarra a sinistra e Vivas a destra. Pasquale avanzato a centrocampo, esterno di sinistra, a destra Dalmat, al centro i due Zanetti. Di punta Martins e Kallon
27'Materazzi prende il posto di Conceiçao.
25'Conceiçao a terra. Il portoghese ha subito un colpo all'addome e fatica a respirare. Ha subito una ginocchiata involontaria di Bonera.
24'Mutu cerca un tiro da fuori area. Palla altissima e lontano dalla porta di Toldo.
23'Ammonito Bonera per fallo su Conceiçao.
22'Fermato Kallon per fuorigioco. L'azione era regolare.
22'Brighi lascia il posto a Lamouchi.
20'Grande tiro di Kallon e grande risposta di Frey.
20'Campionato Primavera, ottavi di Finale: Ascoli-Inter 1-0 al '65. In gol Gaeta.
19'Ammonito Filippini per fallo su Dalmat.
18'Mutu approfitta di una palla in mezzo di Adriano. Gol del pareggio.
16'Palo di Martins. Azione di Conceiçao, palla per Oba, che tira sicuro e colpisce palo interno con sfera che cammina lungo tutta la linea di porta.
16'Campionato Primavera, ottavi di Finale: Ascoli-Inter 0-0 al '60
15'Occasionissima per C.Zanetti. Palla messa in mezzo da Dalmat, cross arretrato dopo grande azione del francese e palla per Zanettino che manda alto.
13'Percussione di Martins e intervento provvidenziale di Ferrari, che al momento del tiro evita anche il corner.
12'Si scalda ai lati del campo Gigi Di Biagio.
12'Junior riesce a riprendere il proprio posto in campo.
11'Junior anticipato da Vivas ha la peggio. I due si sono scontrati in tackle scivolato. Il brasiliano lascia il campo in barella.
10'Discesa sulla destra di Dalmat. Grande cross in mezzo e Cannavaro anticipa in corner.
9'Terzo corner del match per il Parma. Toldo respinge neutralizzando l'offensiva gialloblu.
8'Corner per il Parma. Palla in mezzo, ma Gamarra svetta più alto di tutti e allontana.
7'Ancora cross di Dalmat dalla destra e palla che Martins riesce solo a sfiorare.
6'Azioen sulla destra di Dalmat, palla in mezzo per Martins che manca l'impatto con la sfera di pochissimo..
5'Palla in profondità per Martins anticipato da Frey in uscita.
4'Squadre in campo per i secondi quarantecinque minuti.
4'Nella ripresa Javier Zanetti in campo al posto di Guly.
3'Finisce 1-0 per i nerazzurri il primo tempo di Inter-Parma
2'Punizione di Guly dalla sinistra: palla che attraversa l'area. Palla in corner ma l'arbitro non fa battere...
1'Bonera stende Zanettino a centrocampo. Intervento scomposto e irregolare.
Zanetti
6.36
6.36
Zanetti
7.13
7.13
Cordoba
6.4
6.4
Dalmat
6.58
6.58
Materazzi
6.54
6.54
Guglielminpietro
4.65
4.65
Vivas
5.31
5.31
Conceiçao
6.63
6.63
Toldo
6.82
6.82
Kallon
7.22
7.22
Pasquale
5.9
5.9
Gamarra
5.59
5.59
Crespo
6.35
6.35
Martins
7.59
7.59
Media squadra6.36
6tiri porta7
6tiri fuori5
13falli fatti22
7angoli4
4fuorigioco1
35:46possesso22:13
LE SFIDE CUPER - PRANDELLI

Hector Cuper ha affrontato Cesare Prandelli in due occasioni e finora ha sempre vinto con l’identico punteggio di 2-1.

il dettaglio:

2001/02 serie A Inter-Venezia 2-1 ----
2002/03 serie A Inter-Parma ---- 2-1

LE SFIDE CUPER - PARMA

Nei tre precedenti ufficiali tra Cuper e la formazione emiliana si contano 2 vittorie e 1 pareggio a favore del tecnico argentino.

il dettaglio:

2001/02 serie A Inter-Parma 2-0 2-2
2002/03 serie A Inter-Parma ---- 2-1

LE SFIDE PRANDELLI - INTER

Mai un pareggio nelle sette sfide ufficiali fra Prandelli e l’Inter: Due i successi dell’attuale tecnico gialloblu, cinque quelli della formazione nerazzurra. Da notare che le squadre di Prandelli hanno sempre incassato almeno una rete in ogni match contro i nerazzurri, per un totale di 16 gol al passivo.

il dettaglio:

1993/94 serie A Atalanta-Inter 2-1 2-1
1997/98 serie A Lecce-Inter 1-5 ----
1999/00 serie A Verona-Inter 1-2 0-3
2001/02 serie A Venezia-Inter --- 1-2
2002/03 serie A Parma-Inter 1-2 ----

Sfida fra la seconda e la terza cooperativa del gol

Inter-Parma sarà la sfida tra la seconda e la terza cooperativa del gol nella serie A 2002/03. Dopo la Juventus (15 elementi in gol) vengono infatti i nerazzurri di Cuper (14 giocatori a segno) ed i gialloblu di Prandelli (13 calciatori a rete).

Inter senza vittorie interne dal 16 marzo scorso

L’ Inter non vince in campionato in casa da due mesi: l’ultimo successo è infatti datato 16 marzo scorso, 4-0 sul Como. Da allora si contano 2 pareggi (con Roma e Lazio) e la sconfitta nel derby contro il Milan. Se anche oggi dovessero essere mancati i tre punti, bisognerebbe risalire al periodo marzo-maggio 1992 per ritrovare i nerazzurri senza vittorie in 4 gare consecutive di campionato: allora furono ben 6 le gare interne senza vittoria, con un bilancio di 4 pareggi (0-0 con Cagliari, Torino, Parma ed Atalanta) e 2 sconfitte (1-3 dalla Juventus, 0-2 dalla Cremonese).

Vieri è fermo, ma il titolo di capocannoniere dovrebbe essere suo

Nonostante la forzata assenza, Christian Vieri si trova ad un passo dal vincere la classifica marcatori del campionato 2002/03. A tre turni dalla fine del torneo sono 8 i punti di vantaggio del cannoniere nerazzurro sul tandem Inzaghi-Del Piero: un calciatore interista vincerebbe la classifica cannonieri dopo 14 anni: l’ultimo fu infatti Aldo Serena, autore di 22 reti nel 1988/89. Nella storia del campionato di serie A su girone unico l’ Inter ha vinto la classifica marcatori per 9 volte: con Meazza nel 1929/30, 1935/36 e 1937/38, con Nyers nel 1948/49, con Angelillo nel 1958/59, con Mazzola (alla pari del fiorentino Orlando) nel 1964/65, con Boninsegna nel 1970/71 e 1971/72 ed infine con Serena quattordici anni fa.

Inter: quasi il doppio dei gol arriva nella ripresa

L’ Inter segna quasi il doppio dei propri gol realizzati nel campionato di serie A 2002/03 durante il secondo tempo. Su 59 gol totali, 21 sono stati firmati nei primi 45’, 38 nella ripresa. In tre precisi momenti di gara l’ Inter è la squadra che segna di più: dal 1’al 15’ ha firmato 12 reti (come la Juventus), dal 46’ al 60’ 10 reti (come l’Udinese), dal 61’ al 75’ 13 reti (primato solitario)

Parma: 6 gol per un record

Il Parma 2002/03, dopo aver espresso la coppia gol storica (Adriano-Mutu sono a 29 gol), va ora a caccia di un altro primato: quello delle reti segnate al termine di una stagione di serie A. Il primato, 55 reti, è stato realizzato nelle stagioni 1997/98 e 1998/99. Alla formazione di Prandelli mancano 6 reti, da realizzare in 3 partite, per almeno eguagliare questo storico traguardo.

Gli sprechi del Parma

Il Parma è una delle tre formazioni della serie A 2002/03 che butta maggiormente al vento i propri risultati nel corso dei secondi tempi: sono 7 i punti persi dai ducali rispetto ai risultati ottenuti al 45’. Il Parma condivide questo scomodo record con Piacenza e Como.

vittorie(15)pareggi(8)sconfitte(1)

in campo

Toldo 1Frey
Cordoba 2Bonera
Kallon 3Barone
Zanetti 6Adriano
Conceiçao 7Nakata
Guglielminpietro 11Junior
Dalmat 18Filippini
Gamarra 24Mutu
Pasquale 26Ferrari
Martins 30Brighi
Vivas 31P.Cannavaro

panchina

Fontana 12Taffarel
Zanetti 4Porcari
Crespo 9Lamouchi
Morfeo 10Oyola
Cannavaro 13Rosina
Di Biagio 14Gilardino
Materazzi 23Pierini