Risultato finale

27 Settembre 2003 20:30

Udinese
0 - 0
Inter
arbitro Paolo Dondarini / guardalinee Consolo, Baglioni / 4° uomo Romeo
MinutiCronaca
48'Finisce il primo tempo. Reti inviolate al Friuli di Udine.
46'Tre i minuti di recupero concessi di Dondarini.
45'Adani in campo per l'infortunato Materazzi.
44'Iaquinta attacca dalla destra. Mette giù Materazzi ed entra in area di rigore, ma la difesa nerazzurra libera. Materazzi resta a terra dolorante e chiede il cambio.
43'Dalla bandierina schema della squadra di Spalletti. Il colpo di tetsa di Kroldrup non trova lo specchio della porta difesa da Toldo.
42'Tiro di Pieri dalla distanza, Materazzi tocca e mette in corner.
41'Iaquinta temporeggia in area di rigore poi tocca per Pizarro che spara alto sopra la traversa.
36'Capitan Zanetti steso da dietro. E' solo fallo per Dondarini.
33'Castroman attacca dalla destra. Il traversone viene smanacciato in angolo da Toldo.
31'Kallon cerca di anticipare il portiere De sanctis ma non raggiunge la palla e trova il portiere friulano. Si scatena la protesta di Sensini e Bertotto che alzano le mani su Kallon. Dondarini prende provvedimenti solo nei confronti dell'attaccante ner
30'Grande discesa di Cordoba sulla sinistra, Castroman lo stende e viene ammonito.
29'Pallone di Jorgensen per Iaquinta. Il colpo di testa a girare termina sul fondo.
26'L'Udinese prova a sfruttare l'uomo in più. Cordoba e Brechet chiudono bene sulla fascia sinistra.
23'Calcio di punizione dalla destra per l'Udinese. Il colpo di testa di Sensini è controllato da Toldo.
19'L'Inter prova a reagire. Cuper comanda il nuovo assetto tattico, Kallon arretra di qualche metro. I nerazzurri in inferiorità numerica non ci stanno.
17'Clamorosa decisione di Dondarini. Luciano recupera su Jankulovski, tocca palla e piede avversario. L'arbitro estrae il cartellino rosso. Perchè? La protesta dei nerazzurri non cambia la decisione del fischietto di Finale Emilia.
16'Cartellino giallo anche per un giocatore dell'Udinese: è per Pieri.
15'Da corner, battuta sul primo palo. Anticipato di poco il Jardinero Cruz.
14'Kallon apre per Luciano che si guadagna un bel calcio d'angolo.
12'Prima ammonizione della gara. E' Cannavaro a finire sul taccuino di Dondarini.
10'La punizione di Materazzi trova la porta, ma De Sanctis controlla senza affanni nonostante il velo di Kallon.
9'Cruz se ne va sulla destra e viene abbattuto da Kroldrup. Punizione per l'Inter.
8'Contrasto aereo Materazzi Iaquinta, palla per Jankulovski che prova il tiro. Respinto da Cannavaro, ci pensa J.Zanetti a sbrogliare la situazione.
5'Cruz riparte veloce in contropiede, poi lascia a Kallon che viene fermato in fallo laterale.
2'Percussione centrale di Almeyda. Scambio con Luciano, ma Castroman ferma ll centrocampista argentino.
1'Via! L'arbitro Dondarini fischia l'inizio di Udinese-Inter, quarta giornata di serie A. Nerazzurri in maglia gialla.
MinutiCronaca
48'Martins abbattuto da Bertotto. Calcio di punizione per l'Inter, ma l'arbitro fischia la fine del match. Reti inviolate al Friuli.
46'L'Udinese scaraventa due palloni a centro area. Toldo vola alto e amministra.
45'Quattro minuti di recupero, sempre zero a zero.
44'Zanetti per Almeyda: la palla rimbalza male e il tiro è alle stelle.
43'Espulso Kroldrup. Ancora una volta imprendibile Javier Zanetti, il danese sotto la doccia per l'entrata da dietro.
41'Strepitosa azione di Javier Zanetti. Il capitano porta palla e prova il missile dalla distanza. La palla si stampa sul palo. Clamorosa occasione per i nerazzurri.
38'Ammonito Jancker per atteggiamento infantile in area di rigore. Cordoba non gradisce, questa volta non gradisce nemmeno Dondarini.
37'Gemiti dalla sinistra, stringe al centro e tira. Palla sul fondo.
32'Pressione dell'Udinese. Cordoba giganteggia in difesa, ma il gioco era già stato interrotto per un fallo di Jancker.
31'Ultimo cambio anche per l'Udinese: Jancker per Iaquinta.
30'A terra Cordoba dopo un contrasto in area. Il colombiano si rialza dopo poco.
28'Nell'Udinese Gemiti per Jankulovski.
27'Kallon prova il tiro al volo. La palla si perde sul fondo. Buon momento per i nerazzurri che ci credono.
26'Sugli sviluppi del corner, palla a Brechet che si libera per il tiro. De sanctis risponde con i pugni.
25'Discesa personale di Javier Zanetti. Il capitano entra in area, il suo tiro è chiuso in angolo.
24'Obafemi Martins in campo per Julio Ricardo Cruz.
20'Sbaglia Pizarro! Toldo si tuffa dalla parte sbagliata, ma il pallone termina abbondantemente fuori.
19'Ammonito per proteste Helveg.
18'Helveg e Fava si strattonano. Dondarini vede il fallo del danese sull'attaccante friulano a due passi dalla porta di Toldo. Penalty per l'Udinese.
16'Fa girare palla l'Udinese, poi Pinzi tenta il tiro dalla distanza. Toldo mette in angolo.
14'Doppia rimessa laterale di Capitan Zanetti, Kallon guadagna un calcio d'angolo.
8'L'Inter cerca spazi in avanti. Kallon per Cruz, riesce Bertotto a sbrogliare la situazione.
6'Contropiede dell'Udinese su retropassaggio di Kallon. Fava, innescato da Iaquinta, non indovina il diagonale.
5'Azione di Jorgensen sulla sinistra, ci pensa Helveg a fermare il suo connazionale.
4'Bell'azione di Kallon sulla fascia destra, Sensini riesce a fermare l'attaccante africano.
2'Cross di Pieri dalla sinistra, Iaquinta spinge Cordoba. Fallo in attacco.
1'Due cambi per il secondo tempo: nell'Inter Helveg rileva Emre, per i padroni di casa Fava al posto di Castroman.
Zanetti
8.63
8.63
Cordoba
7.63
7.63
Materazzi
6.86
6.86
Emre
6.41
6.41
Toldo
7.47
7.47
Kallon
5.78
5.78
Almeyda
6.43
6.43
Adani
6.25
6.25
Cannavaro
7.45
7.45
Martins
6.43
6.43
Luciano
5.45
5.45
Helveg
5.62
5.62
Brechet
6.68
6.68
Cruz
5.59
5.59
Media squadra6.62
4tiri porta5
8tiri fuori4
23falli fatti14
7angoli4
3fuorigioco0
29:18possesso22:10
La sfida Cuper-Udinese

Settimo confronto ufficiale tra Cuper e l’Udinese con bilancio che vede 3 successi bianconeri, 2 pareggi e 1 vittoria del tecnico argentino. A Udine le squadre di Cuper non hanno mai vinto: 1 pareggio e 2 sconfitte, il bilancio. Da notare che in queste 6 partite sia l’ Inter che l’Udinese sono sempre andate in rete per un totale di 20 gol realizzati.

2001/02 c. Italia Inter-Udinese 2-2 1-2 2001/02 serie A Inter-Udinese 3-2 1-1 2002/03 serie A Inter-Udinese 1-2 1-2

La sfida Spalletti-Inter

Nei 7 precedenti ufficiali tra Spalletti e l’Inter il bilancio vede 4 vittorie del tecnico toscano, 1 pareggio e 2 successi nerazzurri. Da notare che l’Inter non ha mai vinto in casa di Spalletti: 1 pareggio e 3 sconfitte, il bilancio interista.

1997/98 serie A Empoli-Inter 1-1 1-4 1998/99 serie A Sampdoria-Inter 4-0 0-3 1999/00 serie A Venezia-Inter 1-0 ----- 2002/03 serie A Udinese-Inter 2-1 2-1

La sfida Spalletti-Cuper

Negli unici due precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici di Udinese e Inter, il tecnico bianconero ha sempre sconfitto il collega nerazzurro.

2002/03 serie A Udinese-Inter 2-1 2-1

Jorgensen e il bersaglio preferito Toldo

Il danese Martin Jorgensen ritrova Toldo, uno dei suoi due bersagli preferiti in Italia: il danese, su 29 gol in gare ufficiali con la casacca dell’Udinese, ha segnato 3 volte al portiere nerazzurro, come anche a Pagliuca. Le tre reti di Jorgensen a Toldo sono state realizzate una in Fiorentina-Udinese 1-1 (serie A 1999/00), una in Udinese-Fiorentina 1-3 (serie A 2000/01), una in Inter-Udinese 1-2 (serie A 2002/03).

L’ Udinese e i difetti non ancora corretti

Lo scorso anno, analizzando i 35 gol subiti dall’Udinese in campionato, ben 15 (pari al 42,8% del dato totale) sono stati incassati nell’ultima mezz’ora di gioco, recuperi inclusi. Oggi, dopo 270’ del nuovo campionato i difetti non sono stati ancora corretti: su 4 gol incassati dalla retroguardia bianconera, ben 3 sono stati subiti dal 60’ in avanti, pari al 75% del dato globale.

Kallon a suo agio contro l’ Udinese

Se da una parte c’è un conto aperto tra Jorgensen e Toldo, dall’altra Kallon si diverte a segnare all’Udinese, suo secondo bersaglio preferito da quando è in Italia dopo il Torino (5 le reti realizzate ai granata). Sono 4 i gol dell’attaccante africano ai bianconeri friulani: uno in Cagliari-Udinese 1-2 (serie A 1998/99), uno in Udinese-Reggina 3-2 (serie A 1999/00), doppietta in Udinese-Vicenza 2-3 (serie A 2000/01)

Inter ancora a porta chiusa. E sabato può essere eguagliato un record di 31 anni fa

L’ Inter non ha ancora subito reti nelle gare ufficiali della stagione 2003/04: l’ultima rete incassata dai nerazzurri risale a Inter-Perugia 2-2, ultima del campionato scorso, autore al 90’ Di Loreto: da allora, nelle gare di campionato contro Modena, Siena e Sampdoria ed a Londra, in Champions League, la porta di Toldo è sempre rimasta inviolata. Se anche sabato l’ Inter non dovesse subire reti, bisognerebbe tornare indietro alla stagione 1972/73 per ritrovare i nerazzurri senza gol incassati dopo 360’ di campionato. In quella stagione i primi gol vennero subiti nel derby perduto 2-3 dal Milan, alla settima di andata.

Tre anni fa due 0-0 consecutivi

Se da un lato l’ Inter non subisce gol, dall’altro i nerazzurri non hanno segnato per la seconda partita di fila: per ritrovare due 0-0 consecutivi in casa interista bisognava risalire al dicembre 2000, quando tali risultati si verificarono in casa contro il Parma (coppa Italia) e, sempre in casa, contro il Brescia (campionato). Limitatamente al solo torneo di serie A, l’ultima volta che l’ Inter aveva ottenuto due 0-0 a fila risaliva alla stagione 1993/94, a Napoli prima ed in casa contro il Torino, dopo.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(20)pareggi(14)sconfitte(11)

in campo

DE SANCTIS1 Toldo
KROLDRUP2 Cordoba
BERTOTTO3 Kallon
JANKULOVSKI4 Zanetti
CASTROMAN5 Emre
PIZARRO9 Cruz
JORGENSEN11 Luciano
PINZI17 Cannavaro
SENSINI23 Materazzi
PIERI25 Almeyda
IAQUINTA31 Brechet

panchina

JANCKER6 Zanetti
FAVA7 Van Der Meyde
GEMITI8 Lamouchi
PAZIENZA12 Fontana
PIERINI13 Helveg
MUNTARI15 Adani
RENARD30 Martins