Risultato finale

18 Ottobre 2003 18:00

Brescia
4' (2t) Caracciolo
21' Baggio
2 - 2
Inter
42' (2t) Vieri (R)
17' (2t) Cruz
arbitro Tiziano Pieri / guardalinee Pisacreta, Copelli / 4° uomo Castellani
Minuti Cronaca
45' Pieri fischia la fine del primo tempo senza alcun minuto di recupero. Brescia-Inter 1-0.
44' Angolo di Recoba: palla tagliata, Saja con i pugni allontana.
43' Vieri, defilato sulla sinistra, prova la conclusione al volo appena dentro l'area su un lancio lungo della difesa. La palla finisce alta sopra la traversa: sarebbe stato un eurogol.
39' Materazzi tenta il tiro da fuori area: un rimpallo favorisce Vieri, che però viene anticipato dal portiere del Brescia Saja.
38' Mischia furibonda al limite dell'area del Brescia con Recoba e Vieri che cercano di inventare qualcosa per cercare di pareggiare il conto.
33' Nerazzurri che spingono sull'acceleratore per cercare di pareggiare il conto. Bella palla messa in mezzo da Recoba dalla sinistra, a Kily Gonzalez però non riesce il tocco vincente.
31' I nerazzurri ora cercano di riorganizzare le idee per recuperare il risultato e si riversano nella metà campo del Brescia.
28' Attacca ancora il Brescia: Baggio triangola con Matuzalem e si trova solo davanti a Toldo. Il gioco però viene fermato per una spinta dello stesso Baggio su Cordoba. Punizione per l'Inter.
21' Il Brescia passa in vantaggio: Breschet cerca di servire Toldo di testa all'indietro. Il portiere nerazzurro per evitare che la sfera esca dal campo serve involontariamente Baggio, il quale a porta vuota non a problemi a mettere in rete.
20' Grande occasione da gol per l'Inter: Kily Gonzalez, ben servito da C. Zanetti, fa partire un sinistro tagliato dalla sinistra indirizato all'incrocio dei pali. Saja manda in angolo. Dal corner non succede nulla.
17' Baggio viene nuovamente fermato in evidente fuorigioco dal'arbitro mentre era lanciato verso la porta nerazzurra.
16' Angolo per l'Inter, batte Rcoba: Cordoba colpisce di testa, la sfera viene ribattuta ancora in corner. L'angolo successivo lo batte Kily Gonzalez: Vieri tenta il colpo di testa, la palla finisce fuori.
14' Punizione dai 30 metri circa per il Brescia, posizione centrale: tiro potente di Di Biagio, Toldo blocca in due tempi.
12' Di Biagio va via a grandi falcate, Almeyda lo ferma fallosamente: punizione per il Brescia.
10' Tutta l'Inter si trova nella metà campo del Brescia: gli uomini di De Biasi sono però pronti a colpire in contropiede.
9' Tentativo di Petruzzi da molto lontano: il giocatore del Brescia svirgola il pallone, il quale finisce lontanissimo da Toldo.
8' Sul corner tentativo di colpo di testa di Ivan Cordoba, la palla finisce alta.
7' I giocatori in campo lottano su tutti palloni. C. zanetti fa partire un tiro da fuori area, palla deviata in angolo.
4' Occasione per il Brescia: Matuzalem fa partire un potente tiro da fuori area. Toldo non si fa sorprendere e respinge alla grande.
2' Baggio viene lanciato in solitudine verso la porta di Toldo. Il guardalinee alza la bandierina e ferma Divin Codino in fuorigioco.
1' Comincia la sfida tra Brescia e Inter: il primo pallone è dell'Inter. I nerazzurri sono decisi a centrare un risultato positivo per non perdere altri punti preziosi in classifica
Minuti Cronaca
53' Dopo praticamente otto minuti di recupero l'arbitro Pieri fischia la fine dalla gara. Brescia-Inter 2-2
52' Angolo per l'Inter. Batte Recoba e Vieri di testa la manda sopra la traversa.
48' Baggio lancia Caracciolo, ottimo il recupero di Cordoba.
45' L'arbitro Pieri decreta 7 minuti di recupero.
44' Altra mischia furibonda in area bresciana, respinto il sinistro di Vieri.
43' Sostituzione Brescia: entra Brighi, esce Di Biagio.
42' Al 41° calcio di rigore per l'Inter. Fallo di Dainelli su Cruz. Batte Vieri con una botta micidiale di sinistro ed E' GOL ! E' GOL E' GOL E' GOL
36' Mauri si libera sulla sinistra, cross da dimenticare, libera J. Zanetti.
31' Gran sinistro in corsa di Recoba, Saja devia in angolo. Batte il Chino, colpisce Vieri e Mareco libera quasi sulla linea.
27' Cross dal fondo di Caracciolo, Mauri colpisce al volo di sinistro ma svirgola il tiro.
26' Nel Brescia entra Mauri al posto di Bachini.
25' Sinistro potente di Recoba, palla sopra la traversa.
23' Per l'Inter entra Emre al posto di Helveg.
22' Per il Brescia entra Schopp al posto di Filippini.
19' Vieri prova il diagonale sinistro, ribatte Mareco, poi interviene Saja e blocca la palla.
17' E' GOL! E' GOL! E' GOL! Punizione di Recoba, Cruz di testa si avventa sul pallone e infila Saja in modo davvero pregevole.
16' Recoba ci prova da fuori: palla larga di mezzo metro.
15' Nell'Inter Cruz entra al posto di Kily Gonzalez.
7' Lancio di Bachini per Caracciolo che per poco non supera Cordoba al limite dell'area.
6' Reazione dell'Inter al raddoppio del Bresca: sinistro di Kily Gonzalez da 30 metri, Saja devia in angolo. Dal corner Materazzi d testa per Vieri che non riesce a battere Saja.
4' Il Brescia raddoppia: cross dalla destra di Baggio, Cracciolo tra Cordoba ed Helveg colpisce di testa ed infila Toldo.
2' Sinistro di Matuzalem al volo da fuori area su cross di Caracciolo. La sfera lambisce il palo alla sinistra di Toldo.
2' Angolo dala sinistra per l'Inter: batte Recoba, il colpo di testa di Brechet pericolosamente sfiora il palo alla destra di Saja.
1' Si riprende, i nerazzurri entrano in campo decisi a recuperare la rete siglata fortunosamente da Baggio. Non ci sono cambi nele formazioni in campo.
Recoba
6.03
6.03
Vieri
5.54
5.54
Zanetti
5.39
5.39
Zanetti
5.94
5.94
Cordoba
5.16
5.16
Materazzi
5.45
5.45
Emre
6.55
6.55
Toldo
4.31
4.31
Almeyda
4.54
4.54
Helveg
4.3
4.3
Kily Gonzalez
5.68
5.68
Brechet
4.71
4.71
Cruz
7.03
7.03
Media squadra 5.43
4 tiri porta 6
2 tiri fuori 4
12 falli fatti 17
1 angoli 10
3 fuorigioco 1
25:38 possesso 28:31
LE SFIDE DE BIASI - CUPER

Terzo confronto ufficiale assoluto tra gli attuali tecnici di Brescia e Inter con Cuper che ha sempre vinto e in entrambe le circostanze per 2-0.

il dettaglio:

2002/03 serie A Modena-Inter 0-2 0-2

LE SFIDE DE BIASI - INTER

Anche tra De Biasi e l’Inter i soli precedenti ufficiali sono quelli relativi alla serie A 2002/03 quando il Modena dell’attuale allenatore bresciano venne sconfitto in entrambi i casi per 0-2.

il dettaglio:

2002/03 serie A Modena-Inter 0-2 0-2

LE SFIDE CUPER - BRESCIA

Quinto confronto ufficiale assoluto tra Cuper e il Brescia e finora il tecnico argentino dell’Inter ha sempre vinto.

il dettaglio:

2001/02 serie A Inter-Brescia 2-1 3-1
2002/03 serie A Inter-Brescia 4-0 1-0

Baggio e Inter: un conto ancora aperto...

Roberto Baggio, con 194 reti, è il miglior marcatore, fra i giocatori in attività, della storia della serie A. Oggi, statistiche alla mano, Baggio potrebbe andare in gol, visto che l’Inter (di cui è ex) è il bersaglio preferito dal codino considerando tutti i gol realizzati con squadre di club in gare ufficiali. Sono ben 16 i gol segnati da Baggio contro la formazione nerazzurra, ultimo dei quali datato 29 aprile 2001, Brescia-Inter 1-0.

... ma anche Di Biagio rischia di essere un ex ingrato!

Tra i giocatori del Brescia non è solo Baggio ad aver un conto aperto con l’Inter. Anche il fresco ex interista Luigi Di Biagio, infatti, ha nel club nerazzurro il proprio bersaglio preferito (anche se assieme al Milan): Di Biagio ha realizzato 5 centri (dei 61 complessivi messi a segno da professionista) contro entrambe.

Brescia: porta sempre aperta nel 2003/04

Il Brescia ha finora disputato, nella stagione 2003/04, 10 incontri ufficiali (5 in serie A, 4 in coppa Intertoto e 1 in coppa Italia) ed ogni volta ha subito almeno una rete, per un totale di 19 gol al passivo. Per ritrovare la porta bresciana inviolata è necessario risalire al 10 maggio 2003: vittoria casalinga contro il Milan per 1-0 (serie A): da allora i lombardi hanno disputato 12 gare subendo 24 reti.

Inter: il peggior rendimento offensivo degli ultimi 20 anni

Da 20 anni l’Inter non segnava così poco nelle prime 5 giornate di campionato: è necessario infatti risalire all’avvio della stagione 1983/84 per ritrovare i nerazzurri tanto anemici: nei primi 450’ di campionato l’Inter realizzò appena due reti, Bini contro la Sampdoria e Altobelli contro il Napoli. Alla fine del campionato (trenta partite) furono 37 i gol realizzati dai nerazzurri.

Porta nerazzurra inviolata fuori casa da 469’

Nelle ultime 5 trasferte ufficiali (tra campionato e Champions League) l’Inter non ha subito gol. L’ultima rete incassata dai nerazzurri risale al 3 maggio 2003 quando, in serie A, impattarono 1-1 in casa dell’Atalanta (autore della rete Gautieri al 71’): da allora sono trascorsi i restanti 19’ di quella gara più i 450’ delle successive 5 partite, per un totale di 469’.

Fra le grandi l’Inter è quella che da più tempo aspetta un rigore a favore

Tra le grandi del campionato italiano (le due milanesi, le due romane e la Juventus) l’Inter è quella che da più tempo attende un rigore a proprio favore. L’ultimo è stato concesso in Inter-Como 4-0 del 16 marzo scorso, fallito da Vieri: da allora sono trascorse 14 giornate, di cui 9 del vecchio torneo e 5 del nuovo. Nel campionato in corso Juventus, Lazio e Roma hanno già ricevuto rigori a favore, il Milan no, ma l’ultimo gli fu concesso nell’ultima giornata del precedente torneo, a Piacenza.

I favorevoli derby esterni dell’Inter

Dal 1994/95, da quando la vittoria vale tre punti, ad oggi l’Inter ha perduto fuori casa in campionato due soli derby regionali: 0-1 a Brescia in data 29 aprile 2001 e 0-1 in casa-Milan nel derby del campionato 2002/03. Nei restanti 21 derby disputati (contro Atalanta, Brescia, Como, Cremonese e Milan) la formazione nerazzurra vanta un bilancio di 13 vittorie e 8 pareggi.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(12) pareggi(14) sconfitte(5)
BRESCIA - Grande prova di carattere dei nerazzurri a Brescia. La squadra di Cuper, sotto di due gol dopo 49' minuti, riesce a pareggiare l'incontro, sfiorando la vittoria nel finale rocambolesco. La prima rete del Brescia (21' Baggio) è stata fortunosa e favorita da un errore di Toldo. Gli uomini di De Biasi hanno trovato il raddoppio (49' Caracciolo) all'inizio della ripresa, ma i nerazzurri non si sono dati per vinti, e con Cruz (62') e Vieri (88', rigore), riescono a raddrizzare le sorti dell'incontro.


Brescia-Inter 2-2

Brescia : 12 Saja, 3 Dainelli, 4 Petruzzi, 5 Martinez, 8 Matuzalem, 10 Baggio, 16 Mareco, 18 Filippini 8 (67'19 Schopp), 26 Bachini (71' 6 Mauri), 29 Caracciolo, 32 Di Biagio (88' 7 Brighi)
Panchina: Agliardi, 6 Mauri, 7 Brighi, 9 Maniero, 14 Correa, 19 Schopp, Gonzalez
Allenatore: Giovanni De Biasi

Inter: 1 Toldo , 2 Cordoba , 4 J.Zanetti , 6 C.Zanetti , 13 Helveg (68'5 Emre), 18 Kily Gonzalez (60'9 Cruz), 20 Recoba , 23 Materazzi , 25 Almeyda , 31 Brechet , 32 Vieri
Panchina: 12 Fontana , 5 Emre , 9 Cruz , 15 Adani , 17 Cannavaro , 22 Okan , 30 Martins
Alleatore: Hector Cuper

Arbitro: Pieri

Marcatori: 21' Baggio, 4' Caracciolo, 62' Cruz, 87' Vieri (rigore)

in campo

Saja 1 Toldo
Dainelli 2 Cordoba
Petruzzi 4 Zanetti
Martinez 6 Zanetti
Matuzalem 13 Helveg
Baggio 18 Kily Gonzalez
Mareco 20 Recoba
Filippini 23 Materazzi
Bachini 25 Almeyda
Caracciolo 31 Brechet
Di Biagio 32 Vieri

panchina

Agliardi 12 Fontana
Mauri 5 Emre
Brighi 9 Cruz
Maniero 15 Adani
Correa 17 Cannavaro
Schopp 22 Okan
Gonzalez 30 Martins