Risultato finale

9 Maggio 2004 15:00

Inter
17' (2t) Adriano
1 - 0
Parma
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Copelli, Gemignani / 4° uomo Castellani
MinutiCronaca
46'Rosetti fischia la fine del primo tempo. Inter-Parma 0-0
45'Bresciano mette in mezzo dalla sinistra, Materazzi anticipa Gilardino
45'Ci sarà un solo minuto di recupero
43'Punizione per il Parma, Toldo riesce a far sua la sfera con affanno
43'Kallon mette in mezzo dalla sinistra, Frey blocca la palla
40'Vieri in area per Kily, chiude bene Castellini
39'Punizione per l'Inter, batte Kily Gonzalez. Vieri non ci arriva di un soffio. Materazzi intanto finisce a terra in area di rigore
38'Ammonito Blasi per un battibecco con Kily
38'Rosetti ammonisce anche KIly Gonzalez
34'Barone, in fuorigioco, tocca un pallone su cui si stava avventando Gilardino
33'Punizione per il Parma dalla destra, Gilardino prova la girata al volo in area: palla sulfondo alla sinistra di Toldo
31'Emre recuperauna bella palla e si lancia sulla fascia sinistra, nel suo tentativo di cross colpisce male la palla
29'Ammonito Barone per un fallo da dietro su Emre
27'Vieri controla e tira da fuori area, palla in angolo. Dal corner nulla di fatto
26'Marchionni mette in mezzo dalla destra, Canavaro anticipa di testa Gilardino
25'Punizione per l'Inter da fuori area. Batte Materazzi, Frey blocca senza problemi
25'Vieri cade in area dopo un contrasto con Ferrari, Rosetti fa proseguire
24'Grande intervento difensivo di Cannavaro, che in area di rigore nerazzurra, ferma Gilardino lanciato da Blasi
22'Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Emre sul primo palo. Palla in corner, nulla di fatto
20'Vieri lanciato verso la porta di Frey, Ferrari e Bonera chiudono sull'attaccante nerazzurro
17'Occasione per il Parma, Carbone entra in area dalla destra e tira in porta da posizione defilata. Grande intervento di Toldo, che con una mano, devia la palla sul pallo alla sua destra.
15'Marchionni mette in mezzo per Gilardino dalla destra, l'attaccante del Parma è però in fuorigioco
12'Carbone mette in mezzo dalla sinistra, Gilardino non ci arriva. Toldo fa sua la sfera
11'Emre proa il sinistro da fuori area, palla alta sulla traversa di Frey
10'Gran controllo di Vieri i area su un palone proveniente dalla sinistra. Bobo prova la girata, la palla sfiora il palo alla sinistra di Frey
8'Carbone prova a entrare in area centralmente, lo ferma Cordoba
7'Angolo per l'Inter. Il colpo di testa di Stankovic si stampa sulla traversa
4'Subito ribaltamento d fronte e angolo anche per il Parma, nulla di fatto
3'Girata di Stankovic in area, palla ancora in angolo. Sul corner Frey blocca il colpo di teasta ravvicinato di Materazzi
2'Corner per l'Inter, la palla arriva a Kallon dalla parte opposta. Kallon prova il cross, ancora un corner. Dal secondo angolo nulla di fatto
1'E' iniziata la gara tra Inter e Parma. Prima palla giocata dai nerazzurri
1'Gilardino proa ha la meglio su Cannavaro e prova il cross dalla sinistra, Cordoba libera l'area nerazzurra
MinutiCronaca
51'Rosetti fiscia la fine della gara. Inter-Parma 1-0 grazie al gol di Adriano
50'Punizione per il Parma. Gran mischia in area nerazzurra, libera Cannavaro
49'Punizione per l'Inter: Emre pesca il capitano in area d rigore, l'esterno di J. Zanetti è di pochissimo sul fondo
47'Cannavaro lancia in contropiede Adriano, la difesa del Parma ferma il brasiliano
45'Cinque minuti di recupero
44'Punizione per il Pama dai 20 metri. Batte Morfeo, la barriera respinge, poi arriva palla a Gilardino che però è in fuorigioco
41'Cambio Inter: Helveg entra al posto d Vieri che esce tra gli applausi
40'Ferrari in fuorigioco sul cross di Marchionni
39'Cambio Inter: Recoba rileva Kily Gonzalez
38'Cordoba resta a terra colpito accidentalmente da Morfeo. Il colombiano si rialza
35'Grande intervento difensiovo di Cordoba che anticipa in corner Gilardino, pericolosamente servito in area da Morfeo
34'Punizione per lInter per un fallo di Blasi su Adriano. Ammonito il giocatore del Parma, per lui è il secondo giallo e scatta l'espulsione
34'Ferrari anticipa Vieri sulla punizione di Adriano
32'Punizione per l'Inter dai 27-28 metri. Batte Adriano, il suo potentssimo sinistro è di poco sul fondo alla sinistra di Frey
30'Sostituzione Parma: entra Zicu, esce Bresciano
29'Cross di Seric dalla sinistra, Gilardino non ariva di un soffio all'appuntamento di testa con il pallone
25'Ammonito Vieri per un fallo su Blasi, Vieri era diffidato e no sarà disponibile per la gara di Empoli
24'Kily cerca Adriano, la misura del passaggio è sbagliata
22'Ammonito Emre per un falo su Morfeo
19'Cambio Parma: Seric al posto di Potenza
18'Ammonito C.Zanetti per gioco scorretto.
17'GOOOLLLL!!! Punizione a due per l'Inter da circa 22 metri, defilato sull destra. Missile di Adriano dopo il tocco di Emre e Frey è battuto
15'Ferrari anticipa Vieri lanciato in cotropiede
14'Gilardino fermato in fuorigioco in area di rigore nerazzura
13'Vieri colpisce il palo, ma era in posizione irregolare. Si riprende con una punizione per il Parma
12'Punizione per l'Inter. Batte Stankovic, la palla va in corner deviata dalla barriera. Sull'angolo di poco sopra la traversa il colpo di testa di Materazzi
11'Cambio per l'Inter: Adriano al posto di Kallon
9'Vieri prova l'azione personale in attacco, salta benissimo due uomini ma lo chiude Castellini in extremis
8'Stankovic pesca Vieri in area, il tiro di Bobo è sul fondo
6'Cambio Parma: Morfeo rileva Carbone
5'Angolo per l'Inter, Kily mette in mezzo, Frey anticipa Vieri
4'Vieri fa sponda per Kallon, che però non arriva sul pallone
3'Punizione per l'Inter per un fallo di Bonera su Vieri. Bate lo stesso Vieri, Frey blocca a terra il pallone deviato dalla barriera
1'E' iniziato il secondo tempo tra Inter e Parma. Prima palla giocata dai gialloblù
Recoba
6.67
6.67
Vieri
7.21
7.21
Zanetti
7.14
7.14
Zanetti
7.5
7.5
Cordoba
7.35
7.35
Materazzi
7.29
7.29
Emre
7.42
7.42
Toldo
7.42
7.42
Kallon
6.2
6.2
Adriano
8.76
8.76
Cannavaro
7.29
7.29
Helveg
5.98
5.98
Kily Gonzalez
7.08
7.08
Stankovic
7.75
7.75
Media squadra7.22
5tiri porta1
7tiri fuori2
23falli fatti35
8angoli2
5fuorigioco11
22:21possesso22:00
LE SFIDE ZACCHERONI - PRANDELLI

Quinto confronto ufficiale tra Zaccheroni e Prandelli con bilancio in perfetto equilibrio: 1 vittoria per parte e 2 pareggi.

il dettaglio:

1997/98 serie A Udinese-Lecce ---- 2-1
1999/00 serie A Milan-Verona 3-3 0-0
2003/04 serie A Inter-Parma ---- 0-1

LE SFIDE ZACCHERONI - PARMA

I precedenti tra l’attuale tecnico dell’Inter e la formazione gialloblu sono 18 e il bilancio al momento vede 4 vittorie per Zaccheroni, 5 pareggi e 9 successi del Parma.

il dettaglio:

1992/93 c. Italia Venezia-Parma 1-1 0-1
1995/96 serie A Udinese-Parma 0-0 0-1
1996/97 serie A Udinese-Parma 3-1 2-0
1997/98 serie A Udinese-Parma 1-1 0-4
1998/99 serie A Milan-Parma 2-1 0-4
1999 superc. Lega Milan-Parma 1-2 ----
1999/00 serie A Milan-Parma 2-1 0-1
2000/01 serie A Milan-Parma 2-2 0-2
2001/02 serie A Lazio-Parma 0-0 0-1
2003/04 serie A Inter-Parma ---- 0-1

LE SFIDE PRANDELLI - INTER

Sono 9 i precedenti ufficiali tra Prandelli e l’Inter con bilancio che finora vede 3 successi del tecnico del Parma, 1 pareggio e 5 vittorie nerazzurre.

il dettaglio:

1993/94 serie A Atalanta-Inter 2-1 2-1
1997/98 serie A Lecce-Inter 1-5 ----
1999/00 serie A Verona-Inter 1-2 0-3
2001/02 serie A Venezia-Inter ---- 1-2
2002/03 serie A Parma-Inter 1-2 1-1
2003/04 serie A Parma-Inter 1-0 ----

Adriano cerca il gol del record

Con il rigore trasformato a Lecce, Adriano ha firmato la quattordicesima rete in questo campionato ed è ad un passo dall’eguagliare il suo record stagionale, stabilito lo scorso anno al Parma, quando chiuse con quindici marcature.

Adriano cerca il primo gol decisivo in campionato

Da quando Adriano è tornato all’ Inter, il brasiliano tanto è stato decisivo in coppa Italia, quanto non lo è stato in campionato. Le 6 reti finora realizzate, doppietta contro Siena e Perugia, singoli contro Reggina e Lecce, non hanno portato alcun punto alla causa nerazzurra. Anche nella prima parte di stagione, a Parma, Adriano, autore di 8 marcature, aveva portato con i suoi gol decisivi appena 6 punti.

Materazzi, il Parma e Frey

Considerando i 36 gol segnati da Materazzi in gare ufficiali con club italiani, Parma e Frey sono i bersagli preferiti del difensore nerazzurro. Materazzi ha segnato 2 reti alla squadra emiliana, come ha fatto anche a Fidelis Andria, Inter, Prato, Reggiana, Reggina, Siena ed Udinese; 3 le reti al portiere francese, che divide il primato con Turci.

Dopo 4 anni la zona Champions rimette di fronte Inter e Parma

Inter e Parma si ritrovano, a distanza di quattro anni, a contendersi l’ultimo posto della Champions League. Quell’anno le due formazioni furono costrette ad uno spareggio, disputato a Verona il 23 maggio 2000, con successo finale dei nerazzurri per 3-1, grazie alle reti di Baggio (doppietta), Zamorano e Stanic.

Gilardino ad un passo dal record di Di Vaio

Il miglior goleador italiano del Parma targato serie A in una singola stagione è stato Marco Di Vaio, che nel 2001/02 chiuse con 20 marcature. Alberto Gilardino si trova ad un passo dall’eguagliare questo record: con la rete segnata contro l’Ancona, la giovane punta gialloblu è salita infatti a quota 19 gol in questo campionato.

Parma a due passi dal record di gol segnati in una stagione di A

A 2 turni dalla fine del campionato il Parma ha segnato 53 reti e prova a battere il record di gol segnati in una sua stagione in serie A. Il record, 55 realizzazioni, è stato ottenuto tre volte: nelle stagioni 1997/98, 1998/99 e 2002/03.

Parma in rete da 12 giornate consecutive

Il Parma segna da 12 turni consecutivi, in cui ha realizzato 25 reti. Si tratta della striscia record per i gialloblu in questo campionato. L’ultima gara chiusa dalla formazione di Prandelli senza gol realizzati risale all’ 8 febbraio scorso, Parma-Lazio 0-3.

Parma cerca la vittoria esterna del record

Il Parma ha colto a Verona contro il ChievoVerona la settima vittoria esterna stagionale. I gialloblu hanno così eguagliato il loro record di successi esterni in un campionato di serie A, primato già realizzato nelle stagioni 1996/97 e 2000/01.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(15)pareggi(8)sconfitte(1)
MILANO - Missione compiuta. Serviva una vittoria contro il Parma per proseguire al meglio la lotta al quarto posto in campionato, è vittoria è stata. L'Inter, dopo il successo interno per 1-0 contro il Parma, scavalca gli emiliani in classifica e tiene lontana la Lazio sconfitta a Brescia. Inter e Parma giocano a viso aperto cercando entrambe la vittoria, le occasioni migliori per passare in vantaggio sono, però, dei nerazzurri. Il primo tempo termina 0-0, a rompere l'equilibrio nella ripresa è una grande punizione di Adriano al 62'. Ora manca solo una tappa in questo campionato: l'Inter sarà di scena domenica prossima allo stadio "Castellani" di Empoli (ore 15,00). Serviranno altri tre punti e l'obiettivo quarto posto sarà centrato.

Inter-Parma 1-0

Macatori: 62' Adriano

Inter: 1 Toldo, 2 Cordoba, 3 Kallon (56' 10 Adriano), 4 J. Zanetti, 5 Emre, 6 C. Zanetti, 11 Stankovic, 17 Cannavaro, 18 Kily Gonzalez (84' 20 Recoba), 23 Materazzi, 32 Vieri (86' 13 Helveg)
All. Alberto Zaccheroni

Parma: 1 Frey, 5 Bonera, 8 Barone, 11 Gilardino, 14 Castellini, 18 Carbone (51' 10 Morfeo), 19 Potenza (64' 4 Seric), 21 Ferrari, 23 Bresciano (75' 7 Zicu), 30 Blasi, 32 Marchionni
Allenatore: Cesare Prandelli

Arbitro: Roberto Rosetti

Ammoniti: Barone, Blasi, Kily Gonzalez, C. Zanetti, Emre, Vieri

Espulsi: Blasi

in campo

Toldo 1Frey
Cordoba 2Bonera
Kallon 3Barone
Zanetti 4Gilardino
Emre 5Castellini
Zanetti 6Carbone
Stankovic 11Potenza
Cannavaro 17Ferrari
Kily Gonzalez 18Bresciano
Materazzi 23Blasi
Vieri 32Marchionni

panchina

Fontana 12Amelia
Adriano 10Benarrivo
Helveg 13Seric
Farinos 14Zicu
Karagounis 19Morfeo
Recoba 20Donadel
Gamarra 24Cammarata