Risultato finale

11 Agosto 2004 20:45

Basilea
25' Huggel
1 - 1
Inter
19' Adriano
arbitro Graham Poll / guardalinee K. Pike, A. Green / 4° uomo A.P. D'Urso
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'L'arbitro Poll fischia la fine del primo tempo. Basilea-Inter 1-1
45'Ci saranno due minuti di recupero
42'Sinistro di Cantaluppi dal limte dell'area, la palla, deviata, finisce pericolosamente in corner
40'Potente sinistro d Stankovic dal limite dell'area, gran parata di Zuberbuhler
38'Altra grande occasione per l'Inter. Recoba mette in mezzo dalla sinistra, Adriano da due passi tocca il pallone, Zuberbuhler si salva d'istinto. Zè Maria sulla respinta del portiere tira a botta sicura la palla si stampa sulla traversa
32'Occasione per il Basilea. Azione tutta di prima, la palla arriva a Huggel a centro area, la sua sforbiciata è alta sulla traversa di Toldo
31'Sinistro di Recoba dal limite dell'area, Zuberbuhler para in due tempi
30'Ammonito Stankovic per un fallo a centrocampo su Chipperfield
28'Grandissima occasione pr l'Inter, potente tiro di Stankovic dai 25 metri, la palla si stampa sul palo alla destra di Zuberbuhler battuto
25'Il Basilea pareggia. Punizione battuta dalla destra da Cantaluppi, servito Rossi in area, palla rovesciata sotto porta e Huggel di testa, da due passi, mete in rete
23'Cantaluppi ammonito per un fallo su Stankovic a centrocampo
19'GOOOLLL!!! L'Inter passain vantaggio. Adriano avvia l'azione, Stankovic avanza e gli ridà la sfera al limite dell'area. Adriano di potenza entra in area, resiste alle cariche degli avversari, salta il portiere e, di potenza, mette sotto la traversa
18'Rimessa laterale per il Basilea battuta da Huggel. Jimenez prova a girarsi in area, palla ribattuta da Materazzi
16'Recoba prova il tiro dai 30 metri, palla sul fondo alla sinistra di Zuberbuhler
15'Corner per il Basilea, l'arbitro Poll rileva unfallo in area degli attaccanti del Basilea
13'Delgado e Jimenez si lanciano in contropiede, provvidenziale intervento di Favalli in scivolata su Jimenez. Palla in corner, sull'angolo nulla di fatto
12'Rossi prova la conclusione da fuori area, Toldo blocca a terra con sicurezza
11'Recoba e J. Zanetti provano uno scambio in area di rigore, il passaggio di ritorno dell'argentino però è debole e la difesa del Basilea recupera la sfera
9'Basilea in attacco, Jimenez lanciato a rete. Cordoba in velocità intercetta il pallone e subisce fallo
7'Angolo per l'Inter, dalla sinistra batte Zè Maria. Zuberbuhler blocca la sfera in presa alta
5'Punizione dalla destra di Recoba. Palla in mezzo all'area, la difesa del Basilea respinge il pallone. Sulla ribattuta prova la conclusione da fuori area Veron, palla alta sulla traversa.
1'E' iniziata la gara di andata del terzo turno preliminare di Champions League tra Basilea e Inter. Prima palla giocata dai nerazzurri oggi in maglia bianca
MinutiCronaca
49'L'arbitro Poll fischia la fine della gara. Basilea-Inter 1-1, ritorno il 24 agosto al Meazza
47'Destro di Stankovic da fuori area, Zuberbuhler blocca il pallone con sicurezza
45'Saranno 4 i minuti di recupero
42'Ammonito Smiljanic che ha provato a coreggere di mano un cross dalla sinistra
40'Ventola prova la conclusione da fuori area, palla ribattuta
38'Cordoba resta a terra, caduto male dopo un contrasto aereo con Chipperfield.
35'Punizione per l'Inter da limite dell'area. Batte Zè Maria a girare, Yakin salva sulla linea a portiere battuto
34'Occasione per il Basilea. La palla arriva a Huggel dopo un batti e ribatti in area nerazzurra. Il suo tiro dalla limite si stampa sul palo alla destra di Toldo.
31'Cambio Inter: Emre entra al posto di Cambiasso
27'Punizione per l'Inter. Sinistro violento di Adriano dai 25 metri, la palla è alta sulla traversa
24'Cambio Basilea: Carignano entra al posto di Jimenez
23'Lancio di stankovic per Adriano e Ventola, Zuberbuhler anticipa in uscita gli attaccanti nerazzurri
21'Petric prova la conclusione al volo da dentro l'area, palla sul fondo
18'Cambio Inter: Ventola sostituisce Recoba
15'Cambio per il Basilea: entra Petric al posto di Delgado
13' Yakin ammonito per un brutto fallo da dietro su Adriano
10'Cambiasso, servito da Recoa al limite dell'area, prova la conclusione. La palla è alta sulla traversa
9'Cross dalla destra di Degen, Jimenez colpisce di testa a centro area, palla di poco sul fondo alla destra di Toldo
8'Potente destro di Rossi dai 25 metri, Toldo mette in angolo. Sul corne nulla di fatto
6'Delgado prova la conclusione dal limite dell'area, Toldo respinge il pallone
5'Zè Maria pra il tiro dal vertice destro dell'area, Zuberbuhler respinge coi pugni
2'J.Zanetti mette in mezzo dalla destra, palla in corner. Batte Zè Maria, palla ancora in angolo. Battuto corto, la difesa del Basilea recupera la sfera
1'Parte il secondo tempo, prima palla per gli Svizzeri.
Recoba
6.23
6.23
Ventola
6.12
6.12
Zanetti
7.07
7.07
Cordoba
7.56
7.56
Materazzi
5.9
5.9
Emre
7.19
7.19
Toldo
6.92
6.92
Adriano
8.83
8.83
Stankovic
7.75
7.75
Favalli
6.3
6.3
Veron
5.66
5.66
Cambiasso
5.53
5.53
Ze Maria
6.67
6.67
Media squadra6.75
7tiri porta9
7tiri fuori5
21falli fatti10
7angoli6
0fuorigioco1
30:32possesso27:03
L'Inter e le squadre svizzere

Primo confronto ufficiale assoluto tra le due squadre. L’Inter non è mai stata sconfitta in Svizzera dove, in cinque gare ufficiali, ha un bilancio di 2 successi (3-2 in casa del Servette nella coppa delle Alpi 1963; 2-0 in casa del Neuchatel Xamax nella coppa Uefa 1987/88) e 3 pareggi (3-3 in casa del Biel nella coppa delle Alpi 1963; 0-0 in casa del San Gallo nella coppa Uefa 1985/86; 1-1 in casa del Lugano nella coppa Uefa 1995/96).

Il Basilea e le squadre italiane

Nelle classiche coppe europee il Basilea trova per la terza volta un club italiano: nel 1968/69 venne eliminato dal Bologna nella coppa Fiere-Uefa, perdendo entrambe le gare, 1-4 in Emilia all’andata, 1-2 in Svizzera il ritorno. Nei gironi di Champions League 2002/03 sfida alla Juventus con reciproco successo interno, 2-1 per gli svizzeri e 4-0 per i bianconeri. Si contano poi 26 incontri di coppa delle Alpi contro ben 16 diverse nostre formazioni: il bilancio è di 8 successi elvetici, 3 pareggi e 15 per le nostre formazioni.

Faccia a faccia Mancini-Gross

La sfida fra Mancini e Christian Gross, tecnico del Basilea, si rinnova a distanza di 10 anni: nell’ottobre 1994 si incrociarono in coppa delle Coppe la Sampdoria, in cui giocava Mancini, ed il Grasshoppers allenato da Gross; ebbe la meglio la formazione ligure, che si impose 3-0 a Marassi all’andata e perse 2-3 nel ritorno a Zurigo; Mancini si qualificò, pur non giocando neppure un minuto di quelle due partite.

Zoom sull'arbitro

Graham Poll, inglese, è al quindicesimo incrocio con club italiani nelle tradizionali eurocoppe: il bilancio vede 9 nostri successi, 3 pareggi e 2 sconfitte. L’Inter lo trova per la seconda volta dopo il vittorioso incontro in coppa Uefa 2001/02, Inter-Aek Atene 3-1. Mancini ha avuto l’arbitro Poll sia da giocatore che da allenatore: nel primo caso ricordiamo Bayer Leverkusen-Lazio 1-1 nella Champions League 1999/00, nel secondo Besiktas-Lazio 1-2 nella coppa Uefa 2002/03

In casa gli svizzeri sempre in gol da 18 gare

Il Basilea segna regolarmente almeno una rete da 18 partite casalinghe consecutive, per un totale di 41 gol all’attivo. L’ultimo digiuno casalingo è datato 4 luglio 1999 quando, in coppa Intertoto, impattò 0-0 contro il Boby.

L'Inter è il club italiano con più presenze ai preliminari

L’Inter disputa per la quarta volta il turno preliminare di Champions League: si tratta di un record per una formazione italiana. Fino ad oggi i nerazzurri condividevano il primato con il Parma. Nei tre precedenti preliminari i nerazzurri hanno superato il turno nel 1998/99 (4-0 e 3-1 sullo Skonto Riga) e nel 2002/03 (2-0 e 0-0 sullo Sporting Lisbona), venendo invece eliminati dall’Helsingborg nel 2000/01 (0-1 in Svezia, 0-0 nel ritorno a San Siro).

In casa gli svizzeri sempre in gol da 18 gare

Il Basilea segna regolarmente almeno una rete da 18 partite casalinghe consecutive, per un totale di 41 gol all’attivo. L’ultimo digiuno casalingo è datato 4 luglio 1999 quando, in coppa Intertoto, impattò 0-0 contro il Boby.

Il ruolino del Basilea in CL

Il Basilea ha finora disputato 19 gare casalinghe in coppa Campioni/Champions League e solamente una volta non è riuscito a segnare. E’ accaduto il 17 settembre 1969 quando impattò 0-0 contro il Celtic di Glasgow. Nelle altre 18 partite interne gli svizzeri hanno sempre segnato per un totale di 43 gol all’attivo.

Mancini e i preliminari di Champions League

Anche Roberto Mancini diventa da record per quanto concerne le partecipazioni, da tecnico, ai preliminari di Champions: dopo l’avventura dello scorso anno, quando la sua Lazio estromise il Benfica (3-1 a Roma, 1-0 a Lisbona), il neo-tecnico interista fa il bis appaiando in vetta alla classifica Carlo Ancelotti, che ha vinto i preliminari 1997/98 alla guida del Parma e 2002/03 sulla panchina del Milan.

L'Inter corsara in trasferta...

L’Inter non vince una trasferta europea dal 17 settembre 2003 quando, in Champions League, si impose per 3-0 sul campo dell’Arsenal: da allora il bilancio esterno nerazzurro è di 3 pareggi e 2 sconfitte.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(0)pareggi(1)sconfitte(0)

in campo

Zuberbuhler1 Toldo
Huggel2 Cordoba
Chipperfield4 Zanetti
Gimenez10 Adriano
Yakin13 Ze Maria
Cantaluppi14 Veron
Kleber16 Favalli
Delgado19 Cambiasso
Degen20 Recoba
Smiljanic23 Materazzi
Rossi25 Stankovic

panchina

Mandl12 Fontana
Zwyssig5 Emre
Petric9 Cruz
Sterjouski21 Karagounis
Carignano26 Pasquale
Barberis38 Dellafiore
D. Degen