Risultato finale

14 Settembre 2004 20:45

Inter
44' (2t) Adriano
34' Adriano (R)
2 - 0
Werder Brema
arbitro Lubos Michel / guardalinee Martin Balko, Ivan Bartos / 4° uomo Richard Havrilla
MinutiCronaca
48'Werder pericoloso in chiusura di tempo, Borowski colpisce l'esterno della rete con un destro al volo dal limite. Lubos Michel fischia la fine della prima frazione di gara
47'Ammonito Favalli per un fallo su Borowski
46'Grande azione di Van der Meyde sulla sinistra, Vieri si coordina e prova un gran tiro al volo. Reinke respinge coi pugni
45'Punizione per il Werder dai 22 metri. Batte Klasnic, Toldo blocca a terra la palla deviata
45'Due minuti di recupero
43'Ammonitoi Micoud per un fallo su Materazzi
39'Altro bel cross di Van der Meyde dalla destra, la difesa del Werder anticipa Vieri
38'Toldo sbaglia un tocco in avanti, intercetta un avversario che però non controlla il pallone.
36'Cambio Werder: entra Magnin, esce Baumann
34'GOOOLLL!!! Batte il rigore Adriano, palla a una parte e portiere dall'altra
33'Calcio d rigore per l'Inter per un fallo su Adriano che stava entrando in area
33'Ammonito Baumann per il fallo su Adriano
32' Klasnic prova la conclusione da fuori area, palla sul fondo
31'Ammonito Cordoba per un fallo su Valdez in contropiede
30' Valdez entra in area dalla sinistra e prova il diagonale, palla alta sulla traversa
28'Cross di Van der Meyde dalla destra, la difesa del Werder libera con affanno
25'Micoud prova la conclusione dal limite dell'area, Toldo blocca a terra senza problemi
24'aterazzi cerca di verticalizzare per ieri, la palla è troppo lunga ed è preda di Reinke
21'Stankovic resta a terra per una botta al ginocchio
20'Adriano viene fermato ingiustamente in fuorigioco solo davanti a Reinke
19'Punizione per l'Inter. Batte Veron, Stankovic di testa prolunga sul secondo palo, la palla è troppo alta per favorire l'intervento di un compagno
17'Grande azione personale di Van der Meyde sulla destra, la difesa del Werder si rifugia in angolo. Sul corner di Emre Materazzi è anticiato ancora in angolo
14'Corner per il Werder Brema. Sulla respinta della difesa nerazzurra prova il tiro Ernst, palla alta sulla traversa di Toldo
12'Altra occasione per l'Inter. Gran lancio di Emre per Vieri, l'attaccante italiano, in area, manca il pallone di un soffio
9'Gande occasione per l'Inter. Stankovic serve bene Van der Meyde, che entra in area dalla destra e prova il tiro. Miracoloso intervento di Reinke
6'Espulso Ismael per il fallo su Adriano
6'Vieri tira il rigore forte e centrale, Reinke para
5'Calcio di rigore per l'Inter per un fallo di Ismael su Adrian lanciato a rete da Emre
2'Lancio di Baumann, Cordoba anticipa Klasni
1'E' iniziata Inter-Werder Brema, prima gara del gruppo G della Champions League
MinutiCronaca
50'Lubos Michel fischia la fine della gara. Iner-Werder Brema 2-0
45'Tre minuti di recupero
44'GOOOOLLLLL !!!! Adriano servito da Veron al limite dell'area si libera dell'avversario e batte Reinke con un preciso rasoterra.
43'Grande palla gol per il Werder Brema, grande intervento di Toldo su Klose
41'Micoud prova la conclusione da fuori area, palla sul fondo alla destra di Toldo
40'Altra grande occasione per l'Inter, che ha tre occasioni per tirare e non sfrutta nessuna possibilità
39'Altra grande ocasione per l'Inter: Adriano tocca fuori da due passi un cross dalla sinistra
38'Recoba si allunga un po' troppo il pallone, esce in anticipo Reinke
37'Cambio Werder: Klose entra al posto di Valdez
37'Cambio Inter: Cambasso entra al posto di Stankovic
36'Grande intervento difensivo di Cordoba su Valdez che crercava di servire Charisteas
35'Altra grande occasione per l'Inter. Adriano serve Stankovic che entra in area e tira. Altra grande parata di Reinke
33'Cambio Inter: Recoba entra al posto di Vieri
31'Punizione per il Werder dal limite sinistro dell'area. Batte Micoud, Toldo smanaccia in angolo
27'Angolo per l'Inter dopo un uno-due tra Vieri e Zè Maria. Reinke respinge di pugno
24'Zè Maria serve benissimo Van der Meyde in area, l'olandese si libera con una finta e fa partire un tiro sul quale c'è un altro miracolo di Reinke
24'Occasione da gol per il Werder, gran tiro di Borowski, il pallone va di poco alto
22'Corne per l'Inter procurato da un numero di Van der Meyde. Sull'angolo anticipato di un soffio Materazzi
19'Corner per il Werder. Batte Micoud, la palla attraversa lo specchio della porta ed esce sul fondo
16'Casmbio Werder: Charisteas al posto di Klasnic
15'Grande occasione per l'Inter. Adriano pesca Vieri dalla destra. Bobo si libera molto bene in area, sul suo tiro da due passi miracolo di Reinke
14'Veron cerca di smarcare Van der Meyde sulla fascia destra, la palla è leggermente troppo lunga
11'Punizione per il Werder dalla sinistra per un fallo di Cordoba su Valdez. Batte Micoud, Toldo respinge di pugno
7'Cambio Inter: Zè Maria entra al posto di J. Zanetti
6'Adriano serve Stankovic che prova il tiro dal limite, palla fuori
3'Grandissima giocata di Van der Meyde che libera Vieri sulla fascia destra. Vieri prova a mettere in mezzo per Adriano, i tedeschi liberano l'area. La palla torna a Vieri che prova il tiro, palla deviata
1'E' iniziato il secondo tempo tra Inter e Werder Brema, prima palla dei tedschi
1' Borowski cerca Valdez in area, Cordoba allontana il pallone
Recoba
6.53
6.53
Vieri
6.09
6.09
Zanetti
6.42
6.42
Cordoba
7.63
7.63
Materazzi
6.95
6.95
Emre
7.54
7.54
Toldo
6.5
6.5
Adriano
9.05
9.05
Van Der Meyde
8.59
8.59
Stankovic
6.88
6.88
Favalli
6.34
6.34
Veron
7.79
7.79
Cambiasso
6.31
6.31
Ze Maria
6.48
6.48
Media squadra7.08
8tiri porta7
6tiri fuori8
24falli fatti17
7angoli5
0fuorigioco0
00possesso00
I PRECEDENTI INTER - GERMANIA

L’Inter conta 29 precedenti nelle classiche coppe europee contro formazioni tedesche e finora ha un bilancio di 17 vittorie a fronte di 7 sconfitte. I pareggi sono appena 5. il dettaglio:

1960/61 coppa Fiere-Uefa Inter-Hannover 8-2 6-1
1961/62 coppa Fiere-Uefa Inter-Colonia 2-0 2-4 5-3 (spar. Milano)
1963/64 coppa Campioni Inter-Borussia D. 2-0 2-2
1969/70 coppa Fiere-Uefa Inter-Herta Berlino 2-0 0-1
1971/72 coppa Campioni Inter-Borussia M. 4-2 0-0
1979/80 coppa Uefa Inter-Borussia M. 2-3 1-1
1984/85 coppa Uefa Inter-Amburgo 1-0 1-2
1984/85 coppa Uefa Inter-Colonia 1-0 3-1
1988/89 coppa Uefa Inter-Bayern Monaco 1-3 2-0
1993/94 coppa Uefa Inter-Borussia D. 1-2 3-1
1996/97 coppa Uefa Inter-Schalke 04 1-0 0-1
1997/98 coppa Uefa Inter-Schalke 04 1-0 1-1
2000/01 coppa Uefa Inter-Herta Berlino 2-1 0-0
2002/03 Champions League Inter-Bayer Leverkusen 3-2 2-0

I PRECEDENTI WERDER BREMA - ITALIA

Il Werder Brema affronta il tredicesimo confronto ufficiale contro una squadra italiana. Nei precedenti 12 il bilancio vede in leggero vantaggio il club tedesco con 4 successi contro i 3 delle nostre formazioni; cinque i pareggi.

il dettaglio:

1987/88 Coppa Uefa Werder Brema-Verona 1-1 1-0
1988/89 Coppa Campioni Werder Brema-Milan 0-0 0-1
1989/90 Coppa Uefa Werder Brema-Napoli 5-1 3-2
1989/90 Coppa Uefa Werder Brema-Fiorentina 1-1 0-0
1993/94 Champions League Werder Brema-Milan 1-1 1-2
1999/00 Coppa Uefa Werder Brema-Parma 3-1 0-1

Al Torneo di Viareggio 1994 l’ Inter strapazzò 4-0 i tedeschi

Se tra squadre maggiori di Inter e Werder Brema non esiste alcun precedente in competizioni ufficiali, gli archivi hanno scovato un riferimento tra le due squadre “primavera” nell’ambito del torneo di Viareggio, edizione 1994, all’altezza dei gironi eliminatori. L’Inter dei giovani si impose sui pari età del Werder Brema con un rotondo 4-0 firmato dalle reti di Marazzina, Zanchetta, Di Napoli e Testa.

Esordi casalinghi nei gironi di Champions: l’ Inter non tradisce mai

Per la quarta volta l’ Inter si appresta ad affrontare la Champions League con formula a gironi. Nei tre precedenti debutti a San Siro, la formazione nerazzurra ha sempre vinto, seppur di misura: 1-0 sullo Sturm Graz nel 1998/99, 1-0 sull’ Ajax nel 2002/03 e 2-1 sulla Dinamo Kiev lo scorso anno.

Mai dire pareggio per le tedesche a casa-Inter

L’Inter ospita a San Siro, nelle classiche coppe europee, una formazione tedesca per la sedicesima volta e finora non ci sono mai state mezze misure. Il bilancio dei 15 precedenti vede infatti 12 affermazioni nerazzurre e 3 tedesche.

Sfide italo-tedesche in Italia: pareggio assente dal novembre 2000

Sempre a proposito di mancati pareggi, una sfida di coppe europee tra formazioni italiane e tedesche che si gioca sul nostro territorio non finisce in parità dal 23 novembre 2000, quando in coppa Uefa fu 2-2 fra Parma e Monaco 1860. Da allora 8 sono stati gli incontri disputati con 7 successi delle nostre rappresentanti ed 1 delle squadre tedesche, Milan-Borussia Dortmund 0-1 nella Champions League 2002/03.

Arbitro: Michel Lubos

Lubos Michel è nato il 16 maggio 1968 a Stropkov ed è internazionale dal 1994. Insegnante di professione, residente nella cittadina di Svidnik, ha come hobby quello di allenare una squadra amatoriale di calcio. Michel dirige per l’undicesima volta una formazione italiana nelle coppe europee e finora il bilancio vede, per le nostre rappresentanti, 5 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. L’Inter è al secondo incrocio con lui: nel precedente, aprile 2002 in coppa Uefa, i nerazzurri vennero battuti in casa dal Fejenoord per 0-1.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(2)pareggi(1)sconfitte(0)
MILANO - L'Inter batte il Werder Brema 2-0 nella prima gara del Gruppo G della Champions League. Grande prova dei nerazzurri che aggrediscono subito i tedeschi e già al 6' potrebbero passare in vantaggio con un rigore parato a Christian Vieri. Nell'occasione il Werder resta in 10 per l'espulsione di Ismael per il fallo su Adriano in area di rigore; l'Inter, però, continua a macinare gioco e crea tantissime occasioni da rete. A rompere l'equilibrio è un altro calcio di rigore concesso da Lubos Michel per un fallo su Adriano. Il brasiliano trasforma dagli undici metri al 34'. Nel secondo tempo il tema della partita non cambia, è sempre l'Inter a condurre il gioco e a sfiorare in più occasioni il raddoppio, che arriva solo all'89' con una grande conclusione mancina di Adriano. In virtù del risultato di Valencia-Anderlecht (2-0 per gli spagnoli al "Mestalla") quesa è la classifica del gruppo G: Inter e Valenca 3, werder Brema e Anderlecht 0.

INTER-WERDER BREMA 2-0

Marcatori: 34' rig. e 89' Adriano

Inter: 1 Toldo, 2 Cordoba, 4 J. Zanetti (52' 13 Zè Maria), 5 Emre, 7 Van der Meyde, 10 Adriano, 14 Veron, 16 Favalli, 23 Materazzi, 25 Stankovic (82' 19 Cambiasso), 32 Vieri (78' 20 Recoba)
All. Roberto Mancini
Werder Brema: 1 Reinke, 2 Fahrenhorst, 3 Pasanen, 4 Ernst, 6 Baumann (36' 23 Magnin), 7 Stalteri, 10 Micoud, 17 Klasnic (61' 9 Charisteas), 24 Borowski, 25 Ismael, 38 Valdez (82' 11 Klose)
All. Thomas Schaaf
Arbitro: Lubos Michel

Ammoniti: Cordoba, Baumann, Micoud, Favalli

Espulsii: Ismael

in campo

Toldo 1Reinke
Cordoba 2Fahrenhorst
Zanetti 4Pasanen
Emre 5Ernst
Van Der Meyde 7Baumann
Adriano 10Stalteri
Veron 14Micoud
Favalli 16Klasnic
Materazzi 23Borowski
Stankovic 25Ismael
Vieri 32Valdez

panchina

Fontana 12Borel
Davids 8Charisteas
Cruz 9Klose
Ze Maria 13Lagerblom
Cambiasso 19Magnin
Recoba 20Schulz
Dellafiore 38