Risultato finale

19 Dicembre 2004 15:00

Inter
25' Mihajlovic
1 - 0
Brescia
arbitro Pierluigi Collina / guardalinee Stagnoli, Pirondini / 4° uomo Saccani
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
48'Dopo un bello spunto di Recoba sulla sinistra Collina fischia la fine del primo tempo. Inter-Brescia 1-0
45'Bella trama offensiva nerazzurra conclusa da un tiro di Vieri dal limite, palla alta
45'Tre minuti di recupero
43'Cross di Martinez dalla destra, Toldo blocca senza problemi
40'Toldo esce in presa alta per anticipare Schopp lanciato verso di lui
39'Grande azione personale di Adriano sulla sinistra. Il brasiliano entra in area e mette in mezzo, Castellazzi ribatte il pallone. Prova la conclusione da fuori area C.Zanetti, palla sul fondo
38'Punizione per l'Inter da fuori area. Batte Recoba, palla sulla barriera
35'Adriano e Vieri provano a duettare in zona offensiva, la difesa del Brescia riesce a fermarli
34'Stankovic, dopo la sponda di Vieri, prova un destro da fuori area. La palla esce sul fondo non di molto
31'Di Biagio serve bene Schopp in area sulla destra, il tiro al volo di quest'ulimo è alto sulla traversa di Toldo
29'Stankovic ha bisogno delle cue mediche dopo un scontro con Stankevicius
26'Il Brescia prova subito a rispondere.Caracciolo, servito bene in area, prova il diagonale al volo. Grande risposta di Toldo
26'Parte Adriano in contropiede. Il brasiliano salta due avversari e, dopo 40 meri di corsa, prova il diagonale dal limite sinistro dell'area. Castellazzi mette in corner. Adriano prende una botta e ha bisogno delle cure mediche
25'GOOOOLLLLL!!! Punizione per l'Inter da fuori area. Batte Mihajlovic e Castellazzi non può nulla sulla sua parabola potente e precisa
22'Toldo esce coi piedi fuori area per anticipare Caracciolo lanciato verso la sua porta
22'Cambio per l'Inter: Emre ha un problema fisico e non ce la fa, al suo posto Cristiano Zanetti
20'Bella palla filtrante di Emre dalla sinistra, la conclusione d Vieri è rimpallata da un difensore del Brescia
19'Stankevicius cerca Caracciolo in area, Toldo esce e anticipa l'avversario
18'Caracciolo prova il diagonale da dentro l'area in posizione defilata sulla sinistra, palla sul fondo
15'Milanetto prova il tiro da fuori area, palla ribattuta da Mihajlovic
15'Vieri ruba palla a Di Biagio e serve l'accorrente Adriano che, entra in area dalla sinistra e prova il diagonale. Grande intervento di Castellazzi
14'Stankevicius prova il diagonale dal limite destro dell'area, palla sul fondo alla destra di Toldo
12'Ammonito Di Biagio per un fallo su Emre
11'Adriano prova l'azione personale sulla destra, il brasiliano commette fallo nel tentativo di saltare il diretto avversario
7'Corner per l'Inter. Batte Mihajlovic, ancora angolo. Ribatte Mihajlovic, Castellazzi libera l'area coi pugni
6'Punizione per il Brescia dalla sinistra. Batte Milanetto, il colpo di testa di Dallamano è preda di Toldo
5'Punizione per l'Inter dai 25 metri, il sinistro di Adriano è sulla barriera. La palla arriva a Pasquale che prova il cross, il colpo di tsta di Vieri è alto sulla traversa
3'Toldo esce al limite sinistro dell'area per anticipare Caracciolo lanciato verso la sua porta
2'Vieri prova la sponda di testa per Adriano, palla lunga
1'E' iniziata Inter-Brescia. Prima palla giocata dei nostri aversari
MinutiCronaca
49'Collina fischia la fine della gara. Inter-Brescia 1-0
48'Ammonito Caracciolo per fallo su Adriano
48'Vieri si trova davanti a Castellazzi dopo la punizione battuta dalla sinistra. Altre grande parata da Castellazzi
46'Cross di Stankovic dalla destra, il colpo di testa di Adriano all'altezza del dischetto dell'area di rigore è alto sulla traversa
45'Quattro minuti di recupero
44'Adriano, dopo un'azione personale sulla destra, prova il diagonale appena dentro l'area. Castellazzi blocca a terra
43'Angolo per il Brescia, nulla di fatto
43'Batti e ribatti nell'area nerazzurra, smorzata la conclusione di Del Nero
42'Grande occasione per l'Inter. Azione Recoba-Adriano-Vieri, il tiro di quest'ultimo è parato miracolosamente da Castellazzi
39'C.zanetti serve Adriano in area di rigore, fuorigioco del brasiliano
37'REcoba è in capo nonostante le precarie condizioni fisiche, l'Inter ha esaurito i cambi
34'Grande occasione per l'Inter: Adriano pesca Stankovic solo in aea con una grande apertuta dalla sinistra, il piatto di quest'ultimo è parato con bravura da Castellazzi
33'Destro di Guana a fuori area, palla sul fondo
33'Cambio Brescia: Sculli rileva Martinez
32'Conclusione da fuori area di Del Nero, Toldo blocca a terra
30'Tiro cross di Stankevicius dalla destra, palla sul fondo
29'Recoba libera l'aea in ripiegamento difensivo dopo un cross dalla sinistra
27'Sinistro di Vieri da fuori area, palla sul fondo
27'Doppio cambioper il Brescia: escono Mareco e Schopp, entrano Del Nero e Mannini
25'Grande azione personale di Adriano sulla destra, palla in mezzo per Vieri. La sua conclusione è ribattuta in corner. Doppio angolo per i nerazzurri, nulla di fatto
24'Vieri conquista caparbiamente un pallone in area e tira, Collina fischia un fallo all'attaccante nerazzurro
22'Colpo di testa di Stankevicius da centro area su cross di Di Biagio, Toldo blocca in diue tempi
20'Colpo di testa di Caracciolo da centro area su un cross dalla destra, palla sul fondo
19'Angolo per il Brescia dalla sinistra, Toldo esce in presa alta
17'Pasquale ha un problema alla coscia snistra e non ce la fa, al suo posto entra Burdisso
16'Punizione per il Brescia dalla destra. Batte Milanetto, Stankovic libera l'area di testa
15'Cross di Vieri dalla sinistra, la difesa del Brescia riesce ad anticipare prima Adriano e poi Cambiasso
12'Cambio Inter: Materazzi sostituisce Mihajlovic che ha preso una botta alla caviglia
11'Batte la punizione MIlanetto. Palla a centro area per Di Biagio, il suo tiro è alto sulla traversa di Toldo
10'Ammonito Cordoba per un fallo su Caracciolo
9'Batte il secondo corner Mihajlovic. Ribattuto il tiro di Recoba dal limite, palla ancora a Recoba che serve Mihajlovic dalla parte opposta. Il tiro di quest'ultimo è bloccato a terra da Castellazzi
6'Calcio d'angolo per l'Inter dopo un cross dalla destra di J.Zanetti. Batte Mihajlovic, Mareco mette ancora in corner e si fa male. Entrano i medici dello staff medico del Brescia
5'Cambiasso prova a servire Vier in area, la difesa del Brescia libera l'area
4'Tiro cross di Guana dalla destra, nessun probema per Toldo
2'Cambiasso prova la conclusione dal limite dell'area, palla sul fondo
1'E' iniziato il secondo tempo, prima palla dei nerazzurri
Recoba
5.56
5.56
Vieri
7.36
7.36
Zanetti
6.6
6.6
Zanetti
7.18
7.18
Cordoba
7.07
7.07
Materazzi
6.35
6.35
Emre
7.17
7.17
Toldo
6.93
6.93
Adriano
7.65
7.65
Pasquale
5.82
5.82
Stankovic
6.26
6.26
Cambiasso
6.71
6.71
Burdisso
6.46
6.46
Mihajlovic
7.49
7.49
Media squadra6.76
7tiri porta4
7tiri fuori8
24falli fatti18
8angoli3
3fuorigioco2
30:36possesso25:44
Situazione disciplinare

Inter
Squalificati: Favalli
Diffidati: Cordoba, Materazzi, Stankovic, Van der Meyde
Ex di turno: Nessuno

Brescia
Squalificati: Nessuno
Diffidati:Caracciolo, Domizzi, Guana, Mannini, Stankevicius
Ex di turno: Adani (45 presenze con 5 reti in gare ufficiali dal 2002/03 al 2003/04) Almeyda (46 presenze con 1 rete in gare ufficiali dal 2002/03 al 2003/04) Di Biagio (163 presenze con 18 reti in gare ufficiali dall’agosto 1999 al giugno 2003)

La sfida Mancini-De Biasi

Quinto confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 1 successo di Mancini, 1 pareggio e 2 vittorie di De Biasi.

il dettaglio:

2002/03 serie A Lazio-Modena 4-0 0-0
2003/04 serie A Lazio-Brescia 0-1 1-2

La sfida Mancini-Brescia

Sesto confronto ufficiale tra Mancini ed il Brescia con bilancio in perfetto equilibrio: 2 successi per parte e 1 pareggio. Da notare che nessuno dei 3 confronti disputati in casa di Mancini è terminato in parità: 2 vittorie dell’attuale tecnico nerazzurro e 1 successo bresciano, lo score.
il dettaglio:

2001/02 serie A Fiorentina-Brescia 1-0 ----
2002/03 serie A Lazio-Brescia 3-1 0-0

La sfida De Biasi-Inter

Quinto confronto ufficiale tra De Biasi e l’Inter con bilancio che vede 1 successo dell’attuale tecnico del Brescia, 1 pareggio e 2 affermazioni nerazzurre. I due confronti disputati a San Siro hanno visto un successo per parte.
il dettaglio:

2002/03 serie A Modena-Inter 0-2 0-2
2003/04 serie A Brescia-Inter 2-2 3-1

Il bilancio

 

a Milano

a Brescia

totali

gare disputate

27

23

50

vittorie Inter

21

8

29

pareggi

5

11

16

vittorie Brescia

1

4

5

reti Inter

76

27

103

reti Brescia

19

20

39

Javier Zanetti, lo stakanovista assoluto dell’anno solare 2004

Javier Zanetti, con 50 gare ufficiali disputate in maglia nerazzurra, è lo stakanovista dell’anno solare 2004 del calcio italiano. L’argentino è irraggiungibile a 90’ dalla fine delle gare ufficiali nel nostro calendario. Il capitano nerazzurro primeggia anche per minuti giocati: 4292.

Adriano bomber dell’anno solare 2004

Il 2004 è stato l’anno di Adriano. La punta brasiliana, a 90’ dalla fine delle gare ufficiali, è il bomber principe sia per quanto concerne le sole gare di serie A che quelle ufficiali con squadre di club. In serie A, da gennaio ad oggi, Adriano ha firmato 24 reti, come Gilardino, con una lunghezza di vantaggio sul neo-pallone d’oro Shevchenko. Sommando invece tutte le gare ufficiali, il brasiliano ha firmato 34 reti e precede di due lunghezze il solito Shevchenko ed il livornese Cristiano Lucarelli.

Il dicembre d’oro di Vieri

Christian Vieri ha in dicembre il mese in cui ha segnato più reti nei campionati professionistici. Su un totale di 147 reti realizzate tra A e B, Vieri ha firmato ben 26 reti nell’ultimo mese dell’anno solare, di cui 19 in serie A e 7 in serie B. E finora, nel dicembre 2004, Vieri non si è smentito segnando una rete sia contro il Messina che contro il Siena.

100 in nerazzurro per Cristiano Zanetti e Materazzi

Doppia festa nell’Inter: Cristiano Zanetti e Marco Materazzi celebrano entrambi oggi, se giocano, le 100 gare ufficiali in maglia nerazzurra. Zanetti, che ha debuttato il 26 agosto 1998 in Skonto Riga-Inter 1-3 nei preliminari di Champions League, somma 69 gare di serie A, 4 di coppa Italia, 26 di coppe europee. Materazzi, partita di debutto il 26 agosto 2001, Inter-Perugia 4-1 di campionato, ha finora disputato 67 gare di serie A, 1 di coppa Italia, 31 di coppe europee.

Inter ok da 26 gare ufficiali

L’Inter non perde da 26 gare ufficiali: l’ultima sconfitta è datata 2 maggio scorso, a Lecce: fu 2-1 per i salentini. Da allora, tra vecchia e nuova stagione, l’ Inter ha giocato 26 incontri tra campionato, coppa Italia e Champions League ottenendo un bilancio di 11 successi e 15 pareggi.

Il turn-over del Brescia

Il Brescia è una delle quattro formazioni della serie A 2004/05 che sfrutta massimamente le sostituzioni: dopo 15 giornate e 45 possibili, la squadra di De Biasi comanda la classifica alla pari di Lazio, Livorno e ChievoVerona.

I primati del Brescia nell’anno solare 2004

Il Brescia vanta diversi primati nel corso della serie A anno solare 2004: Del Nero con 22 ingressi a partita in corso è il re dei subentranti; con 11 cartellini rossi è la squadra che ha subito più espulsioni; Caracciolo, con 11 cartellini gialli, è uno dei due calciatori più ammoniti, alla pari di Cirillo (Siena).

Brescia, squadra regina delle espulsioni nella serie A 2004/05

Lo scorso anno aveva chiuso il campionato con 9 cartellini rossi e si era laureata la formazione più indisciplinata della serie A. Quest’anno, dopo 15 turni, è già nuovamente al comando della classifica, alla pari della Lazio. Stiamo parlando del Brescia targato De Biasi, che ha subito finora 5 cartellini rossi, uno ciascuno a carico di Zoboli (2), Almeyda, Di Biagio, Nygaard (1 ciascuno).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(25)pareggi(5)sconfitte(1)
MILANO - L'Inter chiude il 2004 con una vittoria e sconfigge 1-0 il Brescia allo stadio "Giuseppe Meazza" nella sedicesima giornata della Serie A Tim. Dopo le fasi iniziali della partita, al 22' Emre deve lasciare il posto a Cristiano Zanetti a causa di un problema fisico. Ci pensa Sinisa Mihajlovic (25') a rompere l'equilibrio della gara: la sua potente e precisa punizione dai 25 metri si infila nell'angolino basso alla destra di Castellazzi. Nella ripresa Mancini è costretto a sostituire sia Mihajlovic (57') che Pasquale (62') per problemini fisici e Alvaro Recoba deve restare in campo nonostante le precarie condizioni. L'Inter crea comunque diverse occasioni da gol ma, per la bravura del portiere avversario e per un po' di imprecisione, i nerazzurri non riescono a chiudere la gara. Il prossimo impegno dell'Inter in campionato, dopo le vacanze natalizie, sarà giovedì 6 gennaio contro il Livorno allo stadio "Armando Picchi" (ore 20,30).

INTER-BRESCIA 1-0

Marcatori: 25' Mihajlovic

INTER: 1 Toldo, 2 Cordoba, 4 J.Zanetti, 5 Emre (22' 6 C.Zanetti), 10 Adriano, 11 Mihajlovic (57' 23 Materazzi), 19 Cambiasso, 20 Recoba, 25 Stankovic, 26 Pasquale (62' 3 Burdisso), 32 Vieri
All. Roberto Mancini

BRESCIA: 1 Castellazzi, 2 Martinez (78' 9 Sculli), 3 Stankevicius, 4 Guana, 6 Zoboli, 7 Milanetto, 16 Mareco (72' 40 Mannini), 18 Schopp (72' 11 Del Nero), 23 Dallamano, 29 Caracciolo, 32 Di Biagio
All. Giovanni De Biasi

Arbitro: Pierluigi Collina

Ammoniti: Di Biagio, Cordoba, Caracciolo

in campo

Toldo 1Castellazzi
Cordoba 2Martinez
Zanetti 4Stankevicius
Emre 5Guana
Adriano 10Zoboli
Mihajlovic 11Milanetto
Cambiasso 19Mareco
Recoba 20Schopp
Stankovic 25Dallamano
Pasquale 26Caracciolo
Vieri 32Di Biagio

panchina

Fontana 12Agliardi
Burdisso 3Adani
Zanetti 6Sculli
Van Der Meyde 7Del Nero
Cruz 9Domizzi
Materazzi 23Nygaard
Martins 30Mannini