Risultato finale

23 Ottobre 2005 15:00

Udinese
0 - 1
Inter
37' Cruz
arbitro Daniele Tombolini / guardalinee Niccolai, Pirondini / 4° uomo Rocchi
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
48' Tombolini fischia la fine del primo tempo. Udinese-Inter 0-1
47' Destro di Bertotto da fuori area, palla alta
45' Girata in area di Iaquinta, Julio Cesar blocca a terra
45' Tre minuti di recupero
42' Iaquinta si libera al limite dell'area, ma Tombolini fischia un fallo all'attaccante dell'Udinese
37' GOOOLLLLL!!!!! Inter in vantaggio: Cruz vince un rimpallo con Sensini, si preseta solo davanti a De Sanctis e lo infila di destro
35' Conclusione di Wome da fuori area, De Sanctis respinge in corner. Sull'angolo la difesa dell'Udinese libera l'area e Recoba prova il tiro che esce sul fondo
34' Contrasto tra Muntari e Materazzi al limite l'area nerazzurra: il difensore dell'Inter resta a terra per un colpo all'inguine
31' Adriano sente male alla spalla e deve uscire, al suo posto entra Cruz
31' Punizione battuta da Di Natale dalla sinistra, la palla arriva a Cadela al limite. Il tiro del francese è sul fondo
29' REcoba mette in mezzo dalla sinistra, la difesa dell'Udinese libera l'area
29' Conclusione di Figo da fuori area, De Sanctis blocca senza problemi
27' Destro a giro di Di Natale da fuori area, palla sul fondo
26' Ammonito Bertotto
25' Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Recoba, De Sanctis mette in corner dalla parte opposta. Sul secondo corner Adriano anticipato prima del colpo di testa
23' Ammonito Recoba perchè, secondo Tombolini, non rispetta la distanza sulla barriera
23' Batte la punizione Iaquinta, Julio Cesar blocca a terra
21' Di Natale mette in mezzo dalla sinistra, Samuel libera l'area di testa. Poi fallo di Veron su Candela e punizione per l'Udinese
20' Veron lancia Zè Maria sulla destra, De Sanctis esce e fa sua la sfera
19' Punizione per l'Udinese dai 30 metri, il destro di Candela sbatte sulla barriera
16' Wome mette in mette in mezzo dalla sinistra, Sensini allontana la palla di testa
15' Lanciato Iaquinta sulla destra, l'attaccante dell'Udinese fermato in fuorigioco
13' Dopo uno scontro con Muntari Adriano cade male e resta a terra. Il brasiliano sente dolore alla spalla destra
12' Veron prova il tiro da fuori area, De Sanctis blocca senza problemi
9' Ammonito Cordoba
8' Batte la punizione Recoba e la barriera respinge, riprende Zè Maria che prova la botta al volo dal limite. Palla sul fondo
6' Adriano fermato con un fallo a limite dell'area, punizione perl'Inter e ammonito Pinzi
4' Grande occasione per l'Inter: Recoba è lanciato in profondità sulla destra, il Chino salta De Sanctis in uscita all'altezza del lato corto dell'area, si accentra e prova il tiro. Sensini salva sulla linea
3' Cambiasso cerca di servire Zè Maria in area sulla destra, la palla viene intercettata dalla difesa dell'Udinese
2' Bertotto pesca Iaquinta al limite dell'area nerazzurra, sponda di testa per Di Natale: il tiro di quest'ultimo è alto
1' E' iniziata Udinese-Inter. Prima palla giocata dai nerazzurri
1' Figo mette in mezzo dalla sinistra, Bertotto libera la propria area
Minuti Cronaca
48' Ammonito Iaquinta per proteste
48' Tombolini fischia la fine della gara. Udinese-Inter 0-1
47' Julio Cesar allontana di pugno, anticipando Di Michele, un pallone pericoloso in area
45' Tre minuti di recupero
44' Martins prova la conclusione dal limite dell'area di controbalzo, la palla è alta
43' Di Michele mette in mezzo dalla destra, Iaquinta prova la girata in area e la palla va alta sulla traversa di Julio Cesar
40' Cambio Inter: C.Zanetti entra al posto di Figo
39' Veron pesca Martins in area di rigore, il nigeriano cerca di girarsi per tirare ma viene fermato dalla difesa dell'Udinese
37' Punizione per l'Inter dai 30 metri per un fallo di Bertotto su Figo. Batte Veron, palla ribatuta
36' Cross di Pinzi dal limte, Julio Cesar blocca in presa alta
35' Cambio Udinese: Rossini al posto di Candela
34' Punizione perl'Inter dai 25 metri per un fallo su Veron. Il tiro di Zè Maria è alto sulla traversa di De Sanctis
32' Cross basso di Figo dalla sinsitra per Cruz, Felipe chiude in angolo. Dal corner nulla di fatto
31' Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, De Sanctis blocca in presa alta
30' Materazzi, dopo una mischia in area nerazzurra, ribatte un tentativo di tiro di Muntari dal limite
29' Veron pesca bene Martins in area sulla sinistra, il diagonale del nigeriano è sul fondo
28' Rimessa laterale di Wome per Cruz in area. L'argentino prolunga per Figo, la girata di sinistro del portoghese è ben parata da De Sanctis
26' Angolo per l'Inter dalla siistra. Batte Figo, Tombolini vede un fallo di Cruz su De Sanctis
24' Di Michele, dopo uno scambio con Di Natale entra in area, e mette in mezzo dalla sinistra. Coroba intercetta e allontana il pallone
23' Cambio Inter: Martins entra al posto di Recoba
21' Gran numero di Figo sulla sinistra. Il poroghese punta l'uomo, lo salta, si accentra e prova il tiro, grande parata di De Sanctis che mette in corner
20' Recoba cerca di servire Cruz in area, Felipe intercetta il pallone di testa
19' Cross di Wome dalla sinistra, Morosini allontana di testa il pallone
17' Iaquinta prova la botta dal limite, Samuel respinge il pallone
15' Grande azione personale in progressione di Recoba sulla sinstra, il suo cross da dentro l'area per Cruz è sul secondo palo, ma l'argentino ha tagliato sul primo
13' Punizione per l'Udinese dai 30 metri. Batte Candela, Julio Cesar blocca in due tempi
13' Figo scappa sulla destra e serve Recoba al limite, il tiro del Chino è bene parato da De Sanctis
12' Anche Di Natale prova il destro da fuori area, palla a lato
11' Destro a giro di Figo da fuori area, palla di poco alta sulla traversa di De Sanctis
6' Figo punta Bertotto sulla sinistra e prova la botta appena dentro l'area, la palla esce di un soffio sul palo opposto dopo una deviazione di Morosini. Sul corner battuto da Recoba, De Sanctis fa sua la sfera in presa alta
5' Doppio cambio per l'Udinese: Morosini e Di Michele entrano al posto di Mauri e Zenoni
3' Gran passaggio filtrante di Recoba per Zè Maria, il brasiliano si trova solo davanti a De Sanctis ma sbaglia lo stop e il portiere dell'Udinese può intervenire
2' Punizione per l'Inter da 40 metri. Batte Recoba, De Sanctis blocca a terra
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nostri avversari
Recoba
8.18
8.18
Zanetti
6.71
6.71
Cordoba
7.08
7.08
Materazzi
7.63
7.63
Adriano
6.59
6.59
Martins
6.77
6.77
Cruz
8.13
8.13
Veron
7.57
7.57
Cambiasso
7.95
7.95
Ze Maria
6.26
6.26
Wome
6.97
6.97
Julio Cesar
6.78
6.78
Samuel
7.56
7.56
Figo
7.96
7.96
Media squadra 7.3
5 tiri porta 9
5 tiri fuori 7
20 falli fatti 17
0 angoli 8
3 fuorigioco 0
29:38 possesso 25:15
I precedenti

Nei 37 precedenti ufficiali ad Udine il bilancio vede 10 vittorie bianconere (ultima 2-1 nella serie A 2002/03), 15 pareggi (ultimo 1-1 lo scorso anno, in serie A) e 12 successi interisti (ultimo 1-0 nella serie A 1998/99)

La sfida Cosmi-Mancini

Cosmi e Mancini al loro settimo incrocio ufficiale: il bilancio sorride al tecnico nerazzurro, vittorioso 3 volte contro una sola del collega; completano il quadro 2 pareggi. Da ricordare che la prima panchina ufficiale di Mancini è stata proprio contro Cosmi: 11 marzo 2001, Perugia-Fiorentina 2-2.

Sfida tra due delle cinque squadre senza pareggi

Udinese-Inter è anche la sfida tra due delle cinque squadre della serie A 2005/06 che ancora sono senza pareggi: come bianconeri e nerazzurri, anche Juventus, Sampdoria e Reggina.

Le ammonizioni e le espulsioni dell’Udinese

L’Udinese è la formazione della serie A 2005/06 che finora ha ricevuto più ammonizioni: 22 in 7 gare giocate. Anche nella classifica delle espulsioni subite, i bianconeri primeggiano dopo 7 giornate: 2 gli espulsi a carico dei friulani, stessa cifra di Ascoli, Lecce, Livorno, Reggina e Siena.

Inter, la cooperativa del gol 2005/06

L’Inter è, dopo 7 giornate, la formazione di serie A che ha mandato in gol più giocatori: ben 9. I calciatori nerazzurri finora a bersaglio sono stati Cruz, Adriano, Martins, Cambiasso, Cordoba, Materazzi, Recoba, Samuel e Stankovic.

Inter senza gol esterni da 221’

L’Inter non segna fuori casa da 221’: ultimo punto di Samuel al 49’ di ChievoVerona-Inter 0-1, in campionato. Da allora si sommano i restanti 41’ di Verona e le intere gare a casa di Juventus e Porto.

Adriano ritrova il suo portiere più battuto

Adriano ritrova oggi De Sanctis, il portiere da lui più battuto da quando si trova in Italia. 5 le reti del brasiliano al portiere dell’Udinese. I 5 gol sono stati siglati uno in Udinese-Parma (serie A 2002/03), uno in Parma-Udinese (serie A 2002/03), uno in Udinese-Parma (serie A 2003/04), due in Inter-Udinese (serie A 2004/05).

Mihajlovic e Veron si scatenano contro i friulani

Mihajlovic e Veron hanno nell’ Udinese il loro bersaglio preferito: il serbo, autore in Italia di 61 reti, ne ha firmate 5 ai bianconeri, alla pari della Roma; l’argentino, a quota 28 marcature in gare ufficiali con club italiani, ha segnato 4 reti ai friulani

DA IMPLEMENTARE
vittorie(20) pareggi(14) sconfitte(11)
UDINE – Udinese-Inter 0-1. Mancini torna al 4-4-2 e schiera tra i pali Julio Cesar. In difesa da destra a sinistra Cordoba, Materazzi, Samuel e Wome, preferito a Favalli. A centrocampo Ze Maria, Cambiasso e Veron e Figo a sinistra. In attacco la coppia delle meraviglie, Adriano e Recoba.
Ritmo molto intenso fin dalle battute iniziali. Cambiasso e Veron attuano un pressing molto alto che mette in difficoltà l’Udinese in fase d’impostazione. Inter vicina al vantaggio già al 4’ Uscita avventata di De Sanctis su Recoba che lo aggira e calcia a rete dal vertice dell’area. Sensini piazzato sulla linea di porta respinge di testa. Tre minuti più tardi, Adriano si scontra con Muntari e cadendo s’infortuna ad una spalla. L’attacante brasiliano prova a rimanere in campo, ma al 30’ è costretto a lasciare il posto a Cruz. Al 35’ destro potente di Wome dalla lunga distanza, De Sanctis, impegnato severamente, si salva in corner. Un minuto più tardi nerazzurri in vantaggio. Preciso lancio centrale di Veron per Cruz che vince un paio di rimpalli e chiude di destro sul primo palo fulminando l’estremo difensore friulano. La prima frazione di gioco si chiude senza ulteriori emozioni dopo tre minuti di recupero.
La ripresa si apre con i nerazzurri ancora in avanti. Sono Ze Maria prima e Figo poi ad impegnare la retroguardia bianconera. Al 66’ Figo supera Bertotto nell’uno contro uno e conclude di interno collo, la palla sorvola di poco la traversa. Al 73’ Wome rimette la palla in gioco con le mani, assist di testa di Cruz per Figo che impegna ancora De Sanctis con una splendida girata al volo. Nei minuti finali Cosmi schiera addirittura quattro punte, ma l’Inter amministra anche grazie alla prestazione maiuscola di Cordoba e soprattutto di Samuel. L’incontro termina dopo un’uscita da brivido di Julio Cesar che toglie la palla dell’1-1 dalla testa di Di Michele. Successo quanto mai prezioso dei nerazzurri anche perché ottenuto su un campo tradizionalmente ostico come il ‘Friuli’. L’ultima vittoria interista ad Udine risaliva alla stagione 1998-’99.

UDINESE-INTER 0-1

UDINESE: 1 De Sanctis; 4 Bertotto, 6 Sensini, 19 Felipe; 7 Zenoni (5’ st 17 Di Michele), 13 Pinzi, 18 Muntari, 23 Mauri (5’ st 25 Morosini), 32 Candela (35’ st 20 Rossini); 9 Iaquinta, 10 Di Natale
A disposizione: 12 Paoletti, 2 Zapata, 27 Motta, 39 Juarez
Allenatore: Serse Cosmi

INTER: 12 Julio Cesar, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 25 Samuel, 33 Wome; 13 Zè Maria, 14 Veron, 19 Cambiasso, 7 Figo ( 40’ st 6 C.Zanetti); 20 Recoba (23’ st 30 Martins), 10 Adriano (30’ pt 9 Cruz)
A disposizione: 1 Toldo, 8 Pizarro, 16 Favalli, 21 Solari.
Allenatore: Roberto Mancini.

Arbitro: Daniele Tombolini.

Marcatori: 30’ p.t. Cruz.

Ammoninti: Pinzi, Cordoba, Recoba, Bertotto, Iaquinta.

Note: Cielo nuvoloso temperatura di 14° C circa, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 18.000 circa. Recuperi: 3’ p.t.; 3’ s.t. Angoli: 0-8.

in campo

De Sanctis 12 Julio Cesar
Bertotto 2 Cordoba
Sensini 23 Materazzi
Zenoni 25 Samuel
Felipe 33 Wome
Muntari 13 Ze Maria
Pinzi 14 Veron
Candela 19 Cambiasso
Mauri 7 Figo
Di Natale 20 Recoba
Iaquinta 10 Adriano

panchina

Paoletti 1 Toldo
Zapata 6 Zanetti
Di Michele 8 Pizarro
Rossini 9 Cruz
Morosini 16 Favalli
Motta 21 Solari
Juarez 30 Martins