Risultato finale

26 Ottobre 2005 20:30

Inter
32' (2t) Adriano
22' (2t) Adriano
2 - 3
Roma
2' (2t) Totti (R)
30' Totti
12' Montella
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Papi, Saglietti / 4° uomo Saccani
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Rosetti fischia la fine del primo tempo Inter-Roma 0-2
43'Figo prova il tiro dal limite, palla ribattuta in angolo da Perrotta. Sul corner nulla di fatto
40'Contropiede Inter. Il cross di Figo dalla sinistra per Recoba è fermato dalla difesa giallorossa
40'Ammonito Samuel per un fallo su Mancini
39'Roma vicina al gol in contropiede. Gran intervento difensivo di Samuel sulla conclusione in area di Montella.
34'Ammonito Materazzi per proteste
34'Punizione per la Roma dal limite dell'area. Batte Totti, palla di poco alta
30'Raddoppio della Roma con Totti che supera Julio Cesar con un pallonetto dal limite dell'area
28'Potente punizione battuta da Recoba, palla alta di poco
27'Inter sfortrunata. Gran cross di Recoba dalla sinistra, il colpo di testa di Cruz si stampa sulla traversa a Doni battuto
26'Cambiasso prova il tiro da dentro l'area, Doni mette in angolo in due tempi. Sul corner nula di fatto
26'La Roma riparte in contropiede e sfiora il raddoppio: Julio Cesar devia sulla base del palo una conclusione di Mancini, poi grande intervento di Favalli a ribattere la conclusione a colpo sicuro di Montella
24'Cross di Veron dalla destra, il colpo di testa di Cruz è sul fondo
21'Gol annullato all'Inter. Veron prova la botta da fuori area e Cambiasso ribadisce in rete la palla deviata. A Cambiasso però viene segnalato un fuorigioco
20'Recoba prova il tiro dal vertice sinistro dell'area, palla ribattuta
19'Grande spunto personale di Figo sulla sinistra, il cross del portoghese è di poco alto per tutti
16'Battuta la punizione da Veron per Figo. Il portoghese viene spinto da Montella e cade nell'area giallorossa. Rosetti lascia correre
16'Ammonito Chivu per una trattenuta su Recoba lanciato verso la porta della Roma
15'Cross di Totti dalla destra, Julio Cesar blocca in presa alta
12'Roma in vantaggio. Taddei, lanciato sulla sinistra, mette in mezzo per Montella che, da due passi, infila Julio Cesar
11'Gran botta di Cufrè da fuori area, palla alta sulla traversa di Julio Cesar
10'Lancio di Recoba per Cruz, Doni deve uscire al limite dell'area per anticipare l'argentino
9'Taddei prova l'azione personale sulla sinistra, ci pensa Materazzi a fermarlo
7'Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Recoba, Totti ribatte il suo tiro
3'Veron prova a lanciare Recoba, il Chino è fermato in fuorigioco
2'Tiro-cross di Zè Maria dal vertice destro dell'area, palla sul fondo
1'E' iniziata Inter-Roma, prima palla giocata dai giallorossi
1'Cross di Montella dalla destra, la difesa nerazzurra libera l'area
MinutiCronaca
50'Rosetti fischia la fine della gara. Inter-Roma 2-3
48'Espulsi Veron e Totti perchè si sono provocati a vicenda
45'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Figo, il colpo di testa di Materazzi finisce tra le braccia di Doni
45'Cambio Inter: Solari rileva Favalli
45'Quattro minuti di recupero
43'Pericolosa conclusione di Martins dal limite che finisce sul fondo dopo una deviazione. Rosetti però non concede il corner
42'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, Doni respinge di pugno
39'Cambio Roma: Mexes rileva Taddei
37'Cross di Figo dalla destra, Kuffour libera la prorpia area di testa
36'Destro di Favalli da fuori area, palla deviata in corner. Batte Figo, a Samuel non riesce il controllo in area
34'Tiro di Veron da fuori area, la palla deviata finisce fuori di un soffio
33'Cambio Roa: acourt rileva Mancini
32'GOOOLLL!! Dopo un cross di Martins dalla snistra il portiere della Roma Doni pasticcia e perde il pallone. Adriano recupera la palla e raddoppia per l'Inter
30'Cambio Inter: Martins entra al posto di Recoba
29'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Recoba, a Materazzi non riesce la deviazione da dentro l'area
28'Doppio cross di Recoba dalla sinistra e per due volte la difesa giallorssa libera l'area di testa
24'Cruz cade in area dopo un contatto con Chivu, Rosetti lascia correre
23'Cufrè prova il tiro da fuori area. Palla alta
22'Punizione per l'Inter dai 23 metri. Batte Adriano e GOOLLLLLLL!!!!!
20'Cross di Figo dalla destra, Doni blocca la palla in tuffo
20'Adriano prova il sinistro dal limite, palla alta
18'Punizione per l'Inter dalla sinistra. Batte Recoba dai 30 metri, il colpo di testa di Cordoba esce sul fondo
15'Cambio Roma: Nonda rileva Montella
15'Cross di Nonda dalla sinistra, Julio Cesar blocca a terra
11'Ammonito Doni per perdita di tempo
10'Gran punizione di Recoba dalla sinistra, Doni deve impegnarsi per mettersi in corner
10'Sul corner batti e ribatti nell'area della Roma, poi il tiro di Cruz da centro area finisce alto
9'Bel cross di Recoba dalla sinsitra, non ci arriva nessun nerazzurro
7'Batte la punizione Recoba, palla alta
6'Ammonito Mancini per un fallo al limite dell'area su Cambiasso
4'Punizione per l'Inter dal limite. Batte Cruz, la barriera della Roma respinge
2'Batte il rigore Totti e la Roma a sul 3-0
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
1'Calcio di rigore per la Roma per un fallo di samuel su Montella, fallo che sembra un po' dubbio
1'Nell'Inter Adriano è entrato in campo al posto di Zè Maria
Recoba
5.29
5.29
Cordoba
4.63
4.63
Materazzi
5.18
5.18
Adriano
7.89
7.89
Martins
5.53
5.53
Cruz
5.16
5.16
Favalli
4.85
4.85
Veron
5.12
5.12
Cambiasso
6.15
6.15
Ze Maria
3.83
3.83
Solari
4.81
4.81
Julio Cesar
4.53
4.53
Samuel
5.22
5.22
Figo
5.66
5.66
Media squadra5.27
0tiri porta0
0tiri fuori0
16falli fatti20
9angoli2
3fuorigioco3
00possesso00
LE SFIDE MANCINI - SPALLETTI

Sono 7 i precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 4 affermazioni di Mancini, 2 pareggi ed 1 vittoria di Spalletti. Da notare che in tutti i 7 confronti disputati, sia le squadre allenate da Mancini sia quelle guidate da Spalletti sono sempre andate in gol per un totale di 13 realizzazioni per Mancini e 9 per Spalletti. Inoltre le squadre di Mancini non sono mai state sconfitte in casa da quelle di Spalletti: 3 successi ed 1 pareggio, lo score a favore del tecnico nerazzurro, nei 4 precedenti ufficiali.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Udinese 2-1 ----
2002/03 serie A Lazio-Udinese 2-1 1-2
2003/04 serie A Lazio-Udinese 2-2 2-1
2004/05 serie A Inter-Udinese 3-1 1-1

LE SFIDE MANCINI - ROMA

Sono 13 i precedenti ufficiali tra Roberto Mancini, da tecnico, e la Roma con bilancio che vede 4 successi dell’attuale mister nerazzurro, 4 pareggi e 5 affermazioni romaniste. Da notare che le squadre allenate da Mancini hanno sempre segnato nelle 6 gare interne disputate contro la Roma, per un totale di 10 gol all’attivo.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Roma 3-1 ----
2002 super. Lega Fiorentina-Roma ---- 0-3
2001/02 serie A Fiorentina-Roma ---- 1-2
2002/03 c. Italia Lazio-Roma 1-2 0-1
2002/03 serie A Lazio-Roma 2-2 1-1
2003/04 serie A Lazio-Roma 1-1 0-2
2004/05 serie A Inter-Roma 2-0 3-3
2004/05 c. Italia Inter-Roma 1-0 2-0

LE SFIDE SPALLETTI - INTER

Nei 13 precedenti ufficiali tra Spalletti e l’Inter il bilancio vede 5 vittorie del tecnico giallorosso, 4 pareggi e 4 successi nerazzurri. A Milano le squadre di Spalletti non hanno mai pareggiato: 2 vittorie e 4 sconfitte, lo score.

il dettaglio:

1997/98 serie A Empoli-Inter 1-1 1-4
1998/99 serie A Sampdoria-Inter 4-0 0-3
1999/00 serie A Venezia-Inter 1-0 -----
2002/03 serie A Udinese-Inter 2-1 2-1
2003/04 c. Italia Udinese-Inter 0-0 1-3
2003/04 serie A Udinese-Inter 0-0 2-1
2004/05 serie A Udinese-Inter 1-1 1-3

Inter, la cooperativa del gol nella serie A 2005/06

L’Inter è, dopo 8 giornate, la formazione di serie A che ha mandato in gol più giocatori: ben 9. I calciatori nerazzurri finora a bersaglio sono stati Cruz, Adriano, Martins, Cambiasso, Cordoba, Materazzi, Recoba, Samuel e Stankovic.

Inter capoclassifica nella serie A 2005/06 per gol dei panchinari

L’Inter ha nei panchinari la formula vincente: 4 gol sono stati infatti segnati da giocatori entrati in campo a partita in corso, tutti realizzati da Cruz. La squadra di Mancini è in testa a questa particolare classifica della serie A 2005/06.

Inter: a San Siro non si segna da 515’, nel solo campionato addirittura da 723’

In casa l’ultima rete subita dall’Inter in gare ufficiali risale al 25’ di Inter-Shakthar Donezk 1-1 del 24 agosto scorso, punto di Elano; da allora si contano i restanti 65’ di quel match e le intere gare contro Treviso, Lecce, Fiorentina, Glasgow Rangers e Livorno, per un totale di 515’ di inviolabilità. Se si considerano le sole gare di campionato, l’Inter non subisce gol in gare casalinghe da 723’. L’ultima rete subita porta la firma di Cordoba, autorete, al 87’ di Inter-Fiorentina 3-2, lo scorso 20 marzo. Da allora si contano i restanti 3 minuti di quel match e le intere gare contro Cagliari, Siena, Livorno e Reggina (serie A 2004/05), Treviso, Lecce, Fiorentina e Livorno (serie A 2005/06).

Inter a due passi dal gol numero 4000 in serie A su girone unico

Julio Cruz ha firmato domenica scorsa ad Udine il gol numero 3998 in serie A su girone unico nella storia dell’Inter. I nerazzurri sono a due passi da quota 4000, cifra finora raggiunta e superata soltanto dalla Juventus. Il primo gol in serie A su girone unico dell’Inter risale al 6 ottobre 1929, Livorno-Inter 1-2, autore al 31’ Enrico Rivolta. La rete numero 1000 venne firmata da Nyers, seconda rete nerazzurra in Sampdoria-Inter 0-4 del 9 gennaio 1949, la 2000 da Jair, prima rete interista in Inter-Messina 4-0 del 5 aprile 1964, la 3000 da Matteoli, primo sigillo nerazzurro in Inter-Empoli 2-1 del 18 gennaio 1987.

Recoba scatenato quando trova la Roma

Alvaro Recoba ha nella Roma uno dei suoi tre bersagli preferiti, da quando gioca in Italia. Sei le reti segnate ai giallorossi, come anche a Bologna e Lecce, su un totale di 78 in gare ufficiali. I gol alla Roma sono stati realizzati, nell’ordine, uno in Venezia-Roma (serie A 1998/99), uno in Inter-Roma (serie A 2000/01), due in Inter-Roma (serie A 2001/02), uno in Inter-Roma (serie A 2002/03), uno in Roma-Inter (serie A 2004/05).

Spalletti ad un passo dai 100 pareggi da tecnico

L’1-1 di domenica scorsa nel derby è stato il pareggio numero 99 nella carriera tecnica di Luciano Spalletti. Il tecnico toscano somma infatti finora 54 nulli in serie A, 18 in B, 13 in C-1, 8 in coppa Italia, 4 in coppa Italia di C, 1 nelle coppe europee, 1 in altri tornei. Il primo pareggio nella carriera di Spalletti è datato 1 maggio 1994, Empoli-Spal 0-0, in serie C-1.

Roma senza gol esterni in campionato da 270’

Roma a secco di gol esterni in campionato da 270’: l’ultima rete giallorossa porta la firma di Nonda, al 90’ di Reggina-Roma 0-3, 28 agosto scorso. Da allora tre trasferte consecutive senza segnare, a Livorno, Cagliari ed Empoli.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(45)pareggi(26)sconfitte(15)
MILANO - L'Inter viene sconfitta 3-2 dalla Roma allo stadio "Giuseppe Meazza" nella nona giornata della Serie A Tim. I nerazurri cercano di partire bene e di fare la partita, ma la Roma è micidiale in contropiede e costruisce un doppio vantaggio grazie alle reti di Vincenzo Montella (12') e Francesco Totti (30') autore di una vera e propria invenzione.
L'Inter riparte con Adriano in campo ma, subito al 1' del secondo tempo l'arbitro Rosetti concede un calco di rigore alla Roma per un fallo di Walter Samuel su Montella: batte il penalty Totti e la Roma va sul 3-0. Da quel momento è solo Inter. I nerazzurri creano parecchie occasioni e pareggiano con una splendida punizione di Adriano (22' st). Ed è sempre l'attaccante brasiliano a segnare un altro gol dieci minuti dopo, approfittando di un pasticcio in area di rigore del portiere della Roma Doni. L'Inter le prova tutte per almeno trovare la rete del pareggio, ma non c'è nulla da fare e la partita finisce sul 3-2 per i giallorossi.
Il prossimo impegno in campionato per i nerazzurri sarà sabato 29 ottobre nell'anticipo della decima giornata della Serie A Tim contro la Sampdoria allo stadio "Marassi" di Genova.

INTER-ROMA 2-3

Marcatori: 12' Montella, 30' e 1' st rig. Totti, 22' e 32' st Adriano

INTER: 12 Julio Cesar; 2 Cordoba, 23 Materazzi, 25 Samuel, 16 Favalli (45' st 21 Solari); 13 Zè Maria (1' st 10 Adriano), 14 Veron, 19 Cambiasso, 7 Figo; 20 Recoba (30' 30 Martins), 9 Cruz
A disposizione: 1 Toldo, 6 C.Zanetti, 8 Pizarro, 11 Mihajlovic
All. Roberto Mancini

ROMA: 32 Doni; 2 Panucci, 4 Kuffour, 13 Chivu, 25 Cufrè; 20 Perrotta, 16 De Rossi, 30 Mancini; 9 Montella (15' st 40 Nonda), 10 Totti, 11 Taddei (39' 5 Mexes)
A disposizione: 1 Curci, 3 Bovo, 15 Dacourt, 17 Tommasi, 7 Alvarez
All. Luciano Spalletti

Arbitro: Roberto Rosetti

Ammoniti: Chivu, Materazzi, Samuel, Mancini, Doni

Espulsi: Veron, Totti

in campo

Julio Cesar 12Doni
Cordoba 2Panucci
Materazzi 23Kuffour
Samuel 25Chivu
Favalli 16Cufrè
Ze Maria 13Perrotta
Cambiasso 19De Rossi
Veron 14Mancini
Figo 7Totti
Recoba 20Taddei
Cruz 9Montella

panchina

Toldo 1Curci
Zanetti 6Bovo
Pizarro 8Mexes
Adriano 10Alvarez
Mihajlovic 11Dacourt
Solari 21Tommasi
Martins 30Nonda