Risultato finale

1 Novembre 2005 20:45

Inter
37' (2t) Cruz
30' (2t) Cruz (R)
2 - 1
Porto
16' Hugo Almeida
arbitro Manuel Enrique Mejuto Gonzalez / guardalinee M. Samaniego, Y. Jimenez / 4° uomo P. Leira
Minuti Cronaca
46' E' terminato il primo tempo, Inter-Porto 0-1
45' Intanto ripassano in vantaggio i Rangers sull'Artmedia con un gol di Thompson
45' Un minuto di recupero
44' Cross di Pizarro dalla destra, Vitor Baia esce in presa alta
44' Contropiede del Porto, Quaresma prova il tiro dal vertice destro dell'area di rigore, palla altissima
43' Martins prova l'azione personale,la la difesa del Porto si chiude sul nigeriano
41' Cross di Cech dalla sinistra, Samuel allontana la palla di testa e Veron perfeziona il rinvio
40' Figo mette in mezzo dalla destra per Martins, Bosingwa anticipa il nigeriano
39' Cross di Wome sulla sinistra, la palla esce dalla parte opposta senza che nessuno la tocchi
37' Punizione per l'Inter dalla destra all'altezza della bandierina del calcio d'angolo. Batte Figo, la palla va sul fondo dalla porte opposta dopo una deviazione. Batte l'angolo dalla sinistra Pizarro, palla allontanata dalla difesa del Porto
35' Sul fondo un colpo di testa di Adriano su un cross dalla sinistra
34' Hugo Almeida prova il tiro da lontanissimo, palla alta
33' Sinistro di Adriano da dentro l'area, palla ribattuta da Pepe
32' Cross di Figo dalla destra, il colpo di testa di Martins è centrale ed è preda di Vitor Baia
31' Insidioso cross di Burdisso dalla destra, Pepe libera l'area di testa. Altro cross di Pizarro sempre dalla destra, il colpo di testa di Samuel non è pericoloso
29' Punizione per il Porto dalla sinistra. Batte Jorginho, Favalli mette di testa in corner. Batte l'angolo Jorginho, Adriano libera la propria area
28' Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Figo, Pepe libera di testa la propria area
28' Destro di Figo da fuori area, palla sul fondo alla sinistra di Vitor Baia
26' Combinazione in area di rigore tra Adriano e Martins, chiude la difesa del Porto
24' Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Figo, il colpo di testa di Adriano è sul fondo alla sinistra di Vitor Baia
23' Punizione per l'Inter dai 40 metri. Batte Adriano, la palla è alta sulla traversa di Vitor Baia
20' Adriano prova di partire sulla sinistra, il brasiliano però commette un fallo
16' Porto in vantaggio. Potentissima punizione di Hugo Almeida da fuori area, la palla si infila nel sette alle spalle di Julio Cesar
14' Quaresma prova il tiro da fuori area, Julio Cesar controlla la palla che esce sul fondo alla sua destra
11' Lucio Gonzalez prova la botta da fuori area, sulla respinta di Julio Cesar è in netto fuorigioco Hugo Almeida
10' Martins, lanciato da Pizarro sulla sinistra, mette in mezzo, Vitor Baia esce in presa alta per anticipare Figo
8' Jorginho prova il cross dalla destra, Favalli libera l'area nerazzurra
7' Wome prova a liberarsi sulla sinistra ma si allunga troppo il pallone
7' Intanto l'Artmedia pareggia contro i Rangers grazie a un gol di Borbely
5' Adriano prova a lanciare Martins, Pepe recupera il pallone
3' Intanto nell'altra gara del gruppo H i Rangers passano in vantaggio con Prso a Bratislava
1' E' iniziata Inter-Porto, MatchDay 4 del gruppo H di Champions League
Minuti Cronaca
51' Termina la partita. L'Inter batte il Porto 2-1
49' Meireles prova il tiro da fuori area, palla a lato
48' Martins si libera sulla destra e mette in mezzo, Vitor Baia controlla con difficoltà in due tempi il cross del nigeriano deviato da Meireles
46' Ammonito Bosingwa per un fallo su Figo
45' Cinque minuti di recupero
44' Cross di Quaresma dalla destra, Mihajlovic libera la propria area
40' Punizione per l'Inter dalla sinistra. Batte Mihajlovic, Cambiasso anticipato in area del Porto
37' Angolo per l'Inter dalla sinistra. Grandissimo colpo di testa di Cruz in area e GOOOLLLLL!!!
35' Ancora l'Inter vicina al gol. Angolo battuto da Mihajlovic, esterno destro di Cruz in anticipo sul difensore e palla deviata sulla linea di porta
34' Punizione per l'Inter dai 25 metri. Batte Mihajlovic e Vitor Baia fa un miracolo per deviare il pallone in corner
34' Vitor Baia, ricadendo dopo la grande parata su Mihajlovic, sbatte la gamba contro il palo e si fa male
31' Cambio Porto: entra Mc Carthy al posto di Almeida
30' GOOOLLL!!!! Calcia il rigore Cruz, la conclusione dell'argentino è impeccabile
28' Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Mihajlovic, la difesa del Porto libera la propria area
28' Calcio di rigore per l'Inter per un fallo su Pizarro che arriva per primo su un pallone vagante in area e viene messo giù nettamente da Pedro Emanuel
26' Gomitata di Lucho Gonzalez in area su Materazzi, l'arbitro non prende alcun provvedimento
24' Cruz prova a colpire il pallone con Vitor Baia in uscita, ma l'argentino non riesce a toccare il pallone
22' Cross di Figo dalla sinistra, Vitor baia esce in presa alta
21' Cambio Inter: Mihajlovic rileva Samuel
20' Punizione battuta da Cech dalla destra all'altezza della bandierina destra del calcio d'angolo, il colpo di testa di Jorginho va di poco sul fondo
17' Cambio Porto: entra Bruno Alves al posto di Assuncao
16' Cambio Inter: Cruz entra al posto di Adriano
15' Inter ancora pericolosa. Figo salta l'uomo sulla sinistra e mette in mezzo, Martins tocca la palla di testa e mette fuorti causa Materazzi che era solo a due passi dalla porta
14' Inter vicina la pareggio. Martins lanciato a tu per tu con Vitor Baia, il portiere portoghese in uscita riesce a fermare in extremis il nigeriano
14' Intanto ha pareggiato l'Artmedia sui Rangers grazie a un gol di Kozak
12' Martins serve Veron che prolunga per Adriano a centro area, il brasiliano è anticipato in extremis da Bosingwa
10' Punizione per l'Inter dalla sinistra. Batte Pizarro, l'arbitro fischia un fallo di Materazzi in area del Porto
9' Cambio Inter: Cambiasso entra al posto di Wome
5' Lancio di Materazzi per Martins, il nigeriano è in fuorigioco
4' Cross di Burdisso dalla destra, palla ribattuta
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai portoghesi
1' Cambio Porto: Raul Meireles al posto di Alan
Materazzi
6.82
6.82
Adriano
4.79
4.79
Martins
5.94
5.94
Cruz
8.81
8.81
Favalli
6.18
6.18
Veron
6.27
6.27
Cambiasso
7.52
7.52
Burdisso
6.36
6.36
Mihajlovic
7.12
7.12
Wome
5.04
5.04
Julio Cesar
5.76
5.76
Pizarro
7
7
Samuel
6.41
6.41
Figo
7.43
7.43
Media squadra 6.53
7 tiri porta 1
4 tiri fuori 7
18 falli fatti 24
10 angoli 3
2 fuorigioco 2
31:01 possesso 29:12
I PRECEDENTI INTER - PORTOGALLO

I precedenti ufficiali tra l’Inter ed avversarie portoghesi sono 17 con bilancio che vede 8 successi nerazzurri, 5 pareggi e 4 affermazioni portoghesi. Nel conteggio dei match viene conteggiata anche la finale della coppa Campioni 1964/65 vinta a Milano (sede deputata dall’Uefa ad accogliere la gara) contro il Benfica per 1-0. Considerando i soli 9 confronti disputati in Italia e compresa la finale sopra citata, il bilancio vede 7 successi dell’Inter, 1 pareggio ed 1 vittoria portoghese, peraltro ottenuta proprio dal Porto: 2-0 nel Mundialito Clubs 1986/87.

il dettaglio:

1964/65 coppa Campioni Inter-Benfica 1-0 ----
1972/73 coppa Uefa Inter-Vitoria Setubal 1-0 0-2
1987 Mundialito Clubs Inter-Porto 0-2 ----
1990/91 coppa Uefa Inter-Sporting Lisb. 2-0 0-0
1991/92 coppa Uefa Inter-Boavista 0-0 1-2
1996/97 coppa Uefa Inter-Boavista 5-1 2-0
2002/03 Champions League Inter-Sporting Lisb. 2-0 0- 0
2003/04 coppa Uefa Inter-Benfica 4-3 0-0
2004/05 Champions League Inter-Porto 3-1 1- 1
2005/06 Champions League Inter-Porto ---- 0-2

I PRECEDENTI PORTO - ITALIA

Sono 25 i precedenti ufficiali tra Porto e rivali italiane con bilancio che vede 7 successi del club portoghese, 7 pareggi ed 11 successi italiani - di cui due ottenuti in altrettante finali, quella della coppa delle Coppe 1983/84 dalla Juventus, quella della supercoppa Europa 2003 dal Milan - . Considerando i soli 12 incontri ufficiali disputati in Italia, il Porto ha un bilancio di 4 affermazioni, 2 pareggi (entrambi per 0-0) e 6 vittorie italiane.

il dettaglio:

1974/75 coppa Uefa Porto-Napoli 0-1 0-1
1979/80 coppa Campioni Porto-Milan 0-0 1-0
1981/82 coppa delle Coppe Porto-Roma 2-0 0-0
1983/84 coppa delle Coppe Porto-Juventus ---- ---- 1-2 (a Basilea)
1987 Mundialito Clubs Porto-Milan ---- 0-2
1987 Mundialito Clubs Porto-Inter ---- 2-0
1992/93 Champions League Porto-Milan 0-1 0-1
1993/94 Champions League Porto-Milan 0-0 0-3
1994/95 coppa delle Coppe Porto-Sampdoria 0-1 1- 0
1996/97 Champions League Porto-Milan 1-1 3-2
2001/02 Champions League Porto-Juventus 0-0 1-3
2002/03 coppa Uefa Porto-Lazio 4-1 0-0
2003 supercoppa Europa Porto-Milan ---- ---- 0-1 (a Montecarlo)
2004/05 Champions League Porto-Inter 1-1 1- 3
2005/06 Champions League Porto-Inter 2-0 ----

Raggiunto Jair, Adriano insegue Mazzola

La rete realizzata nel match d’andata di questo turno preliminare contro lo Shakhtar ha permesso all’attaccante brasiliano di raggiungere Jair al secondo posto assoluto della classifica marcatori all-time dell’Inter nella coppa Campioni/Champions League. Sono 11 i gol segnati da Adriano e Jair, mentre la speciale graduatoria è guidata da Mazzola con 16 centri.

Quella tripletta record di Adriano

Era il 15 marzo scorso, quando in Inter-Porto 3-1, ottavi di finale della Champions League 2004/05, Adriano siglò la tripletta che regalò la qualificazione ai nerazzurri, stabilendo un record storico in casa-Inter: la prima tripletta segnata dai milanesi in coppa Campioni/Champions League.

Inter sempre a segno in casa nel 2005/06

Sedici marcature in 7 gare ufficiali disputate: l’ Inter è finora sempre andata in gol nelle gare casalinghe della stagione 2005/06. L’ultimo digiuno è datato 29 maggio scorso, 0-0 contro la Reggina, ultima di campionato nella serie A 2004/05.

Club portoghesi senza successi in Italia dal 1997

Un club portoghese non vince in Italia dal 20 marzo 1997, quando il Benfica si impose 1-0 a Firenze, in coppa delle Coppe. Da allora le sfide di coppe europee in Italia tra i club dei due paesi sono state 13 con 11 nostri successi e 2 pareggi.

Porto senza mezze misure da 7 trasferte europee

Il club portoghese non pareggia una trasferta europea dal 7 aprile 2004: 2-2 in casa del Lione (Champions League). Da allora ha un bilancio esterno di 2 successi e 5 sconfitte.

Il club portoghese non pareggia una trasferta europea dal 7 aprile 2004: 2-2 in casa del Lione (Champions League). Da allora ha un bilancio esterno di 2 successi e 5 sconfitte.

Manuel Enrique Mejuto Gonzalez è nato a La Felguera (Spagna) il 16 aprile 1965 ed è internazionale dal 1999. Dirige per la terza volta l’Inter in gare ufficiali: con lui il club nerazzurro ha finora ottenuto 1 vittoria (3- 0 in casa dell’Arsenal, nella Champions League 2003/04) ed 1 sconfitta (1-2 interno contro il Lione, nella Champions League 2002/03). Oltre ai due precedenti con l’Inter, l’arbitro spagnolo ha diretto club italiani in altre 10 occasioni ufficiali con bilancio di 6 successi delle squadre italiane, 3 pareggi ed 1 sconfitta, peraltro subita dalla Fiorentina allenata proprio da Roberto Mancini (0-1 interno contro il Lilla, coppa Uefa 2001/02). L’Inter viene diretta, complessivamente, per la 22° volta in match ufficiali da un fischietto spagnolo e finora ha un bilancio di 11 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(2) pareggi(0) sconfitte(0)

in campo

Julio Cesar 12 Vitor Baia
Burdisso 3 Bosingwa
Materazzi 23 Pedro Emanuel
Samuel 25 Pepe
Favalli 16 Cech
Figo 7 Lucho Gonzalez
Pizarro 8 Jorginho
Veron 14 Paulo Assunção
Wome 33 Quaresma
Adriano 10 Alan
Martins 30 Hugo Almeida

panchina

Toldo 1 Paulo Ribeiro
Zanetti 4 Ricardo Costa
Mihajlovic 11 McCarthy
Cambiasso 19 Bruno Alves
Solari 21 Raul Meireles
Cruz 9 Diego
Recoba 20 Cesar Peixoto