Risultato finale

18 Febbraio 2006 18:00

Livorno
0 - 0
Inter
arbitro Paolo Bertini / guardalinee Romagnoli, Maggiani / 4° uomo Rizzoli
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Bertini fischia la fine del primo tempo senza recupero. Livorno-Inter 0-0
42'Duello Martins-Vargas in contropiede, la palla si impenna e Amelia la blocca in presa alta
41'Punizione per il Livorno dalla sinistra. Batte Passoni, Toldo blocca in presa alta
39'Lucarelli prova il tiro da fuori area, palla alta
37'Martins si lancia in contropiede, salta il portiere del Livorno e cade in area. Bertini lascia correre
36'Cross di Morrone dalla destra, Toldo esce bene in presa alta
35'Bel lancio di C.Zanetti che pesca in area Martins, il nigeriano manca l'aggancio con il pallone
32'Cross di Passoni dalla destra, a Lucarelli non riesce il colpo di testa a centro area
30'Inter in contropiede. Martins serve Adriano in area sulla destra, il brasiliano viene fermato da Vargas
30'Cross di Passoni dalla destra, Lucarelli non arriva sulla palla a centro area
25'Punizione dalla destra di Colucci, Cordoba allontana il pallone di testa.
24'Ammonito Materazzi per aver fermato un pallone con il braccio
20'Wome prova il destro dal limite dell'area, palla ribattuta
19'Solari prova l'azione personale sulla destra, in due chiudono su di lui
19'Tentativo di servire in area Lucarelli con un cross dalla destra, Javier Zanetti recupera la palla
18'Angolo per l'Inter dalla sinistra, la difesa del Livorno libera la propria area
15'Sugli sviluppi di un angolo battuto dalla sinistra Adriano tenta il colpo di testa a centro area. Palla a lato
14'Pallonetto di Martins dal vertice destro dell'area del Livorno, Amelia toglie la palla dall'incrocio dei pali
10'Tentativo di uno-due Adriano-Martins al limite dell'area, la difesa del Livorno capisce tutto
8'Destro di Adriano dal limite dell'area, Amelia blocca a terra
6'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Adriano, Morrone mette ancora in corner. Ribatte Adriano, Amelia blocca in presa alta
5'Livorno in attacco. Sulla girate di De Ascentis in area grande intervento di Toldo che mette in angolo. Dal corner nulla di fatto
4'Punizione per il Livorno dalla destra. Batte Colucci, la difesa dell'Inter libera la propria area
2'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Gran colpo di testa di Materazzi in area e Amelia mette ancora in corner. Sull'angolo dalla destra Amelia esce e blocca la palla
1'E' iniziata Livorno-Inter, anticipo della 26^ giornata della Serie A Tim 2005-2006. Prima palla giocata dai nerazzurri oggi in maglia bianca
MinutiCronaca
49'Punizione per l'Inter dal limite destro dell'area. Batte Figo per Cesar, il cross del brasiliano è messo in corner, ma Bertini fischia la fine della gara. Livorno-Inter 0-0
47'Angolo per il Livorno dalla sinistra. Batte Passoni, sul colpo di testa di Cesar Prates è decisivo l'intervento di testa di C.Zanetti
45'Quattro minuti di recupero
44'Cesar Prates mette in mezzo dalla sinistra, Toldo allontana con il pugno
43'Bel cross di Cesar dalla sinistra, Cruz non arriva sulla palla
40'Punizione per il Livorno dalla destra. Batte Ruotolo, Figo libera la propria area
38'Cambio Livorno: Cesar Prates entra al posto di Morrone
38'Cambio Inter: Cruz entra al posto di Martins
36'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Pizarro per Figo che ci prova dal limite, Amelia blocca la palla in due tempi e Bertini ferma tutto
35'Sinistro di Wome da fuori area, Amelia blocca la palla
34'Azione personale di Adriano, il brasiliano entra in area e la difesa del Livorno si chiude su di lui
33'Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Figo, Grandoni rischia l'autorete di testa a centro area. Palla in angolo: sul corner Amelia esce in presa alta
31'Cambio Inter: Cesar entra al posto di Solari. Per Cesar è l'esordio ufficiale in maglia nerazzurra
30'Martins prova a conquistare un pallone vagante in area, Amelia lo anticipa
26'Cambio Livorno: Ruotolo entra al posto di Colucci
25'Sinistro di Adriano da fuori area, palla sul fondo
24'Punizione per l'Inter dalla destra per un fallo su Figo. Batte lo stesso Figo, Pfertzel anticipa Wome in angolo
22'Figo salta due avversari e prova il tiro da dentro l'area, palla sul fondo
20'Cross di Pfertzel dalla destra, è sul fondo il tocco di Morrone in area
18'Punizione dalla tre quarti di Colucci, Toldo blocca in due tempi in presa alta
17'Cambio Inter: Figo rileva Kily Gonzalez
16'Ammonito C.Zanetti per un fallo a centrocampo
13'Cambio Livorno: Pfertzel entra al posto di Balleri infortunato
11' Balleri resta a terra dopo uno scontro con Wome, il giocatore del Livorno esce dal campo trasportato dalla barella e sembra non farcela a proseguire la gara
8'Ammonito Colucci per aver strattonato Adriano lanciato in contropiede
7'Adriano prova a aliberarsi in area sulla destra, il brasiliano viene fermato. L'azione prosegue: cross di J.Zanetti dalla destra, è sul fondo il colpo di testa in area di Adriano
6'Cross di Coco dalla sinistra, Wome libera l'area nerazzurra
3'Doppio angolo per il Livorno. Sul secondo la palla arriva a Balleri che mette in mezzo dalla destra, il colpo di testa di Lucarelli in area non è nello specchio della porta
2'Punizione per l'Inter dai 25 metri. Batte Adriano, la palla sfiora il palo alla sinistra di Amelia
2'Ammonito Pizarro per una trattenuta a centrocampo
1'E' iniziato il secondo tempo, prima palla giocata dai nostri avversari
Zanetti
5.81
5.81
Zanetti
6.09
6.09
Cordoba
6.25
6.25
Materazzi
6.07
6.07
Toldo
7.45
7.45
Adriano
4.62
4.62
Martins
4.42
4.42
Kily Gonzalez
4.64
4.64
Cruz
6.03
6.03
Solari
4.76
4.76
Wome
4.44
4.44
Pizarro
5.02
5.02
Figo
7.38
7.38
Cesar
5.8
5.8
Media squadra5.63
4tiri porta5
6tiri fuori7
18falli fatti17
5angoli9
4fuorigioco3
27:14possesso31:53
Situazione disciplinare

Squalificati: Samuel, Cambiasso (Inter)
Diffidati: Argilli (Livorno); Stankovic, Burdisso, Figo, Zanetti J., Zanetti C. (Inter)

La sfida Mazzone-Mancini

Decimo confronto ufficiale tra Mazzone e Mancini con il tecnico del Livorno che fino a questo momento ha ottenuto un bilancio di 1 vittoria, 2 pareggi e 6 sconfitte. Roberto Mancini ha in febbraio il mese in cui le sue squadre raccolgono la media punti-partita più modesta: 1.35, frutto di un bilancio costituito da 5 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte, su 17 gare totali disputate.

Il bilancio delle precedenti sfide

Nei 15 precedenti ufficiali a Livorno il bilancio vede 5 successi toscani (ultimo 3-2 nella serie A 1947/48), 5 pareggi (ultimo 1-1 nella serie A 1940/41) e 5 vittorie nerazzurre (ultima 2-0 nella serie A 2004/05).

L'arbitro: Bertini di Arezzo

Con il Livorno Pontedera-Livorno 0-1 (serie C-2 1995/96)
Pisa-Livorno 4-2 (c. Italia C 1997/98)
Livorno-Ancona 1-1 (serie B 2002/03)
Livorno-Fiorentina 2-0 (serie A 2004/05)
Livorno-Reggina 1-0 (serie A 2005/06)

Con l'Inter Inter-Brescia 0-0 (serie A 2000/01)
Udinese-Inter 2-1 (c. Italia 2001/02)
Inter-Torino 1-0 (serie A 2002/03)
Inter-Atalanta 1-0 (serie A 2002/03)
Perugia-Inter 4-1 (serie A 2002/03)
Parma-Inter 1-0 (serie A 2003/04)
Juventus-Inter 2-2 (c. Italia 2003/04)
Inter-Palermo 1-1 (serie A 2004/05)
Roma-Inter 3-3 (serie A 2004/05)
Inter-Sampdoria 3-2 (serie A 2004/05)
Inter-Fiorentina 3-2 (serie A 2004/05)
Cagliari-Inter 1-1 (c. Italia 2004/05)

Cartellini rossi a Livorno

Il Livorno è la squadra della serie A 2005/06 che vanta il maggior numero di espulsioni a favore: 9.

Gli 0-0 del Livorno

Il Livorno è la formazione della serie A 2005/06 che ha pareggiato più volte per 0-0: 5 i nulli ad “occhiali” dei toscani.

Rigori da record contro il Livorno

Il Livorno è la formazione della serie A 2005/06 più tartassata in fatto di tiri dal dischetto contro: sono 8 quelli assegnati contro i toscani.

Lucarelli bomber del 2006

Cristiano Lucarelli, 7 reti in 8 giornate da dopo la pausa natalizia, è uno dei due bomber della serie A nel nuovo anno solare. Al suo pari il romanista Mancini.

La panchina vincente di Mancini

L’Inter ha nei panchinari la formula vincente: 10 gol su 48 totali dei nerazzurri in campionato sono stati infatti segnati da giocatori entrati in campo a partita in corso; 5 li ha realizzati Cruz, 2 Adriano, 1 ciascuno Cambiasso, Pizarro e Recoba. La squadra di Mancini è in testa a questa particolare classifica della serie A 2005/06.

I finali travolgenti dell’Inter 2005/06

Tredici reti segnate, appena tre subite: l’Inter è la seconda formazione della serie A 2005/06 che segna più gol negli ultimi 15’ di gioco, inclusi recuperi: ha fatto meglio solo la Roma di Spalletti, a quota 14. L’Inter è anche la seconda formazione che ne subisce di meno in questo periodo nell’attuale campionato (meglio solo la Juventus, ancora a quota zero), dunque ha il miglior saldo attivo tra gol fatti e subiti in questa fase di partita (+10).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(7)pareggi(8)sconfitte(6)
LIVORNO - L'Inter pareggia 0-0 contro il Livorno nell'anticipo della 26^ giornata della Serie A Tim 2005-2006. Partono bene i nerazzurri che, dopo soli due minuti, hanno subito l'occasione di sbloccare il risultato con un gran colpo di testa di Materazzi, su calcio d'angolo battuto dalla sinistra, ben parato da Amelia. L'Inter crea in altre occasioni i presupposti per passare in vantaggio, ma i nerazzurri non trovano il guizzo vincente.
Nella ripresa il Livorno si chiude molto bene e lascia pochissimi spazi alla manovra dell'Inter che, nonostante tutto, cerca la rete per vincere la partita. C'è anche tempo l'esordio ufficiale in maglia nerazzurra per Cesar, ma il risultato non cambia e la gara termina 0-0.
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà mercoledì 22 febbraio contro l'Ajax nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League in programma all'"Amsterdam Arena" alle 20,45.

INTER-LIVORNO 0-0

LIVORNO: 1 Amelia; 77 Grandoni, 13 Vargas, 6 Galante; 69 Balleri (13' st 7 Pfertzel), 4 Morrone (38' st 29 Cesar Prates), 28 Passoni, 15 De Ascentis, 23 Coco; 24 Colucci (26' st 67 Ruotolo), 99 Lucarelli
A disposizione: 19 Acerbis, 5 Argilli, 9 Bakayoko, 20 Palladino
All. Carlo Mazzone

INTER: 1 Toldo; 4 J.Zanetti, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 33 Wome; 21 Solari (31' st 31 Cesar), 6 C.Zanetti, 8 Pizarro, 18 Kily Gonzalez (17' st 7 Figo); 10 Adriano, 30 Martins (38' st 9 Cruz)
A disposizione: 22 Orlandoni, 3 Burdisso, 11 Mihajlovic, 16 Favalli
All. Fernando Orsi

Arbitro: Paolo Bertini di Arezzo

Ammoniti: Materazzi, Pizarro, Colucci, C.Zanetti

in campo

Amelia1 Toldo
Grandoni2 Cordoba
Vargas4 Zanetti
Galante23 Materazzi
Balleri33 Wome
Morrone21 Solari
Passoni6 Zanetti
De Ascentis8 Pizarro
Coco18 Kily Gonzalez
Lucarelli10 Adriano
Colucci30 Martins

panchina

Acerbis22 Orlandoni
Pfertzel3 Burdisso
Bakayoko7 Figo
Palladino9 Cruz
Cesar Prattes11 Mihajlovic
Ruotolo16 Favalli
Argilli31 Cesar