Risultato finale

14 Marzo 2006 20:45

Inter
12' (2t) Stankovic
1 - 0
Ajax
arbitro Peter Frojdfeldt / guardalinee K.Peterson, S.Wittberg / 4° uomo M.Ingvarsson
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' E' terminato il primo tempo. Inter-Ajax 0-0
45' Un minuto di recupero
44' Cross di Wome dalla sinistra, la difesa dell'Ajax si chiude su Adriano che aveva ben stoppato il pallone a centro area
40' Cross di Rosenberg dalla destra, Materazzi allontana di testa
39' Grande azione personale di J.Zanetti sulla destra, il capitano entra in area e mette in mezzo, palla bloccata a terra da Stekelenburg
38' Adriano prova la botta da centro area, palla rimpallata. Sul pallone irrompe Stankovic al limite, anche la conclusione del serbo viene rimpallata
37' Lindenbergh prova il tiro da fuori area, palla alta
35' Adriano lancia Martins verso Stekelenburg, il passaggio del brasiliano è un po' troppo lungo e il portiere dell'Ajax riesce ad anticipare in uscita il nigeriano
34' Rosales calcia dal limte, Toldo blocca senza problemi
33' Angolo per l'Ajax dalla destra. Batte Rosales, fallo in area su Cambiasso
32' Punizione per l'Ajax dalla destra. Batte Boukhari, Lindenbergh non trova il pallone nel tentativo di concludere al volo dal limite
31' Cambiasso prova a lanciare Martins, Vermaelen ferma il nigeriano
30' Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Figo, palla ribattuta. Sul proseguimento dell'azione furigioco di Adriano su cross dalla sinistra
27' Tira il rigore Adiano. Il brasiliano calcia sul fondo
26' Calcio di rigore per l'Inter per un fallo di mano in area di Lindenbergh su cross di Stankovic
24' Figo lancia per Adriano, il brasiliano fa sponda di testa per Martins, Stekelenburg deve uscire per anticipare ilnigeriano
22' Rosales mette in mezzo dalla destra, Samuel libera di testa la propria area
21' Palla messa in mezzo dalla sinistra per Rosales, Wome allontana il pallone di testa
18' CRoss di Stankovic dalla destra, Veron tocca di testa in area, la palla arriva a Figo dalla parte opposta. Il tiro del portoghese è alto sulla porta di Stekelenburg
16' Lancio di Materazzi per Martins, Stekelenburg esce al limite e blocca la palla
16' Inter in contropiede. Adriano per Figo, il portoghese prova a mettere in mezzo per Martins, Vermaelen chiude
15' Destro di Boukari da fuori area deviato in angolo. Sul corner la difesa nerazzurra libera la propria area
13' Grande azione personale di Figo sulla destra. Palla in mezzo, angolo per l'Inter. Batte lo stesso Figo, palla rinviata. Martins, sul proseguimento dell'azione, prova il tiro al volo dal limite: la palla sbatte sulla traversa della porta di Stekelenbur
11' Adriano prova la rovesciata in area. Sul pallone, colpito male dal brasiliano, si avventa Figo. La conclusione del portoghese non centra lo specchio della porta
9' Punizione per l'Inter dal lato corto sinistro dell'area dell'Ajax per un fallo di Maduro su Adriano. Batte Figo, palla allontanata dalla difesa dell'Ajax. Veron prova la botta dal limite, palla ancora respinta
7' Stankovic lancia ancora Adriano, Stekelemburg esce coi pugni e allontana
6' Figo lancia Adriano sulla destra. Il brasiliano entra in area e tenta di passare tra due difensori dell'Ajax, ferma tutto Juanfran
5' Stankovic, lanciato da Adriano sulla sinistra, entra in area e tenta una conclusione che, però, viene ribattuta
4' Lancio per Huntelaar, l'arbitro fischia un fallo dell'attaccante dell'Ajax su Materazzi
2' Adriano prova la botta dal limite, la sua conclusione viene respinta. La palla torna a Figo che, da fuori area, tenta un sinistro a girare, palla alta sulla traversa di Stekelenburg
1' Un minuto di recupero
1' E' iniziata Inter-Ajax, gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League (andata 2-2 in Olanda). Prima palla giocata dai nostri avversari
Minuti Cronaca
49' E' terminata la partita. Inter-Ajax 1-0, nerazzurri ai quarti di Champions League
48' Cambiasso libera Adriano in area sulla sinistra, il tiro del brasiliano è alto.
45' REcoba prova la botta da fuori area, Stekelenburg blocca in due tempi
45' Tre minuti di recupero
42' Angolo per l'Ajax dalla sinistra. Batte corto Pienaar, l'azione prosegue e Cambiasso libera l'area
39' Cross di Trabelsi dalla destra, il colpo di testa di Charisteas si impenna deviato da Samuel. Poi blocca Toldo
38' Babel prova il tiro da fuori area, palla bloccata da Toldo
38' Cambio Inter: Recoba entra al posto di Martins
37' Adriano entra in area dalla destra e prova il tiro, palla ribattuta da un difensore
33' Cross di Juanfran dalla sinistra, Materazzi libera la propria area
29' Cambio Inter: C.Zanetti entra al posto di Veron
29' Cambio Ajax: Charisteas entra al posto di Rosenberg
28' Trabelsi prova il tiro dal limite, palla alta
27' Cambio Ajax: Babel entra al posto di Rosales
26' Trabelsi pesca Boukari al limite, provvidenziale intervento di J.Zanetti
25' Cambiasso mette in area per il taglio di Adriano, Stekelenburg capisce tutto e anticipa il brasiliano in uscita
24' Punizione per l'Ajax dai 25 metri circa in posizione centrale. Batte Huntelaar, palla alta sulla traversa di Toldo
20' Ammonito Vermaelen per un fallo su Adriano
19' Stankovic prova il tiro da fuori area, Stekelenburg senza problemi
18' Figo si beve due avversari sulla destra e viene messo giù. L'arbitro inspiegabilmente lascia correre
17' Adriano si libera del diretto avversario e prova il sinistro dal limite, Stekelenburg blocca a terra
15' Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Figo, il colpo di testa di Adriano è sul fondo
12' GOOLLLL!!!!!!!! Inter in vantaggio. Samuel pesca Stankovic sulla sinistra. Il serbo entra in area, salta Maduro e porta in vantaggio i nerazzurri grazie ad uno splendido tiro a girare sul secondo palo
9' Trabelsi cerca Rosales in profondità, palla direttamente sul fondo
8' Palla messa in mezzo dalla sinistra da Juanfran, Toldo blocca a centro area
6' Uno-due nello stretto Figo-Stankovic, il passaggio di ritorno del serbo è però intercettato dalla difesa dell'Ajax
4' Adriano recupera una palla in zona d'attacco, entra in area dalla destra e mette in mezzo per Martins. Il cross del brasiliano è troppo alto per il nigeriano
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
1' Subito un'occasione per l'Inter dopo 9 secondi. Il tiro dal limite di Luis Figo è bloccato da Stekelenburg
Recoba
6.46
6.46
Zanetti
6.26
6.26
Zanetti
7.9
7.9
Materazzi
8.49
8.49
Toldo
7.45
7.45
Adriano
6.39
6.39
Martins
6.18
6.18
Stankovic
8.39
8.39
Veron
6.59
6.59
Cambiasso
7.24
7.24
Wome
6.93
6.93
Samuel
7.33
7.33
Figo
7.91
7.91
Media squadra 7.19
10 tiri porta 5
6 tiri fuori 6
16 falli fatti 15
3 angoli 4
2 fuorigioco 2
25:11 possesso 29:43
I PRECEDENTI INTER - AJAX

Quinto confronto ufficiale tra le due squadre con bilancio che vede 2 vittorie dell’Inter, 1 pareggio ed 1 successo olandese. Quest’ultimo è riferito alla finale della coppa Campioni 1971/72 quando l’Ajax si impose per 2-0 a Rotterdam con doppietta di Johan Cruyff.

il dettaglio:

1971/72 coppa Campioni Inter-Ajax ---- 0-2 (a Rotterdam)
2002/03 Champions League Inter-Ajax 1-0 2-1
2005/06 Champions League Inter-Ajax ---- 2-2

I PRECEDENTI INTER - OLANDA

L’Inter ha complessivamente disputato 14 incontri ufficiali contro club olandesi e finora ha un bilancio di 4 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte (tra cui lo 0-2 subito proprio dall’Ajax nella finale della coppa Campioni 1971/72). Nei 6 confronti ufficiali disputati in casa, l’Inter ha uno score di 3 successi, 1 pareggio e 2 sconfitte.

il dettaglio:

1971/72 coppa Campioni Inter-Ajax ---- 0-2 (a Rotterdam)
1974/75 coppa Uefa Inter-Amsterdam Fc 1-2 0-0
1982/83 coppa Coppe Inter-Az 67 2-0 0-1
1983/84 coppa Uefa Inter-Groningen 5-1 0-2
2000/01 coppa Uefa Inter-Vitesse 0-0 1-1
2001/02 coppa Uefa Inter-Feyenoord 0-1 2-2
2002/03 Champions League Inter-Ajax 1-0 2-1
2005/06 Champions League Inter-Ajax ---- 2-2

I PRECEDENTI AJAX - ITALIA

L’Ajax ha già disputato 36 incontri ufficiali contro formazioni italiane e finora ha un bilancio di 11 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte. Di queste 36 gare ben 5 sono finali di Coppa Campioni/Champions League (3 titoli conquistati e 2 perduti), 2 incontri di Supercoppa Europea (contro il Milan nel 1973/74) ed 1 finale di coppa Uefa (contro il Torino nel 1991/92). Da notare che l’Ajax ha vinto 2 sole volte in Italia su 16 gare disputate (compresa la finale di Roma della Champions League 1995/96): per il resto si contano 4 pareggi e 10 sconfitte. In assoluto l’ Ajax non batte un team italiano dal 10 dicembre 2002, 2-1 casalingo sulla Roma: da allora 8 confronti giocati con 3 pareggi e 5 sconfitte olandesi.

il dettaglio:

1968/69 coppa Campioni Ajax-Milan ---- ---- 1-4 (a Madrid)
1969/70 coppa Fiere/Uefa Ajax-Napoli 4-0 (dts) 0-1
1971/72 coppa Campioni Ajax-Inter ---- ---- 2-0 (a Rotterdam)
1972/73 coppa Campioni Ajax-Juventus ---- ---- 1-0 (a Belgrado)
1973/74 Supercoppa Europea Ajax-Milan 6-0 0-1
1974/75 coppa Uefa Ajax-Juventus 2-1 0-1
1997/78 coppa Campioni Ajax-Juventus 1-1 1-1 (1-4 dcr)
1991/92 coppa Uefa Ajax-Genoa 1-1 3-2
1991/92 coppa Uefa Ajax-Torino 0-0 2-2
1993/94 coppa Coppe Ajax-Parma 0-0 0-2
1994/95 Champions League Ajax-Milan 2-0 2-0
1994/95 Champions League Ajax-Milan ---- ---- 1-0 (a Vienna)
1995/96 Champions League Ajax-Juventus ---- ---- 1-1 (3-5 dcr, a Roma)
1996/97 Champions League Ajax-Juventus 1-2 1-4
1997/98 coppa Uefa Ajax-Udinese 1-0 1-2
2002/03 Champions League Ajax-Inter 1-2 0-1
2002/03 Champions League Ajax-Roma 2-1 1-1
2002/03 Champions League Ajax-Milan 0-0 2-3
2003/04 Champions League Ajax-Milan 0-1 0-1
2004/05 Champions League Ajax-Juventus 0-1 0-1
2005/06 Champions League Ajax-Inter 2-2 ----

300° in Italia per Stankovic

Dejan Stankovic, se dovesse scendere in campo nel match odierno, festeggerebbe la 300° presenza ufficiale con maglie di club italiani. Attualmente il giocatore serbo conta 201 presenza in serie A, 32 in coppa Italia, 62 nelle coppe europee, 4 in altri tornei. Il debutto risale al 29 agosto 1998: Juventus-Lazio 1-2, in supercoppa di Lega. Stankovic ha finora giocato con Lazio e Inter, segnando complessivamente 49 reti.

Adriano ad un gol dalla storia

Adriano ha segnato 15 reti in Champions League con la maglia dell’Inter ed occupa il secondo posto in classifica nella storia nerazzurra di tutti i tempi in coppa Campioni-Champions League. La graduatoria è guidata da Sandro Mazzola, con 16 centri.

Inter sempre qualificata partendo dal 2-2 esterno dell’andata

L’Inter si trova per la terza volta, nella propria storia nelle classiche coppe europee, a dover affrontare in casa un match di ritorno di un doppio confronto ad eliminazione diretta partendo dal risultato di 2-2 maturato nell’andata giocata in trasferta. In entrambi i casi i nerazzurri hanno centrato la qualificazione: nella coppa Campioni 1963/64, in semifinale, ai danni del Borussia Dortmund imponendosi poi nel ritorno per 2-0; nella coppa Uefa 2003/04, nel terzo turno, contro il Sochaux pareggiando per 0-0.

Ajax senza sconfitte europee dal 27 settembre scorso

L’Ajax non perde in assoluto in Europa dal 27 settembre scorso quando, in Champions League, venne sconfitto per 1-2 in casa dall’Arsenal: da allora lo score olandese è di 3 successi e 2 pareggi.

Olandesi imbattuti in trasferte europee nel 2005/06

Nella stagione europea 2005/06 l’Ajax è ancora imbattuto in trasferta: 1 vittoria e 3 pareggi, il bilancio stagionale olandese. L’ultima sconfitta fuori casa del club olandese è datata 24 febbraio 2005: 1-3 in casa dell’Auxerre, in coppa Uefa.

Ajax eliminato nell’unico precedente europeo partendo dal 2-2 casalingo

L’Ajax si trova per la seconda volta nella propria storia nella classiche coppe europee ad affrontare il match di ritorno in trasferta in un doppio confronto ad eliminazione diretta partendo dal 2-2 casalingo nella partita d’andata. Nella coppa Campioni 1957/58, quarti di finale, gli olandesi furono sconfitti nel ritorno per 0-4 sul campo degli ungheresi del Vasas Budapest.

Arbitro: Frojdfeldt

Peter Frojdfeldt, svedese, è nato il 14 novembre 1963 ed è arbitro internazionale dal 2001. Il fischietto svedese dirige per la prima volta in assoluto una squadra di club italiana in gare ufficiali. Il solo precedente per Frojdfeldt con il calcio italiano è un match della nazionale maggiore azzurra che, nel giorno del debutto di Marcello Lippi come CT, venne sconfitta per 0-2 in amichevole dall’Islanda a Reykjavik; era il 18 agosto 2004.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(2) pareggi(0) sconfitte(0)

in campo

Toldo 1 Stekelenburg
Zanetti 4 Trabelsi
Materazzi 23 Maduro
Samuel 25 Vermaelen
Wome 33 Juanfran
Figo 7 Pienaar
Veron 14 Lindenbergh
Cambiasso 19 Boukhari
Stankovic 5 Rosales
Adriano 10 Huntelaar
Martins 30 Rosenberg

panchina

Julio Cesar 12 Vonk
Burdisso 3 Charisteas
Zanetti 6 Babel
Pizarro 8 Boakye
Cruz 9 Schilder
Recoba 20 Sarpong
Cesar 31 Timisela