Risultato finale

27 Settembre 2006 20:45

Inter
0 - 2
Bayern Monaco
46' (2t) Podolski
36' (2t) Pizarro
arbitro Stephen Graham Bennett / guardalinee Turner, Pike / 4° uomo Styles
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
48'Bennett fischia la fine del primo tempo. Inter-Bayern 0-0
47'Makaay ha bisogno dell'intervento dello staff medico dopo essere stato colpito inaspettatamente dal pallone sul volto
45'Gran conclusione di Ibrahimovic da fuori area, palla sul fondo di un soffio alla destra di Kahn
45'Due minuti di recupero
41'Ammonito Ibrahimovic per un fallo in attacco su Van Buyten dopo che lo svedese stava liberandosi con un numero nell'area del Bayern
40'Ammonito Sagnol per proteste
39'Punizione per l'Inter dai trenta metri circa. Batte Grosso, Kahn blocca senza problemi
37'Ibra entra in area e viene atterrato con una spallata da Van Buyten, Bennett lascia correre
35'Ammonito Ottl perchè, in ritardo, colpisce Zanetti con un piede in pieno volto
34'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, Van Bommel recupera la palla
32' Salihamidzic mette in mezzo dalla destra, il colpo di testa di Pizarro si impenna ed è preda di Julio Cesar che esce in presa alta
28'Brutto fallo di Van Bommel ai danni di Figo, Bennett lascia inspiegabilmente correre
27'Grosso lancia Ibra sulla sinistra, lo svedese è fermato in fuorigioco
24'Altra conclusione da fuori area per il Bayern, ci prova Pizarro e Julio Cesar blocca senza problemi
22'Makaay entra in area dalla sinistra e prova il diagonale, gran risposta con un piede di Julio Cesar
21'Conclusione da fuori area di Otti, palla sul fondo alla destra di Julio Cesar
20' Schweinsteiger mette in mezzo dalla sinistra, Grosso libera di testa
18'Punizione per l'Inter dalla treauqrti sinistra. Batte Grosso, Schweinsteiger libera la propria area
13'Gran contropiede dell'Inter. Ibra, ben lanciato sulla sinistra da Stankovic, entra in area e tira. La sua conclusione è respinta con bravura da Kahn
10'Lancio di Cordoba pre Crespo, l'argentino è ancora in fuorigioco
9'Dacourt recupera palla a centrocampo e cerca di lanciare Crespo, l'argentino è fermato in fuorigioco
8'Destro di Makaay da fuori area, palla alta sulla traversa di Julio Cesar
6'Corner per il Bayern dalla sinistra. Batte Schweinsteiger, Stankovic libera la propria area in rovesciata
5'Ibrahimovic si lancia sulla destra, Van Buyten mette in fallo laterale
5'Maicon sta per entrare in area dalla destra e viene atterrato da Schweinsteiger, Bennett lascia correre
4'Salihamidzic mette in mezzo dalla destra, Materazzi libera la propria area
2'Van Bommel cerca l'inserimento di makaay, palla direttamente a Julio Cesar
1'E' iniziata Inter, Bayern Monaco, MatchDay 2 del gruppo B di Champions League. Prima palla giocata dai nostri avversari
MinutiCronaca
49'Bennet fischia la fine della gara. Inter-Bayern 0-2
46'Cordoba perde una palla in zona difensiva e favorisce l'inserimento di Podolski che, salta Julio Cesar in uscita, e porta in Bayrn sul 2-0
45'Podolski prova la botta da fuori area, palla alta
45'Quattro minuti di recupero
44'Cambio Bayern: Podolski entra in campo al posto di Pizarro
37'Cambio Bayern: Santa Cruz entra al posto di Makaay
37'Espulso Grosso per un fallo su Sagnol. Espulsi anche Mihajlovic e Hoeness nelle rispettive panchine
36'Bayern in vantaggio. Pizarro controlla bene in area un cross dal limite sinistro dell'area. Il tiro dell'attaccante del Bayern rimbalza per terra e supera Julio Cesar in uscita
34'Adriano prende palla sulla sinistra e si lancia in un'azione personale offensiva, lo chiudono in quattro
33'Bayern pericoloso: su un corner battuto dalla sinistra, il colpo di Scholl in area lambisce il palo sinistro della porta di Julio Cesar
32'Cambio Inter: Solari rileva Stankovic che accusa un problema muscolare
32'Cambio Inter: esce Crespo, entra Adriano
31'Ammonito Scholl per un brutto fallo su Grosso. Ci stava il cartellino rosso
26'Bell'azione di Grosso sulla sinistra. Palla messa in corner da Sagnol. Sull'angolo anticipato Maicon in area
25'Cambio Bayern: Scholl entra al posto di Salihamidzic
24'Punizione per l'Inter dal lato corto dell'area di rigore del Bayern. Batte lo stesso Grosso, Kahn allontana col pugno anticipando Crespo
22'Cordoba chiude bene su Van Bommel lanciato verso la porta di Julio Cesar. van Bommel commette anche fallo sul colombiano
22'Cambio Inter: Mariano Gonzalez entra al posto di Luis Figo
20'Cross di Figo dalla destra per Crespo in area, l'argentino non arriva sulla palla che esce sul fondo
18'Makaay prova la botta da appena dentro l'area, Julio Cesar blocca il pallone
16'Gran palla gol per l'Inter. Crespo si trova solo davanti a Kahn dopo un tiro da fuori area di Zanetti diventato un assist, sulla conclusione dell'argentino a centro area compie un grande intervento Kahn
14'Crespo, lanciato da Figo, è smarcato in area davanti a Kahn. Il guardalinee segnala il fuorigioco dell'argentino
13'Ammonito Ibra per un'entrata a gamba tesa. E' il secondo giallo per lo svedese, quindi cartellino rosso
12'Interno sinistro di Van Bommel, palla fuori di due metri alla destra di Julio Cesar
11'Punizione per il Bayern circa dal vertice sinistro dell'area di rigore nerazzurra. Batte Schweinsteiger, tocco per Van Bommel, Dacourt e Stankovic ribattono la palla
10'Punizione per il Bayern da fuori area. Batte Schweinsteiger, Julio Cesar blocca senza problemi
10'Crespo prova il sinistro al volo nell'area del Bayern, l'argentino colpisce male la palla
9'Ammonito Materazzi per un fallo su Lucio
7'Punizione per l'Inter dalla sinistra. batte Figo, Maicon anticipato in area. La palla arriva a Stankovic che prova la gran botta da fuori area, tiro ribattuto
6'Destro di Salihamidzic dal limite, Materazzi devia la palla in corner. Batte Schweinsteiger dalla destra, palla dalla parte opposta per il tiro di van Bommel. Conclusione ribattuta
4'Ibrahimovic lanciato a rete, lo svedese è fermato in fuorigioco
3'Croos di Lahm dalla sinistra, Pizarro non trova la palla in area dopo un contrasto con Cordoba
3'Cordoba ferma molto bene Pizarro nell'area di rigore nerazzurra
1'E' iniziato il secondo tempo, prima palla giocata dai nerazzurri
1'Crespo si libera sulla sinistra e mette in mezzo, Lucio mette in corner. Dall'angolo nulla di fatto
Zanetti
6.26
6.26
Cordoba
4.32
4.32
Materazzi
5.45
5.45
Adriano
6.31
6.31
Crespo
5.3
5.3
Stankovic
5.24
5.24
Solari
5.04
5.04
Julio Cesar
5.28
5.28
Figo
4.55
4.55
Grosso
4.36
4.36
Maicon
4.63
4.63
Dacourt
6.03
6.03
Ibrahimovic
4.27
4.27
Gonzalez
4.39
4.39
Media squadra5.1
4tiri porta6
2tiri fuori1
16falli fatti15
3angoli3
8fuorigioco0
00possesso00
I PRECEDENTI INTER – BAYERN MONACO

Esistono 2 confronti ufficiali tra le due formazioni. Nella coppa Uefa 1988/89, negli ottavi di finale, il Bayern Monaco eliminò in modo rocambolesco l’Inter perdendo la gara d’andata in casa 0-2, ma vincendo poi quella di ritorno in trasferta 3-1.

il dettaglio:

1988/89 Coppa Uefa Inter-Bayern Monaco 1-3 2-0

I PRECEDENTI INTER - GERMANIA

L’Inter conta 31 precedenti nelle classiche coppe europee contro formazioni tedesche e finora ha un bilancio di 18 vittorie a fronte di 7 sconfitte. I pareggi sono appena 6. Se invece consideriamo solo i confronti disputati a Milano, allora troviamo 16 precedenti con un bilancio per la formazione di casa di 13 vittorie e sconfitte, senza dunque mai alcun pareggio.

il dettaglio:
1960/61 coppa Fiere-Uefa Inter-Hannover 8-2 6-1
1961/62 coppa Fiere-Uefa Inter-Colonia 2-0 2-4 5-3 (spar. Milano)
1963/64 coppa Campioni Inter-Borussia D. 2-0 2-2
1969/70 coppa Fiere-Uefa Inter-Herta Berlino 2-0 0-1
1971/72 coppa Campioni Inter-Borussia M. 4-2 0-0
1979/80 coppa Uefa Inter-Borussia M. 2-3 1-1
1984/85 coppa Uefa Inter-Amburgo 1-0 1-2
1984/85 coppa Uefa Inter-Colonia 1-0 3-1
1988/89 coppa Uefa Inter-Bayern Monaco 1-3 2-0
1993/94 coppa Uefa Inter-Borussia D. 1-2 3-1
1996/97 coppa Uefa Inter-Schalke 04 1-0 0-1
1997/98 coppa Uefa Inter-Schalke 04 1-0 1-1
2000/01 coppa Uefa Inter-Herta Berlino 2-1 0-0
2002/03 Champions League Inter-Bayer Leverkusen 3-2 2-0
2004/05 Champions League Inter-Werder Brema 2-0 1-1

I PRECEDENTI BAYERN MONACO - ITALIA

Il Bayern Monaco affronta per la diciannovesima volta, nelle tradizionali coppe europee, una rivale italiana e finora il bilancio è di 5 vittorie tedesche, 3 pareggi e 10 affermazioni italiane. Il Bayern è alla decima trasferta ufficiale in Italia nelle classiche coppe europee e finora non ha mai pareggiato: 2 vittorie e 7 sconfitte, lo score. In queste 9 partite in Italia, il club bavarese ha sempre subito gol, per un totale di 16 reti incassate.

il dettaglio:

1967/68 coppa Coppe Bayern Monaco-Milan 0-0 0-2
1984/85 coppa Coppe Bayern Monaco-Roma 2-0 2-1
1988/89 coppa Uefa Bayern Monaco-Inter 0-2 3-1
1988/89 coppa Uefa Bayern Monaco-Napoli 2-2 0-2
1989/90 coppa Campioni Bayern Monaco-Milan 2-1 dts 0-1
2002/03 Champions League Bayern Monaco-Milan 1-2 1-2
2004/05 Champions League Bayern Monaco-Juventus 0-1 0-1
2005/06 Champions League Bayern Monaco-Juventus 2-1 1-2
2005/06 Champions League Bayern Monaco-Milan 1-1 1-4

500° presenza in Italia e con l’Inter per Zanetti

Javier Zanetti, nel caso in cui dovesse giocare questa sera contro il Bayern, festeggerà la sua 500° partita ufficiale in Italia, tutte naturalmente con la maglia dell’Inter. Il suo debutto assoluto risale al 27 agosto 1995, in campionato, Inter-Vicenza 1-0. Le sue attuali 499 presenze ufficiali sono così suddivise: 355 in serie A, 43 in coppa Italia, 96 nelle coppe europee e 5 in “altri tornei”.

Sul campo Inter imbattuta in casa nelle eurocoppe da oltre due anni

L’Inter nelle coppe europee, non perde, sul campo, in casa dal 14 aprile 2004, quando venne sconfitta 0-1 dall’Olympique Marsiglia in coppa Uefa. Da allora, escludendo la sconfitta a tavolino 0-3 contro il Milan nella Champions League 2004/05, i nerazzurri hanno uno score interno di 9 successi (di cui 5 nelle ultime 5 gare disputate) e 2 pareggi.

Bayern a segno in Europa da 11 incontri consecutivi

Il Bayern Monaco segna consecutivamente da 11 gare europee, in cui ha realizzato in totale 21 reti. Ultimo stop il 9 marzo 2005, Champions League, Arsenal-Bayern Monaco 1-0.

Tedesche senza successi in Italia dal 2003

Otto vittorie per i club italiani e quattro pareggi è il bilancio degli ultimi 12 incontri disputati in Italia nelle classiche coppe europee tra formazioni italiane e tedesche. Per ritrovare l’ultimo successo di un team tedesco sul nostro suolo si deve risalire al 18 marzo 2003, in coppa Uefa, quando il Borussia Dortmund si impose 1-0 a San Siro, sul Milan.

Arbitro: Bennett

Stephen Bennett, nato il 17 gennaio 1961 ed internazionale dal 2001. Per la seconda volta dirige una gara dell’Inter nelle classiche coppe europee: il precedente risale ad Inter-Sochaux 0-0, coppa Uefa 2003/04. Oltre all’Inter, Bennett nelle eurocoppe ha incrociato altre 3 volte club italiani, che hanno raccolto un bilancio di 1 pareggio e 2 sconfitte. Un precedente anche con i bavaresi, vittoriosi 1-0 a casa del Maccabi Haifa, nella Champions League 2004/05.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(0)pareggi(0)sconfitte(2)
MILANO - L'Inter perde 2-0 contro il Bayern Monaco nel MatchDay 2 del gruppo B di Champions League. La gara è molto equilibrata e entrambe le squadre si affrontano a viso aperto nel tentaivo di sbloccare il risultato. Grande occasione per l'Inter al 13': Ibra, ben lanciato sulla sinistra da Stankovic, entra in area e tira; la sua conclusione è respinta con bravura da Kahn. Sempre Ibra al 45' prova la conclusione da fuori area, la palla esce di un soffio alla destra di Kahn.
Nella ripresa l'Inter cerca di aumentare la pressione per trovare il gol del vantaggio. Dopo l'espulsione, parsa eccessiva per il metro arbitrale usato, di Ibrahimovic per doppia ammonizione, gran palla gol per l'Inter: Crespo si trova solo davanti a Kahn dopo un tiro da fuori area di Zanetti diventato un assist, sulla conclusione dell'argentino a centro area compie un grande intervento Kahn. I nerazzurri continuano a fare la partita ma non riescono ad essere pericolosi dalle parti di Kahn. Al 36' arriva il vantaggio dei tedeschi: Pizarro controlla bene in area un cross dal limite sinistro dell'area; il tiro dell'attaccante del Bayern rimbalza per terra e supera Julio Cesar in uscita. Poi un'altra espulsione per un giocatore dell'Inter: Bennett mostra il rosso a Fabio Grosso per un intervento su Sagnol, anche in questol'espulsione sembra eccessiva. Sul finale di partita raddoppio del Bayern Monaco (46'): Podolski approfitta del primo errore difensivo della gara di Cordoba, salta Julio Cesar e deposita in rete.
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica 1 ottobre in campionato contro il Cagliari in una gara valida per la 5^ giornata della Serie A Tim in programma allo stadio "Sant'Elia" (ore 15.00).


INTER-BAYERN MONACO 0-2

Marcatori: 36' st Pizarro, 46' Podolski

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 11 Grosso; 4 Zanetti, 15 Dacourt, 5 Stankovic (32' st 21 Solari); 7 Figo (22' st 91 Mariano Gonzalez); 8 Ibrahimovic, 18 Crespo (32' st 10 Adriano)
A disposizione: 1 Toldo, 16 Burdisso, 77 Andreolli, 6 Maxwell
All.: Roberto Mancini

BAYERN MONACO: 1 Kahn; 2 Sagnol, 3 Lucio, 5 Van Buyten, 21 Lahm; 20 Salihamidzic (25' st 7 Scholl), 39 Ottl, 31 Schweinsteiger, 17 Van Bommel; 10 Makaay (37' st 24 Santa Cruz), 14 Pizarro (44' st 11 Podolski)
A disposizione: 22 Rensing, 6 Demichelis, 8 Karimi, 19 Dos Santos
All.: Felix Magath

Arbitro: Bennett (Inghilterra)

Ammoniti: Ottl , Sagnol, Ibrahimovic, Materazzi; Scholl

Espulsi: Ibrahimovic, Grosso





in campo

Julio Cesar 12Kahn
Maicon 13Sagnol
Cordoba 2Lucio
Materazzi 23Van Buyten
Grosso 11Lahm
Zanetti 4Salihamidzic
Dacourt 15Ottl
Stankovic 5Schweinsteiger
Figo 7Van Bommel
Ibrahimovic 8Makaay
Crespo 18Pizarro

panchina

Toldo 1Rensing
Burdisso 16Demichelis
Andreolli 77Scholl
Maxwell 6Karimi
Solari 21Podolski
Gonzalez 91Dos Santos
Adriano 10Santa Cruz