Risultato finale

20 Settembre 2006 20:30

Roma
0 - 1
Inter
44' Crespo
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee Ivaldi, Griselli / 4° uomo La Rocca
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Destro di De Rossi da lontanissimo, palla molto a lato
46'Rizzoli fischia la fin e del primo tempo. Roma-Inter 0-1
45'Un minuto di recupero
44'GOOLLLLL!!!! Inter in vantaggio. Grande azione personale di Crespo sulla sinistra, l'argentino entra in area e tira, la palla passa sotto le gambe di Doni ed entra in rete
42'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Grosso, palla per Maicon che prova il cross. Palla sul fondo
40'Crespo si libera in area e mette in mezzo splendidamente per Stankovic, la palla è ribattuta da Mexes
39'Ammonito Panucci dopo un fallo su Stankovic.
35'Tocco sotto porta di Montella, Julio Cesar respinge con bravura
34'Angolo per la Roma dalla destra. batte Pizarro al limite per Tonetto, il suo sinistro è deviato ancora in corner dalla parte opposta
33'Sinistro di Montella da fuori area, Julio Cesar mette in corner in tuffo
31'Azione insistita dell'Inter in attacco. Ibra prova la botta dal limite dell'area, la palla sbatte per terra e si impenna, Doni la allontana coi pugni
30'Grosso mette in mezzo dalla sinistra, Doni esce in presa alta e blocca la palla
29'Perrotta prova la botta dal limite destro dell'area, Cordoba ribatte la palla
28'La Roma parte in contropiede, Montella prova a lanciare Totti, Cordoba capisce tutto e intercetta la palla
26'Punizione per l'Inter dai 23 metri in posizione defilata sulla destra. Batte Grosso, la barriera ribatte il pallone
25'Cambio Roma: esce Mancini infortunato, al suo posto entra Montella
24'Sinistro di Ibra da fuori area, Doni devia con bravura in corner. Stankovic batte dalla destra, il tocco di Crespo sul primo palo e messo ancora in angolo. Ribatte Stankovic, palla allontanata da Doni
23'Totti prova a verticalizzare per Perrotta, il centrocampista della Roma non controlla la palla
21'Azione offensiva della Roma. Smarcato Mancini in area sulla sinistra, il suo tocco sinistro supera Julio Cesar, Materazzi però rinvia la palla a due metri dalla linea di porta
20'Grosso mette in mezzo dalla sinistra, Chivu mette in corner. Sull'angolo battuuto dalla sinistra, Vieira serve Ibra a due passi dalla porta. Segnalato un furigioco inesistente allo svedese
17'Totti mette in mezzo dalla destra, nessun giallorosso arriva sulla palla in area
17'Totti mette in mezzo dalla destra, nessun giallorosso arriva sulla palla in area
15'Ammonito Vieira. Rizzoli aveva appena fischiato un fallo in attacco inesistente a IBrahimovic
13'Ibra cerca di liberarsi in area per il tiro, Mexes allontana il pallone. L'azione prosegue e Grosso mette bene in mezzo dalla sinistra, Crespo in spaccata anticipa i difensori della Roma ma non trova la porta
13'La Roma parte in contropiede dopo una palla persa a centrocampo dai nerazzurri, ferma tutto Cordoba
11'Cross di Tonetto dalla sinistra per il taglio di Totti, Julio Cesar esce e blocca la palla
10'Altro angolo per l'Inter dalla sinistra. batte Stankovic, il colpo di testa di Vieira in area colpisce Ibrahimovic. La palla termina sul fondo
9'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Ibra fa da sponda di testa in area e taglia fuori Doni, nessun nerazzurro arriva sulla palla a centro area
8'Punizione per la Roma dal limite sinistro dell'area di rigore nerazzurra. Batte Totti con potenza, Julio Cesar respinge in angolo con il piede. Dall'angolo nulla di fatto
6'Ibra e Maicon duettano sulla destra, l'ultimo passaggio del brasiliano è troppo lungo e la palla esce sul fondo
3'Panucci mette in mezzo dalla destra, Aquilani non riesce a colpire la palla di testa a centro area
2'Materazzi lancia per Crespo, il passaggio è troppo lungo e la palla finisce sul fondo
1'E' iniziata Roma-Inter, turno infrasettimanale valido per la 3^ giornata della Serie A Tim. Prima palla giocata dai nerazzurri oggi in maglia bianca
MinutiCronaca
50'Rizzoli fischia la fine della gara. Roma-Inter 0-1
49'Un altro minuto di recupero per l'episodio dell'espulsione di Vieira
47'Ammonito Vieira per un fallo su Montella. E' il secondo giallo per il francese che viene espulso
45'Quattro minuti di recupero
44'Cambio Inter: Mariano Gonzalez rileva Crespo
44'Ammonito Julio Cesar per perdita di tempo sul rinvio
43'Angolo per la Roma dalla sinistra battuto corto per Tonetto, il sinistro di quest'ultimo dal limite sinistro dell'area è alto sulla traversa di Julio Cesar
42'Cambio Roma: esce Panucci, al suo posto entra Okaka
41'Crespo prova il tiro dai 20 metri, ancora bravo Doni che respinge
40'Tonetto mette in mezzo dalla sinistra, Cordoba anticipa bene di testa Totti
40'Cambio Inter: Maxwell entra al posto di Grosso
39'Cambio Inter: esce Materazzi, al suo posto entra Samuel
37'Gran destro di Zanetti da fuori area, la palla colpisce clamorosamente il palo con Doni spettatore immobile
37'Gran destro di Zanetti da fuori area, la palla colpisce clamorosamente il palo con Doni spettatore immobile
34'Botta di Ibrahimovic da appena dentro l'area, grande risposta di Doni
34'Lanciato Montella in contropiede, Cordoba recupera e mette in fallo laterale
33'Punizione per la Roma dai 35 metri circa. Batte Totti a pelo d'erba, la palla passa in mezzo alla barriera, Julio Cesar blocca
32'Ammonito Dacourt per un fallo su Chivu
31'Brutto fallo di Perrotta su Cordoba. Il centrocampsita della Roma meritava il secondo giallo e, quindi, l'espulsione.
30'Montella cerca di liberarsi in area sulla destra, l'attaccante della Roma non riesce a trattenere in campo la palla
29'Punizione per la Roma dai 35 metri circa per un fallo di Dacourt su Pizarro. Batte Chivu, la barriera nerazzurra respinge
28'Lancio di Vieira per Stankovic, Doni protegge la palla che esce sul fondo
27'Montella prova a lanciare Totti, il numero dieci della Roma è in fuorigioco
26'Zanetti parte sulla sinistra e prova a lanciare Ibra, i due non si intendono
25'Punizione per la Roma dalla destra. Pizarro serve subito Montella sotto porta, il tiro di quest'ultimo è messo in corner con bravura da Julio Cesar. Dall'angolo nulla di fatto
24'Rosi mette in mezzo dalla destra, Julio Cesar blocca in tuffo il pallone
23'Maicon mette in mezzo dalla sinistra, la palla deviata è preda di Doni che evita il corner.
21'Ammonito Perrotta per un fallo su Zanetti lanciato in contropiede
20'Punizione per la Roma dalla sinistra per un fallo di Vieira su De Rossi. Nulla di fatto
16'De Rossi prova il destro dalla lunga distanza, Materazzi ribatte la palla. Il difensore dell'Inter resta a terra e ha bisogno dell'intervento dello staff medico nerazzurro
15'Tonetto mette in mezzo dalla sinistra, Cordoba libera di testa la propria area
14'Rosi prova un pallonetto dalla destra, Julio Cesar blocca la palla senza problemi
13'Grosso mette in mezzo dalla sinistra, Doni respinge ma non trattiene. Crespo non arriva diu un soffio sulla palla
12'Gran conclusione di Ibrahimovic dal limite destro dell'area, palla di poco a lato
11'Cambio Roma: esce Aquilani, al suo posto entra Rosi
10'Ibra batte il rigore alla destra di Doni, il portiere della Roma para
10'Totti prova la botta da fuori area, la palla deviata si impenna e Julio Cesar la blocca
8'Aquilani prova il sinistro dal limite dell'area, Julio Cesar blocca a terra in due tempi
8'Calcio di rigore per l'Inter per un netto fallo di Mexes in area su Crespo
8'Soltanto ammonito Mexes
6'Perrotta mette in mezzo dalla sinistra, Materazzi libera l'area in acrobazia
5'Julio Cesar esce fuori area per fermare Montella lanciato a rete
2'Gran conclusione di Grosso dal limite dell'area, Doni respinge coi pugni ma non trattiene. Palla a Ibra sulla sinistra: lo svedese passa in mezzo a due avversari, entra in area e tira, palla respinta
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai giallorossi
1'Perrotta mette in mezzo dalla destra. Cordoba l'ibera l'area, poi subito cross in mezzo per Montella, l'attaccante della Roma non arriva sulla palla un po' troppo alta
Zanetti
8
8
Cordoba
7.84
7.84
Materazzi
7.59
7.59
Crespo
8.69
8.69
Stankovic
6.25
6.25
Julio Cesar
7.05
7.05
Samuel
6.37
6.37
Grosso
6.99
6.99
Maicon
6.57
6.57
Maxwell
6.4
6.4
Dacourt
6.84
6.84
Vieira
6.42
6.42
Ibrahimovic
7.49
7.49
Gonzalez
6.37
6.37
Media squadra7.06
6tiri porta7
3tiri fuori2
18falli fatti21
8angoli8
3fuorigioco6
00possesso00
I precedenti: la Roma non vince dal 2003/04

I precedenti ufficiali tra le due squadre a Roma sono 80 con bilancio che vede 33 successi romanisti (ultimo 4-1, nella serie A 2003/04), 22 pareggi (ultimo 1-1, nella coppa Italia 2005/06) e 25 vittorie interiste (ultima 2-0, nella coppa Italia 2004/05).

I tecnici: Mancini in vantaggio 6 a 2

Sono 12 i precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 2 vittorie di Spalletti, 4 pareggi e 6 successi di Mancini. Da notare che in tutti i 12 confronti disputati, sia le squadre allenate da Spalletti che da Mancini sono sempre andate in gol per un totale di 18 gol per Spalletti e 24 per Mancini. Spalletti imbattuto in casa contro l’ Inter su 9 precedenti: 3 vittorie per lui e 6 pareggi, il bilancio.

Roma o.k. in casa da 13 incontri consecutivi

La Roma non perde un confronto casalingo ufficiale dall’1 febbraio scorso quando, in coppa Italia, venne superata per 0-1 dalla Juventus: da allora, tra serie A, coppa Italia e coppa Uefa, i giallorossi hanno uno score interno di 10 successi e 3 pareggi.

Roma senza k.o. casalinghi in serie A da dicembre

L’ultima sconfitta interna della Roma in campionato risale all’11 dicembre scorso quando i giallorossi vennero superati per 1-2 dal Palermo: da allora lo score interno romanista in campionato è di 10 vittorie e 2 pareggi.

Ultimo pareggio giallorosso contro l’Inter

L’ultimo pareggio assoluto della Roma in gare ufficiali risale al 3 maggio scorso quando, nella finale d’andata della coppa Italia, impattò per 1-1 in casa proprio contro l’Inter: da allora lo score giallorosso è stato di 4 successi e 3 sconfitte.

Giallorossi a porta chiusa in casa in assoluto da 352’...

La finale d’andata di coppa Italia contro l’Inter è stata anche l’ultima gara casalinga ufficiale a porta aperta per i giallorossi. L’autore del gol interista fu Cruz all’8’: da allora sono trascorsi i restanti 82’ di quel match, più le intere gare contro Treviso (vittoria per 1-0, in campionato), Livorno (successo per 2-0, in serie A) e Shakhtar Donetsk (affermazione per 4-0, in Champions League), per un totale di 352’ di inviolabilità interna.

Inter sempre a porta aperta nelle ultime 12 trasferte ufficiali...

L’Inter ha chiuso la stagione 2005/06 subendo regolarmente almeno una rete in ciascuna delle ultime 10 trasferte ufficiali consecutive, sommando gare di serie A, coppa Italia e Champions League, per un totale di 13 gol al passivo. Quindi, nelle prime due trasferte ufficiali del 2006/07 ha ricominciato con le 2 reti incassate a Firenze in campionato ed il gol subito a Lisbona in Champions League. Il totale delle trasferte ufficiali dei nerazzurri a porta aperta è così salito a 12, con 16 gol al passivo. L’ultima volta che i nerazzurri hanno terminato a porta inviolata un incontro esterno risale al 18 febbraio scorso: 0-0 a Livorno, in campionato.

Roma, uno dei due bersagli preferiti di Adriano

Adriano ha nella Roma uno dei suoi due bersagli preferiti: sono 6, sulle 92 complessivamente realizzate dal suo arrivo in Italia, le reti realizzate dal brasiliano contro i giallorossi, stessa quota della Juventus.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(27)pareggi(23)sconfitte(36)

ROMA - Roma-Inter 0-1. Stadio 'Olimpico' parato a festa per il big match della terza giornata, oltre 60mila gli spettatori presenti sugli spalti. La Roma sfoggia la consueta divisa con maglia giallorossa e pantaloncini bianchi, i nerazzurri indossano maglia bianca e pantaloncini neri. Terreno di gioco in superbe condizioni, temperatura appena sopra i 20°C. Nerazzurri schierati da Mancini con Julio Cesar tra i pali, Maicon, Cordoba, Materazzi e Grosso in difesa, centrocampo con Zanetti, Vieira, Dacourt e Stankovic che giostra alle spalle delle due punte Crespo e Ibrahimovic.
Gran ritmo in avvio con prima occasione gol per i giallorossi. Al 7' la punizione bomba di Totti viene miracolosamente deviata di piede da Julio Cesar che sembrava spiazzato. La replica dell'Inter è affidata a un colpo di testa di Ibrahimovic. Al 12' è Grosso che si libera sulla sinistra e crossa sul primo palo, la conclusione in acrobazia di Crespo termina di un soffio a lato. L'Inter spinge molto sulla fascia sinistra, la formazione di Spalletti è in evidente difficoltà. Roma vicina al vantaggio al 21'. Totti lancia Mancini che entra in area dalla sinistra, conclusione sul secondo palo e Materazzi salva sulla linea di porta a Julio Cesar battuto. Al 23' Crespo protegge un pallone sulla trequarti, passaggio rasoterra per Vieira che apre su Ibrahimovic, controllo e tiro immediato di sinistro che impegna severamente Doni. Al 40' Crespo pericoloso in area avverasia, dribbla due avversari e tocca per Stankovic anticipato da Mexes. L'Inter concretizza la suprermazia territoriale in chiusura di tempo con Crespo che dribbla Mexes e dalla sinistra batte a rete con un preciso tocco che termina sotto le gambe di Doni e finisce in rete. Splendido primo tempo che si chiude, con i nerazzurri in vantaggio per 1-0, dopo un solo minuto di recupero.
E' Inter spettacolo in avvio di ripresa, Crespo e Ibrahimovic seminano scompiglio nella retroguardia capitolina, sfiorando il raddoppio. Al 55' il direttore di gara Rizzoli decreta la massima punizione per atterramento di Crespo ad opera di Mexes che viene ammonito. Batte Ibrahimovic ma Doni agilissimo neutralizza il tiro. Roma vicina al pareggio 70'. Calcio di punizione intelligentemente battuto da Pizarro per Montella che scatta in profondità e batte a rete, risposta prodigiosa di Julio Cesar che si salva in corner. Punizione dalla grande distanza di Totti al 33', Julio Cesar blocca a terra. Sul capovolgimento di fronte è Ibrahimovic a battere a rete dal limite dell'area con un destro potentissimo, respinto non senza affanno da Doni. Al 38' occasionissima per i nerazzurri. Spettacolare conclusione di Zanetti da oltre 25 metri che supera Doni e si infrange incredibilmente contro il palo. Da segnalare nel finale, l'espulsione di Vieira per somma di ammonizioni al secondo dei 5 minuti di recupero decretati dal direttore di gara Rizzoli. Un'Inter atleticamente più fresca e ottimamente disposta in campo ha ragione di una Roma caparbia e volitiva ma raramente pericolosa.

Roma-Inter 0-1

Marcatori: 44' p.t. Crespo

ROMA : 32 Doni; 2 Panucci (41's.t. 35 Okaka), 5 Mexes, 13 Chivu, 22 Tonetto; 16 De Rossi, 7 Pizarro; 8 Aquilani (11' s.t. 28 Rosi), 20 Perrotta, 30 Mancini (25'p.t. 9 Montella); 10 Totti
A disposizione: 1 Curci, 21 Ferrari, 14 Faty, 77 Cassetti
All.: Luciano Spalletti

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 2 Cordoba, 23 Materazzi (39's.t. 25 Samuel), 11 Grosso (40' st 6 Maxwell); 4 Zanetti, 14 Vieira, 15 Dacourt, 5 Stankovic; 8 Ibrahimovic, 18 Crespo (44's.t. 91 Gonzalez)
A disposizione: 1 Toldo, 7 Figo, 21 Solari, 10 Adriano
All.: Roberto Mancini

Arbitro: Nicola Rizzoli di Bologna

Ammoniti: Panucci, Mexes, Perrotta, Dacourt, Julio Cesar

Espulsi: Vieira

in campo

Doni12 Julio Cesar
Panucci13 Maicon
Mexes2 Cordoba
Chivu23 Materazzi
Tonetto11 Grosso
De Rossi4 Zanetti
Pizarro14 Vieira
Aquilani15 Dacourt
Perrotta5 Stankovic
Mancini8 Ibrahimovic
Totti18 Crespo

panchina

Curci1 Toldo
Ferrari25 Samuel
Faty6 Maxwell
Rosi7 Figo
Cassetti21 Solari
Montella91 Gonzalez
Okaka10 Adriano