Risultato finale

1 Ottobre 2006 15:00

Cagliari
17' Colucci
1 - 1
Inter
38' Grosso
arbitro Domenico Messina / guardalinee Alvino, Milardi / 4° uomo Palazzino
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Messina fischia la fine del primo tempo. Cagliari-Inter 1-1
45'Un minuto di recupero
44'Destro di Stankovic da fuori area, Chimenti para in tuffo
42'Grande combinazione Adriano-Ibrahimovic. I due si duettano al limite dell'area, Chimenti esce bene sul tiro dello svedese ben lanciato in area dal brasiliano
41'Sinistro di Solari da fuori area, palla di poco a lato
38'GOOLLLL!!! L'Inter pareggia. Cross di Maicon dalla destra, Adriano tocca di testa per Grosso dalla parte opposta, Chimenti non può nulla sul piatto sinistro del difensore nerazzurro
37'Maicon mette in mezzo dalla destra, Chimenti esce in presa alta e anticipa Adriano
37'Cross di Solari per Ibra in area, lo svedese tocca di testa per Adriano che segna. Il gioco, però, era fermo per un giusto fuorigioco segnalato dal guardalinee
33'Cambio Inter: Solari entra al posto di Crespo
32'Problema muscolare per Crespo che si allunga per arrivare su un cross di Maicon dalla destra. L'argentino non ce la fa e deve uscire
31'Destro di Biondini da fuori area, palla alta
28'Azione personale di Adriano che entra in area dalla sinistra, lo chiudono in tre
26'Corner per l'Inter dalla sinistra. Batte Grosso, palla messa fuori dalla difesa del Cagliari. Stankovic si evventa sulla sfera e prova il tiro, palla alta
24'Cagliari in contropiede. Conti smarca Esposito solo davanti a Julio Cesar, miracolo del portiere nerazzurro che mette in corner. Sull'angolo Adriano libera l'area e fa ripartire la squadra
22'Gran botta di Ibrahimovic da fuori area, palla a lato di un soffio
21'Cagliari in attacco. Lancio per Suazo. L'attaccante del Cagliari, contrastato da Cordoba, prova il tocco sotto porta, palla alta sulla traversa
21'Ibra prova la girata in area di rigore, palla sul fondo
19'Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Maicon, Colucci libera l'area di testa
17'Cagliari in vantaggio. Cross di Esposito dalla destra, Colucci si smarca bene dalla parte opposta e beffa Julio Cesar di piatto da due passi
16'Ammonito Grosso per un fallo su Biondini
15'Punizione per l'Inter dai 30 metri circa. Palla toccata per Adriano, il brasiliano salta Colucci uscito dalla barriera e libera il sinistro, bella parata di Chimenti con un piede
13'Esposito mette in mezzo dalla destra, palla direttamente nelle mani di Julio Cesar
10'Adriano prova il sinistro da fuori area, la palla è alta sulla traversa di Chimenti
9'Angolo per il Cagliari dalla destra. Batte Esposito, Crespo di testa allontana la palla
8'Dacourt pesca Ibra in area, lo svedese fa sponda di testa per l'accorrente Crespo, Chimenti però riesce ad anticipare l'argentino e a bloccare la palla
6'Punizione battuta da Grosso dalla trequarti sinistra, la palla arriva a Ibra in area. Il tiro dello svedese, dai 14 metri circa, è rimpallato dalla difesa del Cagliari
5'Adriano mette in mezzo per Crespo dalla sinistra, l'argentino è anticipato
4'Punizione per il Cagliari dalla sinistra, il colpo di testa di Suazo dal limite dell'area è alto sulla traversa di Julio Cesar
4'Cross di Stankovic dalla destra, la pal,la è troppo lunga per Adriano dalla parte opposta
2'Lancio di Dacourt per Adriano, la palla è troppo lunga ed è preda di Chimenti
1'E' iniziata Cagliari-Inter, gara valida per la 5^ giornata della Serie A Tim 2006-2007. Prima palla giocata dai nostri avversari
MinutiCronaca
48'Messina fischia la fine. Cagliari-Inter 1-1
47'Su un angolo battuto da Figo dalla destra, la palla arriva a Solari che prova il tiro dalla parte opposta. Conclusione alta
46'Cambio Cagliari: esce Esposito, entra Budel
45'Tre minuti di recupero
44'Gran tiro di Solari da fuori area, Chimenti mette in corner con bravura. Batte Figo dalla destra, la difesa del Cagliari libera l'area
43'Ammonito Esposito per un fallo su Solari
41'Cambio Inter: Gonzalez entra al posto di Adriano
40'Adriano prova il sinistro da fuori area, palla deviata in corner. Batte Figo dalla sinistra, Chimenti allontana la palla smanacciandola
38'Ammonito Dacourt per un fallo su Esposito
37'Ammonito Maicon per perdita di tempo
36'Ibra entra in area e cerca di far passare la palla tra due avversari. Bianco tocca il pallone con una mano, Messina lascia proseguire
35'Cambio Cagliari: esce Ferri infortunato, entra Pisano
33'Punizione per il Cagliari all'altezza della bandierina destra del calcio d'angolo. Batte Pepe, Materazzi libera la propria area di testa
32'Cross di Stankovic dalla destra per Adriano, il brasilano è fermato in fuorigioco
30'Cross di Solari dalla sinistra, il colpo di testa di Ibra in area è preda di Chimenti
28'Cross di Solari dalla sinistra, il colpo di testa di Adriano a centro area è sul fondo
27'Suazo mette in mezzo dalla destra, Zanetti libera l'area di testa. L'azione prosegue e tutto termina con un tiro di Conti da fuori area che finisce sul fondo
26'Adriano serve Ibra al limite dell'area. Bello stop dello svedese, ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco
23'Grande azione di Solari sulla destra. L'argentino salta due avversari, entra in area e mette in mezzo. Palla in corner. Batte Figo dalla sinistra, Conti mette ancora in angolo. Ribatte Figo, il colpo di testa di Materazzi in area è alto di poco
22'Cambio Cagliari: esce D'agostino, entra Pepe
19'Ibrahimovic parte in contropiede, lo svedese sbaglia il passaggio smarcante per l'accorrente Maicon sulla destra
18'Sforbiciata di Solari dai 25 metri, palla di poco alta sulla traversa di Julio Cesar
17'Figo mette in mezzo dalla destra, Chimenti arriva prima di tutti sulla palla
14'Punizione battuta da Suazo con potenza, Messina fischia un fallo su Stankovic in barriera
13'Ammonito Cordoba per un fallo su Suazo
12'Punizione per il Cagliari dai 35 metri circa, Solari libera di testa la propria area
12'Angolo per il Cagliari dalla destra. Batte Esposito, Julio Cesar esce e blocca la palla toccata di testa da un giocatore del cagliari
10'Cambio Inter: Figo entra al posto di Grosso che ha un problema fisico
8'Ammonito Bianco per una trattenuta su Adriano
6'Cross di Solari dalla sinistra, Bianco anticipa Adriano e Ibrahimovic appostati sotto porta
5'Esposito mette in mezzo dalla destra, Maicon libera l'area di testa
4'Solari prova a lanciare Ibra, Bianco anticipa lo svedese
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
Zanetti
6.23
6.23
Cordoba
5.3
5.3
Materazzi
6.22
6.22
Adriano
6.93
6.93
Crespo
5.71
5.71
Stankovic
5.52
5.52
Solari
7.37
7.37
Julio Cesar
5.8
5.8
Figo
5.37
5.37
Grosso
6.4
6.4
Maicon
4.96
4.96
Dacourt
6.22
6.22
Ibrahimovic
5.02
5.02
Gonzalez
4.7
4.7
Media squadra5.84
2tiri porta4
6tiri fuori11
9falli fatti25
3angoli7
4fuorigioco5
25:31possesso28:02
Nelle ultime 12 uscite ufficiali, tra vecchia e nuova stagione, l’Inter ha subito 18 reti totali e soltanto nella vittoriosa trasferta di Roma in campionato (1-0, lo scorso 20 settembre) ha mantenuto

Primo confronto ufficiale tra i due tecnici di Cagliari ed Internazionale, Giampaolo e Mancini. Il nuovo allenatore dei sardi, infatti, è alla sua prima vera esperienza da tecnico in prima.

LE SFIDE GIAMPAOLO – INTER

Primo confronto ufficiale tra Marco Giampaolo e l’Internazionale. Il nuovo allenatore dei sardi, infatti, è alla sua prima vera esperienza da tecnico in prima.

LE SFIDE MANCINI - CAGLIARI

Roberto Mancini affronta il Cagliari per la settima volta nella propria carriera tecnica e finora il tecnico dell’Inter è imbattuto: 3 successi (tutti casalinghi) e 3 pareggi (sempre a Cagliari), lo score. In queste 6 gare le formazioni allenate da Mancini sono sempre andate a segno, per un totale di 14 marcature.

il dettaglio:

2004/05 serie A Inter-Cagliari 2-0 3-3
2004/05 c. Italia Inter-Cagliari 3-1 1-1
2005/06 serie A Inter-Cagliari 3-2 2-2

Una vittoria attesa da oltre 12 anni

Risale a oltre 12 anni fa, 30 marzo 1994, 3-2 nella semifinale di coppa Uefa, l’ultimo successo casalingo del Cagliari ai danni dell’Inter. Da quel giorno le due squadre si sono affrontate al Sant’Elia 10 volte con bilancio di 7 pareggi e 3 successi nerazzurri.

Suazo quinto bomber rossoblu all-time in serie A

David Suazo, autore di 32 reti con la maglia del Cagliari in serie A, grazie alle due reti segnate in questo avvio di campionato 2006/07, è salito al quinto posto nella classifica generale dei marcatori rossoblu in massima divisione, scavalcando Gigi Piras. Adesso il traguardo più imminente è Gori (33 gol, quarta posizione), ma nel corso della stagione potrebbero essere raggiunti anche Muzzi (41 gol, terzo in graduatoria) ed Oliveira (45 centri, secondo). Il bomber principe del Cagliari targato serie A è ovviamente Gigi Riva, a quota 156, praticamente irraggiungibile.

Cagliari: un solo successo nelle ultime 13 giornate di serie A

Sommando vecchio e nuovo campionato, il Cagliari ha vinto una sola delle ultime 13 partite disputate in serie A: 3-1 al Sant’Elia sul Parma, lo scorso 30 aprile. Poi si contano 8 pareggi e 4 sconfitte.

Il fair-play di Cagliari ed Inter

Cagliari ed Inter sono due delle tre squadre più corrette nella serie A 2006/07: appena 7 le ammonizioni a carico di rossoblu e nerazzurri, che condividono il primato di questa classifica con il Livorno di Arrigoni.

Inter, una delle 4 squadre sempre in gol nella serie A 2006/07

Sono trascorsi 360’ dall’inizio del campionato eppure sono rimaste soltanto 4 le squadre che hanno sempre segnato in ciascuna giornata disputata. Tra esse l’Inter, che ha realizzato 9 reti. Come i nerazzurri, riferendo i dati alle sole prime quattro giornate di serie A, anche Lazio, Messina e Sampdoria.

La decisività di Crespo

Hernan Crespo, dopo 4 giornate di campionato, è già uno dei due calciatori più determinanti della serie A 2006/07. I suoi 3 gol sono valsi 6 punti all’Inter, regalando le vittorie su Roma e ChievoVerona. Alla pari del bomber argentino, il ritrovato Luca Saudati: anche lui ha regalato grazie alle sue reti decisive 6 punti al suo Empoli.

Il giorno di Adriano ? Di fronte ha Chimenti, il suo bersaglio preferito in Italia

Adriano, senza gol in maglia nerazzurra dal 29 marzo scorso (Inter-Villarreal di Champions), in campionato dall’ 11 marzo scorso (Inter-Sampdoria), ha dalla sua oggi i numeri per poter spezzare il lungo digiuno. Davanti a se, infatti, uno dei due portieri più battuti da quando gioca in Italia, Antonio Chimenti. Sono 5 i palloni rifilati dal brasiliano all’estremo difensore del Cagliari, che condivide il primato con De Sanctis (Udinese).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(13)pareggi(18)sconfitte(6)
CAGLIARI - L'Inter pareggia per 1-1 contro il Cagliari in una gara valida per la 5^ giornata della Serie A Tim 2006-2007. L'Inter fa la partita e cerca il gol per sbloccare il risultato, il Cagliari è compatto ed è sempre pronto a ripartire in contropiede quando recupera palla. Dopo 17 minuti sono i sardi a passare in vantaggio: cross di Esposito dalla destra, Colucci si smarca bene dalla parte opposta e beffa Julio Cesar di piatto da due passi. Al 32' Crespo si allunga per arrivare su un cross di Maicon dalla destra, l'argentino si infortuna e deve uscire. Dopo sei minuti (38') l'Inter pareggia: cross di Maicon dalla destra, Adriano tocca di testa per Grosso dalla parte opposta, Chimenti non può nulla sul piatto sinistro del difensore nerazzurro.
Nella ripresa il copione della gara non cambia, ma i nerazzurri non riescono a trovare il colpo vincente per passare in vantaggio e sono sfortunati perchè anche Grosso deve abbandonare il campo per un problema fisico. La gara termina 1-1 e ora il campionato si fermerà per due settimane a causa degli impegni delle nazionali programmati nella prima metà di ottobre..

CAGLIARI-INTER 1-1

Marcatori: 17' pt Colucci, 38' pt Grosso

CAGLIARI: 25 Chimenti; 29 Ferri (35' st 14 Pisano), 20 Bianco, 6 Lopez, 13 Del Grosso; 16 Biondini, 5 Conti, 21 Colucci, 24 D'Agostino (22' st 18 Pepe); 7 Esposito (46' st 4 Budel), 9 Suazo
A disposizione: 26 Fortin, 22 Bizera, 31 Agostini, 23 Langella
All.: Marco Giampaolo

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 11 Grosso (10' st 7 Figo); 4 Zanetti, 15 Dacourt, 5 Stankovic; 8 Ibrahimovic, 18 Crespo (33' pt 21 Solari), 10 Adriano (41' st 91 Mariano Gonzalez)
A disposizione: 1 Toldo, 16 Burdisso, 77 Andreolli, 6 Maxwell
All.: Roberto Mancini

Arbitro: Domenico Messina di Bergamo

Ammoniti: Grosso, Bianco, Cordoba, Maicon, Dacourt, Esposito



in campo

Chimenti12 Julio Cesar
Ferri13 Maicon
Bianco2 Cordoba
Lopez23 Materazzi
Del Grosso11 Grosso
Biondini4 Zanetti
Conti15 Dacourt
Colucci5 Stankovic
D'Agostino8 Ibrahimovic
Esposito18 Crespo
Suazo10 Adriano

panchina

Fortin1 Toldo
Pisano16 Burdisso
Bizera77 Andreolli
Agostini6 Maxwell
Budel7 Figo
Pepe21 Solari
Langella91 Gonzalez