Risultato finale

22 Ottobre 2006 15:00

Udinese
0 - 0
Inter
arbitro Tiziano Pieri / guardalinee Saglietti, Nicoletti / 4° uomo Zanardo
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
48' Pieri fischia la fine del primo tempo con i nerazzurri in attacco. Udinese-Inter 0-0
47' Bella palla di Crespo per Stankovic, in area sulla sinistra, il diagonale del serbo è ben parato da De Sanctis
46' Conclusione di Stankovic da fuori area, palla sul fondo alla destra di De Sanctis
45' Bel cross di Grosso dalla sinistra, il colpo di testa di Stankovic da centro area è alto sulla traversa di De Sanctis
45' Tre minuti di recupero
43' Conclusione di Ibrahimovic dal limite sinistro dell'area, De Sanctis blocca a terra
41' Cross di Figo dalla destra, Zapata anticipa Crespo in area. Poi, sul proseguimento dell'azione, conclusione di Dacourt da fuori area, palla di poco a lato
39' Barreto prova la botta da limite con Jluio Cesar fuori dai pali, palla ribattuta in corner da Materazzi. Sugli sviluppi dell'angolo, tiro di Zenoni da fuori area, palla sul fondo
37' Punizione per l'Inter dai 25 metri circa per un fallo di Iaquinta su Stankovic. Batte Grosso, Natali respinge in barriera e poi resta a terra colpito dalla palla in pieno volto
34' Vieira prova a lanciarsi verso la porta di De Sanctis, Zapata gli allunga la palla in corner con De Sanctis in uscita. Sull'angolo battuto da Figo dalla destra, Pieri fischia un fallo di Vieira in area
31' Iaquinta prova a partire in contropiede dopo un attacco nerazzurro, Zanetti però ruba palla con bravura all'attaccante dell'Udinese
29' La conclusione di Di Natale dal limite sinistro dell'area è respinta da Materazzi
28' Bell'azione di Figo sulla destra, il cross del portoghese, però, è direttamente sul fondo
26' Tentativo di contropiede per l'Udinese, il lancio di Iaquinta per Barreto è troppo lungo
25' Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Grosso all'altezza dellla bandierina del calcio d'angolo, Obodo mette in corner di testa in tuffo. Sull'angolo battuto da Grosso, Natali libera la propria area di testa
23' Punizione per l'Udinese dai 25 metri circa. Batte Iaquinta, palla ribattuta da Figo in barriera
20' Ibra serve Figo al limite destro dell'area, il tiro del portoghese è deviato in corner. Batte Figo, la difesa dell'Udinese libera la propria area
18' Cross di Di Natale dalla destra, grande intervento difensivo di Cordoba sotto porta che toglie letteralmente la palla a Barreto che avrebbe provato il colpo vincente da un metro
16' Figo si libera di tre avversari sulla destra e serve l'accorrente Stankovic, il tiro del serbo dal limite è sul fondo alla destra di De Sanctis
15' Angolo per l'Udinese dalla destra. Batte Di Natale, sugli sviluppi Obodo prova il tiro da fuori area, palla ribattuta
13' Inter vicina al gol.Cross di Figo dalla destra, la conclusione sotto porta di Ibra viene ribattuta. La palla resta lì e ci prova Zanetti da dentro l'area in posizione defilata sulla destra, para bene De Sanctis e per poco un rimpallo non favorisce Crespo
10' Batte la punizione dal limite Iaquinta, la sua botta vilenta è deviata in corner da Stankovic in barriera. Sugli sviluppi dell'angolo, botta al volo di Pinzi da fuori area, palla alta
9' Ammonito Cordoba per un fallo su Iaquinta. Il colombiano era diffidato e non sarà disponibile per la prossima gara
8' Di Natale cerca il taglio di Iaquinta in area, sulla palla deviata interviene Grosso che rinvia
6' Figo mette in mezzo dalla trequarti destra per Crespo, De Sanctis esce e blocca in presa alta
4' Conclusione da fuori area di Di Natale, palla sul fondo
3' Stankovic, servito da Ibra, pesca Crespo al limite sinistro dell'area. Il tiro al volo dell'argentino, però, è alto sulla porta di De Sanctis
2' Lancio di Vieira per Crespo, palla troppo lunga per l'argentino e De Sanctis la fa sua
1' E' iniziata Udinese-Inter, gara valida per la 7^ giornata di Serie A Tim 2006-2007. Prima palla giocata dai nostri avversari
1' Iaquinta mette in mezzo dalla sinistra per Barreto, Grosso libera di testa la propria area
Minuti Cronaca
50' Pieri fischia la fine della gara. Udinese-Inter 0-0
49' Punizione per l'Inter dai 25 metri circa in posizione defilata sulla destra. Batte Recoba, palla respinta dalla barriera
48' Ammonito Pinzi
48' Ammonito Figo per proteste, la barriera dell'Udinese è troppo vicina e il portoghese lo fa notare
45' Recoba e Cruz provano a duettare al limite, la palla di ritorno dell'argentino non è controllata dal Chino
45' Quattro minuti di recupero
44' Cruz controlla un passaggio di Maicon in area, poi l'argentino viene chiuso da tre avversari
41' Cross di Maicon dalla destra, Natali colpisce di testa il pallone che si impenna, De Sanctis esce in presa alta
37' Cambio Inter: Recoba entra al posto di Ibra
34' Ibra controlla una bella palla in area e cerca di servire Cruz con un pallonetto, l'argentino è fermato in fuorigioco
33' Angolo per l'Inter dalla destra, Zapata devia in corner e resta a terra colpito dal pallone nelle parti basse
32' Cambio Udinese: De Martino entra al posto di Barreto
31' Di Natale mette in mezzo per Iaquinta, il tocco in area dell'attaccante dell'Udinese è bloccato da Julio Cesar
29' Ammonito Obodo per un fallo su Grosso
28' Bella palla di Maicon che serve il taglio di Ibrahimovic, Zapata recupera e favorisce l'uscita di De Sanctis
26' Gran controllo di Ibra nell'area dell'Udinese, sulla girata dello svedese De Sanctis para con bravura
25' Ibra prova a liberarsi per il cross sulla destra, lo svedese si allunga troppo la palla
24' Iaquinta lanciato verso la porta di Julio Cesar, l'attaccante dell'Udinese è fermato in fuorigioco
23' Cambio Inter: esce Dacourt, entra Maicon
23' Cruz cerca Ibra in area, Zapata intercetta la palla
22' Iaquinta cerca un tacco in area per servire Di Natale, grande intervento di Materazzi che recupera la palla
19' Inter vicina al gol. Ibra controlla una bella palla in area e prova il tiro, grande parata di De Sanctis
19' Udinese in contropiede. Di Natale prova il tiro da dentro l'area sulla destra, palla sul fondo
17' Figo prova il tiro da dentro l'area, in posizione defilata sulla destra, palla deviata in corner. Batte Figo dalla destra, Pieri vede un fallo di mano di Vieira in area
16' Zenoni mette in mezzo dalla destra, Vieira anticipa barreto al limite dell'area
15' Sinistro di Di Natale dal vertice destro dell'area nerazzurra, l'attaccante dell'Udinese colpisce male la palla che esce sul fondo
13' Bellissima azione dell'Inter sulla destra con Cruz e Figo. Il tiro del portoghese dal limite dell'area è ribattuto da un difensore dell'Udinese
13' Ammonito Stankovic per un fallo su Di Natale
12' Angolo per l'Inter l'Inter dalla sinistra. Batte Grosso, il colpo di testa di Vieira in area è preda di Obodo che poi subisce fallo
11' Sul fondo un colpo di testa di natali a centro area su corner battuto dalla destra
10' Cambio Inter: Cruz rileva Crespo
8' Obodo resta a terra dopo uno scontro fortuito con Crespo nell'area dell'Udinese. Il nigeriano ha bisogno delle cure dello staff medico
5' Figo entra in area dalla destra ma, al momento del cross, lo ferma bene Zapata
4' Grande azione personale di Figo che entra in area dopo aver saltato alcuni avversari e prova il tiro. Palla ribattuta da un difensore dell'Udinese.
4' Julio Cesar blocca un tiro dal limite di Di Natale deviato da un nerazzurro
3' Pinzi prova a lanciare Iaquinta, l'attaccante dell'Udinese è in fuorigioco
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
1' Nell'Udinese in campo D'Agostino al posto di Montiel
Recoba
7.32
7.32
Zanetti
6.85
6.85
Cordoba
6.27
6.27
Materazzi
6.96
6.96
Crespo
5.86
5.86
Cruz
6.24
6.24
Stankovic
7.05
7.05
Julio Cesar
6.24
6.24
Figo
7.1
7.1
Grosso
6.05
6.05
Maicon
6.07
6.07
Dacourt
6.16
6.16
Vieira
6.17
6.17
Ibrahimovic
6.34
6.34
Media squadra 6.48
2 tiri porta 6
7 tiri fuori 6
15 falli fatti 22
5 angoli 7
7 fuorigioco 3
24:30 possesso 31:32
LE SFIDE GALEONE – MANCINI

Terza sfida tecnica tra Giovanni Galeone e Roberto Mancini: il mister bianconero non ha mai vinto avendo collezionato 1 pareggio e 2 sconfitte. Non solo: le sue squadre hanno sempre subito gol da quelle del collega, per un totale di 7 reti incassate.

il dettaglio:

2003/04 serie A Ancona-Lazio ---- 2-4
2005/06 c. Italia Udinese-Inter 2-2 0-1

LE SFIDE GALEONE - INTER

Sono 10 i precedenti ufficiali tra Galeone e l’Inter con bilancio che vede 1 sola vittoria del tecnico dell’Udinese, 2 pareggi e 7 affermazioni nerazzurre. A casa-Galeone, su 6 confronti ufficiali, il mister bianconero non ha mai vinto, avendo racimolato 2 pareggi e 4 sconfitte, subendo gol in ciascuna di queste sei gare, per un totale di 14 gol al passivo.

il dettaglio:

1984/85 c. Italia Spal-Inter 0-3 ----
1987/88 serie A Pescara-Inter 1-1 2-0
1988/89 serie A Pescara-Inter 0-2 1-2
1992/93 serie A Pescara-Inter 1-4 ----
1996/97 serie A Perugia-Inter ---- 0-1
2003/04 serie A Ancona-Inter 0-2 ----
2005/06 c. Italia Udinese-Inter 2-2 0-1

LE SFIDE MANCINI - UDINESE

Sono 12 i precedenti ufficiali tra Mancini e l’Udinese con bilancio che vede 8 successi del tecnico nerazzurro, 3 pareggi ed 1 sola affermazione friulana. Da notare che le squadre di Mancini sono sempre andate a segno in ciascuno di questi 12 incontri, per un totale di 22 gol all’attivo.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Udinese 2-1 ----
2001/02 serie A Fiorentina-Udinese ---- 2-1
2002/03 serie A Lazio-Udinese 2-1 1-2
2003/04 serie A Lazio-Udinese 2-2 2-1
2004/05 serie A Inter-Udinese 3-1 1-1
2005/06 serie A Inter-Udinese 3-1 1-0
2005/06 c. Italia Inter-Udinese 1-0 2-2

Udinese ed il mancato turn-over

Dopo 6 giornate di campionato e 18 cambi a disposizione, l’Udinese ne ha effettuati appena 13 e risulta una delle due squadre della serie A 2006/07 che ha ruotato meno i propri calciatori, alla pari della Sampdoria.

Ma Asamoah è sempre stato sostituito: 6 su 6

Nonostante l’Udinese sia la formazione della serie A che fa meno cambi, il ghanese Asamoah è rimasto l’unico calciatore sempre sostituito ed impiegati nelle prime 6 giornate.

Porta chiusa al “Friuli” da 362’…

L’Udinese non subisce gol in casa da 362’: ultima rete incassata lo scorso 22 aprile in Udinese-ChievoVerona 1-1, punto su rigore di Pellissier al minuto 88. Da allora si sommano i restanti 2’ di quel match e le intere gare contro Cagliari, Torino, Fiorentina ed Ascoli, tutte nel campionato di serie A.

...in gare ufficiali da 284’

L’Udinese non subisce gol in assoluto, in gare ufficiali, da 284’: ultima rete subita da Flachi al 76’ di Sampdoria-Udinese 3-3 del 20 settembre scorso. Da allora si sommano i restanti 14’ di quella gara e le intere contro Fiorentina, Ascoli e Parma.

200° in bianconero per De Sanctis

Morgan De Sanctis taglia oggi il traguardo delle 200 presenze ufficiali con la casacca dell’Udinese. Il portiere di origini abruzzesi somma infatti 164 presenze di serie A, 17 di coppa Italia, 18 di coppe europee. L’esordio è datato 1 dicembre 1999, in coppa Italia, Venezia-Udinese 3-0.

Inter sempre in gol nella serie A 2006/07

Sono trascorsi 540’ dall’inizio del campionato eppure sono rimaste soltanto 2 le squadre che hanno sempre segnato in ciascuna giornata disputata. Tra esse l’Inter, che ha realizzato 12 reti. Come i nerazzurri, riferendo i dati alle sole prime sei giornate di serie A, anche la Sampdoria.

I rigori contro l’Inter

L’Inter è una delle 7 formazioni della serie A 2006/07 che finora ha subito più rigori: 2. Come i nerazzurri milanesi, anche Cagliari, Catania, Empoli, Parma, Reggina e Sampdoria.

Crespo e Cruz scatenati quando vedono l’Udinese

Hernan Crespo e Julio Cruz hanno nell’Udinese il loro bersaglio preferito da quando giocano in Italia. Crespo, autore di 165 reti in gare ufficiali, ha bollato 14 volte i friulani; Cruz, che ha segnato in incontri ufficiali 73 gol, vanta 6 centri all’Udinese. Cruz, per altro, ha un'altra statistica favorevole contro De Sanctis, il portiere bianconero: 5 i palloni siglati dall’argentino all’estremo difensore dei friulani, il suo portiere più battuto in Italia accanto a Buffon.

Adriano: potrebbe essere la volta buona

Adriano è a secco di gol con la maglia dell’Inter dal 29 marzo scorso quando andò a segno in Inter-Villarreal di Champions League. In campionato l’ultima rete è datata 11 marzo scorso, Inter-Sampdoria. Il brasiliano potrebbe sbloccarsi oggi, avendo di fronte quel De Sanctis che è uno dei due portieri da lui più battuti da quando è in Italia: su 92 reti segnate in gare ufficiali, 5 le ha realizzate all’estremo difensore bianconero, stessa cifra siglata a Buffon.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(20) pareggi(14) sconfitte(11)
UDINE - L'Inter contro l'Udinese in una gara valida per la 7^ giornata di Serie A Tim 2006-2007. Le due squadre si affrontano a viso aperto alla ricerca del gol per sbloccare la partita.Nerazzurri vicini al gol al 13': cross di Figo dalla destra, la conclusione sotto porta di Ibra viene ribattuta. La palla resta lì e ci prova Zanetti da dentro l'area in posizione defilata sulla destra, para bene De Sanctis e per poco un rimpallo non favorisce Crespo appostato a due passi. Inter pericolosa anche al 47': bella palla di Crespo per Stankovic, in area sulla sinistra, il diagonale del serbo è ben parato da De Sanctis.
Nella ripresa l'Inter prende in mano la partita e chiude l'Udinese nella propria metà campo. I bianconeri lasciano in attacco il solo Iaquinta e tengono dieci uomini sotto la linea della palla. I nerazzurri trovano pochi spazi e, nonostante questo, riescono a creare buone occasioni da rete e vanno vicino al gol in almeno quattro occasioni (due con Figo e due con Ibrahimovic).
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà mercoledì 25 ottobre contro il Livorno in una gara valida per l'ottava giornata della Serie A Tim in programma allo stadio "Giuseppe Meazza" (ore 15).


UDINESE-INTER 0-0

UDINESE: 1 De Sanctis; 3 Zenoni, 14 Natali, 2 Zapata, 20 Dossena; 5 Obodo, 8 Pinzi; 7 Barreto (32' 29 De Martino), 10 Di Natale, 27 Montiel (1' st 4' D'Agostino); 9 Iaquinta
A disposizione: 12 Paoletti, 6 Coda, 26 Motta, 23 Eremenko, 24 Vargas
All.: Giovanni Galeone

INTER: 12 Julio Cesar; 4 Zanetti, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 11 Grosso; 7 Figo, 14 Vieira, 15 Dacourt (23' st 13 Maicon), 5 Stankovic; 8 Ibrahimovic (37' st 20 Recoba), 18 Crespo (10' st 9 Cruz)
A disposizione: 1 Toldo, 16 Burdisso, 25 Samuel, 21 Solari, 9 Cruz
All.: Roberto Mancini

Arbitro: Tiziano Pieri

Ammoniti: Cordoba, Stankovic, Obodo, Pinzi, Figo


in campo

De Sanctis 12 Julio Cesar
Zenoni 4 Zanetti
Natali 2 Cordoba
Zapata 23 Materazzi
Dossena 11 Grosso
Obodo 7 Figo
Pinzi 14 Vieira
Barreto 15 Dacourt
Di Natale 5 Stankovic
Montiel 8 Ibrahimovic
Iaquinta 18 Crespo

panchina

Paoletti 1 Toldo
D'Agostino 13 Maicon
Coda 16 Burdisso
Motta 25 Samuel
Eremenko 21 Solari
Vargas 9 Cruz
De Martino 20 Recoba