Risultato finale

23 Dicembre 2006 15:00

Inter
30' (2t) Aut Loria
20' (2t) Adriano
2 - 1
Atalanta
17' Doni
arbitro Paolo Bertini / guardalinee Baglioni, Copelli / 4° uomo Andolfatto
Minuti Cronaca
47' Bertini fischia la fine del primo tempo. Inter-Atalanta 0-1
46' Ammonito Crespo per un fallo su Rivalta
45' Punizione per l'Inter dai 25 metri circa. Batte Stankovic, palla ribattuta dalla barriera
45' Due minuti di recupero
44' Ammonito Donati per un fallo su Vieira
43' Angolo per l'Atalanta dalla destra. Batte Doni, la palla arriva a Bellini che prova il tiro dal limite dell'area, palla ribattuta
42' Adriano prova il sinistro da fuori area, palla alta sulla traversa di Calderoni
40' Maicon prova il tiro dal limite destro dell'area, conclusione da dimenticare
39' Cross di Stankovic dalla destra, la palla è troppo lunga per Adriano e Crespo in area
38' Ammonito Vieira per un fallo su Zampagna
37' Adriano fa da sponda di testa per Crespo al limite dell'area, all'argentino non riesce il tiro
36' Punizione per l'Atalanta dalla destra, Adriano libera di testa la propria area
35' Cross di Maicon dalla destra, Bertini fischia gioco pericoloso a Crespo nell'area avversaria
33' Sinistro di Zampagna da fuori area, Julio Cesar blocca a terra
32' Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte ancora Stankovic, la palla arriva a Maicon al limite, al brasiliano non riesce il iro dal limite
31' Zampagna prova il cross dalla destra, palla direttamente sul fondo
29' Sinistro da Adriano da fuori area, Loria rimpalla in corner. Batte corto Stankovic dalla sinistra, poi cross per il taglio di Andreolli dalla parte opposta. Al difensore nerazzurro non riesce il tocco sotto porta
28' Stankovic batte una punizione dalla trequarti sinistra, Calderoni controlla la palla colpita da un nerazzurro
24' Crespo prova l'appoggio per Zanetti in area sulla sinistra, i due però non si capiscono
24' Zampagna prova il tiro dal limite dell'area, è decisivo l'intervento di Julio Cesar
22' Stankovic mette in mezzo dalla sinistra, Carrozzieri libera l'area
21' FErreira Pinto mette in mezzo dalla destra, Bertini fischia un fallo di Ariatti su Maicon
20' Stankovic batte una punizione dalla sinistra, l'arbitro vede un fallo su Migliaccio in area
17' Atalanta in vantaggio. Ariatti pesca Doni al limite dell'area nerazzurra, sul tiro dell'attaccante dell'Atalanta non può nulla Julio Cesar
15' Zanetti si libera sulla sinistra e mette in mezzo per Adriano, Carrozzieri anticipa il brasiliano a centro area
13' Cross di Maxwell per Adriano a centro area, il colpo di testa del brasiliano è preda di Calderoni
12' Migliaccio cerca il taglio di Ferreira Pinto, Andreolli copre l'uscita di Julio Cesar
10' Grande intervento difensivo di Burdisso in area nerazzurra per fermare Migliaccio lanciato sulla destra
9' Recoba ha un problema fisico e non ce la fa, al suo posto Adriano
8' Stankovic prova il destro dal limite sinistro dell'area, palla ribattuta da un difensore
8' Atalanta pericolosa. Donati pesca il taglio di Bellini in area, Julio Cesar risolve tutto in uscita con bravura
6' Zampagna mette in mezzo dalla sinistra per Donati, Burdisso libera. Poi tiro da fuori area di Ariatti, palla ampiamente a lato
5' Crespo prova a mettere in mezzo dalla destra per Recoba, la palla è un po' troppo lunga per il Chino
2' Recoba prova a liberarsi sulla sinistra, lo fermano in due
1' E' iniziata Inter-Atalanta gara valida per la 18^ giornata della Serie A Tim 2006-2007. Prima palla giocata dall'Inter
Minuti Cronaca
51' Bertini fischia la fine della gara. Inter-Atalanta 2-1
50' Ammonito Zampagna
49' Zanetti esce alla grande dalla propria area e lancia Adriano in contropiede, Carrozzieri ferma con bravura il brasiliano
46' Punizione per l'Atalanta dalla trequarti nerazzurra. Batte Bernardini, Stankovic libera di testa. Poi prova il tiro da fuori area lo stesso Bernardini, palla sul fondo
46' Cambio Inter: Solari rileva Crespo
45' Cinque minuti di recupero
43' Zampagna cerca Ventola sulla destra, palla troppo lunga
40' Altro angolo per l'Atalanta che va vicinissima al gol. Carrozzieri devia di tesat in area, Ariatti tocca sotto porta e Mawell salva sulla linea a Julio Cesar battuto
40' Ventola prova la botta da fuori area, palla deviata
39' Adriano prova a servire Crespo in contropiede, palla intercettata dalla difesa dell'Atalanta
37' Donati tenta la conclusione da fuori area, la palla deviata e messa in corner da Julio Cesar con bravura. Angolo battuto, palla ancora in corner. Sul secondo angolo Bertini fischia un fallo di Carrozzieri in area
35' Angolo per l'Atralanta dalla destra, tocca di testa Carrozzieri e poi allontana Maicon
34' Cambio Atalanta: Ventola entra al posto di Ferreira Pinto
32' Gioco fermo, lancio di petardi, fumogeni e bottiglie verso la porta di Julio Cesar
30' GOOLLL!!! Punizione per l'Inter dalla trequarti sinistra. Batte Figo: la palla, deviata prima da Carrozzieri e poi da Loria, finisce alle spalle di Calderoni
29' Cross di Tissone dalla destra per Zampagna, Julio Cesar esce in presa alta
28' Esterno di Crespo dal limite dell'area, Calderoni blocca in due tempi
27' Doni si libera in area sulla sinistra e mette in mezzo, palla troppo lunga per Ferreira Pinto
27' Cambio Atalanta: Tissone entra al posto di Doni
26' Stankovic mette in mezzo dalla destra, Calderoni esce uin presa alta
24' Punizione per l'Inter all'altezza del vertice destro dell'area dell'Atalanta. Batte Figo, Doni libera la propria area.POi cross di Maxwell dalla sinistra e il colpo di testa di Adriano finisce sul fondo
23' Ammonito Ariatti per un fallo su Figo
20' GOOLLLL!!!! Cross di Figo dal limite sinistro dell'aria, gran colpo di testa in tuffo di Adriano a centro area e palla alle spalle di Calderoni
17' Cross di Figo dalla sinistra, ennesima trattenuta dei difensori dell'Atalanta su Crespo in area e Bertini lascia ancora correre
16' Rivalta mette bene in mezzo per Zampagna, l'attaccante dell'Atalanta è in fuorigioco
15' Figo si ibera in area sulla destra, il portghese mette in mezzo, risolve tutto Calderoni in uscita
14' Angolo per l'Inter dalla sinistra. L'azione termina con un colpo di testa di Vieira blocca da Calderoni
13' Cross di Stankovic dalla sinistra, bellissima girata di Crespo in area e Calderoni fa una gran parata
13' L'Atalanta parte in contropiede e Donati sbaglia il controllo al limite dell'area
11' Cambio Atalanta: Bernardini entra al posto di Migliaccio
9' Ammonito Carrozzieri per un fallo su Crespo
8' Grande copertura difensiva di Zanetti su un contropiede dell'Atalanta
6' Inter vicina al gol. Cross di Maxwell dalla sinistra, ad Adriano, a un metro dalla porta vuota, non riesce il tocco vincente
4' Cross di Maicon dalla destra, Adriano trattenuto visibilmente in area. Bertini lascia correre. Poi angolo per l'Inter dalla sinistra con Calderoni che blocca la palla
2' Zampagna prova il tiro dai 30 metri, Andreolli ribatte la palla
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nostri avversari
1' Cambio Inter: Figo rileva Cambiasso
Recoba
6.47
6.47
Zanetti
8.04
8.04
Adriano
8.48
8.48
Crespo
6.76
6.76
Stankovic
7.19
7.19
Cambiasso
6.64
6.64
Burdisso
7.3
7.3
Andreolli
6.76
6.76
Solari
7.07
7.07
Julio Cesar
7.64
7.64
Figo
8.94
8.94
Maicon
6.93
6.93
Maxwell
7.34
7.34
Vieira
6.94
6.94
Media squadra 7.32
5 tiri porta 6
4 tiri fuori 4
20 falli fatti 19
6 angoli 5
2 fuorigioco 3
31:20 possesso 25:24
Situazione disciplinare

Inter

Squalificati: Ibrahimovic, Materazzi
Diffidati: Dacourt
Ex di turno: Choutos (dal gennaio al giugno 2005 – 1 presenza senza reti in gare ufficiali)

Atalanta
Squalificati: Nessuno
Diffidati: Bellini, Carrozzieri
Ex di turno: Ventola (nel 1998/99 e dal luglio 2001 all’agosto 2003 e dal luglio all’agosto 2004 – 65 presenze con 22 reti in gare ufficiali) Vieri (dal 1999/00 al 2004/05 – 190 presenze con 123 reti in gare ufficiali)

La sfida Mancini-Colantuono & Inter-Colantuono

In tutti e due i casi si tratta di una sfida inedita in gare ufficiali.

La sfida Mancini-Atalanta

Nono confronto ufficiale tra Mancini e l’Atalanta con l’attuale tecnico dell’Inter che non ha mai perduto: 6 successi e 2 pareggi, lo score.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Atalanta 1-1 ----
2001/02 serie A Fiorentina-Atalanta 3-1 ----
2002/03 serie A Lazio-Atalanta 0-0 1-0
2004/05 serie A Inter-Atalanta 1-0 3-2
2004/05 c. Italia Inter-Atalanta 3-0 1-0

L'arbitro Bertini con l'Atalanta

ChievoVerona-Atalanta 0-0 (c.Italia 1999/00)
Atalanta-Salernitana 2-0 (serie B 1999/00)
Atalanta-Alzano V. 1-0 (serie B 1999/00)
Atalanta-Ternana 1-2 (serie B 1999/00)
Atalanta-Bologna 2-2 (serie A 2000/01)
Lazio-Atalanta 2-0 (serie A 2001/02)
Lecce-Atalanta 0-2 (serie A 2001/02)
Inter-Atalanta 1-0 (serie A 2002/03)
Messina-Atalanta 3-0 (serie B 2003/04)
Milan-Atalanta 3-0 (serie A 2004/05)
Atalanta-Reggina 0-1 (serie A 2004/05)
Atalanta-Milan 1-2 (serie A 2004/05)
Atalanta-Roma 0-1 (serie A 2004/05)
Piacenza-Atalanta 3-0 (serie B 2005/06)

L'Inter cerca l’11° vittoria consecutiva in A

Dopo aver battuto il suo record di vittorie consecutive in campionato (era di 8, adesso siamo a quota 10), l’ Inter va a caccia di un altro primato storico, che questo pomeriggio potrebbe eguagliare: si tratta delle vittorie consecutive nel campionato di serie A su girone unico, dal 1929/30 ad oggi: il primato appartiene alla Roma, che lo scorso anno ha sempre vinto dalla 17° alla 27° giornata.

Inter in gol da 27 turni interni consecutivi di A

Inter a segno da 27 gare interne consecutive di campionato: nel periodo sono stati 65 i gol nerazzurri. L’ultimo stop risale al 29 maggio 2005 quando fu la Reggina a bloccare i nerazzurri sullo 0-0.

Porta nerazzurra chiusa in casa da 560’...

L’Inter non subisce gol in assoluto, in gare ufficiali casalinghe, dal 25 ottobre scorso quando, in serie A, si impose per 4-1 contro il Livorno. L’autore del gol livornese fu Lucarelli al 70’: da allora si contano i restanti 20’ di quel match, più le intere gare, tutte vinte, contro Ascoli (2-0 in campionato), Reggina (1-0 in serie A), Sporting Lisbona (1-0 in Champions League), Messina (4-0 in coppa Italia), Siena (2-0 in campionato), Messina (2-0 in campionato), per un totale di 560’ di inviolabilità interna.

…..in assoluto da 405’

L’Inter non subisce gol in assoluto in serie A, dal 26 novembre scorso quando si impose per 2-1 a Palermo. L’autore del gol siciliano fu Amauri al 45’: da allora si contano i restanti 45’ di quel match, più le intere gare, tutte vinte, contro Siena (2-0 in casa), Empoli (3-0 in trasferta), Messina (2-0 interno) e Lazio (2-0 fuori casa), per un totale di 405’ di inviolabilità.

Sempre più dicembre d’oro per Mancini

Roberto Mancini ha in dicembre il mese dell’anno solare in cui le sue squadre hanno il miglior rendimento, in termini di media-punti per partita, considerando le sole gare di campionato: 2.26, frutto di 16 successi, 4 pareggi e 3 sconfitte, su un totale di 23 panchine disputate.

Volata per il titolo nell’anno solare tra Inter e Roma

Inter a quota 83 punti in classifica nelle 38 giornate dell’anno solare 2006 in serie A: i nerazzurri, che vantano un bilancio di 25 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte, sono appaiati in questa graduatoria alla Roma e con essa lotteranno nei 90’ finali del campionato 2006.

Doni cerca un gol per la storia

Cristiano Doni ha raggiunto, con la rete segnata al Messina, Severo Cominelli al primo posto nella classifica dei migliori marcatori atalantini in campionati professionistici: 61 centri. Al prossimo gol Doni sarà dunque il primatista nerazzurro di tutti i tempi in completa solitudine.

Atalanta in rete da 13 giornate consecutive

L’Atalanta ha sempre segnato almeno una rete in ciascuna delle ultime 13 gare di campionato disputate, per un totale di 23 centri al proprio attivo. L’ultimo digiuno nerazzurro risale allo scorso 24 settembre quando l’Atalanta venne superata per 0-1 in casa della Lazio. Quella nerazzurra è attualmente la miglior striscia aperta di marcature consecutive nella serie A 2006/07, alla pari di quella della Fiorentina.

Il turn-over di Colantuono

L’Atalanta, dopo 17 turni di campionato, è una delle tre formazioni della serie A 2006/07 che sfrutta massimamente i cambi a disposizione: 51 su 51, come anche ChievoVerona e Siena.

Atalanta tartassata dai rigori nella A 2006/07

Dopo 17 giornate di campionato l’Atalanta è una delle tre formazioni della serie A 2006/07 che ha subito più rigori: 5, stessa cifra di Sampdoria e Torino.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(40) pareggi(8) sconfitte(9)

in campo

Julio Cesar 12 Calderoni
Maicon 13 Rivalta
Burdisso 16 Loria
Andreolli 77 Carrozzieri
Maxwell 6 Bellini
Vieira 14 Migliaccio
Cambiasso 19 Ariatti
Stankovic 5 Donati
Zanetti 4 Ferreira Pinto
Recoba 20 Doni
Crespo 18 Zampagna

panchina

Toldo 1 Ivan
Figo 7 Adriano
Adriano 10 Bombardini
Solari 21 Bernardini
Maaroufi 50 Ventola
Gonzalez 91 Tissone
Esposito 46 Defendi