Risultato finale

28 Gennaio 2007 20:30

Sampdoria
0 - 2
Inter
30' (2t) Maicon
38' Ibrahimovic
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee Grilli, Giordano / 4° uomo Mazzoleni
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Stankovic, Burdisso prova il colpo di testa e la palla va sul fondo.
47'Rizzoli fischia la fine del primo tempo. Sampdoria-Inter 0-1
45'Stankovic prova l'esterno destro da fuori area, palla alta
45'Due minuti di recupero
44'Zenoni prova il tiro da fuori area, palla ribattuta da Burdisso
43'Destro di Ibra dal limite sinistro dell'area, palla sul fondo alla destra di Castellazzi
38'GOOLLL!!! Inter in vantaggio. Cross di Maicon dalla destra, Castellazzi non può nulla sul colpo di testa di Ibra a centro area
37'Zanetti mette in mezzo dalla sinistra, ibra tenta la rovesciata in area ma manca la palla
36'Punizione per l'Inter dai 30 metri circa. Castellazzi respinge con bravura la potente conclusione di Ibra. L'azione prosegue, poi Adriano prova la botta dai 35 metri, palla sul fondo
34'Vieira pesca Adriano in area della samp, Castellazzi blocca il diagonale dalla sinistra del brasiliano
32'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Stankovic, Rizzoli fischia un fallo di un nerazzurro in area
30'Maxwell mette in mezzo dalla sinistra, Sala libera la propria area
29'Vieira mette in mezzo dalla destra, Stankovic tenta il colpo di tacco in area. La palla rimpalla su Zenoni e Castellazzi poi la blocca
27'Ibra cerca Maicon in area sulla destra, castellazzi deve uscire per anticipare il brasiliano
26'Quagliarella cerca lo spunto personale in area nerazzurra, Materazzi mette in corner. Dall'angolo nulla di fatto
25'Ibra prova a duettare con Cambiasso al limite dell'area, interviene la difesa della Samp
22'Punizione battuta da Flachi direttamente in porta dalla destra, Julio Cesar respinge in due tempi
21'Punizione battuta da Quagliarella dali 25 metri circa in posizione defilata sulla sinistra, palla di poco a lato alla destra di Julio Cesar
20'Ammonito Burdisso per un fallo su Flachi. L'argentino era diffidato e non sarà a disposizione per la gara do settimana prossima contro la Roma
19'Maggio cerca la conclusione in porta dalla destra, palla sul fondo
18'Gol annullato all'Inter. Gran conclusione di Ibra dal limite destro dell'area, Castellazzi non trattiene, Adriano rinbadisce in rete ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco del brasiliano
17'Maicon mette in mezzo dalla destra, Rizzoli fischia un fallo di Stankovic su maggio in area di rigore
16'Destro di Stankovic da fuori area in posizione defilata sulla sinistra, palla alta sulla traversa di Castellazzi
15'Flachi mette in mezzo dalla destra, Julio Cesar blocca in presa alta
13'Angolo per la Sampdoria dalla destra. Batte Flachi per Zenoni che crossa dalla trequarti destra, Materazzi libera di testa la propria area
11'Punizione battuta da Adriano dal limite destro dell'area, palla ribattuta dalla barriera avversaria
9'Ammonito Sala per un fallo su Adriano
8'Ammonito Materazzi
7'Espulso Delvecchio per una testata a Materazzi
6'Cross dalla dsinistra di Franceschini, Maggio prolunga di testa in area. Julio Cesar esce e blocca la palla con Delvecchio che tiene alta la gamba e lo colpisce
3'Maggio e Zenoni duettano sulla destra, ferma tutto con bravura Zanetti
2'Stankovic prova la conclusione da fuori area, Castellazzi blocca senza problemi
2'Flachi mette in mezzo dalla destra, Maicon anticipa Franecschini
1'E' iniziata Sampdoria-Inter, posticipo valido per la 21^ giornata della Serie A Tim 2006-2007. Prima palla giocata dai nostri avversari
MinutiCronaca
48'Rizzoli fischia la fine della gara. Sampdoria-Inter 0-2
46'Angolo per la sampdoria dalla destra, Julio Cesar esce in presa alta
45'Conclusione di Zanetti da fuori area, palla sul fondo
45'Tre minuti di recupero
43'Destro di Zenoni da fuori area, palla sul fondo
41'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, Parola libera la propria area
40'Cambio Inter: Cordoba entra al posto di Maxwell
37'Cambio Sampdoria: esce Bastrini, entra Bazzani
36'Figo prova la conclusione da fuori area, Castellazzi blocca la palla
34'Conclusione di Quagliarella da fuori area, palla a lato
33'Angolo per la Sampdoria dalla sinistra, nulla di fatto
30'GOOLLLLL!!!! L'Inter raddoppia. Cross di Ibra dalla destra, Castellazzi non può nulla sulla deviazione sotto porta di Maicon
26'Figo mette in mezzo dalla destra, Falcone libera di testa la propria area
24'Zenoni mette in mezzo dalla destra, Julio Cesar blocca in presa alta
24'Ammonito Zenoni per un fallo su Zanetti
24'Cambio Sampdoria: esce Flachi, entra Bonazzoli
23'Cambio Inter: Crespo entra al posto di Adriano
20'Cross di Vieira per Ibra dopo un'azione tutta di prima, Falcone mette in corner. batte Figo dalla sinistra, Castellazzi allontana il pallone
19'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, Materazzi visibilmente trattenuto in area al momento di colpire di testa sotto porta. Rizzoli lascia correre
15'Sinistro di Zenoni da fuori area, palla sul fondo alla destra di Julio Cesar
12'Ammonito Parola per un fallo su Maicon
12'Cross di Figo dalla destra, Zenoni libera la propria area
11'Calcia la punizione Flachi, palla sul fondo alla sinistra di Julio Cesar
10'Punizione per la sampdoria dal limite destro dell'area. Ammonito Maxwell per un fallo su Maggio
9'Cambio Sampdoria: esce Franceschini, entra Parola
7'Adriano calcia una punizione da fuori area in posizione defilata sulla destra, palla alta sulla traversa di Castellazzi
6'Cambiasso prova il tiro da fuori area, palla ribattuta
5'Sinistro di Quagliarella in contropiede dal lmite dall'area, palla sul fondo alla sinistra di Julio Cesar
2'Cross di Figo dalla destra, palla direttamemte sul fondo
1'E' iniziato il secondo tempo. prima palla giocata dai nerazzurri
1'Nell'Inter Figo in campo al posto di Stankovic
Zanetti
7.66
7.66
Cordoba
6.72
6.72
Materazzi
7.61
7.61
Adriano
7.4
7.4
Crespo
7.06
7.06
Stankovic
6.49
6.49
Cambiasso
7.01
7.01
Burdisso
6.98
6.98
Julio Cesar
7.09
7.09
Figo
7.33
7.33
Maicon
8.56
8.56
Maxwell
6.71
6.71
Vieira
6.6
6.6
Ibrahimovic
9
9
Media squadra7.3
1tiri porta6
8tiri fuori7
11falli fatti17
7angoli5
2fuorigioco3
23:03possesso29:58
Le sfide Sampdoria-Inter

1946/47 serie A Sampdoria-Inter 1-5 1-2
1947/48 serie A Sampdoria-Inter 1-4 4-2
1948/49 serie A Sampdoria-Inter 0-4 2-4
1949/50 serie A Sampdoria-Inter 0-2 0-2
1950/51 serie A Sampdoria-Inter 0-4 1-5
1951/52 serie A Sampdoria-Inter 1-3 1-0
1952/53 serie A Sampdoria-Inter 2-0 1-2
1953/54 serie A Sampdoria-Inter 0-0 1-2
1954/55 serie A Sampdoria-Inter 1-1 0-1
1955/56 serie A Sampdoria-Inter 3-2 1-7
1956/57 serie A Sampdoria-Inter 2-2 1-6
1957/58 serie A Sampdoria-Inter 0-2 2-2
1958/59 serie A Sampdoria-Inter 2-4 1-5
1959/60 serie A Sampdoria-Inter 0-0 0-0
1960/61 serie A Sampdoria-Inter 4-2 0-3
1961/62 serie A Sampdoria-Inter 0-0 1-1
1962/63 serie A Sampdoria-Inter 0-0 0-4
1963/64 serie A Sampdoria-Inter 1-5 0-1
1964/65 serie A Sampdoria-Inter 0-1 2-3
1965/66 serie A Sampdoria-Inter 0-5 1-1
1967/68 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-2
1968/69 serie A Sampdoria-Inter 0-3 1-1
1969/70 c. Italia Sampdoria-Inter 0-0 ----
1969/70 serie A Sampdoria-Inter 0-5 2-3
1970/71 serie A Sampdoria-Inter 0-2 1-3
1971/72 serie A Sampdoria-Inter 0-0 4-4
1972/73 c. Italia Sampdoria-Inter 1-1 ----
1972/73 serie A Sampdoria-Inter 0-1 0-0
1973/74 c. Italia Sampdoria-Inter 1-3 ----
1973/74 serie A Sampdoria-Inter 1-1 1-2
1974/75 serie A Sampdoria-Inter 1-1 0-0
1975/76 serie A Sampdoria-Inter 0-2 1-2
1976/77 serie A Sampdoria-Inter 0-1 0-0
1982/83 serie A Sampdoria-Inter 0-0 2-1
1983/84 serie A Sampdoria-Inter 0-2 2-1
1984/85 serie A Sampdoria-Inter 1-2 0-2
1985/86 serie A Sampdoria-Inter 0-0 0-1
1986/87 serie A Sampdoria-Inter 3-1 0-1
1987/88 serie A Sampdoria-Inter 1-1 1-3
1987/88 c. Italia Sampdoria-Inter 1-0 0-0
1988/89 serie A Sampdoria-Inter 0-1 0-1
1989/90 superc. Lega Sampdoria-Inter ---- 0-2
1989/90 serie A Sampdoria-Inter 2-0 0-2
1990/91 serie A Sampdoria-Inter 3-1 2-0
1991/92 serie A Sampdoria-Inter 4-0 0-0
1992/93 serie A Sampdoria-Inter 1-3 0-0
1993/94 c. Italia Sampdoria-Inter 1-0 1-1
1993/94 serie A Sampdoria-Inter 3-1 0-3
1994/95 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-2
1995/96 serie A Sampdoria-Inter 0-0 2-0
1996/97 serie A Sampdoria-Inter 1-2 4-3
1997/98 serie A Sampdoria-Inter 1-1 0-3
1998/99 serie A Sampdoria-Inter 4-0 0-3
2003/04 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-0
2004/05 serie A Sampdoria-Inter 0-1 2-3
2005/06 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-1
2006/07 serie A Sampdoria-Inter ---- 1-1
2006/07 c.Italia Sampdoria-Inter 0-3 ----

Le sfide Mancini-Sampdoria

Nono confronto ufficiale tra Mancini e la Sampdoria, con il mister nerazzurro che non ha mai perduto: 5 successi e 3 pareggi, lo score. Da segnalare che in queste 9 gare le squadre di Mancini sono sempre andate in gol, per un totale di 14 marcature.

il dettaglio:

2003/04 serie A Lazio-Sampdoria 1-1 2-1
2004/05 serie A Inter-Sampdoria 3-2 1-0
2005/06 serie A Inter-Sampdoria 1-0 2-2
2006/07 serie A Inter-Sampdoria 1-1 ----
2006/07 c.Italia Sampdoria-Inter 0-3 ----

Le sfide Novellino-Inter

Quattordicesimo confronto ufficiale tra Novellino e l’Inter con bilancio che vede 1 successo dell’attuale tecnico blucerchiato, 4 pareggi e 8 vittorie nerazzurre. La sola vittoria ottenuta da Novellino risale al 16 maggio 1999 quando il suo Venezia si impose per 3-1 in casa, in serie A: da quel giorno lo score del tecnico blucerchiato è stato di 4 pareggi e 6 sconfitte.

il dettaglio:

1996/97 c. Italia Ravenna-Inter 0-1 ----
1998/99 serie A Venezia-Inter 3-1 2-6
2001/02 serie A Piacenza-Inter 2-3 1-3
2003/04 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-0
2004/05 serie A Sampdoria-Inter 0-1 2-3
2005/06 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-1
2006/07 serie A Sampdoria-Inter ---- 1-1
2006/07 c.Italia Sampdoria-Inter 0-3 ----

Le sfide Novellino-Mancini

Decimo confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 1 sola vittoria di Novellino, 3 pareggi e 5 affermazioni di Mancini. Novellino, pertanto, ha vinto solo la prima sfida tecnica ufficiale, quella datata 2 dicembre 2001, quando il suo Piacenza espugnò per 3-1 il campo della Fiorentina di Mancini, nel campionato di serie A: da quel giorno lo score è stato di 4 successi dell’attuale allenatore dell’Inter e 3 pareggi. Da segnalare, inoltre, che Novellino non ha finora mai vinto in casa: 1 pareggio e 3 successi di Mancini, lo score dei 4 precedenti. Le squadre dell’attuale tecnico nerazzurro hanno sempre segnato almeno una rete in ciascuno degli 9 precedenti, per un totale di 15 gol all’attivo.

il dettaglio:

2001/02 serie A Piacenza-Fiorentina ---- 3-1
2003/04 serie A Sampdoria-Lazio 1-2 1-1
2004/05 serie A Sampdoria-Inter 0-1 2-3
2005/06 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-1
2006/07 serie A Sampdoria-Inter ---- 1-1
2006/07 c.Italia Sampdoria-Inter 0-3 ----

Le sfide Novellino-Mancini

Decimo confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 1 sola vittoria di Novellino, 3 pareggi e 5 affermazioni di Mancini. Novellino, pertanto, ha vinto solo la prima sfida tecnica ufficiale, quella datata 2 dicembre 2001, quando il suo Piacenza espugnò per 3-1 il campo della Fiorentina di Mancini, nel campionato di serie A: da quel giorno lo score è stato di 4 successi dell’attuale allenatore dell’Inter e 3 pareggi. Da segnalare, inoltre, che Novellino non ha finora mai vinto in casa: 1 pareggio e 3 successi di Mancini, lo score dei 4 precedenti. Le squadre dell’attuale tecnico nerazzurro hanno sempre segnato almeno una rete in ciascuno degli 9 precedenti, per un totale di 15 gol all’attivo.

il dettaglio:

2001/02 serie A Piacenza-Fiorentina ---- 3-1
2003/04 serie A Sampdoria-Lazio 1-2 1-1
2004/05 serie A Sampdoria-Inter 0-1 2-3
2005/06 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-1
2006/07 serie A Sampdoria-Inter ---- 1-1
2006/07 c.Italia Sampdoria-Inter 0-3 ----

Sampdoria e i rigori contro

La Sampdoria è la formazione regina per numero di rigori contro dopo 20 giornate del campionato di serie A 2006/07: 7 i tiri dal dischetto assegnati contro i blucerchiati.

In gare ufficiali, a Marassi, il gol manca da 249’

La Sampdoria non segna in casa in gare ufficiali dal 10 gennaio scorso quando si impose per 1-0 contro il ChievoVerona, in coppa Italia. L’autore del gol fu Sala al 21’: da allora sono trascorsi i restanti 69’ di quel match, più le intere gare interne contro Fiorentina (0-0, in serie A) ed Inter (sconfitta per 0-3, in coppa Italia), per un totale di 249’ di digiuno interno.

In campionato il digiuno blucerchiato è di 230’

Anche in campionato la squadra di Novellino è rimasta a digiuno nelle ultime due intere gare, quelle contro Fiorentina (0-0 casalingo) ed Empoli (sconfitta esterna per 0-2). L’ultima rete blucerchiata in serie A risale al 23 dicembre scorso quando i liguri vennero sconfitti per 2-4 a Catania. L’autore del secondo gol della Sampdoria fu Franceschini al 40’: da allora sono trascorsi pertanto 230’.

Inter a segno da 21 gare ufficiali assolute, da 11 in trasferta

La squadra di Mancini ha segnato regolarmente almeno una rete nelle ultime 21 gare ufficiali disputate in assoluto, per un totale di 47 gol all’attivo. L’ultimo digiuno interista risale al 22 ottobre scorso quando, in serie A, impattò 0-0 in casa dell’Udinese. Quello di Udine è dunque anche l’ultimo incontro esterno ufficiale in cui l’Inter è rimasta a secco: da allora 11 gare esterne ufficiali disputate dai nerazzurri, con un totale di 24 gol segnati.

200° italiana per Adriano

Gara n. 200 in Italia per Adriano, se gioca: il brasiliano somma 148 presenze in serie A, 16 in coppa Italia, 32 in eurocoppe, 3 in altri tornei, con le casacche di Inter, Fiorentina e Parma. L’esordio risale al 9 settembre 2001, Parma-Inter 2-2 di campionato.

Gli sprint nerazzurri nei secondi tempi

L’ Inter è la formazione della serie A 2006/07 che, dopo 20 giornate disputate, migliora maggiormente nei secondi tempi i propri risultati di metà gara: +13 il saldo attivo nerazzurro.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(27)pareggi(21)sconfitte(12)
GENOVA – Sampdoria-Inter 0-2. Dopo quella di mercoledì, i nerazzurri si aggiudicano anche la seconda delle tre sfide che vedono protagoniste le formazioni di Roberto Mancini e Walter Alfredo Novellino, in soli otto giorni. I padroni di casa indossano la consueta casacca blucerchiata con pantaloncini bianchi, divisa da trasferta per i nerazzurri che sfoggiano maglia bianca e pantaloncini neri. Lutto al braccio per l’Inter, in ricordo dello scomparso ingegner Leopoldo Pirelli. “Luigi Ferraris” di Genova Marassi gremitissimo per la sfida con la capolista, terreno di gioco in non perette condizioni. Mancini schiera: Julio Cesar tra i pali; Maicon, Burdisso, Materazzi e Maxwell sulla linea difensiva; Zanetti, Cambiasso, Vieira e Stankovic a centrocampo; Adriano e Ibrahimovic in avanti. Scintille in avvio tra Materazzi e Delvecchio, l’intersita rimprovera energicamente il sampdoriano per aver colpito il portiere Julio Cesar e viene ammonito. Delvecchio risponde con una testata al volto del campione del mondo e il direttore di gara Rizzoli lo espelle giustamente. Al 18’ Adriano segna sulla difettosa respinta di Castellazzi che si oppone alla conclusione potente di Ibahimovic, ma Rizzoli annulla per fuorigioco dell’attaccante carioca. Al 20' anche Burdisso termina sul taccuino del signor Rizzoli alla voce ammoniti, diffidato, salterà la sfida di domenica prossima con la Roma. Al 21’ Samp pericolosa su calcio di punizione di Quagliarella. Il tiro del doriano termina di poco a lato. Dopo il buon avvio dei nerazzurri è la Sampdoria, pur in inferiorità numerica, a fare la partita, dalla mezz’ora al termine della prima frazione di gioco, invece, è veemente la pressione dei nerazzurri che schiacciano gli avversari nella loro metà campo. La grande mole di gioco sviluppata dagli uomini di Mancini culmina con la rete del vantaggio che arriva al minuto numero 37. Preciso cross di Maicon dalla fascia destra per la testa di Ibrahimovic che batte Castellazzi e sulla conclusione s’infortuna leggermente scontrandosi con il difensore blucerchiato Falcone. Il primo tempo si conclude dopo due minuti di recupero. Nella ripresa Mancini schiera Figo al posto di Stankovic, diffidato. Al 55’ Sampdoria pericolosa con un calcio di punizione battuto da Flachi che sfiora l’incrocio dei pali. Al 65’ azione da manuale dei nerazzurri che liberano Ibrahimovic davanti alla porta di Castellazzi, solo l’estremo intervento di Falcone evita il gol del raddoppio nerazzurro. Al 68’ Mancini inserisce Crespo al posto dell’affaticato Adriano, autore comunque di una buona prestazione. L’Inter passa amcora al 75’. Ibrahimovic vince un rimpallo e si libera sulla destra, va sul fondo e crossa a centro area dove l’accorrente Maicon calcia di destro, battendo Castellazzi. Prima rete in Serie A per il difensore brasiliano autore di una prestazione maiuscola. A cinque minuti dal termine Mancini inserisce Cordoba per Maxwell. Al 44' Figo libera Zanetti al tiro. La conclusione potente del capitano nerazzurro sorvola di poco la traversa della porta di Castellazzi. La partita si chiude senza ulteriori emozioni dopo tre minti di recupero. L'Inter centra la quattordicesima vittoria consecutiva in campionato e mantiene gli 11 punti di vantaggio sulla Roma, prima delle inseguitrici, in vista dello scontro diretto di domenica 4 febbraio al 'Meazza'.

SAMPDORIA-INTER 0-2

Marcatori: 37’ p.t. Ibrahimovic, 30’ s.t. Maicon.

SAMPDORIA: 1 Castellazzi; 7 Maggio, 14 Sala, 19 Falcone, 33 Bastrini (37’ s.t. 9 Bazzani); 77 Zenoni, 40 Delvecchio, 17 Palombo, 21 Franceschini; 10 Flachi (24’ s.t. , 20 Bonazzoli), 27 Quagliarella
A disposizione: 15 Zotti, 46 Pieri, 66 Da Mota, 18 Parola, 8 Olivera
All. : Walter Novellino

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 16 Burdisso, 23 Materazzi, 6 Maxwell (40' s.t. 2 Cordoba); 14 Vieira, 19 Cambiasso, 4 Zanetti, 5 Stankovic (1’ s.t. , 7 Figo); 8 Ibrahimovic, 10 Adriano (23’ s.t. 18 Crespo)
A disposizione: 1 Toldo, 11 Grosso, 15 Dacourt, 9 Cruz
All. : Roberto Mancini

Arbitro: Nicola Rizzoli di Bologna

Ammoniti:Materazzi, Sala, Burdisso, Maxwell, Parola, Zenoni

Espulsi: Delvecchio

in campo

Castellazzi12 Julio Cesar
Maggio13 Maicon
Sala16 Burdisso
Falcone23 Materazzi
Bastrini6 Maxwell
Zenoni14 Vieira
Delvecchio19 Cambiasso
Palombo4 Zanetti
Franceschini5 Stankovic
Flachi8 Ibrahimovic
Quagliarella10 Adriano

panchina

Zotti1 Toldo
Pieri2 Cordoba
Da Mota11 Grosso
Parola7 Figo
Olivera15 Dacourt
Bazzani9 Cruz
Bonazzoli18 Crespo