Risultato finale

1 Febbraio 2007 21:00

Inter
0 - 0
Sampdoria
arbitro Christian Brighi / guardalinee Pirondini, Niccolai / 4° uomo Orsato
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Brighi fischia la fine del primo tempo senza recupero. Inter-Sampdoria 0-0
44'Ammonito Palombo per un fallo su Figo
42'Gran bel cross di Maaroufi dalla destra, la palla è un po' troppo alta per Mariano Gonzalez a centro area
40'Cross Di Zenoni dalla destra, fallo di Bonazzoli in area su Bonucci
36'Sul fondo un colpo di testa di Sala in area su cross dalla destra
35'Gran conclusione di Cruz dal limite sinistro dell'area, gran risposta di castellazzi che mette in corner. Sull'angolo è sul fondo il tentativo da fuori area di Maaroufi
33'Maggio prova la conclusione dal limite destro dell'area nerazzurra, palla alta sulla traversa di Toldo
29'Inter vicina al gol. Bel cross di Solari dalla sinistra, lo splendido esterno di Cruz sotto porta non trova lo specchio della porta
25'Grosso cerca Solari sulla sinistra, la palla è un po' troppo lunga ed esce sul fondo
23'Cross di Pieri dalla sinistra, non arriva sul pallone nessun compagno
22'Angolo per la Samp dalla destra. Batte Parola, Cruz libera la propria area di testa
19'Bel contropiede dell'Inter condotto da Cruz, la palla arriva a Solari il cui diagonale in area dalla sinistra e deviato in corner. Dall'angolo nulla di fatto
15'Cross di Zenoni dalla destra, Toldo blocca il colpo di testa di Maggio in area
13'Punizione per l'Inter circa dal vertice sinistro dell'area avversaria. Batte Figo direttamente in porta, palla alta sulla traversa di Castellazzi
12'Ammonito Sala per un fallo su Cruz
11'Gran tiro di Mariano Gonzalez da fuori area, palla di poco alla sinistra di Castellazzi
8'Palombo prova la conclusione da fuori area, palla alta
6'Mariano Gonzalez prova a lanciarsi nella metà campo della Samp, l'argentino si allunga troppo la palla
3'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, Castellazzi blocca in presa alta
2'Bazzani prova a liberarsi al tiro al limite dell'area, lo chiudono in tre
1'E' iniziata Inter-Sampdoria, gara valida per il ritorno delle semifinali della Tim Cup 2006-2007. Prima palla giocata dai nostri avversari
MinutiCronaca
47'Parola mette in mezzo dalla destra, grande intervento di Toldo che nega il gol a Quagliarella che aveva colpito la palla di testa sotto porta
45'Tre minuti di recupero
44'Recoba triangola con Cruz e smarca l'argentino solo davanti a Castellazzi. Sulla conclusione di Cruz è molto bravo il portiere della Samp
42'Grosso pesca il taglio di Recoba in area dalla sinistra, il tentativo di pallonetto del Chino è preda di Castellazzi
39'Cambio Inter: Fautario entra al posto di Solari
37'Cambio Sampdoria: esce Bonazzoli, entra Ferrari
36'Recoba smarca Cruz in area con un gran pallonetto, palleggio volante dell'argentino e tiro in porta, palla sul fondo alla sinistra di Castellazzi
35'Ammonito Parola per un fallo su Dacourt
31'Bonazzoli mette in mezzo dalla destra, maggio non arriva sulla palla di testa a centro area
31'Cambio Sampdoria: esce Bazzani, entra Quagliarella
29'L'Inter riparte dopo una bella palla recuperata da Mariano Gonzalez, apertura sulla destra per Recoba, il Chino controlla male la palla
25'Cambio Inter: Recoba entra al posto di Figo
25'Cambio Sampdoria: esce Palombo, entra Da Mota
24'Angolo per la Samp dalla destra, Bazzani colpisce di testa a centro area, a Sala non riesce il tap in vincente sotto porta
23'Cruz prova ad entrare in area dalla destra, lo ferma Accardi
22'Cambio Inter: Bolzoni entra al posto di Maaroufi. Per Bolzoni è l'esordio ufficiale con la maglia nerazzurra
18'Cruz prova la conclusine a giro dal limite sinistro dell'area, palla ribattuta dalla difesa avversaria
15'Zenoni mette in mezzo dalla destra, sia Bazzani che Bonazzoli mancano la palla a centro area
12'Bello scambio Solari-Gonzalez sulla sinistra, poi interviene un difensore della Samp che libera mentre l'arnegino sta per entrare in area
10'Pieri mette in mezzo dalla sinistra, il colpo di testa di Maggio a centro area è sul fondo
9'Mariano Gonzalez lanciato da Figo in area sulla destra, il suo diagonale è preda di Castellazzi
7'Altro cross di Zenoni dalla destra, velo di Bazzani al limite dell'area, poi Burdisso rilancia
4'Grosso pesca molto bene Cruz al limite dell'area, l'argentino però sbaglia il controllo e Castellazzi fa suo il pallone
2'Zenoni mette in mezzo dalla destra, Burdisso libera di testa la propria area
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
Recoba
8.01
8.01
Toldo
7.78
7.78
Cruz
7.37
7.37
Burdisso
7.08
7.08
Fautario
6.72
6.72
Solari
7.15
7.15
Samuel
7
7
Figo
8.13
8.13
Bonucci
6.79
6.79
Grosso
7.17
7.17
Dacourt
7.02
7.02
Gonzalez
6.9
6.9
Maaroufi
6.92
6.92
Bolzoni
7.04
7.04
Media squadra7.22
5tiri porta2
4tiri fuori3
0falli fatti0
3angoli4
0fuorigioco2
00possesso00
LE SFIDE MANCINI - NOVELLINO

Undicesimo confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 6 affermazioni di Mancini, 3 pareggi ed 1 sola vittoria di Novellino. Novellino ha vinto solo la prima sfida tecnica ufficiale, quella datata 2 dicembre 2001, quando il suo Piacenza espugnÚ per 3-1 il campo della Fiorentina di Mancini, nel campionato di serie A: da quel giorno lo score Ë stato di 6 successi dell'attuale allenatore dell'Inter e 3 pareggi. Le squadre dell'attuale tecnico nerazzurro, inoltre, hanno sempre segnato almeno una rete in ciascuno dei 10 precedenti, per un totale di 17 gol all'attivo.

il dettaglio:

2001/02 serie A Fiorentina-Piacenza 1-3 ----
2003/04 serie A Lazio-Sampdoria 1-1 2-1
2004/05 serie A Inter-Sampdoria 3-2 1-0
2005/06 serie A Inter-Sampdoria 1-0 2-2
2006/07 serie A Inter-Sampdoria 1-1 2-0
2006/07 c. Italia Inter-Sampdoria ---- 3-0

LE SFIDE MANCINI - SAMPDORIA

Decimo confronto ufficiale tra Mancini e la Sampdoria, con il mister nerazzurro che non ha mai perduto: 6 successi e 3 pareggi, lo score. Da segnalare che in queste 9 gare le squadre di Mancini sono sempre andate in gol, per un totale di 16 marcature.

il dettaglio:

2003/04 serie A Lazio-Sampdoria 1-1 2-1
2004/05 serie A Inter-Sampdoria 3-2 1-0
2005/06 serie A Inter-Sampdoria 1-0 2-2
2006/07 serie A Inter-Sampdoria 1-1 2-0
2006/07 c. Italia Inter-Sampdoria ---- 3-0

LE SFIDE NOVELLINO - INTER

Quindicesimo confronto ufficiale tra Novellino e l'Inter con bilancio che vede 1 successo dell'attuale tecnico blucerchiato, 4 pareggi e 9 vittorie nerazzurre. La sola vittoria ottenuta da Novellino risale al 16 maggio 1999 quando il suo Venezia si impose per 3-1 in casa, in serie A: da quel giorno lo score del tecnico blucerchiato Ë stato di 4 pareggi e 7 sconfitte. A San Siro, dunque, tecnico blucerchiato mai vittorioso: in bilancio 2 pareggi e 4 sconfitte in 6 precedenti.

il dettaglio:

1996/97 c. Italia Ravenna-Inter 0-1 ----
1998/99 serie A Venezia-Inter 3-1 2-6
2001/02 serie A Piacenza-Inter 2-3 1-3
2003/04 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-0
2004/05 serie A Sampdoria-Inter 0-1 2-3
2005/06 serie A Sampdoria-Inter 2-2 0-1
2006/07 serie A Sampdoria-Inter 0-2 1-1
2006/07 c. Italia Sampdoria-Inter 0-3 ----

Nerazzurri in gol da 22 incontri ufficiali

La squadra di Mancini ha segnato regolarmente almeno una rete nelle ultime 22 gare ufficiali disputate in assoluto, per un totale di 49 gol all’attivo. L’ultimo digiuno interista risale al 22 ottobre scorso quando, in serie A, impattò 0-0 in casa dell’Udinese.

Inter senza sconfitte da 26 gare ufficiali

L’Inter non perde una gara ufficiale dal 27 settembre scorso quando, in Champions League, fu sconfitta 0-2 in casa dal Bayern Monaco. Il bilancio da allora della formazione di Mancini è di 23 vittorie - di cui 11 consecutive (stabilito il nuovo record dell’era-Moratti - dal 25 ottobre al 2 dicembre scorso con 7 successi in A, 2 in coppa Italia e 2 in Champions League) e 3 pareggi.

Inter senza pareggi da 14 partite interne ufficiali

L'Inter non pareggia una gara ufficiale in casa dal 16 settembre scorso quando ottenne un 1-1 in campionato contro la Sampdoria. Il bilancio interno da quel giorno Ë stato contraddistinto da 13 vittorie, di cui le ultime 12 consecutive, ed 1 sconfitta.

Inter: in corso serie positiva record in coppa Italia…

L’Inter non perde in assoluto in coppa Italia da 27 gare: l’ultima sconfitta risale alla gara casalinga perduta per 1-2 dal Bari, il 19 dicembre 2002. Da allora 18 vittorie e 9 pareggi è il bilancio nerazzurro. L’Inter ha così battuto il proprio record assoluto di imbattibilità in coppa Italia che era di 20 gare utili consecutive, striscia messa insieme tra il maggio 1986 e l’aprile 1988.

…e Mancini non perde in coppa Italia dall’aprile 2003

Da quando Mancini ha assunto la guida tecnica dell’Inter, il tecnico jesino è imbattuto in coppa Italia, dove ha un curriculum di 16 vittorie e 5 pareggi. Se a questo bilancio aggiungiamo le 8 gare dell’edizione 2003/04, quando era alla guida della Lazio, scopriamo che Mancini è imbattuto in coppa Italia da 29 confronti in cui ha ottenuto 22 vittorie e 7 pareggi. L’ultima battuta d’arresto del tecnico di origini marchigiane risale al 16 aprile 2003 quando la sua Lazio venne sconfitta per 0-1 in casa della Roma.

Porta nerazzurra chiusa in coppa Italia da 460’.…

L'Inter non subisce un gol in assoluto in coppa Italia dall'80' dell'11 maggio scorso in Inter-Roma 3-1, autore Nonda. Da quel momento si contano i restanti 10' di quella gara pi˘ le intere partite contro Messina (in trasferta ed in casa), Empoli (in trasferta ed in casa) e Sampdoria (a Genova), per un totale di 460' di imbattibilit‡.

…e in assoluto da 265’

L’ultima rete incassata in assoluto dai nerazzurri in gare ufficiali risale al 21 gennaio scorso: successo casalingo per 3-1 contro la Fiorentina (serie A). L’autore del gol viola fu Toni al 5’: da allora sono trascorsi i restanti 85’ di quel match, più le due trasferte vinte in casa della Sampdoria (3-0 in coppa Italia, 2-0 in serie A), per un totale di 265’ di inviolabilità.

Inter a –1 dal 200° gol segnato contro la Sampdoria: il primo esattamente 60 anni fa

Nella storia dei 111 confronti ufficiali disputati in assoluto dalle due squadre, l’Inter è arrivata a quota 199 reti realizzate (104 in gare casalinghe, 95 in trasferta). I nerazzurri sono dunque a un solo passo dal segnare la loro 200° rete contro i blucerchiati. Il primo gol interista realizzato in assoluto contro i liguri risale al 2 febbraio 1947 quando l’Inter si impose in casa per 2-1 (serie A), grazie ai gol di Zapirain (34’) e Campatelli (78’), con centro blucerchiato di Bassetto (88’).

Nerazzurri a un passo dalla decima finale di coppa Italia

L'Inter Ë a un passo dal conquistare la decima finale di coppa Italia della propria storia. Le precedenti finali risalgono alle stagioni 1938/39, 1958/59, 1964/65, 1976/77, 1977/78, 1981/82, 1999/00, 2004/05 e 2005/06. Da segnalare, inoltre, che l'Inter ha disputato il girone finale a quattro squadre (con il vittorioso Torino, Milan e Bologna) nell'edizione 1967/68, chiudendo il gironcino all'ultimo posto. Cinque i trofei portati a casa dai nerazzurri: si tratta delle edizioni 1938/39, 1977/78, 1981/82, 2004/05 e 2005/06.

Sampdoria senza pareggi ufficiali esterni da settembre

L'ultimo pareggio esterno della Sampdoria in gare ufficiali risale al 24 settembre scorso quando, in serie A, impattÚ 1-1 ad Ascoli Piceno: da allora lo score dei liguri fuori casa Ë stato - tra campionato e coppa Italia - di 4 vittorie e 6 sconfitte.

Liguri a secco in gare ufficiali da 274’

La Sampdoria non segna in assoluto in gare ufficiali dal 17 gennaio scorso quando, in coppa Italia, si impose per 2-1 in casa del ChievoVerona. La seconda rete blucerchiata è stata realizzata da Delvecchio all’86’: da allora sono trascorsi i restanti 4’ di quel match, più le intere gare perdute contro Empoli (0-2 in trasferta) ed Inter (0-3 in coppa Italia e 0-2 in A, sempre a Genova), per un totale di 274’ di digiuno.

Una Samp comunque da record nella coppa Italia 2006/07

La Sampdoria saluter‡ comunque la coppa Italia 2006/07 con due record storici: mai prima d'ora i blucerchiati avevano vinto 7 gare consecutive in questo torneo, come hanno fatto prima di perdere all'andata della semifinale, 0-3 dall'Inter a Marassi. Il vecchio primato, 6, apparteneva al periodo tra settembre 1986 e settembre 1987, a cavallo delle edizioni 1986/87 e 1987/88. Non solo: mai prima d'ora i liguri avevano vinto 5 gare esterne nella stessa edizione di coppa Italia: al massimo si erano fermati a 3, traguardo stabilito per sei volte, ultima nel 1999/00.

Flachi vede Mancini nella classifica marcatori all-time di coppa Italia nella Samp

Con le 4 reti realizzate nell'edizione in corso di coppa Italia, Francesco Flachi Ë salito a 21 marcature in blucerchiato in coppa Italia. Il bomber fiorentino Ë terzo nella classifica marcatori all-time di coppa Italia della Sampdoria ed Ë a sole cinque lunghezze dal secondo posto, occupato con 26 sigilli da Mancini. Al comando, ancora irraggiungibile, Vialli, con 36 centri.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(2)pareggi(3)sconfitte(0)
MILANO - L'Inter pareggia 0-0 contro la Sampdoria in una gara valida per il ritorno delle semifinali della Tim Cup 2006-2007 e si qualifica per la finalissima nella quale affronterà la Roma per la terza volta consecutiva. Sono i nerazzurri ad avere le migliori occasioni per sbloccare il risultato nel primo tempo: da segnalare uno splendido esterno di Cruz sotto porta, su cross dalla sinistra di Solari, che non trova lo specchio della porta , e una conclusione sempre di Cruz dal limite sinistro dell'area sulla quale c'è una gran risposta di Castellazzi.
Nella ripresa non si vivono grandi emozioni. C'è il tempo per l'esordio ufficiale con la maglia dell'Inter per Francesco Bolzoni, un altro ragazzo proveniente dal Settore Giovanile nerazzurro.
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica sera in campionato contro la Roma in una gara valida per il posticipo della 22^ giornata della Serie A Tim 2006-2007 in programma allo stadio "Giuseppe Meazza" (ore 20,30).

INTER-SAMPDORIA 0-0

INTER: 1 Toldo; 51 Bonucci, 16 Burdisso, 25 Samuel, 11 Grosso; 7 Figo (25' st 20 Recoba), 15 Dacourt, 50 Maaroufi (22' st 47 Bolzoni), 21 Solari (39' st 36 Fautario); 91 Mariano Gonzalez; 9 Cruz
A disposizione: 22 Orlandoni, 2 Cordoba, 4 Zanetti, 99 Choutos
All.: Roberto Mancini

SAMPDORIA: 1 Castellazzi; 7 Maggio, 14 Sala, 5 Accardi, 46 Pieri; 33 Bastrini, 17 Palombo (25' st 66 Da Mota), 18 Parola, 77 Zenoni; 9 Bazzani (32' st 27 Quagliarella), 20 Bonazzoli (37' st 25 Ferrari)
A disposizione: 15 Zoti, 16 Soddimo, 21 Franceschini, 31 Enow
All.: Walter Novellino

Arbitro: Christian Brighi di Cesena

Ammoniti: Sala, Palombo, Parola

in campo

Toldo 1Castellazzi
Bonucci 51Maggio
Burdisso 16Sala
Samuel 25Accardi
Grosso 11Pieri
Figo 7Mastrini
Maaroufi 50Palombo
Dacourt 15Parola
Solari 21Zenoni
Gonzalez 91Bazzani
Cruz 9Bonazzoli

panchina

Orlandoni 22Zotti
Cordoba 2Soddimo
Zanetti 4Franceschini
Fautario 36Ferrari
Recoba 20Quagliarella
Choutos 99Enow
Bolzoni 47Da Mota