Risultato finale

26 Agosto 2007 15:00

Inter
9' Stankovic
1 - 1
Udinese
48' (2t) Aut Cordoba
arbitro Luca Banti / guardalinee Toscani, Angrisani / 4° uomo Lops
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
45' Cross teso di Inler dalla destra, Floro Flores anticipa la difesa nerazzurra e conclude alto di testa
45' Termina la prima frazione di gioco.
40' Combinazione spettacolare in velocità Ibrahimovic-Stankovic, passaggio preciso per Cruz che da ottima posizione conclude alto sopra la traversa.
37' Tiro cross di Mesto dalla destra che costringe Julio Cesar alla deviazione in corner.
34' Ammonito Sivok per intervento scorretto ai danni di Stankovic
30' Sinistro potentissimo dal limite dell'area di Inler che costringe Julio Cesar ad una difficoltosa respinta con i pugni.
30' Ammonito Maicon per gioco scorretto.
29' Azione da manuale di Figo che dalla destra pesca Ibrahimovic libero in area, lo svedese stoppa la sfera e fornisce un assist delizioso per Cruz appostato a centro area. La difesa dell'Udinese libera con qualche affanno.
27' Sul calcio d'angolo conseguente è lo stesso Asamoah che di testa conclude appena sopra la traversa.
26' Spettacolare girata a rete di Asamoah che lascia sul posto Samuel e chiama Julio Cesar a un difficile intervento.
23' Grande spunto di Asamoah sulla destra che brucia Samuel, fortunatamente, interviene sulla traiettoria Ivan Cordoba che salva la porta di Julio Cesar
21' Angolo battuto da Figo dalla destra, Cruz prova la rovesciata, ma la palla è respinta da un difensore avversario.
17' Azione insistita di Zanetti sulla sinistra, cross sul secondo palo per l'accorrente Stankovic che prova un'acrobatica conclusione di controbalzo. La palla termina alta sopra la traversa.
9' Invenzione di Ibrahimovic: assist dalla trequarti per Stankovic che con un preciso tocco di destro fulmina Chimenti sul suo palo.
3' Azione personale di Figo che penetra nell'area friulana e mette al centro un bell'assist, nessuno degli avanti interisti trova la deviazione vincente.
1' Calcio d'inizio battuto dai nerazzurri
Minuti Cronaca
50' L'incontro si chiude sul risultato di 1-1.
48' Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Cordoba batte Toldo con un involontario colpo i testa
45' Banti decreta 5 minuti di recupero.
42' Conclusione al volo dalla sinistra di Floro Flores, la sfera termia alta sopra la traversa della porta di Toldo.
40' Ammonito anche Maxwell
35' Pepe rileva Ilner
32' Nell'Udinese Lukovic entra per Dossena.
29' Mancini inserisce Chivu al posto di Dacourt
27' Assist di Ibrahimovic per Suazo che è anticipato da Chimenti un istante prima di battere a rete.
23' Ottima chiusura di Samuel su Quagliarella lanciato pericolosamente a rete.
20' Suazo rileva Figo.
15' Toldo, appena entrato, neutralizza la punizione di D'agostino
13' Cruz lascia il posto a Toldo.
12' Julio Cesar tocca la palla con le mani fuori dall'area di rigore per fermare Asmoah lanciato a rete, Banti lo espelle
11' Nell'Udinese entra Eremenko ed esce Sivok
5' Ammonito Inler per un'entrata scomposta ai danni di Figo.
2' Diagonale di Quagliarella dalla sinistra, Julio Cesar sembra battuto, ma la palla termina a lato di un soffio.
1' Si apre la seconda frazione di gioco.
Zanetti
6.4
6.4
Cordoba
4.69
4.69
Toldo
6.13
6.13
Cruz
4.42
4.42
Stankovic
6.34
6.34
Julio Cesar
4.44
4.44
Samuel
5.64
5.64
Figo
6.52
6.52
Maicon
5.56
5.56
Maxwell
5.46
5.46
Dacourt
5.37
5.37
Ibrahimovic
7.14
7.14
Suazo
4.78
4.78
Chivu
5.48
5.48
Media squadra 5.6
2 tiri porta 3
4 tiri fuori 12
10 falli fatti 17
6 angoli 6
1 fuorigioco 0
30:09 possesso 25:35
LE SFIDE MANCINI - MARINO

Sfida tecnica numero 3 tra Roberto Mancini e Pasquale Marino. Nel doppio Inter-Catania della serie A dello scorso anno ha sempre vinto il tecnico nerazzurro.

il dettaglio:

2006/07 serie A Inter-Catania 2-1 4-1

LE SFIDE MANCINI - UDINESE

Sono 14 i precedenti ufficiali tra Mancini e l’Udinese con bilancio che vede 8 successi del tecnico nerazzurro, 5 pareggi ed 1 sola affermazione friulana. Nei 7 precedenti a casa-Mancini, il tecnico interista è imbattuto, avendo ottenuto 5 vittorie e 2 pareggi, con le sue squadre sempre andate in rete, per un totale di 14 marcature.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Udinese 2-1 ----
2001/02 serie A Fiorentina-Udinese ---- 2-1
2002/03 serie A Lazio-Udinese 2-1 1-2
2003/04 serie A Lazio-Udinese 2-2 2-1
2004/05 serie A Inter-Udinese 3-1 1-1
2005/06 serie A Inter-Udinese 3-1 1-0
2005/06 c. Italia Inter-Udinese 1-0 2-2
2006/07 serie A Inter-Udinese 1-1 0-0

LE SFIDE MARINO - INTERNAZIONALE

Terzo confronto tecnico ufficiale tra Marino e l’ Inter con bilancio che è esattamente il medesimo delle sfide Mancini-Marino.

il dettaglio:

2006/07 serie A Catania-Inter 1-4 1-2

Inter sempre vittoriosa alla prima se il campionato parte in agosto

Per la decima volta il campionato di serie A su girone unico inizia nel mese di agosto. I precedenti si riferiscono alle edizioni 1961/62, 1989/90, 1993/94, 1995/96, 1997/98, 1999/00, 2001/02, 2003/04 e 2005/06. In queste 9 precedenti annate l’ Inter ha sempre vinto alla prima giornata, giocandola per altro tutte le volte in casa: in ordine sono andate k.o. Atalanta (6-0), Cremonese (2-1), Reggiana (2-1), Vicenza (1-0), Brescia (2-1), Verona (3-0), Perugia (4-1), Modena (2-0) e Treviso (3-0).

Inter: quasi en-plein negli ultimi 6 debutti

Negli ultimi 6 esordi di campionato l’ Inter ha quasi fatto en-plein: 5 i successi nerazzurri (4-1 a San Siro sul Perugia nel 2001/02, 1-0 a San Siro sul Torino nel 2002/03, 2-0 a San Siro sul Modena nel 2003/04, 3-0 a San Siro sul Treviso nel 2005/06 e 3-2 a Firenze nel 2006/07) ed 1 pareggio (2-2 a Verona contro il Chievo nel 2004/05). L’ultima sconfitta nerazzurra al debutto in campionato risale all’1 ottobre 2000, 1-2 a Reggio Calabria, con esonero di Marcello Lippi.

Crespo, Cruz, Solari e Chivu scatenati quando vedono l’Udinese

Ben quattro giocatori nerazzurri, Hernan Crespo, Julio Cruz, Santiago Solari e Cristian Chivu hanno nell’Udinese il loro bersaglio preferito da quando giocano in Italia. Crespo, autore di 181 reti in gare ufficiali, ha bollato 15 volte i friulani; Cruz, che ha segnato in incontri ufficiali 83 gol, vanta 6 centri all’Udinese, come anche alla Roma; Solari, autore di 6 reti in Italia, ne ha siglate 2 ai bianconeri, come anche al Messina; infine Chivu ha realizzato 2 reti ai bianconeri, su un totale di 6 da quando è in Italia.

In casa Inter a segno da 38 turni consecutivi di campionato

In casa l’Inter segna da 38 giornate consecutive di campionato, per un totale di 89 realizzazioni. L’ultimo stop è datato 29 maggio 2005, 0-0 contro la Reggina nell’ultima giornata della stagione 2004/05.

Inter-Udinese alla prima giornata: pari vietato

Inter-Udinese si gioca per la sesta volta nella storia della serie A su girone unico alla prima giornata. I precedenti non hanno mai visto uscire il pareggio, con bilancio che vede al momento 4 successi nerazzurri (2-0 nel 1954/55, 3-1 nel 1958/59, 4-0 nel 1980/81 e 1-0 nel 1996/97) ed 1 bianconero (2-1 nel 1992/93). I 5 incontri, per altro, sono stati tutti sempre disputati in Friuli.

Udinese al 13° campionato di A consecutivo: record nella storia bianconera

L’Udinese, che milita ininterrottamente in serie A dal 1995/96, sta per iniziare il suo tredicesimo campionato consecutivo in massima divisione. Mai in precedenza, nella storia bianconera, l’Udinese era rimasta tanto a lungo in serie A. Il precedente record di permanenza consecutiva in serie A, 8 stagioni, era stato stabilito tra il 1979/80 ed il 1986/87.

Udinese a porta aperta fuori casa da 16 trasferte ufficiali

L’Udinese subisce gol fuori casa, in partite ufficiali, da 16 trasferte: l’ultima gara terminata a porta inviolata è stata lo scorso 15 ottobre, quando i friulani si sono imposti per 3-0 a Parma, in serie A. Nelle successive 16 gare esterne ufficiali l’Udinese ha subito complessivamente 30 gol.

200° da professionista per Pinzi

Giampiero Pinzi, qualora dovesse scendere in campo, festeggerebbe le sue 200 gare ufficiali di club nel calcio professionistico, dove ha vestito le casacche di Lazio ed Udinese. Il centrocampista bianconero somma infatti 169 presenze in serie A, 19 in coppa Italia, 11 nelle coppe europee, con esordio il 2 novembre 1999 in Champions League, Dinamo Kiev-Lazio 0-1. Pinzi, per altro, che ha segnato in carriera 11 gol, ha nell’Inter il suo bersaglio preferito: 2 le reti siglate ai nerazzurri.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(25) pareggi(11) sconfitte(9)

MILANO - Inter-Udinese 1-1. Roberto Mancini schiera Julio Cesar tra i pali, Maicon, Cordoba, Samuel, e Maxwell, sulla linea difensiva, Stankovic, Dacourt e Zanetti sulla mediana, Figo alle spalle di Cruz e Ibrahimovic. Avvio deciso delle due formazioni, ma i nerazzurri appaiono da subito più incisivi. La rete el vantaggio interista arriva al minuto numero 9. Spettaccolare assist di Ibrahimovic per Stankovic che controlla la sfera ed entra in area dalla destra, tocco preciso sul primo palo e Chimenti è battuto. La replica dell'Udinese è affidata a ganese Asamoah che in un paio di occasioni sfiora la rete del pareggio. Da segnalare, subito prima dell'intervallo, una clamorosa occasione da rete capitata sui piedi di Cruz che, imboccato da una spettacolare combinazione in velocità Ibrahimovic-Stankovic, conclude alto sopra la traversa.

La ripresa si apre con una limpida occasione in favore dei friulani. Quagliarella s'invola sulla sinistra e lascia partire un diagonale velenoso che sfiora il palo alla sinistra di Julio Cesar. Al 56' l'arbitro Banti espelle Julio Cesar, che uscito fuori tempo su Asamoah lanciato a rete, è costretto a toccare la palla di mano fuori area. L'Udinese in superiorità numerica prova a spingere, ma l'Inter sembra poter controllare senza eccesivi patemi. Col trascorrere dei minuti, complice anche il gran caldo, cala il ritmo, apparentemente, a tutto vantaggio dei nerazzurri. Quando la partita sembra avviata sul risultato di 1-0, l'Udinese trova inaspettatamente la rete del pareggio. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Cordoba, nel tentativo di anticipare Asamoah tocca di testa e batte l'incolpevole Toldo. Un'Inter ben disposta al sacrificio sfiora la vittoria in 10 contro 11 nel match d'esordio della Serie A Tim 2007-'08. In piena zina cesarini arriva casualmente la rete del pareggio friulano con una sfortunata autorete di Cordoba.

 

 

 

INTER-UDINESE 1-1

 

Marcatori: 9' pt Stankovic, 48' st Cordoba (autogol)

 

 

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 2 Cordoba, 25 Samuel , 6 Maxwell; 5 Stankovic, 15 Dacourt (29' st 26 Chivu), 4 Zanetti; 7 Figo (20' st 29 Suazo); 8 Ibrahimovic, 9 Cruz (13' st Toldo).
A disposizione: 31 Cesar, 11 Jimenez, 21 Solari, 18 Crespo.
All.: Mancini.

UDINESE: ; 25 Chimenti; 20 Mesto, 6 Coda, 2 Zapata, 8 Dossena (32' st Lukovic); 88 Inler (35' st Pepe), 4 D'agostino; 66 Sivok (11' st Eremenko), 27 Quagliarella, 3 Asamoah; 83 Floro Flores.
A disposizione: 22 Handanovic, 21 Zapotocny, 28 Boudianski, 9 Paolucci.
All.: Marino.

Arbitro: Luca Banti di Livorno.

 

Ammoniti: Maicon, Sivok, Inler, Maxwell.

 

Espulsi: Julio Cesar

in campo

Julio Cesar 12 Chimenti
Maicon 13 Mesto
Cordoba 2 Coda
Samuel 25 Zapata
Maxwell 6 Dossena
Stankovic 5 Inler
Dacourt 15 D'Agostino
Zanetti 4 Sivok
Figo 7 Quagliarella
Ibrahimovic 8 Asamoah
Cruz 9 Floro Flores

panchina

Toldo 1 Handanovic
Cesar 31 Pepe
Chivu 26 Paolucci
Jimenez 11 Zapotocny
Solari 21 Lukovic
Suazo 29 Boudianksi
Crespo 18 Eremenko