Risultato finale

23 Settembre 2007 15:00

Livorno
17' (2t) Loviso (R)
1' De Vezze
2 - 2
Inter
27' (2t) Ibrahimovic (R)
35' Ibrahimovic
arbitro Matteo Trefoloni / guardalinee Copelli, Stagnoli / 4° uomo Celi
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Loviso prova il tiro da fuori area, Julio Cesar decisivo mette in corner
47'Trefoloni fischia la fine del primo tempo. Livorno-Inter 1-1
46'Numero di Maicon che salta tre avversari, lo ferma Pasquale prima che entri in area
45'Angolo per l'Inter dalla sinistra, è alto il colo di testa di Ibra sul primo palo
45'Un minuto di recupero
41'Stankovic prova il tiro da fuori area dopo una bella azione nerazzurra, palla alta sulla traversa di Amelia
40'Balleri mette in mezzo dalla destra, Julio Cesar allontana con un mano. De Vezze prova il colpo di testa in corsa, la difesa dell'Inter libera
36'Ammonito Knezevic per un brutto fallo a centrocampo su Adriano
35'GOOOOLLLL!!!! L'Inter pareggia meritatamente. Maicon sfonda centralmente e appoggia per Ibra a centro area. La conclusione dello svedese non lascia scampo ad Amelia
32'Adriano entra in area dalla sinistra, salta Amelia e prova il diagonale. Un altro incredibile salvataggio di Galante, in scivolata a porta vuota, nega la rete al brasiliano
30'Adriano prova il tiro da fuori area, palla alta
26'Inter vicinissima al gol. Adriano colpisce il palo con un tiro da centro area, il brasiliano riprende il pallone e tira a porta vuota, De Vezze respinge con un braccio. L'azione prosegue e ci sono altre due respinte di Zanetti e Cesar. Incredibile
25'Loviso prova la botta sinistra da fuori area, Julio Cesar mette in corner. Sul corner calciato dalla destra, è alto il colpo di Dogdani a centro area
24'Cesar mette bene in mezzo per Adriano dalla sinistra, il colpo di testa del brasiliano a centro area è sul fondo
23'Adri si libera con un numero sulla destra e si invola sulla fascia, il brasiliano però sbaglia l'ultimo controllo all'ingresso in area
22'Angolo per il Livorno dalla sinistra. Ibra libera la propria area e riparte
19'Punizione per l'Inter dalla sinistra, Stankovic sbaglia la misura della battuta
17'Maxwell entra in area dalla sinistra e cade dopo un contatto con un difensore avversario. Trefoloni ammonisce il nerazzurro per simulazione
15'Punizione battuta da Stankovic. Adriano cade in area trattenuto in area da Galante, Trefoloni lascia correre
14'Adriano salta Pavan in velocità. Il brasiliano viene atterrato dallo stesso Pavan che viene ammonito per il fallo
13'Ibra cerca di servire il taglio di Cesar sulla sinistra, decisivi l'intervento difensivo di Knezevic
10'Angolo per il Livorno dalla destra, Julio Cesar blocca il colpo di testa di Galante centro area
10'Inter vicina al pareggio. Adriano controlla palla a centro area e prova il tacco risolutivo superando Amelia, decisivo Pavan che salva il pallone che sta per entrare in porta
7'Ibra cerca di servire Stankovic in area sulla destra, il serbo non controlla la palla
7'Maicon prova il destro da fuori area, Amelia blocca a terra con bravura
5'Diamanti prova il sinistro da fuori area, palla sul fondo alla destra di Julio Cesar
1'E' iniziata Livorno-Inter, gara valida per la 4^ giornata della Serie A Tim 2007-2008. Prima palla giocata dai nostri avversari
1'Subito Livorno in vantaggio. De Vezze controlla in area un lancio dalla destra, sul suo tiro ravvicinato Julio Cesar non può nulla
MinutiCronaca
49'Trefoloni fischia la fine della gara. Livorno-Inter 2-2
46'Pulzetti, servito da Diamanti in aea sulla destra, prova il tiro ravvicinato. Cordoba mette in corner. Dall'angolo nulla di fatto
45'Ibra pesca bene Jimenez in area, esce bene Amelia e gli rspinge il tentativo di diagonale
45'Quattro minuti di recupero
43'Grande parata di Julio Cesar su un colpo di testa di Bogdani a centro area
41'Ammonito Bogdani per proteste
40'Ibra prova il tiro da fuori area, la palla deviata è preda di Amelia
38'Ibra mette in rete un cross dalla sinistra di Cesar, l'arbitro annulla per fuorigioco millimetrico dello svedese
36'Espulso Maicon per un fallo su Bogdani
35'Calcia Cruz, il suo destro è respinto dalla barriera
34'Punizione per l'Inter dal limite sinistro dell'area per un fallo di Grandoni su Jimenez.
32'Loviso calcia una punizione dalla destra, Julio Cesar blocca a terra un colpo di testa di Rezaei
32'Sinistro di Zanetti dal limite destro dell'area, respinge Galante
29'Ammonito Galante per un fallo su Ibra
28'Diamanti prova il diagonale in area dalla destra, Julio Cesar para con bravura
27'GOOLLL!!!! Calcia Ibra e l'Inter pareggia nuovamente
26'Cambio Livorno: Rezaei entra al posto di Pavan
26'Calcio di rigore per l'Inter per una trattenuta in area su Ibrahimovic
23'Cambio Inter: esce Adriano, entra Cruz
23'Cambio Livorno: Grandoni entra al posto di Balleri
20'Adriano cerca il cross dalla sinistra per Jimenez, palla deviata da un difensore
17'Ammonito Cambiasso per proteste
17'Calcia il rigore Loviso e palla in rete
16'Calcio di rigore per il Livorno per un presunto fallo di Jimenez su Pulzetti in area. Dalle immagini sembra che la decisione di concedere il penalty sia quanto meno generosa
15'Punizione per l'Inter dal limite sinistro dell'area. Calcia Ibra, il suo destro deviato è preda di Amelia
11'Adriano cerca di servire Jimenez sulla sinistra, il brasiliano sbaglia la misura del passaggio
10'Cambio Inter: esce Maxwell, entra Jimenez
9'Cambio Livorno: esce De Vezze, entra E.Filippini
8'Ibra entra in area centralmente e cerca di liberarsi per il tiro, lo ferma in extremis Knezevic
7'Cross di Cesar dalla sinistra, il colpo di testa di Ibra in area è bloccato da Amelia a terra
6'Numero di Cesar sulla sinistra per liberarsi di un avversario, il suo cross è poi ribattuto
5'Stankovic e Ibra duettano al limite dell'area, poi apertura sbagliata dello svedese
5'Tiro di Diamanti da fuori area, Julio Cesar blocca in due tempi
3'Bogdani, servto in area sulla destra da Diamanti, prova la girata. Julio Cesar blocca senza problemi
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
Zanetti
5.91
5.91
Cordoba
4.68
4.68
Adriano
7.26
7.26
Cruz
4.93
4.93
Stankovic
4.5
4.5
Cambiasso
5.56
5.56
Burdisso
4.56
4.56
Julio Cesar
8.08
8.08
Cesar
5.89
5.89
Maicon
5.3
5.3
Maxwell
4.84
4.84
Ibrahimovic
8.52
8.52
Jimenez
4.79
4.79
Media squadra5.75
8tiri porta9
4tiri fuori3
10falli fatti13
5angoli2
0fuorigioco2
27:30possesso35:06
I precedenti: ultimo successo toscano nel 1947/48

Nei 17 precedenti ufficiali a Livorno il bilancio vede 5 successi toscani (ultimo 3-2, nella serie A 1947/48), 6 pareggi (ultimo 0-0, nella serie A 2005/06) e 6 vittorie nerazzurre (ultima 2-1, nella serie A 2006/07).

I tecnici: sfida inedita

Primo confronto ufficiale assoluto tra Orsi e Mancini.

Situazione disciplinare


Livorno
Squalificati: Vidigal;
Diffidati: nessuno.

Inter
Squalificati: nessuno;
Diffidati: nessuno.

Un solo digiuno nelle ultime 15 interne ufficiali

Solo in una delle ultime 15 gare ufficiali disputate in casa il Livorno non è riuscito a segnare: è accaduto lo scorso 25 febbraio quando gli amaranto impattarono 0-0 contro l’Ascoli, in serie A. Nelle altre 14 gare casalinghe prese in esame il Livorno ha realizzato complessivamente 23 gol.

Solo una volta a porta chiusa nelle ultime 8 interne di A

Il Livorno è riuscito a concludere senza incassare gol solo una delle ultime 8 gare casalinghe disputate in serie A: è accaduto lo scorso 13 maggio quando gli amaranto sconfissero per 1-0 la Sampdoria. Nelle altre 7 gare interne prese in esame i toscani hanno incassato globalmente 13 gol.

Inter imbattuta in A da 9 gare

L’ultimo k.o. assoluto dell’Inter in serie A risale al 18 aprile scorso quando venne superata per 1-3 in casa dalla Roma: da allora lo score nerazzurro in campionato è di 7 successi e 2 pareggi.

Inter: ultimo k.o. esterno in A nell’aprile 2006

L’ultima sconfitta esterna dell’Inter in serie A risale al 30 aprile 2006 quando i nerazzurri vennero superati per 0-1 ad Empoli: da allora lo score esterno interista in campionato è di 16 successi e 5 pareggi.

Un solo digiuno nelle ultime 16 trasferte di A

Solo in una delle ultime 16 gare esterne di serie A l’Inter non è riuscita a segnare: è accaduto lo scorso 7 aprile nel pareggio per 0-0 in casa della Reggina. Nelle altre 15 gare esterne prese in esame i nerazzurri hanno complessivamente segnato 35 reti.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(7)pareggi(8)sconfitte(6)

LIVORNO - Livorno-Inter 2-2. I nerazzurri sono di scena all'Armando Picchi per Livorno-Inter, gara della quarta giornata della Serie A Tim 2007-2008. Partenza fortissima degli amaranto che al primo minuto di gioco passano in vantaggio. Lancio dalla destra per De Vezze che si inserisce centralmente, sfrutta un'indecisione di Cordoba e infila Julio Cesar con un preciso destro a fil di palo. Al 5' Livorno nuovamente pericoloso con Diamanti che parte rapidissimo in contropiede e calcia a rete da fuori area. La palla termina alla destra della porta interista. Al minuto numero 8 l'Inter sfiora il pareggio con Maicon che ricevuta palla dopo una combinazione Adriano-Ibrahimovic, calcia a rete, Amelia è costretto a un difficile intervento in tuffo. Al 10' ancora in vicina al gol. Adriano servito da Cesar, prova un delizioso quanto intelligente colpo di tacco, la palla è indirizzata in rete ma Pavan salva sulla linea di porta. Il Livorno reagisce al 25' con Loviso che da trenta metri batte a rete, spettacolare parata in tuffo di Julio Cesar. Al 26' l'azione più incredibile dell'incontro: a una prima conclusione di Adriano che sbatte sul palo, ne segue una seconda di Cambiasso, poi è ancora l'attaccante carioca a battere a rete, De Vezze respinge con un braccio in prossimità della linea di porta; la palla carambola sui piedi di Zanetti che calcia ancora a rete, ma la difesa amaranto respinge nuovamente; entra in possesso di palla Cesar che conclude di prima intenzione, ma la difesa livornese libera difinitivamente. Al 31' nerazzurri ancora vicini al pareggio con il solito Adriano. Conclusione in diagonale che sembra avviata verso il fondo della rete, ma l'intervento in scivolata di Galante, nega al brasiliano la gioia del gol. Al 35' arriva il meritato pareggio interista. Maicon parte rapidissimo verso la porta avversaria, entrato in area tocca verso l'accorrente Ibrahimovic, che calcia a rete di prima intenzione, fulminando letteralmente Amelia. L'ultima emozione del primo tempo arriva un istante prima del fischio del direttore di gara Trefoloni. E' ancora Loviso che batte a rete dalla distanza. La traiettoria velenosa, sembra indirizzata all'angolino basso, ma un super Julio Cesar, mette in angolo. Non c'è neppure il tempo di battere il corner, Trefoloni fischia la fine della prima frazione di gioco.
Inter un po' distratta in apertura di secondo tempo. E' il Livorno a rendersi pericoloso con Bogdani, servito da Diamanti. La replica dei nerazzurri arriva al 50': cross di Cesar sul secondo palo dove è appostato Ibraimovic, poderoso stacco e conclusione di testa che impegna Amelia. Al 61' Jimenez, ingenuamente, sbilancia Pulzetti che cade in area, Trefoloni decreta la massima punizione. Batte Loviso, palla da una parte e Julio Cesar dall'altra. Amaranto nuovamente in vantaggio. Al 72' il neo-entrato razaei atterra in area Ibrahimovic, Trefoloni decreta un nuovo calcio di rigore. Batte lo stesso Ibrahimovic, tiro potente e angolato, per Amelia non c'è nulla da fare. Al 81' nerazzurri in dieci uomini per l'espulsione di Maicon che reagisce con un calcione ad una serie di falli subiti da Bogdani. All'83' Ibrahimovic mette in rete un cross dalla sinistra di Cesar, l'arbitro annulla per fuorigioco millimetrico dello svedese. Al 87' Bogdani, si libera della marcatura di Burdisso e colpisce di testa dall'interno dell'area piccola, la risposta di Julio Cesar, che neutralizza con i piedi, è da autentico campione. L'incontro si chiude, senza ulteriori emozioni, dopo 4 minuti di recupero. L'Inter rimasta in dieci uomini, nel momento più delicato della gara, per l'espulsione di Maicon, non riesce ad approfittare del pari tra Roma e Juventus per raggiungere la testa della classifica.


LIVORNO-INTER 2-2

 

 

Marcatori: 1' pt De Vezze, 35' pt Ibrahimovic, 17' st Loviso (r), 27' st Ibrahimovic (r)


Livorno: 1 Amelia; 32 Pavan (26' st 18 Rezaei), 6 Galante, 15 Knezevic, 69 Balleri (23' st 77 Grandoni), 7 Pulzetti, 21 Loviso, 11 De Vezze (9' st 4 E. Filippini), 26 Pasquale; 23 Diamanti, 81 Bogdani


A disposizione: 14 De Lucia, 10 Tavano, 17 Alvarez, 22 Tristan


All.: Fernando Orsi

 


Inter: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 2 Cordoba, 16 Burdisso, 6 Maxwell (10' st 11 Jimenez); 5 Stankovic, 19 Cambiasso, 4 Zanetti, 31 Cesar; 8 Ibrahimovic, 10 Adriano (23' st 9 Cruz)

A disposizione: 1 Toldo, 7 Figo, 15 Dacourt, 18 Crespo, 25 Samuel

All.: Roberto Mancini

 

Arbitro: Matteo Trefoloni (Siena)

Ammoniti: Pavan, Maxwell, Knezevic, Cambiasso, Galante, Bogdani

Espulsi: Maicon

in campo

Amelia12 Julio Cesar
Pavan13 Maicon
Galante2 Cordoba
Knezevic16 Burdisso
Balleri6 Maxwell
Pulzetti5 Stankovic
Loviso19 Cambiasso
De Vezze4 Zanetti
Pasquale31 Cesar
Diamanti10 Adriano
Bogdani8 Ibrahimovic

panchina

De Lucia1 Toldo
Filippini7 Figo
Tavano9 Cruz
Alvarez11 Jimenez
Rezaei15 Dacourt
Tristan18 Crespo
Grandoni25 Samuel