Risultato finale

27 Gennaio 2008 15:00

Udinese
0 - 0
Inter
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Stagnoli, Copelli / 4° uomo Damato
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
47' Rosetti fischia la fine del primo tempo con venti secondo di ritardo. Udinese-Inter 0-0
45' Un minuto di recupero
43' Dossena cerca il tiro a giro in area, grande intervento di Burdisso che manda in corner. dall'angolo nulla di fatto
42' Inter vicina al vantaggio. Grande palla di Ibra per Cruz in area sulla sinistra, il diagonale dell'argentino è di poco a lato
41' Angolo per l'Udinese dalla destra, Cordoba libera la propria area
38' Punizione per l'Inter dal limite sinistro dell'area. Calcia Pepe, Cordoba libera la propria area
37' Dossena mette in mezzo dalla sinistra, Julio Cesar blocca la palla
36' Ibra pesca bene Cambiasso in area, Felipe riesce a toccare la palla all'argentino
34' Gran bel cross di Stankovic dalla destra, Handanovic in uscita anticipa il taglio di Cruz sotto porta
32' Ammonito Ibrahimovic per un fallo su Inler
30' Materazzi è bravissimo a fermare Di natale in contropiede
27' Di Natale calcia una punizione da fuori area, palla alta
23' Cesar entra su Mesto in modo deciso e Rosetti lo ammonisce nuovamente. Dalle immagini di Sky si vede che il brasiliano prende nettamente la palla
21' Ammonito Cesar in modo molto generoso (per lui era il primo fallo assoluto della gara)
11' Cambiasso, servito da Ibra, tira alto da due passi da Handanovic
6' Bel destro di Di Natale da fuori area, palla di poco a lato
1' E' iniziata Udinese-Inter, gara valida per la 20^ giornata della Serie A Tim 2007-2008. prima palla giocata dai padroni di casa
Minuti Cronaca
49' Rosetti fischia la fine della gara. Udinese-inter 0-0
46' Cambio Udinese: Candreva entra al posto di Quagliarella
45' Quattro minuti di recupero
44' Stankovic calcia una punizione dalla sinistra, la difesa dell'Udinese libera
44' Crespo cerc a il taglio di Vieira in area, il francese anticipato di un soffio
41' Dossena mette male una caviglia e resta a terra, gioco fermo
40' Cambio Udinese: Ferronetti entra al posto di Mesto
39' Cambio Inter: Crespo rileva Cambiasso
38' Cross di Ibra dalla sinistra, Handanovic esce e blocca anticipando il taglio di Stankovic
36' Materazzi ferma bene Quagliarella in area e allontana la palla
34' Vieira sereve subito Cambiasso al limite, l'argentino controlla male
34' Ibra salta due avversari sulla sinistra e poi viene messo giù, Rosetti ancora una volta lascia correre inspiegabilmente
33' Cambio Inter: esce Cruz, entra Vieira
33' Cambio Udinese: Floro Flores entra al posto di Pepe
31' Punizione per l'Inter dal limite dell'area in posizione centrale. Calcia Stankovic palla ribattuta
27' Diagonale di Ibra da lontanissimo, palla sul fondo non di molto
26' Stankovic mette in mezzo dalla destra, il colpo di testa di Cambiasso in area è sul fondo
25' Quagliarella prova il tiro da fuori area, palla a lato
21' Punizione per l'Inter dal limite sinistro dell'area avversaria. Calcia Cruz, palla ribattuta dalla barriera
20' Ibra cerca il tiro da fuori area, palla a lato di pochissimo
19' Zanetti prova l'azione personale e cerca il tocco per Ibra, lo svedese è anticipato
16' D'Agostino pesca Quagliarella in area, stop di petto e girata dell'attaccante dell'Udinese, palla alta
14' Ibra segna con un grande tocco a superare Handanovic in pallonetto. Rosetti ferma tutto e annulla per un fallo dello svedese nel controllo, fallo che dalle immagini si vede non esserci
12' Angolo per l'Inter dalla destra. Calcia Stankovic, la difesa dell'Udinese libera
11' Corner per l'Udinese dalla destra, sugli sviluppi Julio Cesar è molto bravo sulla conclusione da fuori area di Di Natale
8' Pepe sta per approfittare diu un passaggio di testa all'indietro di Maxwell. Julio Cesar è attento e arriva prima sul pallone
7' Punizione per l'Inter dai 28 metri circa. Calcia Ibra, palla a lato di un soffio alla destra di Handanovic
5' Inter vicina al gol. Ibra smarca Cruz per il tiro a centro area, miracolo di Handanovic sulla conclusione dell'argentino
4' Ammonito Quagliarella per un fallo su Materazzi
2' Udinese pericolosa in contropiede. Pepe entra in area dalla destra e prova il diagonale, palla sul fondo
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
Zanetti
7.34
7.34
Cordoba
6.79
6.79
Materazzi
7.44
7.44
Crespo
6.41
6.41
Cruz
6.27
6.27
Stankovic
6.69
6.69
Cambiasso
7.43
7.43
Burdisso
6.33
6.33
Julio Cesar
7.57
7.57
Cesar
5.2
5.2
Maxwell
6.68
6.68
Vieira
6.59
6.59
Ibrahimovic
8.13
8.13
Media squadra 6.84
2 tiri porta 1
14 tiri fuori 7
22 falli fatti 21
4 angoli 1
7 fuorigioco 1
27:07 possesso 19:52
I tecnici: Mancini imbattuto

Mancini imbattuto contro Pasquale Marino nei 3 precedenti ufficiali disputati: il bilancio del tecnico nerazzurro è di 2 vittorie ed 1 pareggio.

Situazione disciplinare


Squalificati: Nessuno
Diffidati: Felipe, Pepe (Udinese); Burdisso, Chivu (Inter)

Mai dire rigore per l’Udinese 2007/08

L’Udinese è rimasta una delle tre formazioni della serie A 2007/08 che, dopo 19 giornate disputate, non ha ancora beneficiato di un rigore a favore. Come i bianconeri anche Lazio e Reggina. L’ultimo penalty di campionato a favore dell’Udinese è datato 18 aprile 2007, trasformazione di Iaquinta in Udinese-Sampdoria 1-0, ovvero 25 giornate fa.

Le espulsioni a sfavore dell’Udinese

Dopo 19 turni della A 2007/08 l’Udinese è una delle quattro squadre che ha subito più espulsioni: 5 come Catania, Lazio e Torino. L’Udinese si è vista finora espellere: Dossena e Felipe (2 ciascuno), Pinzi (1).

Il poco turn-over di Marino

L’Udinese è la squadra che nella serie A 2007/08 ha effettuato il minor numero di sostituzioni: 45 sulle 57 a sua disposizione.

Inter imbattuta in gennaio con Mancini in panchina

Da quando Mancini siede sulla panchina nerazzurra l’Inter non ha mai perduto gare di campionato nel mese di gennaio: nei 15 incontri finora disputati in serie A, infatti, il club milanese ha un bilancio di 12 vittorie e 3 pareggi. L’ultima sconfitta di gennaio in campionato dell’Inter risale infatti al 18 gennaio 2004, 0-1 a San Siro contro l’ Empoli.

Inter imbattuta in campionato da 25 turni assoluti...

L’Inter non perde in assoluto un incontro di serie A dal 18 aprile scorso quando venne superata a San Siro per 1-3 dalla Roma: da quel giorno il bilancio nerazzurro in campionato è di 20 successi e 5 pareggi.

... da 24 partite ufficiali assolute...

L’ultima sconfitta ufficiale dell’Inter risale al 19 settembre scorso: 0-1 in casa del Fenerbahçe, in Champions League. Da allora lo score nerazzurro, in gare ufficiali, è di 20 vittorie e 4 pareggi.

... da 29 gare esterne di serie A...

L’ultima sconfitta esterna dell’Inter in serie A risale al 30 aprile 2006 quando i nerazzurri vennero superati per 0-1 ad Empoli: da allora lo score esterno interista in campionato è di 21 successi ed 8 pareggi.

Inter in rete da 16 gare ufficiali consecutive

L’Inter segna da 16 gare ufficiali consecutive, per un totale di 43 marcature: ultimo digiuno il 28 ottobre scorso, 0-0 a Palermo, in campionato.

Il decisivo Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic è il calciatore più decisivo della serie A 2007/08: sono 16 i punti portati dall’attaccante svedese alla causa interista.

Chivu, Crespo e Solari scatenati contro l’Udinese

Sono tre i giocatori dell’Inter che hanno nell’Udinese il loro bersaglio preferito: Chivu, Crespo e Solari. Contro i friulani Chivu ha realizzato 2 dei suoi 6 gol italiani, Crespo 15 dei suoi 186 centri, Solari 2 dei suoi 7 gol (come contro il Messina).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(20) pareggi(14) sconfitte(11)

UDINE - I nerazzurri pareggiano 0-0 con l'Udinese in un match valido per la 20a giornata della Serie A Tim. Inter in classica maglia nerazzurra e calzoncini neri; Udinese in maglia bianconera e calzoncini bianchi. Dopo uno scoppiettante avvio bianconero con i padroni di casa pericolosi con Dossena, Di Natale e Pepe, l'Inter replica al 12': Ibrahimovic va via sulla destra e poi centra per l'accorrente Cambiasso che, tutto solo, dall'interno dell'area, manda alto di poco oltre la traversa. Al 21' il direttore di gara Rosetti ammonisce Cesar in modo molto generoso (per lui era il primo fallo assoluto della gara). Due minuti più tardi, Cesar entra su Felipe in modo deciso e Rosetti lo ammonisce nuovamente. Dalle immagini di Sky si vede che il brasiliano prende nettamente la palla, ma l'Inter resta in dieci uomini contro undici. Al 42' nerazzurri vicini al vantaggio: assist di testa di Ibrahimovic per Cruz che calcia in diagonale in scivolata, anticipando il diretto marcatore e sfiorando il palo alla sinistra di Handanovic. Il primo tempo si chiude a reti inviolate, dopo 2 minuti di recupero.

Le squadre rientrano dagli spogliatoi con le formazioni invariate rispetto alla prima frazione di gioco. Udinese pericolosa in avvio di ripresa: veloce contropiede di Pepe che solo davanti a Julio Cesar conclude malamente a lato. Al 50' occasionissima per i nerazzurri: disimpegno errato di Handanovic che serve involontariamente Ibrahimovic, assist immediato per Cruz che calcia incredibilmente sul portiere. Al 54' Inter nuovamente pericolosa: calcio di punizione di Ibrahimovic che sfiora il palo alla destra di Handanovic. Udinese vicina al gol al 56': respinta della difesa nerazzurra e palla che arriva dalle parti di Di Natale che non ci pensa un istante e scarica un tiro potente verso la porta di Julio Cesar che devia in angolo con un poderoso colpo di reni. Al 61' Ibrahimovic segna con un grandissimo pallonetto a scavalcare Handanovic. Rosetti annulla per un fantomatico fallo dello svedese al momento del controllo. Al 65' Inter vicina alla segnatura con Ibrahimovic che conclude di potenza da limite dell'area sfiorando il palo alla destra di Handanovic. Poco prima della mezz'ora una doppia occasione per l'Inter: prima con un colpo di testa di Cambiasso poi con una conclusione dalla distanza di Ibrahimovic. Anche l'inserimento di Vieira e di Crespo (per Cruz e Cambiasso) nel finale non permette all'Inter di sbloccare il risultato. L'incontro si chiude sullo 0-0 dopo 4 minuti di recupero. I nerazzurri per 70' in dieci contro undici, impongono il proprio gioco anche al 'Friuli' e sfiorano più volte la rete del possibile successo creando almeno 5 palle gol nitidissime e costringendo i padroni di casa a giocare costantemente di rimessa.

 

UDINESE-INTER 0-0

 

UDINESE: 22 Handanovic; 2 Zapata, 19 Felipe, 24 Lukovic; 20 Mesto (40' st 22 Ferronetti), 88 Inler, 4 D'Agostino, 8 Dossena; 7 Pepe (33' st 83 Floro Folres), 27 Quagliarella (46' 14 Candreva), 10 Di Natale.
A disposizione: 25 Chimenti, 6 Coda, 15 Isla, 23 Eremenko.
All.: Pasquale Marino.

INTER: 12 Julio Cesar; 16 Burdisso, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 6 Maxwell; 4 Zanetti, 5 Stankovic, 19 Cambiasso (39' st 18 Crespo), 31 Cesar; 8 Ibrahimovic, 9 Cruz (33' st 14 Vieira), 8 Ibrahimovic.
A disposizione: 1 Toldo, 11 Jimenez, 21 Solari, 24 Rivas, 30 Pelé.
All.: Roberto Mancini.

Arbitro: Roberto Rosetti di Torino.

Ammoniti: Ibrahimovic, Quagliarella.

Espulsi: Cesar (per doppia ammonizione).

in campo

Handanovic 12 Julio Cesar
Zapata 16 Burdisso
Felipe 2 Cordoba
Lukovic 23 Materazzi
Mesto 6 Maxwell
D'Agostino 4 Zanetti
Inler 5 Stankovic
Dossena 19 Cambiasso
Di Natale 31 Cesar
Quagliarella 9 Cruz
Pepe 8 Ibrahimovic

panchina

Chimenti 1 Toldo
Coda 24 Rivas
Ferronetti 11 Jimenez
Isla 14 Vieira
Eremenko 30 Pelé
Candreva 18 Crespo
Floro Flores 21 Solari