Risultato finale

11 Maggio 2008 15:00

Inter
45' Balotelli
11' Vieira
2 - 2
Siena
25' (2t) Kharja
30' Maccarone
arbitro Gabriele Gava / guardalinee Giachero, Comito / 4° uomo Marelli
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' Gava fischia la fine del primo tempo. Inter-Siena 2-1
45' GOLLLLLLL!!!! L'Inter raddoppia: Maicon mette in mezzo dalla destra da rimessa laterale, prolunga Vieira di testa in area, Balotelli appoggia in rete da due passi
45' Un minuto di recupero
44' Jimenez entra in area dalla destra e prova il diagonale da posizione defilata, palla sull'esterno della rete
42' Ammonito Ficagna per un fallo su Balotelli
41' Rossi parte in contropiede sulla sinistra, entra in area e tira, grande parata di Julio Cesar che blocca in due tempi
39' Cruz fa sedere due avversari con una finta sulla destra e mette in mezzo, nessun compagno arriva sulla palla
36' Maxwell prova il tiro da fuori area, palla ribattuta
32' Jimenez, bene servito in area sulla destra, viene fermato in fuorigioco
30' Il Siena pareggia. Maccarone, pescato in area sulla destra, infila Julio Cesar con un diagonale
28' Ammonito Materazzi per un fallo su Locatelli
27' Maicon pesca bene Vieira in area sulla destra, al francese però viene toccata la palla che si allontana
22' Punizione per l'Inter dalla destra. Calcia Balotelli, Cruz colpisce male di testa nell'area piccola, poi prova a calciare verso la porta la palla che resta lì, la difesa del Siena fa muro e rinvia
18' Il Siena parte in contropiede sulla destra con Maccarone, gran recupero di Zanetti che gli ribatte il tiro da fuori area
16' Discesa di Balotelli sulla destra e palla in mezzo, nessun compagno arriva sulla palla
15' Jimenez mette ancora in mezzo dalla destra, anticipato Cruz a centro area in corner. Dall'angolo nulla di fatto
11' GOOOOLLLLL!!!!! Balotelli calcia un corner dalla destra, imperioso stacco di Vieira a centro area e palla in rete.
10' Vieira mette in mezzo dalla trequarti, palla messa in corner per anticipare Jimenez. Calcia Balotelli dalla sinistra, Materazzi colpisce la traversa di testa da due passi
9' Ancora Maxwell mette in mezzo per Materazzi dalla sinistra, Manninger blocca
8' Balotelli e Maxwell mettono in mezzo dalla sinistra, la difesa del Siena libera in entrambe le occasioni
6' Jimenez mette in mezzo dalla destra, chiude la difesa del Siena
4' Ficagna prova il tiro in area dalla destra, Julio Cesar blocca in due tempi
2' Altra conclusione da fuori area, questa volta ci prova Vieira, palla di un soffio alla destra di Manninger
1' E' iniziata Inter-Siena, gara valida per la 37^ giornata della Serie A Tim 2007-2008. Prima palla giocata dai nerazzurri
1' Cruz prova subito il tiro da fuori area, Manninger blocca
Minuti Cronaca
49' Termina l'incontro Inter-Siena 2-2
48' Destro di Cruz dall'interno dell'area, il pallone termina alto sopra la traversa
47' Conclusione potente dal limite dell'area di Jimenez che sorvola la porta di Manninger
45' Gava concede 4 minuti di recupero
44' Gran botta al volo dall'interno dell'area di Jimenez, respinge la difesa bianconera
42' Assist di Vieira che di testa sfiora il palo alla sinistra di Manninger
40' Mancini inserisce Pelé al posto dell'infortunato Cambiasso
38' Cross di Maicon per Cruz che non trova al deviazione vincente
36' Crespo rileva Maxwell
34' Ammonito anche Riganò
33' Riganò atterra Materazzi in area, per Gava è rigore. Batte lo stesso Materazzi ma Manninger para
30' Assist di Zanetti per Suazo fermato per posizione di fuorigioco
25' Disimpegno errato della difesa nerazzurra, la palla giunge dalle parti di Kharja che in diagonale batte Julio Cesar
20' Beretta inserisce Riganò al posto di Galloppa
18' Mancini sostituisce Balotelli con Suazo
17' Splendida combinazione in velocità Balotelli-Cruz, Manninger si oppone alla conclusione dell'argentino
15' Cross di Maicon dalla destra sul secondo palo, Cruz disturbato da un avversario conclude di testa a lato
15' Ammonito per proteste il senese Vergassola
13' Coppola trattiene per la maglia Cruz, Gava estrae nuovamente il cartellino giallo
7' Entrata scomposta di Kharja su Balotelli, Gava lo ammonisce
4' Vergassola atterra Balotelli appena fuori dall'area di rigore. Gava fischia il calcio di punizione. Batte lo stesso attaccante nerazzurro, Maccarone mette in angolo di testa
2' Passaggio in profondità di Balotelli per Cruz che dribbla un avversario e conclude sull'esterno della rete
1' Calcio d'avvio della ripresa battuto dal Siena
1' Doppio cambio nelle fila dei toscani: Locatelli e Codrea lasciano il posto a Coppola e Alberti
Zanetti
6.39
6.39
Materazzi
4.9
4.9
Crespo
5.18
5.18
Cruz
5.56
5.56
Cambiasso
5.88
5.88
Burdisso
4.7
4.7
Julio Cesar
5.66
5.66
Maicon
5.83
5.83
Maxwell
5.12
5.12
Vieira
6.54
6.54
Suazo
4.83
4.83
Jimenez
5.84
5.84
Pelé
5.62
5.62
Balotelli
7.95
7.95
Media squadra 5.71
5 tiri porta 4
18 tiri fuori 1
14 falli fatti 14
14 angoli 0
6 fuorigioco 4
28:00 possesso 27:00
Le sfide Mancini-Beretta

Sono 9 i precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 5 successi di Mancini, 3 pareggi ed 1 sola affermazione di Beretta. Da notare, inoltre, che Mancini è imbattuto in casa, avendo ottenuto uno score di 2 successi e 2 pareggi nei 4 precedenti.

il dettaglio:
2004/05 serie A Inter-ChievoVerona 1-1 2-2
2005/06 serie A Inter-Parma 2-0 0-1
2005/06 c. Italia Inter-Parma 0-0 1-0
2006/07 serie A Inter-Siena 2-0 2-1
2007/08 serie A Inter-Siena ---- 3-2

Le sfide Mancini-Siena

Decimo confronto ufficiale tra Mancini ed il Siena con bilancio al momento favorevole al tecnico dell’Inter: 5 vittorie, 3 pareggi ed 1 sconfitta è lo score a favore del mister nerazzurro. Da segnalare che Mancini è imbattuto in casa, vantando uno score di 3 vittorie ed 1 pareggio nei 4 precedenti ufficiali, nei quali le sue squadre hanno sempre segnato almeno un gol a partita: 10 il dato complessivo.

il dettaglio:
2003/04 serie A Lazio-Siena 5-2 0-3
2004/05 serie A Inter-Siena 2-0 2-2
2005/06 serie A Inter-Siena 1-1 0-0
2006/07 serie A Inter-Siena 2-0 2-1
2007/08 serie A Inter-Siena ---- 3-2

Le sfide Beretta-Inter

Mario Beretta affronta per la decima volta in gare ufficiali, nella propria carriera tecnica, l’Inter: finora il bilancio vede 1 sua vittoria, 3 pareggi e 5 sconfitte. Da segnalare, infine, che in trasferta le squadre di Beretta non hanno mai vinto contro l’Inter: 2 pareggi e 2 sconfitte nei 4 precedenti.

il dettaglio:
2004/05 serie A ChievoVerona-Inter 2-2 1-1
2005/06 c. Italia Parma-Inter 0-1 0-0
2005/06 serie A Parma-Inter 1-0 0-2
2006/07 serie A Siena-Inter 1-2 0-2
2007/08 serie A Siena-Inter 2-3 ----

In serie A già assegnato uno scudetto aritmeticamente l’11 maggio

Solo un altro scudetto, nella storia della serie A su girone unico, è stato in precedenza assegnato in data 11 maggio: è accaduto nel 1969, penultima giornata del torneo 1968/69, quando vinse il secondo titolo tricolore la Fiorentina che, vincendo 2-0 a casa della Juventus salì a 43 punti, portando a +3 il vantaggio sul Milan, che nell’anticipo del sabato era stato bloccato sullo 0-0 in casa dal Napoli.

Inter, cooperativa del gol nella A 2007/08

L’Inter è la squadra della serie A 2007/08 che ha mandato in rete il maggior numero di giocatori. Sono 18 anche i calciatori nerazzurri andati in gol; in ordine alfabetico, ricordiamo: Adriano, Balotelli, Burdisso, Cambiasso, Cesar, Cordoba, Crespo, Cruz, Figo, Ibrahimovic, Jimenez, Maicon, Maniche, Materazzi, Stankovic, Suazo, Vieira, Zanetti.

Cruz: 200° gara in serie A

Julio Ricardo Cruz, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la sua 200° gara nella serie A italiana. La prima delle attuali 199 presenze in massima categoria –collezionate con le maglie di Bologna e Inter – risale all’1 ottobre 2002 in Roma-Bologna 2-0.

Mancini a caccia della 200° vittoria da tecnico in prima

Roberto Mancini ha vinto 199 partite da allenatore in prima ed è ad un passo da quota 200. Mancini, che ha allenato Fiorentina, Lazio ed Inter, somma finora 134 successi in A, 31 in coppa Italia, 32 nelle eurocoppe, 2 in altri tornei. Le sue panchine totali sono 366 ed il resto del suo score è completato da 100 pareggi e 67 sconfitte. La prima vittoria di Mancini è datata 9 aprile 2001, Fiorentina-Roma 3-1 (serie A).

Cesar, Materazzi e i gol al Siena

Cesar e Materazzi hanno nel Siena il loro bersaglio preferito: il difensore brasiliano ha segnato 4 delle sue 22 reti “italiane” ai toscani, Materazzi pure è andato a bersaglio 4 volte su un totale di 49 gol in carriera.

Inter a segno da 56 gare interne consecutive di campionato

In casa l’Inter segna da 56 giornate consecutive di campionato, per un totale di 128 realizzazioni. L’ultimo stop è datato 29 maggio 2005, 0-0 contro la Reggina nell’ultima giornata della stagione 2004/05.

Maggio nero per Beretta

Mario Beretta ha in maggio uno dei due mesi dell’anno solare in cui le sue squadre hanno il peggior rendimento, in termini di media-punti, in sole gare di campionato: 1.16, frutto di 7 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte, in 25 panchine, stessa media del mese di febbraio. In realtà Beretta avrebbe una media peggiore in giugno (1 pareggio nell’unica panchina) ma in questo mese dell’anno non sempre si gioca il campionato.

Siena a due passi dal gol n.200 in A

Il Siena si trova a –2 dal 200° gol realizzato in serie A dall’istituzione del girone unico ad oggi, considerando le sole gare di regular season. La prima delle attuali 198 reti segnate nella massima serie dai toscani risale al 31 agosto 2003 in Perugia-Siena 2-2 e porta la firma di Andrea Ardito al 19’.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(6) pareggi(2) sconfitte(1)

MILANO - L'Inter ha pareggiato contro il Siena in una gara valida per la 37^ giornata della Serie A Tim 2007-2008.

L'Inter indossa la classica tenuta con maglia nerazzurra e pantaloncini bianchi, il Siena in campo con maglia bianconera e pantaloncini neri. Roberto Mancini schiera: Julio Cesar tra i pali; difesa a quattro con Maicon, Burdisso, Materazzi e Maxwell; Zanetti, Vieira, Cambiasso a centrocampo; Jimenez dietro alle due punte che sono Cruz e Balotelli.
L'Inter parte subito forte con due conclusioni da fuori area: al 1' Manninger blocca il tiro di Cruz, al 2' ci prova Vieira, palla di un soffio alla destra del portiere del Siena. Al 4' Ficagna prova il tiro in area dalla destra, Julio Cesar blocca in due tempi. Al 10' Inter vicina al gol: Balotelli un corner dalla sinistra, Materazzi colpisce la traversa di testa da due passi. Passa un solo minuto e l'Inter passa in vantaggio: Balotelli calcia un corner dalla destra, imperioso stacco di Vieira a centro area e palla in rete. Nerazzurri pericolisi al 22': Balotelli calcia una punizione dalla destra. Cruz colpisce male di testa nell'area piccola, poi prova a calciare verso la porta la palla che resta lì, la difesa del Siena fa muro e rinvia. Al 30' il Siena pareggia: Maccarone, pescato in area sulla destra, infila Julio Cesar con un diagonale. L'Inter, dopo un primo tempo letteralmente dominato, ripassa meritatamente in vantaggio al 45': Maicon batte una rimessa laterale dalla destra, prolunga Vieira di testa in area, Balotelli appoggia in rete da due passi sempre di testa. Dopo un minuto di recupero, Gava fischia la fine del primo tempo.

Nella ripresa Inter subito vicina la gol (2'): Balotelli si libera bene di un avversario e pesca Cruz in area sulla sinistra, l'argentino salta un avversario e si prsenta solo davanti a Manninger, il suo tiro a botta sicura finisce sull'esterno della rete. Al 15' Balotelli calcia un corner dalla sinistra: Manninger deve allontanare di pugno per anticipare Vieira sotto porta: Passa un solo minuto e Balotelli calcia un altro angolo sempre dalla sinistra, è alto il colpo di testa di Materazzi. Al 17' grande scambio Cruz-Balotelli-Cruz, l'argentino prova il tiro a giro dal limite e Manninger blocca a terra. Il Siena pareggia ancora al 24': Kharja infila la porta di Julio Cesar con un diagonale da fuori area. Al 29' Jimenez si libera per il tiro in area, palla alta. Al 32' clamorosa palla gol dell'Inter: Cruz si smarca per il tiro in area, la sua conclusione viene rimpallata da Materazzi. Al 33' Gava assegna un calcio di rigore all'Inter per l'atterramento di Materazzi in area: calcia il penalty lo stesso Materazzi e Manninger para (34'). Al minuto 85' Mancini inserisce Pelè al posto dell'infortunato Cambiasso. Nei 4 minuti di recupero, assedio dell'Inter alla porta toscana, ma il risultato non cambia fino al triplice fischio del sirettore di gara Gava. La Roma vince con l'Atalanta e si porta ad un punto di distanza dai nerazzurri.

INTER-SIENA 2-2

Marcatori: 11' pt Vieira, 30' pt Maccarone, 45' pt Balotelli, 24' st Kharja

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 16 Burdisso, 23 Materazzi; 6 Maxwell (36' st 18 Crespo); 4 Zanetti, 19 Cambiasso (40' st 30 Pelé), 14 Vieira; 11 Jimenez; 9 cruz, 45 Balotelli (18' st 29 Suazo)
A disposizione: 1 Toldo, 24 Rivas, 28 Maniche, 31 Cesar
All.: Roberto Mancini

SIENA: 1 Manninger; 33 Ficagna, 90 Portanova, 15 Loria, 21 Rossi; 8 Vergassola, 5 Codrea (1' st 22 Alberto), 14 Galloppa (20' st 9 Riganò); 6 Kharja, 20 Locatelli (1' st 55 Coppola); 32 Maccarone
A disposizione: 31 Eleftheropoulos, 11 De Ceglie, 13 Rossettini, 7 Frick
All.: Mario Beretta

Arbitro: Gabriele Gava di Conegliano Veneto (Treviso)

Ammoniti: Materazzi, Ficagna, Kharja, Coppola, Vergassola, Riganò.

in campo

Julio Cesar 12 Manninger
Maicon 13 Ficagna
Burdisso 16 Portanova
Materazzi 23 Loria
Maxwell 6 Rossi
Zanetti 4 Vergassola
Cambiasso 19 Codrea
Vieira 14 Galloppa
Jimenez 11 Kharja
Cruz 9 Locatelli
Balotelli 45 Maccarone

panchina

Toldo 1 Eleftheropoulos
Rivas 24 De Ceglie
Maniche 28 Rossettinni
Pelé 30 Alberto
Cesar 31 Coppola
Crespo 18 Frick
Suazo 29 Riganò