Risultato finale

24 Agosto 2008 20:45

Inter
38' (2t) Balotelli
18' Muntari
Roma
46' (2t) Vucinic
11' (2t) De Rossi
arbitro Massimiliano Saccani / guardalinee Stagnoli, Biasutto / 4° uomo De Marco
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Calcio d'angolo per i nerazzurri. Dalla bandierina Figo pennella un cross per Maicon che di testa manda alto sopra la traversa
46'Saccani fischia la fine del primo tempo, l'inter sta vincendo 1-0
45'Azione molto elaborata della Roma che non riesce a trovare lo spazio per impensierire Julio Cesar
40'Saccani ammonisce per simulazione Ibrahimovic
39'Calcio d'angolo per la Roma, batte Pizzarro ma Muntari posizionato al limite del'area respinge senza problemi.
37'Sgroppata di Maicon sulla fascia cross al centro, colpo di testa di Figo: fuori di poco
36'Sulla palla Figo e Stankovic, batte il portoghese palla fuori...
35'Percussione centrale di Ibra: Pizarro lo atterra al limite dell'area, calcio di punizione per i nerazzurri...
31'Fallaccio di Pizarro su Mancini, ammonizione per il Cileno.
27'Dopo il grande forcing iniziale dei nerazzurri, le squadre giocano a centrocampo senza trovare spazio per azioni di rilievo.
18'Goool dell'inter Muntari...gran numero di Ibra che salta due avversari, Muntari tira dall'altezza dell'area piccola e l'inter passa in vantaggio
14'Ibrahimovic ancora protagonista, da un cross basso di Figo lo svedese calcia fuori
12'Ammonito per simulazione Vucinic
10'Ancora Inter, Ibra costringe la Roma al calcio d'angolo, batte Figo ma nulla di fatto
6'L'Inter gioca bene a centrocampo, Muntari smista un'ottima palla per Ibrahimovic che dribla Juan e Doni ma chiude troppo il tiro, al lato di un soffio
1'La partita inizia col minuto di raccoglimento in onore del Presidente Sensi, il direttore di gara Saccani fischia l'inizio: battono i nerazzurri.
MinutiCronaca
46'Da un angolo sulla fascia sinistra Vucinic tocca in rete, inifnluente la lieve deviazione di Stankovic
45'Esce Burdisso entra Rivas
43'Spalletti si gioca tutto. Okaka per Aquilani
40'Ammonito Cassetti per intervento scorretto ai danni di Balotelli.
39'Sostituzione Roma: Totti per Perrotta.
38'Goool di Balotelli, da un rilancio di Julio Cesar Balotelli controlla e trafigge Doni.
33'Per la Roma, fuori Riise entra al suo posto Tonetto.
30'Bella sgroppata di Zanetti passaggio per Ibra che crossa, Casetti salva in angolo. Dagli sviluppi del corner niente di rilevante.
26'Altro cambio nelle file dell'Inter, esce Mancini entra Jimenez
25'Calcio d'angolo per la Roma, batte Pizarro cross basso sul primo palo ma Mexes colpisce male, palla fuori.
21'Sostituzione tra le file dell'inter, esce Figo entra Balotelli.
20'La Roma gestisce la palla e ottiene un calcio di punizione dalla trequarti, nulla di fatto dagli sviluppi.
11'Gol della Roma, De Rossi trafigge Julio Cesar con un tiro da fuori
10'Ibra conquista palla nella metà campo romanista scarica su Zanetti che tira in porta, Doni blocca in due tempi.
4'Baptista si fa spazio sulla fascia. Fermato fallosamente al limite dell'area, cross di Pizarro e Burdisso respinge fuori.
2'Conclusione di Pizarro dai venti metri la palla sorvola di poco la traversa.
1'Inizia il secondo tempo nessun cambio tra le due squadre.
MinutiCronaca
16'Si chiude anche il primo tempo supplementare, squadre ferme sul punteggio di 2-2
15'Balotelli concede il bis: altro tiro di rara potenza su calcio di punizione, Doni si salva in corner
13'De Rossi conclude dal limite dell'area, la palla termina a lato di un metro
11'Stankovic si avventa su una respinta della retroguardia giallorossa e batte a rete di prima intenzione. Doni blocca la sfera.
4'Punizione bomba di Balotelli che impegna severamente Doni.
1'Inizia il primo tempo supplementare.
MinutiCronaca
15'Ammonito anche Stankovic
15'Termina il secondo tempo supplementare: Inter-Roma 2-2
13'Strepitoso salvataggio di Julio Cesar sul tentativo di deviazione ravvicinato di Okaka
3'Conclusione insidiosa di Ibrahimovic che impegna Doni in un difficile salvataggio in corner
2'Ammonito Balotelli per un intervento scorretto ai danni di Okaka
1'La Roma batte il calcio d'avvio del secondo tempo supplementare
MinutiCronaca
121'Balotelli gol. Inter - Roma 4-4
120'Vucinic gol. Parziale totale Inter - Roma 2-3
120'Ibrahimovic gol. Inter - Roma 3-3
120'Baptista gol. Inter - Roma 3-4
120'Cassetti gol. Inter - Roma 4-5
120'Stankovic colpisce la traversa. Inter - Roma 4-5
120'De Rossi gol. Inter - Roma 4-6
120'Maxwell gol. Inter - Roma 5-6
120'Totti centra la traversa. Inter - Roma 5-6
120'Cambiasso gol. Inter - Roma 6-6
120'Pizarro gol. Inter - Roma 6-7
120'Jimenez gol. Inter - Roma 7-7
120'Juan si fa parare il tiro da Julio Cesar. Inter - Roma 7-7
120'Zanetti gol. Inter - Roma 8-7. I nerazzurrio si aggiudicano la Supercoppa.
Zanetti
8.4
8.4
Stankovic
6.88
6.88
Cambiasso
7.43
7.43
Burdisso
6.54
6.54
Julio Cesar
7.08
7.08
Figo
6.3
6.3
Maicon
7.71
7.71
Maxwell
6.81
6.81
Ibrahimovic
7.76
7.76
Jimenez
6.4
6.4
Rivas
6.52
6.52
Balotelli
8.7
8.7
Mancini
6.65
6.65
Muntari
8.23
8.23
Media squadra7.24
11tiri porta3
6tiri fuori7
22falli fatti20
11angoli3
7fuorigioco4
33:51possesso36:55
Chi segna per primo nel 70% dei casi vince la Supercoppa

Sarà molto importante vedere chi segna per primo nella finale di questa sera: nel 70% dei casi la Supercoppa di Lega Tim è sua: 14 volte su 20 precedenti edizioni del torneo, infatti, ha vinto il titolo chi per primo ha fatto gol. Le eccezioni sono rappresentate da: Sampdoria nel 1988 e nel 1994, Milan nel 1999, Inter nel 2000, Milan nel 2003 e Roma nel 2006, che tutte quante hanno perduto la Supercoppa di Lega Tim pur andando per prime in vantaggio.

Nel 45% dei casi il gol decisivo in Supercoppa arriva nel primo tempo

Il 45% delle finali di Supercoppa di Lega Tim ha visto il gol decisivo per l’assegnazione del titolo essere segnato durante il primo tempo: è accaduto 9 volte su 20. In 7 occasioni la rete determinante è scaturita nella ripresa, 2 volte il titolo è stato assegnato alla lotteria dei calci di rigore, in altrettanti casi il gol decisivo è stato firmato durante i tempi supplementari. In assoluto, il minuto più decisivo per l’assegnazione della Supercoppa di Lega Tim è il 4’ del primo tempo: due edizioni del torneo sono state infatti decise in questo preciso momento. Nel 1993 il Milan superò il Torino 1-0 con rete di Marco Simone, mentre nel 1997 la Juventus diede il via alla vittoria per 3-0 sul Vicenza con una marcatura di Filippo Inzaghi.

Seconda finale giocata il 24 agosto: nel 1991 Roma sconfitta dalla Sampdoria

Sampdoria-Roma 1-0, rete di Roberto Mancini al 75’, è stata fino ad oggi la sola gara di Supercoppa di Lega Tim disputata in data 24 agosto. Era il 1991 e per la Roma si trattava della prima partecipazione assoluta al torneo.

Gli ex di turno

Chivu (dal 2003/04 al 2006/07 – 124 presenze con 6 reti in gare ufficiali)
Dacourt (dal gennaio 2003 al giugno 2006 – 122 presenze con 2 reti in gare ufficiali)
Mancini (dal 2003/04 al 2007/08 – 222 presenze con 59 reti in gare ufficiali)
Samuel (dal 2000/01 al 2003/04 – 173 presenze con 11 reti in gare ufficiali)

Roma, gli ex di turno

Andreolli (dal 2004/05 al 2006/07 – 13 presenze con 1 rete in gare ufficiali)
Panucci (nel 1999/00 – 31 presenze con 1 rete in gare ufficiali)
Pizarro (dal luglio 2005 all’agosto 2006 – 40 presenze con 3 reti in gare ufficiali)

La sfida Mourinho-Spalletti e Mourinho-Roma

In tutti e due i casi si tratta del primo confronto ufficiale assoluto .

La sfida Spalletti-Inter

Nei 26 precedenti ufficiali tra Spalletti e l’Inter il bilancio vede 10 vittorie del tecnico giallorosso, 7 pareggi e 9 successi nerazzurri. Da notare che le squadre di Spalletti sono rimaste solo una volta senza segnare nelle 13 gare ufficiali disputate in casa dell’Inter: è accaduto il 15 novembre 1998 quando, in serie A, la sua Sampdoria venne sconfitta per 0-3. Nelle altre 12 gare prese in esame le squadre del tecnico toscano hanno complessivamente realizzato 20 reti. 

il dettaglio

1997/98 serie A  Empoli-Inter  1-1 1-4

1998/99 serie A  Sampdoria-Inter 4-0 0-3

1999/00 serie A  Venezia-Inter  1-0 -----

2002/03 serie A  Udinese-Inter  2-1 2-1

2003/04 c. Italia  Udinese-Inter  0-0 1-3

2003/04 serie A  Udinese-Inter  0-0 2-1

2004/05 serie A  Udinese-Inter  1-1 1-3

2005/06 serie A  Roma-Inter  1-1 3-2

2005/06 c. Italia  Roma-Inter  1-1 1-3

2006  superc. Lega Roma-Inter  ---- 3-4

2006/07 serie A  Roma-Inter  0-1 3-1

2006/07 c. Italia  Roma-Inter  6-2 1-2

2007  superc. Lega Roma-Inter  ---- 1-0

2007/08 serie A  Roma-Inter  1-4 1-1

2007/08 c. Italia  Roma-Inter  ---- ---- 2-1 (campo neutro a Roma) 

L'arbitro: Saccani

Inter-Verona 2-0 (serie A 2000/01)

Inter-Cagliari 2-0 (serie A 2004/05)

Siena-Inter 0-0 (serie A 2005/06)

Inter-Udinese 1-0 (c. Italia 2005/06)

Inter-Roma 4-3 (super. Lega 2006)

Inter-Livorno 4-1 (serie A 2006/07)

Parma-Inter 1-2 (serie A 2006/07)

Torino-Inter 1-3 (serie A 2006/07)

Roma-Inter 6-2 (c. Italia 2006/07)

Inter-Torino 4-0 (serie A 2007/08)

Juventus-Inter 2-3 (c. Italia 2007/08)

Inter-Fiorentina 2-0 (serie A 2007/08)

Lazio-Inter 0-2 (c. Italia 2007/08)

Roma-Piacenza 3-0 (c. Italia 2001/02)

Perugia-Roma 1-0 (serie A 2002/03)

Roma-Palermo 1-0 (c. Italia 2003/04)

Fiorentina-Roma 1-0 (c. Italia 2004/05)

Roma-Lecce 3-1 (serie A 2005/06)

Inter-Roma 4-3 (superc. Lega 2006)

Ascoli-Roma 1-1 (serie A 2006/07)

Roma-Inter 6-2 (c. Italia 2006/07)

Roma-Udinese 2-1 (serie A 2007/08)

Atalanta-Roma 1-2 (serie A 2007/08)

Juventus-Roma 1-0 (serie A 2007/08)

Napoli-Roma 0-2 (serie A 2007/08)

Cagliari-Roma 1-1 (serie A 2007/08)

Sampdoria-Roma 0-3 (serie A 2007/08)

Catania-Roma 1-1 (serie A 2007/08)


Con InternazionaleCon Roma
VITTORIE118
PAREGGI13
SCONFITTE14

Inter-Roma diventa la sfida più gettonata nel torneo

Per la terza volta, per altro consecutiva, la Supercoppa di Lega Tim viene assegnata tra Internazionale e Roma, sfida che da oggi diventa la più gettonata nella storia di questa competizione. In precedenza mai la Supercoppa di Lega aveva visto la stessa sfida ripetuta per più di due volte: era accaduto con i confronti Milan-Sampdoria (1988 e 1994), Milan-Parma (1992 e 1999) e Juventus-Parma (1995 e 2002).

Il record di finali consecutive da stasera diventa nerazzurro

L’Inter stabilisce stasera, disputando la terza finale consecutiva contro la Roma, un nuovo primato nella storia della Supercoppa di Lega Tim: quella nerazzurra diventa la prima ed unica squadra a disputare il trofeo per 4 edizioni consecutive: 2005, 2006, 2007 e 2008. In precedenza il primato era condiviso con il Milan, che aveva giocato 3 edizioni consecutive: nel 1992, 1993 e 1994.

In 5 occasioni titolo alla detentrice della coppa Italia

Quella odierna è la 21° edizione della Supercoppa di Lega Tim, competizione che mette di fronte la vincitrice dello scudetto e della coppa Italia: 15 volte ha vinto la Supercoppa di Lega chi aveva vinto l’anno precedente lo scudetto, 5 volte chi aveva vinto la coppa Italia (Fiorentina nel 1996, Lazio nel 1998, Parma nel 1999, Internazionale nel 2005 e Roma nel 2007).

Sesta partecipazione nerazzurra, quinta giallorossa

Sono complessivamente 11 le squadre che hanno partecipato almeno una volta alla finale di Supercoppa di Lega. Per i nerazzurri quella di stasera sarà la sesta partecipazione assoluta dopo le edizioni del 1989 (vinta per 2-0 sulla Sampdoria), del 2000 (perduta 3-4 all’Olimpico dalla Lazio), del 2005 (vinta per 1-0 a casa della Juventus, dopo tempi supplementari), del 2006 (successo 4-3 sulla Roma a San Siro, anche qui dopo tempi supplementari) e del 2007 (sconfitta casalinga per 0-1 contro la Roma). Quinta edizione di Supercoppa, invece, per la Roma: i giallorossi hanno perduto nel 1991 dalla Sampdoria (0-1 al “Ferraris”) e nel 2006 dall’Inter (3-4 dopo tempi supplementari a San Siro), vinto nel 2001 contro la Fiorentina (3-0 all’Olimpico) e nel 2007 contro l’Inter (1-0 a San Siro). La squadra regina per maggior numero di partecipazioni alla finalissima è il Milan, presente in 8 edizioni.

La Roma cerca un bis finora riuscito solo a tre squadre

La Roma potrebbe essere la quarta squadra nella storia della Supercoppa di Lega Tim a vincere il titolo per due stagioni consecutive. L’impresa finora è riuscita solo a Milan (addirittura vincitore di 3 edizioni a fila, quelle del 1992, 1993 e 1994), Juventus (2002 e 2003) ed Inter (2005 e 2006).

Mourinho e la scelta del portiere

Curiosamente i tre portieri in forza all’Inter 2008/09 hanno tutti nella Roma la squadra che ha segnato loro più gol. Julio Cesar ha subito in gare ufficiali in Italia 97 reti totali, di cui 11 glieli ha siglati la Roma e 4 Totti (giocatore che lo ha battuto più volte). Orlandoni, 250 gol incassati in gare ufficiali, ne ha subiti 11 dai giallorossi. Infine Toldo, 644 i suoi gol subiti in carriera, ne ha incassati dalla Roma addirittura 53, ed ha anche nel giallorosso Montella uno dei due giocatori da cui ha subito più gol: 11 come da Filippo Inzaghi.

Un solo digiuno nerazzurro nelle ultime 14 gare ufficiali

L’Inter non ha segnato solo in una delle ultime 14 gare ufficiali disputate: è accaduto lo scorso 16 aprile quando, in coppa Italia, impattò 0-0 contro la Lazio. Nelle altre 13 gare prese in considerazione i nerazzurri hanno complessivamente realizzato 20 gol.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(2)pareggi(1)sconfitte(1)

in campo

Julio Cesar 12Doni
Maicon 13Cassetti
Burdisso 16Mexes
Cambiasso 19Juan
Maxwell 6Riise
Zanetti 4Aquilani
Stankovic 5De Rossi
Muntari 20Pizarro
Figo 7Baptista
Ibrahimovic 8Perrotta
Mancini 33Vucinic

panchina

Toldo 1Artur
Rivas 24Loria
Pelé 30Panucci
Jimenez 11Tonetto
Cruz 9Brighi
Crespo 18Esposito
Balotelli 45Totti