Risultato finale

28 Settembre 2008 20:30

Milan
36' Ronaldinho
1 - 0
Inter
arbitro Emidio Morganti / guardalinee Niccolai, Papi / 4° uomo De Marco
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
45' Alla fine del primo tempo il Milan è in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Ronaldinho
43' Pato lascia Chivu sul posto e s'invola verso la porta. Julio Cesar esce e anticipa l'attaccante lanciato a rete
39' Ammonito Gattuso per fallo da dietro su Quaresma
36' Milan in vantaggio con Ronaldinho. Kakà, in evidente posizione di fuorigioco non rilevata dal direttore di gara, riceve palla e dalla destra crossa sul secondo palo. Ronaldinho di testa batte l'incolpevole Julio Cesar
34' Punizione per l'Inter per un fallo di Pato su Chivu. La battuta di Quaresma è respinta da Abbiati che anticipa Ibrahimovic
31' Abbiati anticipa Ibrahimovic intercettando un cross di Quaresma diretto allo svedese
29' Ancora una bella combinazione Ronaldinho- Kakà. Maicon intercetta all'ultimo con il piede salvando i nerazzurri
28' Calcio di punizione di Chivu concesso per un fallo su Mancini. La battuta è però respinta con i pugni da Abbiati, che libera cosi' la sua area
26' Strepitosa parata di Julio Cesar su Kakà, dopo una bell'azione di quest'ultimo con Ronaldinho
24' Abbiati non trattiene un cross di Materazzi e sulla successiva azione, un tiro-cross di Maicon è deviato in calcio d'angolo
19' Burdisso respinge un tiro di Pato dopo un'azione prolungata di Kakà
19' Cross nel mezzo di J.Zanetti per Adriano. L'attaccante colpisce di testa, ma la palla finisce ampiamente fuori
17' Ibrahimovic non riesce a concludere a rete un bel tiro-cross di Maicon. Abbiati è più veloce nell'anticipare l'attaccante lanciato verso la porta avversaria
15' Maicon crossa dalla destra dopo aver vinto un contrasto con Ronaldinho, ma il suo tiro-cross finisce alto
14' Gianluca Zambrotta lascia partire un tiro potente dai 25 metri. La conclusione termina alta sopra la traversa
11' Abbiati respinge di piede un cross di Ibrahimovic
9' Materazzi libera la propria area dopo un cross di Ronaldinho diretto a Pato
7' Ronaldinho crossa dalla sinistra. Burdisso intercetta la sfera e spazza l'area
6' Materazzi libera l'area dopo un cross di kakà diretto verso la porta interista
4' Abbiati anticipa in uscita Ibrahimovic e Mancini lanciati a rete da un buon cross di Maicon
4' Maicon vede Ibrahimovic e Mancini al centro dell'area avversaria e crossa, ma i due nerazzurri vengono anticipati da Abbiati in uscita
2' I rossoneri partono subito all'attacco. Kakà entra in area e fà partire un cross diretto al centro dell'area. Julio Cesar esce e blocca
1' E' iniziata Milan-Inter, derby numero 269, gara valevole per la 5°giornata della Serie A Tim 2008-2009. Calcio d'inizio per i rossoneri
Minuti Cronaca
50' Ibra calcia alto dopo una sponda di Adriano
50' Dopo cinque minuti di recupero l'arbitro decreta la fine dell'incontro. I nerazzurri vengono sconfitti 1-0. Gol di Ronaldinho
50' Milan batte Inter 1-0. Per i nerazzurri arriva la prima sconfitta ufficiale
48' Adriano mette di testa sul fondo un cross perfetto di Maicon
45' Shevchenko lascia partire una forte conclusione che Julio Cesar devia in calcio d'angolo
45' Morganti concede cinque minuti di recupero
44' Sostituzione Milan: Bonera rileva Gattuso
43' Shevchenko tenta la conclusione di prima tentando di sorprendere Julio Cesar sul secondo palo. Il tiro finisce fuori
40' Ammonito Stankovic per fallo da dietro su Kakà. Morganti sta perdendo il controllo della partita
39' Sostituzione Milan. Entra Andry Shevchenko per Ronaldinho
37' Materazzi espulso dalla panchina per proteste
36' Cross di Stankovic ribattuto dai difensori rossoneri. La palla carambola dalle parti di Adriano che batte a rete, Abbiati respinge con i pugni
35' Sostituzione Inter: esce Patrick Vieira ed entra Dejan Stankovic
34' Kakà lascia partire un tiro dal limite dell'area. Salvataggio di Julio Cesar
32' Espulso Burdisso per doppia ammonizione in conseguenza ad un fallo dell'argentino su Kakà
29' Sostituzione Milan. Esce Pato per Flamini
29' Adriano commette fallo su Ambrosini in area avversaria
27' Ibrahimovic lascia partire una forte conclusione che finisce fuori
26' Julio Cruz batte a rete dai 25 metri, la palla termina fuori dallo specchio della porta
24' Ammonito Quaresma per fallo da dietro su Seedorf
23' Punizione dai 35 metri di Quaresma. Abbiati respinge coi pugni, ma viene segnalato un fuorigioco a Ibrahimovic
21' Ammonito Vieira per fallo da dietro su Kakà
19' Cross nel mezzo di J.Zanetti per Adriano. L'attaccante colpisce di testa, ma la palla finisce ampiamente fuori
16' Ammonito Burdisso per fallo di ostruzione su Pato
14' Doppia sostituzione per l'Inter. Fuori Materazzi e Mancini e dentro Adriano e Cruz
13' Tiro alto di Kakà dopo una bella triangolazione con Ronaldinho
12' Tiro cross di Quaresma, che pero' finisce tra le braccia di Abbiati
9' Kakà viene anticipato da Maicon dopo un calcio d'angolo per i rossoneri
6' Ammonito Jankulovski per fallo su Quaresma
3' Kakà tira altissimo dopo un cross di Ronaldinho
1' Inizia la ripresa. Calcio d'inizio battuto dai nerazzurri
Zanetti
6.46
6.46
Materazzi
5.42
5.42
Adriano
6.04
6.04
Cruz
5.67
5.67
Stankovic
5.44
5.44
Cambiasso
7.35
7.35
Burdisso
4.71
4.71
Julio Cesar
7.83
7.83
Maicon
6.53
6.53
Vieira
5.68
5.68
Ibrahimovic
5.75
5.75
Chivu
5.58
5.58
Mancini
4.84
4.84
Quaresma
4.74
4.74
Media squadra 5.86
5 tiri porta 2
5 tiri fuori 7
16 falli fatti 14
5 angoli 2
5 fuorigioco 5
26:32 possesso 24:51
Le sfide Ancelotti-Mourinho

La sfida tra Carlo Ancelotti e José Mourinho non è un inedito assoluto, sebbene quello odierno sarà il primo confronto su panchine di club italiani. Esiste infatti un precedente ufficiale: il 29 agosto 2003, a Montecarlo, il Milan di Ancelotti sconfisse per 1-0 il Porto di Mourinho nella gara di assegnazione della supercoppa Europea. L’autore del gol vittoria rossonero fu Shevchenko al 10’.

Le sfide Ancelotti-Inter

Sono 26 i precedenti ufficiali tra Ancelotti e l’Inter con l’attuale tecnico milanista che vanta un bilancio a proprio favore di 14 successi, 5 pareggi e 7 sconfitte.

il dettaglio:
1996/97 serie A Parma-Inter 1-0 1-3
1997/98 serie A Parma-Inter 1-0 0-1
1998/99 serie A Juventus-Inter ---- 0-0
1999/00 serie A Juventus-Inter 1-0 2-1
2000/01 serie A Juventus-Inter 3-1 2-2
2001/02 serie A Milan-Inter 0-1 ----
2002/03 serie A Milan-Inter 1-0 1-0
2002/03 Champ. League Milan-Inter 0-0 1-1
2003/04 serie A Milan-Inter 3-2 3-1
2004/05 serie A Milan-Inter 0-0 1-0
2004/05 Champ. League Milan-Inter 2-0 3-0 tav
2005/06 serie A Milan-Inter 1-0 2-3
2006/07 serie A Milan-Inter 3-4 1-2
2007/08 serie A Milan-Inter 2-1 1-2

Le sfide Mourinho-Milan

La sconfitta subita nella supercoppa Europea, citata nella sfida tra i due tecnici, è il solo precedente ufficiale per Mourinho contro il Milan, stasera comunque al debutto contro i rossoneri come tecnico di un club italiano.

Ancelotti: 400° panchina di serie A

Carlo Ancelotti festeggia questa sera la 400° panchina in serie A della propria carriera, considerata la sola regular season. Il bilancio delle attuali 399 panchine – collezionate alla guida di Parma, Juventus e Milan – è di 226 successi, 102 pareggi e 71 sconfitte. Il debutto assoluto risale al 7 settembre 1996: Parma-Napoli 3-0.

Milan a porta chiusa solo in una delle ultime 19 giornate di campionato

Solo in una delle ultime 19 gare di campionato il Milan non ha subito gol: è accaduto lo scorso 22 marzo quando si impose per 1-0 in casa del Torino. Nelle altre 18 gare prese in esame i rossoneri hanno complessivamente incassato 27 reti.

Sheva scatenato contro i cugini

Andriy Shevchenko ha nell’Inter la squadra contro cui ha segnato il maggior numero di gol con maglie di club italiane (per altro ha indossato solo quella del Milan): sono 14, delle 173 complessive, le reti realizzate dall’attaccante ucraino contro i nerazzurri.

300 in A per Gattuso

Gennaro Gattuso, se dovesse scendere in campo nel match odierno, festeggerebbe la 300° presenza in serie A della propria carriera. Le attuali 299 presenze sono state collezionate indossando le maglie di Perugia, Salernitana e Milan. Il debutto assoluto di Gattuso nella massima serie risale al 22 dicembre 1996: Bologna-Perugia 0-0.

Milan e la versatilità in zona gol

Il Milan è la squadra della serie A 2008/09 ad aver finora segnato col maggior numero di giocatori diversi: 6. I 6 rossoneri finora andati in gol sono stati: Ambrosini, Borriello, Kakà, Pato, Seedorf e Zambrotta.

Inter a secco solo in una delle ultime 20 gare ufficiali

L’Inter non ha segnato solo in una delle ultime 20 gare ufficiali disputate, tra vecchia e nuova stagione: è accaduto lo scorso 16 aprile quando, in coppa Italia, impattò 0-0 contro la Lazio, a San Siro. Nelle altre 19 gare prese in considerazione i nerazzurri hanno complessivamente realizzato 31 gol.

Stankovic e i gol al Milan

Dejan Stankovic ha nel Milan la sua vittima preferita da quando gioca in Italia: il centrocampista nerazzurro ha segnato 4 gol ai rossoneri, sui 57 totali, stessa cifra del Lecce.

Il settembre prolifico di Ibra e Vieira

Zlatan Ibrahimovic, autore di 57 reti nel campionato italiano, ha in settembre il suo mese d’oro, con 12 centri. Anche Patrick Vieira si scatena nel nono mese dell’anno solare, essendo autore in settembre di 3 delle sue 9 reti “italiane”.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(35) pareggi(26) sconfitte(33)

in campo

Abbiati 12 Julio Cesar
Zambrotta 13 Maicon
Kaladze 16 Burdisso
Maldini 23 Materazzi
Jankulovski 26 Chivu
Gattuso 14 Vieira
Ambrosini 19 Cambiasso
Seedorf 4 Zanetti
Kaka 77 Quaresma
Pato 8 Ibrahimovic
Ronaldinho 33 Mancini

panchina

Dida 1 Toldo
Emerson 2 Cordoba
Cardacio 5 Stankovic
Bonera 9 Cruz
Shevchenko 10 Adriano
Antonini 24 Rivas
Flamini 45 Balotelli