Risultato finale

22 Ottobre 2008 20:45

Inter
44' Adriano
1 - 0
Anorthosis
arbitro Howard Melton Webb / guardalinee Darren Cann, Michael Mullarkey / 4° uomo Steve Tannerq
MinutiCronaca
46'Dopo un solo minuto di recupero, l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi con i nerazzurri in vantaggio 1-0. La rete del vantaggio interista è realizzata da Adriano al 44° minuto.
45'L'arbitro concede un solo minuto di recupero.
44'GOOOOL INTER. I nerazzurri passano in vantaggio con Adriano che insacca in rete un cross perfetto dalla destra di Maicon. Inter- Anorthosis 1-0
40'Ibrahimovic cerca ad inserirsi in area di rigore provando un dribbling , ma viene fermato dalla difesa cipriota
27'Conclusione di destro da fuori area di Ibrahimovic, che approfitta di un errore difensivo di Dellas. Il tiro dello svedese è parato a terra da Beqaj
22'Ibrahimovic prova la conclusione di sinistro, che termina di poco a lato
15'Splendida combinazione Cambiasso-Adriano. La conclusione del brasiliano termina a lato di un soffio
11'Cross di Ibrahimovic a centro area dove Mancini non arriva alla conclusione in porta per un soffio
9'Bella combinazione tra Adriano e Muntari, che termina con la conclusione del ghanese poco alta sopra la traversa
7'Destro dalla distanza da parte di Stankovic che finisce di poco alto sopra la traversa
5'Intervento strepitoso di Toldo su una punizione calciata con violenza dal numero 33 Dellas
1'E' iniziata la partita. Calcio d'inizio dei nerazzurri.
MinutiCronaca
48'Dopo tre minuti di recupero l'arbitro decreta la fine dell'incontro. I nerazzurri superano 1-0 l'Anorthosis Famagusta e conquistano tre punti fondamentali per il primo posto nel girone. L'Inter è prima con sette punti.
46'Quaresma non riesce a sfruttare al meglio un cross dalla destra di Cruz
45'L'arbitro concede 3 minuti di recupero
43'L'Anorthosis sostituisce il numero 6 Dobrasinovic con il numero 11 Frousos.
38'Splendido taglio nel mezzo di Ibrahimovic per Quaresma, che viene anticipato in uscita dal portiere cipriota.
36'Doppia sostituzione nella fila dell'Inter:Burdisso e Cruz entrano al posto di Cambiasso e Adriano.
30'L'Anorthosis ha sostituito il numero 27 Bardon con il numero 16 Tsitaishvili
29'Quaresma prova la trivela da fuori area. La palla finisce alta sopra la traversa
22'Ibrahimovic calcia fuori di un niente dopo un assist al bacio di Adriano
17'L'Inter sostituisce il numero 33 Mancini con il numero 77 Quaresma
15'Ammonito Katsavakis per gioco pericoloso su Adriano
7'Adriano anticipato di un soffio dal portiere in uscita, dopo un bel cross da sinistra di Ibrahimovic
3'Calcio di punizione di Mancini, per il conseguente colpo di testa di Muntari. La palla finisce alta sopra la traversa
1'Inizia la ripresa di Inter-Anorthosis. I nerazzurri conducono per 1-0.
Zanetti
6.92
6.92
Cordoba
6.94
6.94
Toldo
7.35
7.35
Adriano
8.26
8.26
Cruz
6.33
6.33
Stankovic
6.88
6.88
Cambiasso
7.65
7.65
Burdisso
5.86
5.86
Maicon
7.97
7.97
Ibrahimovic
7.39
7.39
Chivu
6.85
6.85
Mancini
5.64
5.64
Muntari
6.97
6.97
Quaresma
5.88
5.88
Media squadra6.92
4tiri porta1
16tiri fuori7
21falli fatti15
13angoli2
3fuorigioco8
29:02possesso25:45
Le sfide Inter-Anorthosis

Inter ed Anorthosis si affrontano per la prima volta in gare ufficiali.

Le sfide Inter-Cipro

Esistono 2 precedenti ufficiali tra l’Inter ed il calcio cipriota: si tratta della doppia sfida contro l’Apollon Limassol nei sedicesimi di finale della coppa Uefa 1993/94, che fruttò la qualificazione ai nerazzurri, grazie ad un bilancio di 1 vittoria ed 1 pareggio a proprio favore.

il dettaglio:
1993/94 Coppa Uefa Inter-Apollon Limassol 1-0 3-3

Le sfide Anorthosis-Italia

L’Anorthosis è al terzo doppio confronto con il calcio italiano nelle classiche coppe europee e finora ha sempre perso nei 4 singoli incontri disputati (tutti di coppa Uefa), subendo un totale di 16 reti.

il dettaglio:
1992/93 Coppa Uefa Anorthosis-Juventus 0-4 1-6
2005/06 Coppa Uefa Anorthosis-Palermo 0-4 1-2

Adriano, Cruz e i gol in Champions

Con la rete realizzata ad Atene nella prima giornata della fase a gironi della Champions League 2008/09 Adriano Leite Ribeiro è diventato il capocannoniere all-time della storia dell’Inter nella coppa Campioni/Champions League. Il brasiliano, autore di 17 reti nella competizione con la maglia nerazzurra, precede Sandro Mazzola a quota 16. Al terzo posto troviamo un altro interista di oggi, Julio Cruz autore sin qui di 12 centri nella manifestazione con la maglia dell’Inter.

Inter a secco solo in una delle ultime 17 uscite ufficiali

L’Inter non ha segnato solo in una delle sue ultime 17 uscite ufficiali, il 28 settembre scorso, quando perse 0-1 il derby contro il Milan in campionato: nelle altre 16 gare i gol segnati dai nerazzurri sono stati 29.

Italiane imbattute contro club ciprioti e sempre in gol

Le squadre italiane non hanno finora mai perduto, in assoluto, un incontro ufficiale contro club ciprioti nelle classiche eurocoppe ed hanno anche sempre segnato almeno una rete: lo score nei 18 precedenti confronti tra compagini dei due paesi è di 15 successi e 3 pareggi a favore del nostro calcio, con 56 gol segnati dai nostri club. Le squadre cipriote hanno finora sempre perduto in Italia: lo score dei 9 precedenti ufficiali vede infatti altrettanti successi dei club italiani.

Anorthosis senza gol esterni nelle coppe da 257’

L’ultimo gol segnato in gare esterne europee dall’Anorthosis risale al 6 agosto 2008 quando, nei preliminari di Champions League, venne sconfitto per 1-3 in casa del Rapid Vienna. L’autore del gol cipriota fu Laban al 13’: da allora sono trascorsi i restanti 77’ di quel match, più le intere gare esterne di Champions League contro Olympiakos Pireo (sconfitta per 0-1) e Werder Brema (0-0), per un totale di 257’ di digiuno fuori casa.

Arbitro: Webb

Howard Webb è nato a Rotherham (Inghilterra) il 14 luglio 1971 ed è internazionale dal 2005. E’ alla terza direzione stagionale in Europa dopo aver diretto la gara d’andata del terzo preliminare di Champions League tra Fiorentina e Slavia Praga (vittoria interna per 2-0 dei viola) ed il match valido per la fase a gironi tra Shakhtar Donetsk e Barcellona (successo esterno per 2-1 degli spagnoli). Con squadre italiane nelle coppe, Webb vanta tre precedenti, tutti con i nostri club in casa ed un bilancio di 2 nostre vittorie ed 1 sconfitta, ma mai ha diretto l’Inter. L’arbitro inglese è invece al debutto con formazioni cipriote.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(1)pareggi(0)sconfitte(0)

in campo

Toldo 1Beqaj
Maicon 13Ocokoljic
Cordoba 2Katsavakis
Chivu 26Costantinou
Zanetti 4Leiwakabessy
Stankovic 5Dobrasinovic
Cambiasso 19Dellas
Muntari 20Bardon
Adriano 10Savio
Ibrahimovic 8Laban
Mancini 33Sosin

panchina

Julio Cesar 12Nagy
Cruz 9Frousos
Burdisso 16Tsitaishvili
Materazzi 23Taher
Balotelli 45Panagi
Quaresma 77Samaras
Santon 39Theodotou