Risultato finale

4 Novembre 2008 20:45

Anorthosis
5' (2t) Frousos
46' Panagi
31' Bardon
3 - 3
Inter
35' (2t) Cruz
44' Materazzi
13' Balotelli
arbitro Laurent Duhamel / guardalinee S. Duhamel, N. Pottier / 4° uomo D. Ledentu
MinutiCronaca
48'Termina la prima frazione di gioco Anorthosis-Inter 2-2
46'Angolo dalla sinistra, la palla giunge a Dobrasinovic che passa a centro area, respinta di Cambiasso, la palla carambola sulla testa di Panagi che batte Julio Cesar
45'Il direttore di gara concede 3 minuti di recupero
44'Nerazzurri nuovamente in vantaggio. Angolo dalla destra di Balotelli per il potente colpo di testa di Materazzi che supera Beqaj
42'Cambio Anorthosis: fuori Paulo Costa, dentro Panagi
39'Passaggio di testa di Stankovic per Balotelli, l'attaccante prova uno spettacolare pallonetto che sfiora l'incrocio dei pali
38'Passaggio a centro area di Ibrahimovic per Balotelli che prova la girata al volo, la palla termina a lato di un soffio
35'Destro di rara potenza di Ibrahimovic dai 20 metri, Beqaj respinge come può
31'L'Anorthosis pareggia. Disattenzione difensiva di Burdisso che non si accorge dell'uscita di Julio Cesar e di testa libera involontariamente Bardon che insacca a porta sguarnita
27'Stankovic ruba palla sulla trequarti e punta verso l'area avversaria, supera di slancio 4 avversari e batte a rete in diagonale, la palla sfiora il palo alla destra di Beqaj e si perde sul fondo
21'Destro potente di Quaresma dai 30 metri, la palla termina un paio di metri a lato
13'Inter in vantaggio. Punizione potentissima e carica d'effetto di Ibrahimovic dalla distanza che Beqaj respinge ma non trattiene, si avventa sul pallone Balotelli che mette in rete
11'Uscita tempestiva di Julio Cesar ad anticipare Taher
10'Lancio lungo di Ibrahimovic a pescare Balotelli, controllo e passaggio che attraversa tutta l'area cipriota, nessuno dei nerazzurri trova la deviazione vincente
6'Azione di Maicon sulla fascia destra, precisa apertura su Quaresma che si inserisce centralmente in velocità, controllo e battuta a rete che si perde di poco a lato
2'Cross di Maicon dalla destra per Ibrahimovic che da distanza ravvincinata batte a rete, Beqaj risponde con una miracolosa parata di piede
1'Ha inizio l'incontro. Calcio d'inizio battuto dai padroni di casa
MinutiCronaca
49'Dopo quattro minuti di recupero termina l'incontro. Anorthosis ed Inter pareggiano 3-3. Nerazzurri comunque vicinissimi alla qualificazione agli ottavi di finale.
45'Quattro i minuti di recupero decretati dall'arbitro
40'Inter vicina al vantaggio. Pallonetto di Balotelli a smarcare Ibrahimovic, controllo a superare il portiere, ma lo svedese non trova il tocco vincente da distanza ravvicinata.
35'Punizione di Balotelli dalla trequarti destra. Cruz anticipa di testa il portiere Beqaj e pareggia. 3-3.
33'Sostituzione Anorthosis . Esce Bardon ed entra Ocokoljic
30'Cross di Maxwell a centro area . La palla arriva ad Ibrahimovic, che calcia di destro.Becaj si supera e devia in angolo
24'Altro miracolo di Julio Cesar che si distende in tuffo su una conclusione su Costantinou
20'Prodezza di Julio Cesar in uscita che salva su Taher dopo che Laban aveva approfittato di un'indecisione di Maicon
18'Sostituzione Anorthosis. Esce Frousos ed entra Skopelitis
12'Sostituzioni Inter: escono contemporaneamente Stankovic per Cruz, Burdisso per Vieira e Mancini per Maxwell
5'Anorthosis in vantaggio. Azione sulla destra, cross al centro dell'area, respinta di testa di Burdisso su Frousos, che controlla e di destro fulmina Julio Cesar
1'Becaj devia in calcio d'angolo una conclusione sporcata da Cambiasso
Zanetti
5.74
5.74
Materazzi
6.48
6.48
Cruz
7.57
7.57
Stankovic
5.7
5.7
Cambiasso
6.74
6.74
Burdisso
2.66
2.66
Julio Cesar
6.29
6.29
Maicon
6.33
6.33
Maxwell
5.65
5.65
Vieira
4.88
4.88
Ibrahimovic
4.86
4.86
Balotelli
6.61
6.61
Mancini
4.25
4.25
Quaresma
5.29
5.29
Media squadra5.65
5tiri porta13
7tiri fuori7
12falli fatti15
5angoli6
2fuorigioco1
23:28possesso28:51
Le sfide Inter-Cipro

Esistono 3 precedenti ufficiali tra l’Inter ed il calcio cipriota: 2 vittorie (entrambe in casa per 1-0) ed 1 pareggio, lo score a favore dei nerazzurri, che hanno sempre segnato, per un totale di 5 marcature. Prima dell’attuale edizione della Champions League, il club milanese aveva affrontato una rivale cipriota - l’Apollon Limassol - nei sedicesimi di finale della coppa Uefa 1993/94, che fruttò la qualificazione ai nerazzurri grazie al successo casalingo per 1-0 ed al pareggio esterno per 3-3.

il dettaglio:
1993/94 Coppa Uefa Inter-Apollon Limassol 1-0 3-3
2008/09 Champions League Inter-Anorthosis 1-0 ----

Le sfide Anorthosis-Italia

L’Anorthosis è al terzo doppio confronto con il calcio italiano nelle classiche coppe europee e finora ha sempre perso nei 5 singoli incontri disputati, subendo un totale di 17 reti.

il dettaglio:
1992/93 Coppa Uefa Anorthosis-Juventus 0-4 1-6 2005/06 Coppa Uefa Anorthosis-Palermo 0-4 1-2 2008/09 Champions League Anorthosis-Inter ---- 0-1

Le sfide Inter-Anorthosis

La gara di andata della fase a gironi della Champions League 2008/09, disputata a Milano lo scorso 22 ottobre e vinto dall’Inter per 1-0, è l’unico precedente ufficiale tra le due formazioni.
il dettaglio:

2008/09 Champions League Anorthosis-Inter ---- 0-1

Club ciprioti mai vittoriosi contro quelli italiani

Le squadre italiane non hanno finora mai perduto, in assoluto, un incontro ufficiale contro club ciprioti nelle classiche eurocoppe ed hanno anche sempre segnato almeno una rete: lo score nei 19 precedenti confronti tra compagini dei due paesi è di 16 successi e 3 pareggi a favore del nostro calcio, con 57 gol segnati dai nostri club.

Anorthosis reduce da 4 successi interni casalinghi a fila: è suo record in Europa

L’Anorthosis è reduce da 4 successi casalinghi consecutivi, ottenuti in Champions League contro Pyunic (1-0), Rapid Vienna (3-0), Olympiakos Pireo (3-0) e Panathinaikos (3-1). Si tratta della serie positiva record di vittorie interne per il club cipriota in Europa: in precedenza non aveva mai vinto più di 2 incontri casalinghi consecutivi.

E’ stato il Palermo l’ultimo a vincere a casa-Anorthosis

In casa, nelle coppe europee, l’Anorthosis è imbattuto dal 29 settembre 2005, ovvero dal k.o. contro il Palermo, 0-4 in coppa Uefa: da allora lo score interno cipriota è di 5 vittorie (4 nelle ultime 4 gare) e 2 pareggi.

Arbitro: Duhamel

Laurent Duhamel, francese, nato il 10 ottobre 1968, è internazionale dal 1999. Nella stagione europea in corso ha già diretto 2 gare: Galatasaray-Steaua 2-2 nei preliminari di Champions League e Barcellona-Sporting Lisbona 3-1, nella fase a gironi della stessa Champions League. Con Duhamel in campo l’ultima vittoria esterna nelle eurocoppe risale all’1 novembre 2006, Amburgo-Porto 1-3 in Champions League: poi 11 direzioni con bilancio di 7 successi casalinghi e 4 pareggi. Duhamel non ha precedenti con l’Anorthosis Famagosta e neppure con l’ Inter. All’esordio assoluto con club ciprioti nelle eurocoppe, ha 3 incroci con il calcio italiano: 1 vittoria (Parma-Besiktas 3-2, coppa Uefa 2004/05) e 2 pareggi (Stella Rossa-Chievo 0-0, coppa Uefa 2002/03 e Fiorentina-Psv Eindhoven 1-1, coppa Uefa 2007/08) il bilancio a nostro favore.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(0)pareggi(1)sconfitte(0)

in campo

Beqaj12 Julio Cesar
Frousos13 Maicon
Costantinou16 Burdisso
Leiwakabessy23 Materazzi
Georgiou4 Zanetti
Katsavakis77 Quaresma
Laban19 Cambiasso
Dobrasinovic5 Stankovic
Paulo Costa33 Mancini
Bardon8 Ibrahimovic
Taher45 Balotelli

panchina

Nagy1 Toldo
Skopelitis2 Cordoba
Sosin6 Maxwell
Tsitaishvili39 Santon
Panagi14 Vieira
Ocokoljic36 Bolzoni
Samaras9 Cruz