Risultato finale

9 Novembre 2008 15:00

Inter
46' (2t) Cruz
1 - 0
Udinese
arbitro Emidio Morganti / guardalinee Copelli, Stagnoli / 4° uomo Mazzoleni
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
45' Dopo i primi quarantacinque minuti, l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi senza concedere alcun minuto di recupero. Inter e Udinese chiudono la prima frazione di gioco sullo 0-0.
41' Punizione dal limite dell'area di Balotelli. Handanovic para in due tempi
40' Destro di Inler dalla distanza; Julio Cesar para in due tempi
39' Ammonito D'Agostino per fallo su Zanetti
37' Fischiato un fallo inesistente a Ibrahimovic in chiara occasione da rete
34' Cross dalla destra di Maxwell. Ibrahimovic e Cambiasso non trovano la deviazione vincente
33' Ammonito Pepe per proteste
25' Tiro di Quaresma da posizione centrale. Handanovic blocca senza problemi. Il portoghese non si accorge della posizione di Ibrahimovic, completamente libero
20' Coda anticipa la possibile deviazione a rete di Ibrahimovic su un cross dalla sinistra di Quaresma
14' Cross dalla sinistra di Quaresma. Vieira colpisce di testa, ma non trova la deviazione vincente
10' Vieira controlla un pallone di petto e batte a rete. La palla termina un metro al lato del palo di destra della porta friulana
1' Prima palla giocata dai nerazzurri.
Minuti Cronaca
48' Dopo tre minuti di recupero l'arbitro Morganti decreta la fine dell'incontro.I nerazzurri superano meritatamente 1-0 l'Udinese e momentaneamente si issano al comando della classifica
46' GOOOOOL INTER. Cruz sorprende la difesa avversaria completamente immobile. Inter meritatamente in vantaggio INTER-UDINESE 1-0
45' L'arbitro Morganti concede tre minuti di recupero
44' Sostituzione nelle fila dell'Udinese: entra il numero 23 Motta per il numero 7 Pepe
43' J.Zanetti colpisce il palo on un rasoterra da 25metri con Handanovic completamente battuto
39' Stankovic calcia alto di sinistro su assist di Cambiasso
38' Ammonito Cordoba per un brutto fallo su Inler
34' Julio Cesar salva in calcio d'angolo su una conclusione dalla distanza di D'Agostino
33' Handanovic anticipa Cruz in uscita, che era stato ben servito da Ibrahimovic
29' Ammonito Julio Cruz per fallo su Lukovic
28' Sostituzione nelle fila dell'Udinese: Sanchez entra al posto di Floro Flores
27' Sostituzione Inter: Dejan Stankovic entra al posto di Patrick Vieira
20' Handanovic respinge con i pugni una punizione di Cambiasso, sulla ribattuta di testa di Cruz il portiere friulano blocca.
18' Sostituzione nelle fila dell'Inter: Obinna entra al posto di Mario Balotelli
13' Violenta conclusione di Ibrahimovic che costringe Handanovic ad una respinta difficoltosa
10' Ammonito Inler per trattenuta ai danni di Vieira
6' Colpo di testa di Domizzi su cross di Floro Flores: la palla termina alta sopra la traversa
2' Julio Cesar salva su Floro Flores lanciato a rete
1' Inizia la ripresa. L'Inter effettua una sostituzione. Cruz rileva Quaresma
1' Sostituzione Inter: esce Quaresma ed entra Cruz
Zanetti
7.09
7.09
Cordoba
6.82
6.82
Cruz
8.39
8.39
Stankovic
5.68
5.68
Cambiasso
7.22
7.22
Julio Cesar
7.3
7.3
Samuel
7.77
7.77
Maicon
6.65
6.65
Maxwell
6.42
6.42
Vieira
6.63
6.63
Ibrahimovic
5.55
5.55
Balotelli
5.66
5.66
Quaresma
4.59
4.59
Obinna
6.41
6.41
Media squadra 6.58
5 tiri porta 4
3 tiri fuori 4
13 falli fatti 11
8 angoli 5
1 fuorigioco 5
28:34 possesso 25:09
Le sfide Mourinho-Pasquale

Primo confronto ufficiale assoluto tra José Mourinho e Pasquale Marino.

Le sfide Mourinho-Udinese

José Mourinho affronta per la prima volta, nella propria carriera tecnica, l’Udinese.

Le sfide Marino-Inter

Pasquale Marino mai vittorioso nei 4 precedenti ufficiali contro i nerazzurri: in bilancio 2 pareggi e 2 successi dell’Inter.
il dettaglio:

2006/07 serie A Catania-Inter 2-5 1-2 2007/08 serie A Udinese-Inter 0-0 1-1

Udinese bestia nera degli ultimi due anni nerazzurri

L’Udinese è stata negli ultimi anni la bestia nera dell’Inter: i nerazzurri non vincono contro i friulani dal 22 marzo 2006, 1-0 in coppa Italia a San Siro. L’ultimo successo in campionato risale al 26 febbraio 2006, 3- 1 sempre a Milano. Dal giorno della coppa Italia le due squadre si sono affrontate poi 5 volte in match ufficiali (4 di A e 1 di coppa Italia) con altrettanti pareggi in bilancio. In pratica negli ultimi due campionati, in cui lo scudetto è sempre andato ai nerazzurri, mai l’Udinese ha perduto.

Inter: nelle ultime 26 gare interne di campionato solo un k.o e ben 21 vittorie

La sconfitta del 22 marzo 2008, 1-2 contro la Juventus, è la sola subita in casa dall’Inter nelle ultime 26 gare di serie A. Nelle altre 25 prese in considerazione i nerazzurri hanno un bilancio interno di 21 successi e 4 pareggi.

Porta nerazzurra chiusa, in casa, da 214’

L’ultimo gol subito in casa dall’Inter risale al 4 ottobre scorso quando, in serie A, si impose per 2-1 contro il Bologna. L’autore del gol rossoblu fu Moras al 56’: da allora si contano i restanti 34’ di quel match, più le intere gare interne contro Anorthosis (vittoria per 1-0 in Champions League) e Genoa (0-0 in campionato), per un totale di 214’ di inviolabilità casalinga.

Il novembre d’oro di Marino

Pasquale Marino ha in novembre il mese dell’anno solare in cui le sue squadre hanno, in sole gare di campionati professionistici, il miglior rendimento in termini di media-punti per gara: 2.03, frutto di 16 vittorie, 9 pareggi e 3 sconfitte, in 28 panchine.

Un solo k.o. bianconero nelle ultime 12 uscite ufficiali

L’Udinese ha perduto solo una delle ultime 12 gare ufficiali disputate in assoluto: è accaduto il 2 ottobre scorso quando, in coppa Uefa, venne superata in casa per 0-2 dopo tempi supplementari dal Borussia Dortmund. Nelle altre 11 partite ufficiali prese in esame lo score friulano è di 8 successi e 3 pareggi. In campionato l’Udinese ha perso solo alla seconda giornata, 0-1 a Torino dalla Juventus: poi 5 vittorie e 3 pareggi per una striscia positiva che dura da 8 giornate.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(25) pareggi(11) sconfitte(9)

in campo

Julio Cesar 12 Handanovic
Maicon 13 Ferronetti
Cordoba 2 Coda
Samuel 25 Domizzi
Maxwell 6 Lukovic
Vieira 14 Inler
Cambiasso 19 D'Agostino
Zanetti 4 Isla
Quaresma 77 Pepe
Ibrahimovic 8 Quagliarella
Balotelli 45 Floro Flores

panchina

Toldo 1 Belardi
Stankovic 5 Obodo
Cruz 9 Sanchez
Crespo 18 Motta
Obinna 21 Nef
Materazzi 23 Pasquale
Mancini 33 Sala