Risultato finale

30 Novembre 2008 15:00

Inter
25' Muntari
16' Cordoba
2 - 1
Napoli
36' Lavezzi
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Niccolai, Papi / 4° uomo Gervasoni
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Dopo i primi quarantacinque minuti, l'arbitro Rosetti, senza concedere recupero, decreta la fine della prima frazione di gioco: i nerazzurri conducono 2-1 sul Napoli. Per i nerazzurri reti realizzate da Cordoba e Muntari, per i partenopei accorcia Lavezzi
39'Punizione di Cambiasso che termina alta di poco
36'Il Napoli accorcia le distanze. Bel colpo di tacco da parte di Zalayeta, che smarca Lavezzi in area interista e l'argentino supera Julio Cesar in uscita. Inter-Napoli 2-1
31'Stankovic calcia fuori misura non riuscendo a sfruttare un'azione di contropiede ben avviata da Cruz
25'Bellissimo gol di Muntari. Il ghanese sfrutta alla perfezione un cross basso da parte di Maicon e con un colpo di tacco basso beffa Iezzo raddoppiando per i nerazzurri. Inter-Napoli 2-0
24'Julio Cesar blocca con sicurezza una punizione di Gargano
21'Muntari vede Cruz a centro area e lascia partire un cross dalla sinistra per l'attaccante, che viene anticipato da Iezzo in uscita
16'GOOOOL INTER. I nerazzurri passano in vantaggio con Ivan Cordoba con un tiro di sinistro nel sette che non lascia scampo a Iezzo. Inter-Napoli 1-0
15'Conclusione potente di Zanetti deviata in angolo da Santacroce
9'Cannavaro stende Cruz al limite dell'area, l'arbitro lascia correre
8'Cross di Stankovic dalla destra respinto in angolo dai difensori partenopei
2'Ibrahimovic si trasforma in difensore svettando di testa, e liberando la propria area da una punizione insidiosa calciata da Gargano
1'Inizia Inter-Napoli, gara valida per la 14° giornata della Serie A TIM. Calcio d'inizio battuto dai nerazzurri
MinutiCronaca
48'Punizione calciata con violenza da parte di Ibrahimovic dal limite dell'area. La palla termina abbondantemente alta
48'Dopo tre minuti di recupero l'arbitro Rosetti decreta la fine dell'incontro. I nerazzurri superano 2-1 il Napoli e in attesa del posticipo serale, allungano a sei, i punti sull'immediata inseguitrice. L'Inter mantiene il primo posto con 33 punti.
45'Rosetti concede tre minuti di recupero
44'Sostituzione nelle fila nerazzurre. Luis Jimenez prende il posto di un ottimo Muntari
42'J.Zanetti recupera una palla persa e s'invola tutto solo verso la porta . Solo un grande riflesso di Iezzo gli nega la gioia del gol
39'Sostituzione nelle fila nerazzurre. Esce Dejan Stankovic ed entra Nicolas Burdisso
39'Sostituzione nelle fila partenopee. Esce il numero 5 Pazienza ed entra il numero 18 Bogliacino
34'Ammonito Lavezzi per simulazione in area di rigore nerazzurra
33'Il Napoli sostituisce il numero 11 Maggio con il numero 9 Denis
31'Cross insidiosissimo di Paolo Cannavaro verso il cuore dell'area nerazzurra e chiusura provvidenziale di Samuel su Mannini
27'L'Inter sostituisce il numero 9 Cruz con il numero 10 Adriano
23'Colpo di tacco di Stankovic, diretto ad Ibrahimovic, è intercettato da Rinaudo
20'Il Napoli sostituisce il numero 17 Hamsik con il numero 8 Blasi
18'Ammonito Rinaudo per gioco pericoloso
15'Tiro potente di Ibra dalla trequarti sinistra, che impensierisce non poco Iezzo, il quale deve respingere con i pugni, senza non poche difficoltà
14'Conclusione potente di Mannini fuori di poco
12'Cross dalla destra di Ibra per Cruz, che appoggia per Stankovic. Il tiro del serbo però finisce abbondantemente alto
10'Mannini intercetta un cross di Muntari diretto ad Ibrahimovic e salva la sua squadra
6'J.Zanetti devia in calcio d'angolo un tiro sporco da parte di Maggio
4'Ammoniti Zanetti e Aronica per proteste
3'Ibra si trasforma in difensore, liberando l'area nerazzurra da una punizione calciata in modo insidioso da Lavezzi
1'Inizia la ripresa di Inter-Napoli, con i nerazzurri in vantaggio per 2-1
1'Samuel devia in corner una conclusione di Lavezzi dal limite dell'area
Zanetti
7.13
7.13
Cordoba
8.08
8.08
Adriano
6.21
6.21
Cruz
6.4
6.4
Stankovic
6.89
6.89
Cambiasso
7.57
7.57
Burdisso
6
6
Julio Cesar
7.12
7.12
Samuel
7.66
7.66
Maicon
7.32
7.32
Maxwell
6.65
6.65
Ibrahimovic
6.33
6.33
Jimenez
6.44
6.44
Muntari
7.76
7.76
Media squadra6.97
4tiri porta2
5tiri fuori3
13falli fatti19
7angoli3
1fuorigioco1
28:13possesso26:43
Le sfide Mourinho-Reja

Primo confronto ufficiale assoluto tra José Mourinho ed Edoardo Reja.

Le sfide Mourinho-Napoli

José Mourinho affronta il Napoli per la prima volta in gare ufficiali.

Le sfide Reja-Inter

Tra Reja e l’Inter esistono 5 precedenti ufficiali e finora il bilancio è in perfetto equilibrio: 1 vittoria per parte (entrambe nella serie A 2007/08) e 3 pareggi.

il dettaglio:
1998/99 serie A Vicenza-Inter ---- 1-1 2000/01 serie A Vicenza-Inter 0-0 1-1 2007/08 serie A Napoli-Inter 1-0 1-2

Un solo k.o. nerazzurro nelle ultime 15 giornate di serie A

L’Inter ha perduto solo una delle ultime 15 gare disputate in assoluto in campionato: è accaduto lo scorso 28 settembre quando venne superata per 0-1 in casa del Milan. Nelle altre 14 partite di serie A prese in esame lo score nerazzurro è stato di 10 vittorie e 4 pareggi.

In casa Inter battuta in campionato solo una volta nelle ultime 28 uscite

L’Inter ha perduto solamente una delle ultime 28 gare casalinghe disputate in serie A: è accaduto il 22 marzo scorso quando venne superata per 1-2 dalla Juventus. Nelle altre 27 prese in considerazione i nerazzurri hanno un bilancio interno di 23 successi e 4 pareggi.

Inter cooperativa del gol nella A 2008/09

L’Inter è la squadra della serie A 2008/09 ad aver finora segnato col maggior numero di giocatori diversi: ben 9. I 9 nerazzurri finora andati in gol sono stati: Adriano, Cordoba, Cruz, Ibrahimovic, Maicon, Muntari, Obinna, Stankovic e Vieira.

400 in Italia per Stankovic

Dejan Stankovic, se dovesse scendere in campo nel match odierno, festeggerebbe la 400° presenza ufficiale con la maglia di un club italiano. Le attuali 399 presenze – collezionate indossando le casacche di Lazio ed Inter – sono così suddivise: 270 in serie A, 41 in coppa Italia, 81 nelle coppe europee e 7 in altri tornei. Il debutto assoluto di Stankovic in Italia risale al 29 agosto 1998: Juventus-Lazio 1-2, in supercoppa di Lega.

Inter a -3 dal 200° gol segnato contro il Napoli in gare ufficiali

L’Inter si trova a quota 197 gol segnati in gare ufficiali contro il Napoli, dall’istituzione del girone unico ad oggi e considerando le sole gare di regular season. La prima rete realizzata dai nerazzurri contro il club partenopeo risale al 5 gennaio 1930, quando l’Inter si impose in casa per 2-1 in serie A: a segnarla fu al 23’ Antonio Blasevich (autore di una doppietta).

100 in azzurro per Cannavaro

Paolo Cannavaro, se dovesse scendere in campo nel match odierno, festeggerebbe la 100° presenza ufficiale con la maglia del Napoli. Le attuali 99 presenze sono così suddivise: 43 in serie A, 41 in B, 9 in coppa Italia e 6 nelle coppe europee. Il debutto in azzurro di Cannavaro risale al 6 giugno 1999: Verona-Napoli 1-0, in serie B.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(49)pareggi(16)sconfitte(8)

in campo

Julio Cesar 12Iezzo
Maicon 13Rinaudo
Cordoba 2Cannavaro
Samuel 25Aronica
Maxwell 6Maggio
Zanetti 4Pazienza
Cambiasso 19Gargano
Muntari 20Hamsik
Stankovic 5Mannini
Ibrahimovic 8Zalayeta
Cruz 9Lavezzi

panchina

Orlandoni 22Navarro
Figo 7Vitale
Adriano 10Montervino
Jimenez 11Blasi
Burdisso 16Denis
Crespo 18Santacroce
Mancini 33Bogliacino