Juventus 1
1 Inter

19' (2t) Balotelli, 46' (2t) Grygera

arbitro Stefano Farina / guardalinee Stagnoli, Copelli / 4° uomo Stefanini
Campionato — giornata 32 — "Olimpico" Torino, — 18 Aprile 2009 20:30

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

46' / A qualche secondo dalla fine Juve pericolosissima in area costringe Chivu a liberare in una difficile situazione
45' / 1 solo minuto di recupero concesso
43' / Punizione per la Juve, Del Piero dal lato corto sulla sinistra dell' area cerca la porta, respinge Julio Cesar coi pugni
41' / Iaquinta libera l'area dal secondo angolo consecutivo battuto dall'Inter che poi arriva ad un tiro/cross con Muntari
39' / Figo cross dalla destra a giro, si difendono in angolo i bianconeri
37' / INTER PERICOLOSISSIMA Ibra palla filtrante per Figo anticipato da Buffon in uscita nel momento della conclusione
36' / Legrottaglie ammonito per un bruttissimo intervento su Ibra
35' / Balotelli dall'angolo destro dell'area appoggia per Stankovic che si inserisce da dietro e calcia di poco alto a lato
32' / Marchionni lanciato in area infatti ha provato a superare il portiere nerazzurro, invano.
31' / Chiara azione da gol per la Juve che deve fare i conti però con Julio Cesar che in una super uscita riesce ad evitare il gol e a guadagnare la rimessa dal fondo
29' / Muntari atterra Tiago Fuori dall'area di rigore, sul lato corto. Fallo per la Juve, Batte Del Piero, Grygera scoordinato da distanza ravvicinata batte alto
28' / Nedved profondo per Iaquinta che si gira di sinistro ma Samuel devia la conclusione in angolo
28' / Palla corta per Molinaro che mette un cross morbido. Nessuno arriva alla conclusione. Dall'altra parte contro cross ma i nerazzurri liberano
25' / Iaquinta prima, fermato da Cordoba e Molinaro poi fermato da Zanetti provano ad insediare l'area di Julio Cesar
23' / Ibra spizzica di testa una palla per Samuel che arriva alla conclusione ma la conclusione si spegne sul fondo
22' / Del Piero dal limite dell'area serie di finte ed arriva al cross Julio Cesar in anticipo.
22' / Ancora Del Piero cross al centro ancora Julio Cesar in anticipo
21' / Grygera per Marchionni al cross lungo per Iaquinta. Dalla parte opposta Zanetti poi anticipa Nedved in angolo
20' / Ora è la Juve a fare possesso a centrocampo
18' / Secondo angolo per l'Inter.
18' / Parte Figo dentro per Ibra ma liberano i bianconeri.
18' / L'inter rimane in zona d'attacco. Azione lunga ed articolata
15' / CHE RITMO!
14' / Primo angolo per la Juve. Grygera dopo una prima deviazione cerca la conclusione di testa ma è Ibra a respingere
10' / BALOTELLI! mamma mia! Tutto bene, si libera di due uomini e tira potente in porta. Un super Buffon si oppone e tocca il pallone che lento lento rotola verso la linea del gol ma Tiago in scivolata libera
8' / Cross di Grygera e mette fuori la difesa nerazzurra. Parte poi Ibra in contropiede che arriva al cross. Chiellini si rifugia in angolo
4' / Marchionni calcia largo da appena fuori area dopo una azione con Nedved e Del Piero protagonisti.
3' / La partita dopo due minuti è già nel vivo. Ammonito Figo per fallo su Molinaro
1' / Benvenuti allo stadio 'Olimpico' di Torino dove questa sera l'Inter è a caccia della sesta vittoria esterna consecutiva, per cercare, nello scontro diretto, l'allungo sulla diretta inseguitrice.
1' / Derby d'Italia, seconda contro prima. Partita definita da tutti i media come decisiva per il Campionato, ma Mourinho ed i ragazzi sanno quanto, sino alla certezza matematica, il campionato è aperto.
1' / Una partita come tutte, soprattutto vista dalla panchina nerazzurra, una partita da vincere. In gioco non il Campionato, non l'orgoglio ma solo i tre punti
1' / Juventus in campo per il riscaldamento, Inter che fra poco farà il suo ingresso
1' / Ed eccoli che iniziano il riscaldamento
1' / Mancano ormai pochi minuti all'inizio del 'Big Match'.
1' / Calcio d'inizio per la Juventus che attacca da destra verso sinistra dei teleschermi.
1' / Inizia molto forte la Juve che nel primo minuti si fa vedere in area due volte
50' / Farina fischia la fine.
50' / Finisce con l'Inter rovesciata nella metà campo bianconera a cercare il gol della vittoria. Juventus Inter 1 - 1
47' / Cambiasso ci prova per l'Inter. Conclude a rete dopo aver ricevuto da Ibra
46' / Farina non concede un concede un rigore netto su Ibrahimovic.
46' / Dalla parte opposta su corner Grygera pareggia i conti
45' / 5 i minuti di recupero concessi.
44' / Ibra e Cruz, il primo porta a spasso la difesa bianconera, scarica su Cruz che si gira e batte a rete. Pericoloso ma Buffon c'è.
44' / Vierà pericoloso in area, Grygera salva in anticipo
42' / C'è spazio anche per Cruz. Esce Figo
39' / De Ceglie cross al centro ma la difesa nerazzurra mette in angolo. Subito battuto da Giovinco direttamente tra le braccia di Julio Cesar
34' / Esce anche Del Piero per fare spazio a Giovinco
33' / Burdisso fa il suo ingresso in campo al posto di Muntari
33' / STREPITOSO sia Stankovic che Buffon: il nerazzurro scoppia una potentissima conclusione destinata all'incrocio che trova però la deviazione in angolo di Buffon
32' / Ecco la prima mossa di Mourinho: esce Balotelli per Vieira
31' / Tiago viene 'sbeffeggiato a palleggi' da Muntari e Balotelli. Non ci sta. Li atterra entrambi e si prende un rosso. Giustissimo
29' / Nelle fila della Juventus esce Marchionni per Trezeguet
26' / Altro contropiede insidioso dell'Inter che però non riesce ad arrivare alla conclusione
25' / Marchionni si inserisce dalle retrovie e prende il tempo alla difesa nerazzurra. Ancora una volta Julio Cesar in uscita a terra salva la situazione
23' / Ammonito Balotelli per proteste
21' / Cordoba blocca un tiro di Del Piero
19' / SUPERMARIO GOOOOL è gol è gol è gol è gol è gol !!!!!
19' / Tutto parte dal limite dell'area nerazzurra con Ibra che passata la metà campo apre per Muntari in un contropiede velocissimo, il ghanese mette un cross al centro per Mario che non sbaglia la battuta a rete
18' / De Ceglie scende in campo al posto di Molinaro
16' / Chivu servito da Balotelli di tacco mette un ottimo cross a giro per Muntari che non arriva alla deviazione di un soffio
13' / Del Piero punizione dal limite dell'area, cerca la porta ma Julio Cesar in due tempi fa suo il pallone
12' / Punizione per l'Inter. Legrottaglie si 'abbraccia' a Zlatan.
12' / Dalla punizione battuta da Blotelli ne deriva un pericoloso colpo di testa di Zlatan. Si oppone Buffon
8' / Punizione per l'Inter: parte Ibra ma scivola al momento della battuta
8' / Ammonito Poulsen per fllo su Muntari
6' / Zanetti porta a spasso Nedved, percorre tutto il campo, taglia verso il centro ed arriva di sinistro alla conclusione che è però debole
5' / Stankovic arriva alla conclusione dalla distanza liberato da Ibra
3' / Primo angolo per l'Inter conquistto da Figo
3' / Al momento della battuta viene fischiato un fallo in area a favore della Juventus
2' / Nedved prova a scoppiare un tiro dalla distanza, si oppone Samuel col corpo
1' / Ha inizio il secondo tempo

votanti 9447

Zanetti 7.4800
Cordoba 7.0747
Cruz 6.5609
Stankovic 7.7181
Cambiasso 7.6108
Burdisso 5.3383
Julio Cesar 7.9682
Samuel 7.2516
Figo 7.5496
Vieira 5.4548
Ibrahimovic 7.2924
Chivu 7.0763
Balotelli 8.3299
Muntari 7.3417
media squadra 7.1462

vittorie

15

pareggi

18

sconfitte

64

28 Febbraio 2016 2-0 48' Bonucci, 85' Morata(Rig), Vai alla partita
6 Gennaio 2015 1-1 5' Tevez, 64' Icardi, Vai alla partita
2 Febbraio 2014 3-1 15' Lichtsteiner, 49' Chiellini, 58' Vidal, 74' Rolando Vai alla partita
3 Novembre 2012 1-3 1' Vidal, 60' Milito(Rig), 76' Milito, 91' Palacio Vai alla partita
25 Marzo 2012 2-0 57' Caceres, 71' Del Piero Vai alla partita
13 Febbraio 2011 1-0 30' Matri Vai alla partita
5 Dicembre 2009 2-1 20' Del Piero, 26' Eto'o, 58' Marchisio Vai alla partita
18 Aprile 2009 1-1 65' Balotelli, 92' Grygera Vai alla partita
4 Novembre 2007 1-1 76' Camoranesi, 41' Cruz Vai alla partita
2 Ottobre 2005 2-0 22' Trezeguet, 34' Nedved Vai alla partita
20 Aprile 2005 0-1 25' Cruz Vai alla partita
29 Novembre 2003 1-3 12' Cruz, 71' Cruz, 77' Martins, 91' Montero Vai alla partita
2 Marzo 2003 3-0 5' Guglielminpietro (Aut), 34' Nedved, 83' Camoranesi Vai alla partita
27 Ottobre 2001 0-0 Vai alla partita
14 Aprile 2001 3-1 50' Tacchinardi, 54' Inzaghi, 61' Del Piero, 66' Vieri (R) Vai alla partita
12 Dicembre 1999 1-0 19' Inzaghi Vai alla partita
25 Ottobre 1998 1-0 87' Del Piero Vai alla partita
26 Aprile 1998 1-0 21' Del Piero Vai alla partita
20 Ottobre 1996 2-0 40' Jugovic, 62' Zidane
17 Dicembre 1995 1-0 29' Vialli
2 Ottobre 1994 0-0
2 Aprile 1994 1-0 85' Aut. Ferri
21 Marzo 1993 0-2 16' Sosa, 20' Shalimov
8 Dicembre 1991 2-1 37' Rig. Baggio, 83' Galia, 89' Rig. Matthaus
28 Ottobre 1990 4-2 2' Rig. Baggio R., 15' Casiraghi, 34' Matthaus, 57' Schillaci, 64' De Agostini L., 80' Klinsmann
28 Gennaio 1990 1-0 71' Napoli N.
7 Maggio 1989 1-1 29' Rui Baros, 55' Serena
6 Marzo 1988 1-0 69' Rig. Magrin
26 Ottobre 1986 1-1 8' Autoret Ferri, 49' Altobelli
23 Marzo 1986 2-0 41' Rig. Platini, 85' Bonini
24 Marzo 1985 3-1 38' Altobelli, 40' Tarderi, 62' Boniek, 87' Briaschi
18 Dicembre 1983 2-0 44' Platini, 83' Vignola
1 Maggio 1983 0-2 tav
25 Aprile 1982 1-0 76' Rig. Brady
23 Novembre 1980 2-1 50' Rig. Brady, 69' Scirea, 79' Ambu
23 Marzo 1980 2-0 32' Bettega, 79' Fanna
10 Dicembre 1978 1-1 7' Baresi, 37' Boninsegna
8 Aprile 1978 2-2 25' Bini, 26' Muraro, 33' Bettega, 41' Cuccureddu
16 Gennaio 1977 2-0 21' Boninsegna, 62' Boninsegna
14 Dicembre 1975 2-0 36' Bettega, 74' Tardelli
23 Marzo 1975 1-0 39' Cuccureddu
6 Gennaio 1974 2-0 72' Altafini, 78' Rig. Cuccureddu
13 Maggio 1973 2-1 4' Marchetti, 41' Rig. Altafini, 87' Corso
23 Aprile 1972 3-0 7' Causio, 27' Causio, 85' Causio
18 Aprile 1971 1-1 31' Marchetti, 79' Bedin
26 Ottobre 1969 2-1 1' Anastasi, 39' Boninsegna, 75' Aut. Bedin
4 Maggio 1969 1-0 12' Haller
31 Dicembre 1967 3-2 14' Leoncini, 17' Domenghini, 60' De Paoli, 75' Bercellino (Rig), 89' Cappellini
7 Maggio 1967 1-0 71' Favalli
1 Gennaio 1966 0-0
16 Maggio 1965 0-2 9' Suarez, 83' Gori
22 Dicembre 1963 4-1 4' Milani, 20' Burgnich (Aut), 39' Del Sol, 41' Del Sol, 90' Menichelli
28 Aprile 1963 0-1 27' Mazzola
22 Ottobre 1961 2-4 15' Hitchens, 19' Charles, 58' Suarez (Rig), 68' Nicolè, 74' Bettini, 87' Bettini
10 Giugno 1961 9-1 11' Sivori, 12' Sivori, 17' Sivori, 52' Riefolo (Aut), 54' Sivori, 64' Nicolè, 67' Sivori, 78' Mazzola (Rig), 79' Mora, 90' Sivori (Rig)
13 Dicembre 1959 1-0 28' Charles
19 Aprile 1959 3-2 12' Firmani, 61' Emoli, 76' Corso, 80' Ferrario, 83' Boniperti
27 Ottobre 1957 3-1 3' Lorenzi, 4' Charles, 52' Charles, 87' Sivori
3 Marzo 1957 5-1 12' Colombo, 49' Rebizzi (Rig), 64' Conti, 69' Oppezzo, 73' Montico, 89' Robotti (Rig)
8 Gennaio 1956 1-0 75' Colella
24 Aprile 1955 3-2 51' Praest, 56' Brighenti, 68' Montico, 70' Manente (Rig), 75' Armano (Rig)
22 Novembre 1953 2-2 4' Skoglund, 24' Nyers, 31' Boniperti, 54' Hansen
10 Maggio 1953 2-1 35' Boniperti, 73' Giacomazzi, 88' Praest
6 Gennaio 1952 3-2 24' Praest, 25' Nyers, 38' Lorenzi, 61' Muccinelli, 71' Mari (Rig)
22 Aprile 1951 0-2 67' Nyers, 82' Nyers (Rig)
13 Novembre 1949 3-2 14' Wilkes, 18' Lorenzi, 30' Hansen (Rig), 59' Hansen, 75' Piccinini
4 Novembre 1948 0-1 67' Amadei
14 Marzo 1948 2-0 9' Boniperti, 78' Parola
15 Dicembre 1946 4-1 10' Korostolev, 51' Magni, 78' Bovio, 79' Sentimenti, 85' Korostelev
23 Giugno 1946 1-0 53' Locatelli
17 Febbraio 1946 0-0
29 Novembre 1942 4-2 16' Sentimenti III, 39' Meazza, 63' Lushta, 80' Rig. Campatelli, 84' Baldini, 90' Ventimiglia
17 Maggio 1942 4-0 9' Sentimenti III, 50' Bellini, 72' Bellini, 79' Lushta
2 Marzo 1941 2-0 7' Colaussi, 49' Bellini
21 Gennaio 1940 1-0 8' Gabetto
26 Febbraio 1939 0-0
13 Marzo 1938 2-1 14' Bellini, 24' Ferrari, 65' Gabetto
18 Ottobre 1936 1-1 44' Neri, 71' Frossi
15 Marzo 1936 1-0 62' Serantoni
18 Novembre 1934 1-0 69' Ferrari
1 Aprile 1934 0-0
18 Dicembre 1932 3-0 13' Sernagiotto, 31' Rig. Orsi, 52' Varglien I
17 Gennaio 1932 6-2 16' Maglio, 17' Ferrari, 34' Scarone, 53' Demaria, 60' Maglio, 76' Munerati, 82' Orsi, 89' Vecchina
21 Giugno 1931 1-0 38' Orsi
2 Febbraio 1930 1-2 32' Meazza, 56' Della Valle, 61' Visentin
25 Novembre 1928 0-0
23 Luglio 1928 1-0
8 Dicembre 1927 1-1 Bernardini
27 Giugno 1927 1-3 2 E.Rivolta, Bernardini
7 Novembre 1926 4-1 Castellazzi
7 Ottobre 1923 2-0
23 Maggio 1920 0-1 Aebi
22 Marzo 1914 1-0
14 Dicembre 1913 7-2 L.Cevenini III, Bavastro
11 Febbraio 1912 0-4 2 Bontadini, Engler, Aebi
28 Maggio 1911 0-2 Hess, Gama
14 Novembre 1909 2-0

Statistiche

4 tiri porta 7
3 tiri fuori 2
18 falli fatti 23
12 angoli 9
1 fuorigioco 1
25:53 possesso 27:51

video

interviste

  • Play

    Mourinho (SKY)

    (2529 KB)

  • Play

    Legrottaglie (SKY)

    (1179 KB)

  • Play

    Ranieri (SKY)

    (1098 KB)

  • Play

    Cambiasso

    (2069 KB)

  • Play

    Figo

    (780 KB)

  • Play

    Zanetti

    (775 KB)

  • Play

    Stankovic

    (1430 KB)

  • Play

    Chivu

    (1227 KB)

  • Play

    Julio Cesar

    (1503 KB)

  • Play

    Mourinho

    (3465 KB)

  • Play

    Cordoba

    (1023 KB)

tabellino

TORINO - E' passato esattamente un secolo dal primo derby d'Italia, ma Juventus-Inter del 18 aprile 2009 ha davvero qualcosa in più, proprio come dichiarato alla vigilia da Josè Mourinho: è la sfida che può lasciare i bianconeri aggrappati a una speranza o permettere ai nerazzurri di sorpassare un ostacolo difficile in vista dell'obiettivo finale, o più semplicemente la sfida tra prima e seconda in classifica, tra due squadre che si contendono un campionato che dice +10 per i nerazzurri a 7 giornate dalla fine.
C'è chi non firma per il pareggio e cerca i tre punti per la classifica, per ribadire una forza psicologica dimostrata da nove mesi a questa parte, c'è poi chi vuole vincere almeno per l'onore. 
Il risultato non accontenta nessuno, o meglio, accontenta l'ambiente juventino che festeggia un pareggio come fosse la più importante delle vittorie, non acconte l'Inter che, da assoluta padrona del campo, vede sfumare un gol fatto sulla linea di porta e deve rinunciare a un rigore nettissimo su Ibrahimovic che avrebbe potuto chiudere tutti i giochi. Ma, si sa, all'Inter piace giocare.


PRIMO TEMPO - Juventus-Inter è soprattutto la sfida tra i due portieri migliori al mondo: Buffon contro Julio Cesar, al rientro dopo l'infortunio rimediato con la nazionale brasiliana. Davanti al numero 12 nerazzurro, c'è un' Inter rivoluzionata nel modulo con la difesa composta da Zanetti che celebra la sua 100esima partita consecutiva in serie A da terzino destro, Chivu a sinistra, Cordoba e Samuel al centro. A centrocampo, Cambiasso resta arretrato rispetto al poker composto da Figo, Stankovic, Muntari e Balotelli. Unica punta Zlatan Ibrahimovic.
La Juventus si affida a Legrottaglie, Zebina, Chiellini e Molinaro sulla linea difensiva. I quattro del centrocampo sono Molinaro, Tiago, Poulsen e Nedved, mentre il tandem d'attacco è formato da Del Piero e Iaquinta. In campo questi protagonisti, sugli spalti il tutto esaurito.
Grande intensità nei primi minuti del gioco, al 2' Figo offre un cross che trova la testa di Balotelli, ma la palla scappa via. Un minuto dopo il portoghese è ammonito da Farina per un fallo a gamba tesa su Molinaro.
Al 5' Marchionni raccoglie l'invito di Nedved, calcia al volo in porta ma la palla termina alla sinistra di Julio Cesar. Al minuto 8, Ibrahimovic in velocità crossa per Figo in posizione centrale, ma è chiuso da Chiellini che devia in calcio d'angolo. Al 10' l'Inter è praticamente in vantaggio salvo un clamoroso salvataggio sulla linea di porta di Tiago: Balotelli si beve la difesa avversaria, salta anche Buffon in uscita, calcia in porta ma la palla è deviata dal centrocampista portoghese a pochi centimetri dalla linea bianca. Al 22' per due volte Del Piero si fa vedere dalle parti di Julio Cesar con tiri-cross deboli che non creano problemi al portiere nerazzurro. Al 23', da una punizione di Balotelli, Ibra fa sponda per Samuel che calcia in girata con il sinistro ma la palla è alta. Al 25' e al 27', perfette le chiusure del capitano interista su Molinaro lanciato a rete e di Chivu su Marchionni. Al 28' Nedved favorisce l'inserimento di Iaquinta che calcia in rete, ma Samuel devia in angolo. Al 30' Julio Cesar dimostra la sua grandezza con un'uscita perfetta su Marchionni, evitando il tiro dell'esterno presentatosi da solo davanti alla porta interista. Al 34' Balotelli crossa dalla destra, Stankovic s'inserisce e di prima intenzione calcia alto. Al 37' Figo sfiora il gol: dopo essersi liberato di tre avversari, arriva davanti a Buffon che esce a valanga anticipando il portoghese. Al 43' punizione da posizione pericolosa di Del Piero che calcia direttamente in porta, ma trova Julio Cesar pronto a respinge con i pugni. Dopo un minuto di recupero, squadre a riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre senza sostituzioni e con l'Inter che si presenta davanti a Buffon con un tiro potente di Stankovic ben servito da Ibrahimovic. Al 12' punizione di Balotelli dalla sinistra, stacco imperioso di Ibrahimovic di testa ma Buffon para. Un minuto dopo Del Piero su punizione chiama in causa Julio Cesar che para in due tempi. Al 16' occasionissima per l'Inter: tacco di Balotelli per Chivu, cross dalla sinistra del rumeno per Muntari che non arriva sulla palla di un soffio. Il tanto atteso vantaggio nerazzurro arriva al 19': Ibra in contropiede serve Muntari che mette in mezzo per l'inserimento di Balotelli, l'attaccante diciottenne raccoglie l'invito e con estrema freddezza, calcia di destro non lasciando scampo a Buffon. Al 25' la Juve cerca di reagire con Marchionni che, servito da Iaquinta, prova il tiro ravvicinato dal primo palo ma Julio Cesar si oppone. Dal 31' Juventus in dieci. Farina, infatti, estrae il rosso diretto verso Tiago autore di due bruttissimi falli ravvicinati prima su Muntari e poi su Balotelli. Al 33' destro di Stankovic dal limite, Buffon salva il risultato deviando a mano aperta sopra la traversa. Al 43' Ibra, dopo un'azione personale, serve Cruz che con un pallonetto cerca la porta ma Buffon devia in angolo. Al 46' all'Inter manca un rigore: Ibra è nettamente trattenuto e atterrato in area da Legrottaglie, ma per Farina è tutto regolare. Sullo scadere la partita cambia volto, arriva il gol, quello dell'orgoglio juventino, nonostante l'Inter non lo meriti: da un calcio d'angolo di Giovinco, Grygera lasciato solo batte Julio Cesar per l'1-1. Il match si chiude dopo 5 minuti di recupero. I nerazzurri mantengono invariato il vantaggio in classifica e vanno a quota 74 punti. Ma, nonostante il risultato, può ribadire con ancora più forza che l'Inter merita di vincere questo campionato.

JUVENTUS-INTER 1-1
Marcatori: 19' st Balotelli, 46' st Grygera 

Juventus: 1 Buffon, 21 Grygera, 33 Legrottaglie, 3 Chiellini, 28 Molinaro (18' st 29 De Ceglie); 32 Marchionni (29' st 17 Trezeguet), 18 Poulsen, 30 Tiago, 11 Nedved; 10 Del Piero (35' st 20 Giovinco), 9 Iaquinta:
A disposizione: 12 Chimenti, 4 Mellberg, 5 Zebina, 15 Knezevic;
All.: Claudio Ranieri

Inter: 12 Julio Cesar; 4 Zanetti, 2 Cordoba, 25 Samuel, 26 Chivu; 19 Cambiasso; 7 Figo (42' st 9 Cruz), 5 Stankovic, 20 Muntari (32' st 16 Burdisso), 45 Balotelli (31' st 14 Vieira); 8 Ibrahimovic;
A disposizione: 1 Toldo, 6 Maxwell, 23 Materazzi, 39 Santon;
All.: Josè Mourinho

Arbitro: Stefano Farina di Novi Ligure (Al)
Note. Ammoniti 3' pt Figo, 36' pt Legrottaglie, 9' st Poulsen, 23' st Balotelli. Tempi supplementari: 1'-

Juventus vs Inter

in campo

Buffon 12 Julio Cesar
Grygera 4 Zanetti
Legrottaglie 2 Cordoba
Chiellini 25 Samuel
Molinaro 26 Chivu
Marchionni 19 Cambiasso
Poulsen 7 Figo
Tiago 5 Stankovic
Nedved 20 Muntari
Del Piero 45 Balotelli
Iaquinta 8 Ibrahimovic

panchina

Chimenti 1 Toldo
Mellberg 6 Maxwell
Zebina 9 Cruz
Knezevic 14 Vieira
Trezeguet 16 Burdisso
Giovinco 23 Materazzi
De Ceglie 39 Santon

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro