Risultato finale

28 Aprile 2010 20:45

Barcellona
39' (2t) Piquè
1 - 0
Inter
arbitro Frank De Bleeckere / guardalinee Hermans, Vroemans / 4° uomo Gumienny
Minuti Cronaca
47' TERMINA 0-0 il primo tempo di Barcellona-Inter. Nerazzurri in 10, ma attenti nonostante l'inferiorità numerica.
46' Tiro completamente fuori misura di Tourè dalla distanza.
45' Si giocherà per altri 2'.
44' Ammonito Chivu per il fallo su Messi.
44' Calcio di punizione per il Barcellona da circa 35 metri: conclusione potentissima di Ibrahimovic che esce dall'incrocio dei pali.
40' Panico in area con Alves e Ibrahimovic che prova il tiro, Samuel chiude ogni varco.
35' Grandissima parata di Julio Cesar sul sinistro dalla distanza di Messi.
35' Ammonito Julio Cesar per perdita di tempo.
27' Espulso Thiago Motta. Il brasiliano cercava di difendersi dal pressing di Busquets, alle sue spalle, ma lo spagnolo si tuffa platealmente dopo il contatto attento a spiare steso a terra, come testimoniamo i replay televisivi, la presenza dell'arbitro nelle vicinanze. La decisione di De Bleeckere lascia l'Inter in 10 uomini.
26' Ammonito Pedro per il fallo insistito su Eto'o.
25' Il cross di Milito è per Eto'o: il camerunese tenta il controllo a più riprese, ma Gabriel Milito ha la meglio e Pedro mette in corner.
23' Cross di Dani Alves, destro al volo di Pedro, la palla termina alla sinistra di Julio cesar.
21' Bel cross di Milito a centro area, ma nessun compagno raccoglie e Valdes può parare senza problemi.
21' Cambiasso smorza il passaggio filtrante di Messi e agevola l'uscita di Julio Cesar.
19' Geniale intuizione di Samuel che intercetta il passaggio di Xavi nell'ultimo istante utile.
18' Ibrahimovic riceve palla in area, ma si aiuta con un braccio e De Bleeckere ferma il gioco.
16' Fallo di Piquè su Milito. Sugli sviluppi, Chivu effettua un traversone basso che non crea pericoli a Valdes.
12' A gioco fermo (la palla era già uscita oltre la linea di fondo) Messi fa fallo su Maicon che resta a terra per un colpo alla spalla. Secondo le immagini tv si tratta di un esplicito fallo intimidatorio, l'argentino spinge e calcia da dietro sul terzino nerazzurro.
10' Thiago Motta ammonito per l'intervento in ritardo su Dani Alves.
6' Gabriel Milito colpisce male dopo l'azione insistita del Barca e manda palla sul fondo.
5' Passaggio filtrante di Messi per Ibra, lo svedese deve però arrendersi alla copertura di Samuel.
3' Pedro cerca la conclusione dalla distanza dopo aver superato Maicon, la palla termina a lato.
2' Il fallo su Ibrahimovic regala un calcio di punizione a al Barcellopne affidato a Xavi, Keita colpisce di testa, ma l'azione sfuma.
1' BENVENUTI ALLO STADIO “CAMP NOU” PER BARCELLONA-INTER, gara valida per il ritorno delle semifinali della Uefa Champions League '09-'10. Dopo il 3-1 conquistato dalla squadra di Josè Mourinho nella gara di andata disputata al 'Meazza', i nerazzurri affrontano il gruppo blaugrana in cerca della rimonta.
1' Più di 5000 tifosi nerazzzurri sono pronti a sostenere l'undici nerazzurro che stasera si schiera con Julio Cesar tra i pali, Maicon, Lucio, Samuel e Zanetti sulla linea difensiva; Thiago Motta e Cambiasso compongono il centrocampo arretrati rispetto a Pandev, Sneijder, Eto'o e Milito. In panchina: Toldo, Cordoba, Muntari, Mariga, Materazzi, Chivu e Balotelli.
1' Cambio di formazine dopo il riscaldamento: Pandev avverte ancora problemi muscolari, in campo c'è Chivu nel ruolo di terzino sinistro, Zanetti a centrocampo e Arnautovic in panchina.
1' E' con il calcio d'avvio della squadra blaugrana che ha inizio Barcellona-Inter.
Minuti Cronaca
49' E' FINITA. Il Barcellona vince grazie alla rete di Piquè, ma l'Inter - a 38 anni di distanza dall'ultima volta - conquista la finale di Champions League. Appuntamento al 22 maggio con l'ultimo atto dell'edizione '09-'10: Inter-Bayern Monaco al "Santiago Bernabeu" di Madrid. Noi ci saremo.
44' Il Barcellona protesta poer un contatto Alves-Muntari in area, ma De Bleeckere fa proseguire.
43' Julio Cesar respinge con i pugni la conclusione di Xavi dalla distanza, la difesa nerazzurra libera in seconda battuta.
40' Mariga in campo al posto di Eto'o.
39' BARCA IN VANTAGGIO CON PIQUE'. Dopo il passaggio di Xavi, Piquè con una finta manda in tilt la difesa nerazzurra e Julio Cesar è fuori causa. Il giocatore spagnolo pare essere in linea con il corpo di Muntari al momento dell'assist. Barcellona-Inter 1-0.
38' Occasione per il Barcellona su colpo di testa in torsione di Bojan, palla di pochissimo alla sinistra di Julio Cesar.
37' Eto'o innescato dalla rimessa laterale è costretto a fer tutto da solo in area blaugrana: tiro angolatissimo, ma Valdes c'è.
37' Ammonito Muntari.
37' Ammonito Lucio.
36' Cambio nell'Inter: Milito, stremato, lascia spazio a Cordoba.
33' Salvataggio miracoloso di Eto'o sul secondo palo dopo il cross rasoterra in area nerazzurra dell'attacco blaugrana.
29' Spettacolo e intelligenza, c'è tutto Cambiasso nella chiusura su Messi.
26' Uno-due Maicon-Muntari. Il brasiliano guadagna il calcio d'angolo. Milito dalla bandierina, ma De Bleeckere interrompe il gioco per un fallo in aerea.
25' Lucio resta a terra dopo un scontro aereo con Keita.
22' Primo cambio nell'Inter: dentro Muntari, fuori Sneijder.
21' Calcio d'angolo per il Barcellona dopo la deviazione di tersta di Chivu: ancora Lucio mette palla fuori area.
18' Primo cambio nel Barcellona: fuori Ibrahimovic, dentro Bojan.
18' Altra sostituzione per Guardiola: entra Jeffren Suarez, esce Busquets.
17' Uno-due Messi-Ibra, Lucio manda in confusione il tandem d'attacco blaugrana e agevola la presa di Julio Cesar.
16' Pedro prova il tiro da fuori area, palla alla destra di Julio Cesar.
13' Conclusione da grande distanza di Yaya Tourè, destro fuori dallo specchio della porta.
12' Cross direttamente sul fondo di Xavi.
11' Angolo per il Barca dopo l'ultimo tocco di Cambiasso; Lucio mette fuori area, Dani Alves raccoglie in seconda battuta e prova il tiro dalla distanza. La palla termina però sul fondo.
10' Tiro-cross di Xavi, Julio Cesar vola in uscita mentre Ibrahimovic si lascia cadere dopo un contatto con Lucio.
7' Milito cerca il tunnel e trova la rimessa laterale.
5' Maicon guadagna il calcio di punizione dopo il contropiede innescato da Sneijder.
4' Xavi cerca Keita, Julio Cesar blocca palla in uscita.
3' Fuorigioco di Dani Alves.
1' Riprende il secondo tempo di Barcellona-Inter. Nel Barca fuori Gabriel Milito, dentro Maxwell; nessun cambio nell'Inter.
1' Calcio di punizione per l'Inter: Chivu cerca la porta, ma il tiro è fuori misura.
Zanetti
9.21
9.21
Cordoba
7.88
7.88
Cambiasso
9.15
9.15
Julio Cesar
9.32
9.32
Samuel
9.44
9.44
Maicon
8.77
8.77
Chivu
8.58
8.58
Muntari
7.86
7.86
Milito
8.95
8.95
Motta
6.44
6.44
Lucio
9.28
9.28
Eto'o
9.12
9.12
Sneijder
8.58
8.58
Mariga
8.22
8.22
Media squadra 8.63
4 tiri porta 0
11 tiri fuori 1
18 falli fatti 14
4 angoli 5
9 fuorigioco 2
32:28 possesso 21:34
Le sfide Guardiola-Mourinho

Nelle classiche coppe europee tra i due tecnici esistono 3 precedenti, con bilancio in perfetta parità: 1 successo casalingo per parte ed 1 pareggio nelle 3 sfide disputate tutte durante la Champions League 2009/10.

il dettaglio:
2009/10 Champions League Barcellona-Inter 2-0 0-0
2009/10 Champions League Barcellona-Inter ---- 1-3

Le sfide Barcellona-Inter

Le due squadre si incontrano stasera per l’undicesima volta in gare ufficiali, con bilancio che al momento vede 4 affermazioni del Barcellona, 3 pareggi (tutti a Milano) e 3 successi nerazzurri. Quello odierno sarà il quinto confronto in Spagna tra le due squadre in competizioni ufficiali: al momento non è mai stato pareggio, con bilancio di 3 successi blau-grana ed 1 vittoria interista; in questi 4 confronti al Camp Nou i catalani hanno sempre segnato, per un totale di 10 gol.

il dettaglio:
1958/60 Coppa Fiere Barcellona-Inter 4-0 4-2
1969/70 Coppa Fiere Barcellona-Inter 1-2 1-1
1987 Mundialito Barcellona-Inter ---- 1-3
2002/03 Champions League Barcellona-Inter 3-0 0-0
2009/10 Champions League Barcellona-Inter 2-0 0-0
2009/10 Champions League Barcellona-Inter ---- 1-3

Le sfide Barcellona-Italia

In tornei ufficiali il Barcellona ha già affrontato una rivale italiana per 44 volte, ottenendo uno score – a proprio favore - di 19 successi, 11 pareggi e 14 sconfitte: nel computo ci sono anche tre finali, di cui 2 vinte (entrambe contro la Sampdoria, nella coppa delle Coppe 1988/89 – 2-0 - e nella coppa Campioni 1991/92 – 1-0 -) ed 1 persa (0-4 contro il Milan nella Champions League 1993/94). Il Barcellona, considerando anche le gare in cui ha ricevuto l’Inter, ospita per la ventesima volta una rivale italiana nelle classiche coppe europee e finora ha uno score – a proprio favore - di 10 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte.

il dettaglio:
1958/60 Coppa Fiere Barcellona-Inter 4-0 4-2
1959/60 Coppa Campioni Barcellona-Milan 5-1 2-0
1964/65 Coppa Fiere Barcellona-Fiorentina 0-1 2-0
1969/70 Coppa Fiere Barcellona-Inter 1-2 1-1
1970/71 Coppa Fiere Barcellona-Juventus 1-2 1-2
1975/76 Coppa Uefa Barcellona-Lazio 4-0 3-0
1985/86 Coppa Campioni Barcellona-Juventus 1-0 1-1
1987 Mundialito Barcellona-Inter ---- 1-3
1987 Mundialito Barcellona-Milan ---- 0-1
1988/89 Coppa Coppe Barcellona-Sampdoria ---- ---- 2-0 (a Berna)
1988/89 Supercoppa Europea Barcellona-Milan 1-1 0-1
1990/91 Coppa Coppe Barcellona-Juventus 3-1 0-1
1991/92 Coppa Campioni Barcellona-Sampdoria ---- ---- 1-0 (a Londra)
1993/94 Champions League Barcellona-Milan ---- ---- 0-4 (a Vienna)
1996/97 Coppa Coppe Barcellona-Fiorentina 1-1 2-0
1999/00 Champions League Barcellona-Fiorentina 4-2 3-3
2000/01 Champions League Barcellona-Milan 0-2 3-3
2001/02 Champions League Barcellona-Roma 1-1 0-3
2002/03 Champions League Barcellona-Inter 3-0 0-0
2002/03 Champions League Barcellona-Juventus 1-2 1-1
2004/05 Champions League Barcellona-Milan 2-1 0-1
2005/06 Champions League Barcellona-Udinese 4-1 2-0
2005/06 Champions League Barcellona-Milan 0-0 1-0
2009/10 Champions League Barcellona-Inter 2-0 0-0
2009/10 Champions League Barcellona-Inter ---- 1-3

Le sfide Inter-Spagna

Sono 43 i precedenti ufficiali tra l’Inter e rivali spagnole con bilancio che vede 15 successi nerazzurri (tra cui la finale della coppa Campioni 1963/64, vinta 3-1 contro il Real Madrid a Vienna), 12 pareggi e 16 sconfitte. L’Inter, comprendendo anche i precedenti contro il Barcellona, è alla ventunesima trasferta ufficiale in Spagna e finora ha un bilancio – a proprio sfavore - di 4 vittorie, 2 pareggi e 14 sconfitte.

il dettaglio:
1958/60 Coppa Fiere Inter-Barcellona 2-4 0-4
1961/62 Coppa Fiere Inter-Valencia 3-3 0-2
1963/64 Coppa Campioni Inter-Real Madrid ---- ---- 3-1 (a Vienna)
1965/66 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 1-1 0-1
1966/67 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 1-0 2-0
1969/70 Coppa Fiere Inter-Barcellona 1-1 2-1
1979/80 Coppa Uefa Inter-Real Sociedad 3-0 0-2
1980/81 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 1-0 0-2
1982/83 Coppa Coppe Inter-Real Madrid 1-1 1-2
1984/85 Coppa Uefa Inter-Real Madrid 2-0 0-3
1985/86 Coppa Uefa Inter-Real Madrid 3-1 1-5 (dts)
1987 Mundialito Clubs Inter-Barcellona 3-1 ----
1987/88 Coppa Uefa Inter-Espanol 1-1 0-1
1998/99 Champions League Inter-Real Madrid 3-1 0-2
2000/01 Coppa Uefa Inter-Alaves 0-2 3-3
2001/02 Coppa Uefa Inter-Valencia 1-1 1-0
2002/03 Champions League Inter-Barcellona 0-0 0-3
2002/03 Champions League Inter-Valencia 1-0 1-2
2004/05 Champions League Inter-Valencia 0-0 5-1
2005/06 Champions League Inter-Villarreal 2-1 0-1
2006/07 Champions League Inter-Valencia 2-2 0-0
2009/10 Champions League Inter-Barcellona 0-0 0-2 2009/10 Champions League Inter-Barcellona 3-1 ----

Barcellona non subisce gol al Camp Nou da club italiani da 246’

Il Barcellona non subisce gol in casa contro squadre italiane dal 27 settembre 2005 quando, in Champions League, si impose per 4-1 in casa contro l’Udinese. L’autore del gol friulano fu Felipe al 24’: da allora si contano i restanti 66’ di quel match, più le intere gare - tutte di Champions League - contro Milan (0-0 nell’edizione 2005/06) ed Inter (vittoria per 2-0 nell’edizione 2009/10), per un totale di 246’ di inviolabilità casalinga.

Barcellona: la rimonta da 1-3 è riuscita 2 volte su 5

Il Barcellona si trova per la sesta volta, nella propria storia nelle classiche coppe europee, a cercare nel ritorno in casa la qualificazione in un doppio confronto ad eliminazione diretta, partendo dalla sconfitta esterna per 1-3 subita nel match d’andata e finora ha un bilancio di 2 qualificazioni e 3 eliminazioni. Le 2 qualificazioni sono state ottenute entrambe in Champions League: nell’edizione 1993/94 contro la Dinamo Kiev (successo per 4-1 nel ritorno) e nell’edizione 1999/00 contro il Chelsea (affermazione per 5-1 dopo i tempi supplementari nel ritorno). Le 3 eliminazioni sono state subite contro Real Madrid (nella coppa Campioni 1959/60, k.o. per 1-3 anche nel ritorno), Zurigo (nella coppa Fiere 1967/68, vittoria per 1-0) e Porto (nella coppa Uefa 1972/73, sconfitta per 0-1 nel ritorno).

Catalani a caccia della settima finale di Coppa Campioni / Champions, Inter della quinta

Il Barcellona, campione uscente, cerca la 7° finale di coppa Campioni/Champions League della propria storia. Le 6 finali disputate dal Barcellona sono le 3 vinte nelle edizioni 1991/92 (1-0 dopo i tempi supplementari a Londra contro la Sampdoria), 2005/06 (2-1 a Parigi contro l’Arsenal) e 2008/09 (2-0 a Roma contro il Manchester United) e le 3 perdute nelle edizioni 1960/61 (2-3 a Berna contro il Benfica), 1985/86 (0-2 dopo i calci di rigore, 0-0 al 90’ e 120’, a Siviglia contro la Steaua Bucarest) e 1993/94 (0-4 ad Atene contro il Milan). L’Inter è a caccia della 5° finale di coppa Campioni/Champions League, l’ultima centrata addirittura 38 anni fa. Le 4 finale disputate dall’Inter sono le 2 vinte nelle edizioni 1963/64 (3-1, a Vienna contro il Real Madrid) e 1964/65 (1-0, a Milano contro il Benfica) e le 2 perdute nelle edizioni 1966/67 (1-2, a Lisbona contro il Celtic Glasgow) e 1971/72 (0-2, a Rotterdam contro l’Ajax).

Inter a secco al Camp Nou da 238’, in Spagna da 270’

L’Inter non segna in assoluto in casa del Barcellona, in gare ufficiali, dal 14 gennaio 1970 quando, in coppa Fiere, i nerazzurri si imposero per 2-1. La seconda rete interista venne realizzata da Bertini al 32’: da allora si contano i restanti 58’ di quel match, più le intere partite di Champions League perdute per 0-3 (nell’edizione 2002/03) e 0-2 (nell’edizione 2009/10), per un totale di 238’ di digiuno nerazzurro in trasferta. L’Inter non segna in gare ufficiali in casa di club spagnoli dal 20 ottobre 2004 quando, in Champions League, si impose per 5-1 sul campo del Valencia. L’autore del quinto gol nerazzurro fu Julio Cruz al 90’: da allora si contano le successive 3 gare di Champions League in casa di Villarreal (0-1 nell’edizione 2005/06), Valencia (0-0 nell’edizione 2006/07) e Barcellona (0-2 nell’edizione 2009/10), per un totale di 270’ di digiuno fuori casa.

Inter reduce da 6 vittorie europee consecutive: primato storico

L’Inter è reduce in Europa da 6 affermazioni consecutive, tutte di Champions League, contro Rubin Kazan (2-0 in casa), Chelsea (2-1 in casa ed 1-0 in trasferta), Cska Mosca (doppio 1-0, prima in casa poi in trasferta) e Barcellona (3-1 in casa). L’ultima gara non vinta risale al 24 novembre scorso, quando l’Inter venne sconfitta per 0-2 a Barcellona. Si tratta del record assoluto di affermazioni consecutive nelle classiche coppe europee per l’Inter.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(0) pareggi(0) sconfitte(3)

in campo

Valdes 12 Julio Cesar
Piquè 13 Maicon
Milito G. 6 Lucio
Tourè 25 Samuel
Dani Alves 26 Chivu
Busquets 4 Zanetti
Xavi 8 Motta
Keita 19 Cambiasso
Messi 10 Sneijder
Ibrahimovic 9 Eto'o
Pedro 22 Milito

panchina

Pinto 1 Toldo
Marquez 2 Cordoba
Bojan 11 Muntari
Henry 17 Mariga
Maxwell 23 Materazzi
Alcantara 45 Balotelli
Jeffren 89 Arnautovic