Inter 2
1 Udinese

6' Lucio, 31' Floro Flores, 22' (2t) Eto'o

arbitro Christian Brighi / guardalinee Giordano, Ghiandai / 4° uomo Bergonzi
Campionato — giornata 2 — "Giuseppe Meazza", Milano — 11 Settembre 2010 18:00

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

45' / Dopo il destro di Sanchez parato in due tempi da Julio Cesar, termina sull'1-1 il primo tempo di Inter-Udinese. A Lucio ha risposto Floro Flores.
43' / Sneijder cerca Milito con un cross, l'argentino schiaccia di testa, ma Handanovic blocca in rimpallo con due mani.
42' / Floro Flores risponde con un destro dal limite dell'area nerazzurra, la palla si alza sopra la traversa.
41' / Batte Sneijder, cerca la porta, ma la palla termina alla destra di Handanovic.
40' / Fallo di Floro Flores su Biabiany. Calcio di punizione per l'Inter.
38' / Di Natale indirizza verso Julio Cesar con un destro a giro, nessun problema per il portiere brasiliano.
34' / Ammonito Pinzi per un brutto fallo su Sneijder.
31' / PAREGGIO DELL'UDINESE. Sul primo calcio d'angolo per i bianconeri, Floro Flores si stacca da Mariga, va in anticipo su Lucio e realizza di testa l'1-1.
30' / Scambio Eto'o-Milito al limite dell'area, ma Eto'o è atterraro dalla difesa bianconera.
27' / Batte Sneijder, ma Handanovic in uscita, libera l'area con un pugno.
26' / Zanetti, con estrema abilità, si allunga sul fondo e guadagna un corner.
22' / Biabiany prova il tiro a giro di sinistro, palla fuori dallo specchio della porta.
19' / Sanchez si coordina e colpisce al volo sul passaggio di testa di Di Natale, la palla passa alta sopra la traversa.
17' / Dialogo Milito-Sneijder in area, l'argentino favorisce l'inserimento dell'olandese, ma Sanchez in ultimo libera l'area.
12' / Eto'o prova il destro, ma la palla termina sul fondo.
11' / Udinese vicina al pareggio, Di Natale spreca il gol dell'1-1 sul cross basso di Sanchez a due passi da Julio Cesar.
10' / Ammonito Zanetti per l'ostruzione su Floro Flores.
6' / LUCIO SIGLA IL VANTAGGIO NERAZZURRO! Mariga prova la conclusione dal limite dell'area, ma la palla è deviata in corner. Dagli sviluppi del calcio d'angolo di Sneijder, il difensore brasiliano stoppa palla di destro e conclude, con estrema freddezza, di sinistro battendo Handanovic per l'1-0.
4' / Sanchez cerca lo spazio in area nerazzurra, ma Samuel è perfetto in chiusura.
1' / BENVENUTI ALLO STADIO “GIUSEPPE MEAZZA” PER INTER-UDINESE, primo appuntamento casalingo dei nerazzurri nella serie A Tim 2010-2011. Dopo il pareggio sul campo del Bologna e le due settimane di stop per gli impegni delle Nazionali, l'Inter apre la 2^ giornata affrontando i friulani guidati, da questa stagione, da Francesco Guidolin.
1' / Nel giorno del suo compleanno, non è dei più belli il regalo che si è visto recapitare Dejan Stankovic: un affaticamento muscolare, infatti, lo terrà lontano dal campo per la gara contro l'Udinese. Stessa sorte tocca a Maicon non ancora completamente guarito dall'infortunio al ginocchio rimediato a Montecarlo. Torna invece a disposizione di Benitez, Davide Santon.
1' / E' iniziata Inter-Udinese, è la squadra friulana a battere il calcio d'inizio.
1' / La novità che Rafael Benitez propone nell'undici titolare nerazzurro si chiama Jonathan Biabiany schierato al fianco di Sneijder ed Eto'o alle spalle dell'unica punta, Milito. In difesa, Santon parte dalla panchina, l'allenatore spagnolo sceglie Chivu come terzino sinistro al fianco di Samuel, Lucio e Zanetti.
52' / Termina in attacco la squadra nerazzurra, Brighi fischia la fine del match. 2-1 per l'Inter e prima vittoria della squadra di Rafael Benitez nella serie A 2010-2011.
51' / Calcio di punizione per l'Udinese, Di Natale sul pallone calcia direttamente in porta, Julio Cesar blocca con due mani.
45' / Fraseggio dell'Inter in area bianconera, Zanetti mette palla in mezzo, Eto'o raccoglie e in ribattuta la palla arriva a Mariga che calcia a lato.
45' / Brighi concede 6 minuti di recupero.
44' / Ammonito Cuadrado per il fatto su Eto'o.
41' / Sul cross dalla destra di Corradi, Di Natale prova a girarsi in area, ma Samuel chiude bene.
39' / Ultimo cambio nell'Udinese: fuori Benatia, dentro il colombiano Cuadrado.
38' / PALO DI ETO'O. Il camerunese si cordina e conclude con un tiro a giro dal limite dell'area e colpisce il palo interno.
36' / Milito lascia il campo, al suo posto c'è Sulley Muntari.
33' / Lucio chiude in corner il passaggio di Corradi. Sugli sviluppi, Zapata ci prova di testa, ma la palla termina fuori.
27' / Calcio di punizione affidato a Di Natale, la barriera nerazzurra respinge. Lucio resta a terra colpito sul volto.
26' / Tocco di Sneijder per Zanetti che non arriva di pochissimo, Handanovic s'inserisce e fa suo il pallone.
25' / Ammonito Di Natale per proteste.
22' / ETO'O TRASFORMA IL CALCIO DI RIGORE NEL 2-1. Sugli sviluppi dell'angolo guadagnato da Cordoba, netto fallo di mano di Angella. Brighi non ha dubbi: Eto'o sulla palla si vede parare il tiro da Handanovic, ma il camerunese non si arrende e, di sinistro, ribadisce in rete in seconda battuta.
21' / Cross di Cordoba a cercare Eto'o, Benatia spedisce in corner.
18' / Benitez sostituisce Biabiany con Pandev: per il macedone è la 200^ gara in serie A.
18' / Cambia anche Guidolin: fuori Floro Flores, dentro Corradi.
16' / Sneijder perde l'attimo per il tiro in porta, Domizzi è velocissimo a rubare palla.
14' / Cambio nell'Udinese: Angella in campo al posto di Pasquale.
13' / OCCASIONE PER L'INTER. Sneijder fa tutto da solo e, in area, scarica per Mariga che tocca con la punta del piede, ma Handanovic non si fa sorprendere.
12' / Fallo di Benatia su Eto'o. Calcio di punizione per i nerazzurri.
12' / Sneijder cerca direttamente la porta, ma c'è Floro Flores ad allontanare.
11' / Sanchez si lascia alle spalle tre avversari e lancia in profondità per Floro Flores che prova il destro, ma spedisce palla al lato.
10' / Primo cambio nell'Inter: fuori Chivu, dentro Cordoba.
7' / L'INTER RECLAMA IL CALCIO DI RIGORE, ma Brighi ammonisce Eto'o per simulazione. In realtà è Zapata a sbilanciare nettamente l'avanzata del camerunese.
4' / Lancio per Di Natale in profondità, Julio Cesar abbandona l'area e va incontro al pallone per la respinta. Sanchez prova a sorprendere il portiere nerazzurro dalla distanza, ma la palla è fuori dallo specchio della porta.
1' / Ricomincia Inter-Udinese con gli stessi 22 in campo.
1' / Sanchez carica il sinistro, Julio Cesar deve distendersi per parare la conclusione del cileno.

votanti 6784

Zanetti 7.2931
Cordoba 5.8973
Cambiasso 6.3224
Julio Cesar 7.1953
Samuel 6.8786
Biabiany 5.5759
Chivu 5.3258
Muntari 5.7237
Milito 4.9724
Lucio 7.6188
Eto'o 8.3470
Sneijder 7.1864
Pandev 5.8766
Mariga 5.6414
media squadra 6.4181

vittorie

24

pareggi

11

sconfitte

9

23 Aprile 2016 3-1 9' Thereau, 36' Jovetic, 75' Jovetic, 95' Eder, Vai alla partita
7 Dicembre 2014 1-2 44' Icardi, 61' Fernandes, 72' Thereau, Vai alla partita
27 Marzo 2014 0-0 Vai alla partita
19 Maggio 2013 2-5 1' Pinzi, 10' Domizzi, 12' Juan , 41' Natale, 55' Silva, 66' Rocchi, 69' Muriel Vai alla partita
3 Dicembre 2011 0-1 75' Isla Vai alla partita
11 Settembre 2010 2-1 6' Lucio, 31' Floro Flores, 67' Eto'o Vai alla partita
3 Ottobre 2009 2-1 23' Stankovic, 27' Di Natale, 96' Sneijder Vai alla partita
9 Novembre 2008 1-0 91' Cruz Vai alla partita
26 Agosto 2007 1-1 9' Stankovic, 93' Cordoba Vai alla partita
28 Febbraio 2007 1-1 48' Obodo, 67' Crespo Vai alla partita
26 Febbraio 2006 3-1 18' Cruz (Rig), 50' Cruz, 62' Martins, 85' Iaquinta Vai alla partita
17 Ottobre 2004 3-1 8' Adriano, 11' Adriano, 51' Mauri, 58' Vieri Vai alla partita
15 Febbraio 2004 1-2 54' Pinzi, 68' Fava, 73' Cruz Vai alla partita
9 Novembre 2002 1-2 3' Vieri, 25' Jorgensen, 55' Muzzi Vai alla partita
24 Febbraio 2002 3-2 27' Vieri, 67' Ventola, 78' Muzzi, 86' ConceiÇao, 88' Pinzi Vai alla partita
25 Febbraio 2001 2-1 15' Sosa, 19' Blanc, 90' Ferrante Vai alla partita
5 Dicembre 1999 3-0 19' Recoba, 58' Vieri, 89' Russo Vai alla partita
25 Aprile 1999 1-3 12' Rig. Amoroso, 53' Zamorano, 65' Amoroso, 86' Poggi Vai alla partita
19 Aprile 1998 2-0 80' Djorkaeff, 85' Ronaldo Vai alla partita
26 Gennaio 1997 1-1 13' Poggi, 63' Rig. Djorkaeff
19 Novembre 1995 2-1 57' Branca, 74' Carbone B, 79' Rig. Bia
6 Marzo 1994 1-0 53' Sosa
31 Gennaio 1993 2-2 6' Pancev, 38' Rig. Sosa, 65' Desideri, 84' Balbo
30 Dicembre 1989 2-0 27' Matthaus, 78' Klinsmann
8 Febbraio 1987 2-0 60' Garlini, 88' Altobelli
26 Gennaio 1986 2-1 8' Carnevale, 50' Bergomi, 73' Rummenigge
18 Novembre 1984 1-0 2' Aut. Galparoli
26 Febbraio 1984 2-0 41' Altobelli, 49' Serena
8 Maggio 1983 1-1 3' Gerolin, 53' Juary
21 Marzo 1982 1-1 18' Rig. Beccalossi, 85' Cinello
8 Febbraio 1981 2-0 8' Prohaska, 38' Altobelli
20 Gennaio 1980 2-1 42' Altobelli, 45' Ulivieri, 51' Rig. Altobelli
18 Febbraio 1962 2-0 19' Hitchens, 85' Tagliavini (Aut)
19 Febbraio 1961 1-0 1' Lindskog
17 Gennaio 1960 3-3 20' Bettini, 28' Milan, 41' Lindskog, 61' Bettini, 88' Lindskog, 90' Lindskog
1 Febbraio 1959 5-0 12' Bicicli, 23' Lindskog, 61' Angelillo, 73' Angelillo, 82' Firmani
17 Novembre 1957 0-1 55' Pantaleoni
5 Maggio 1957 2-3 30' Pandolfini (Rig), 42' Pantaleoni, 63' De Giovanni (Aut), 80' Lindskog, 85' Fontanesi
6 Febbraio 1955 2-2 14' Savioni, 20' Lorenzi, 28' Bettini, 38' Bettini
6 Dicembre 1953 0-2 3' Ploeger, 48' Szoke
7 Dicembre 1952 0-0
4 Maggio 1952 1-1 59' Ploeger, 63' Lorenzi
11 Marzo 1951 6-1 25' Nyers, 31' Wilkes, 38' Nyers, 50' Rossetti, 61' Paulinich, 74' Nyers (Rig), 82' Lorenzi
28 Febbraio 1926 4-2 2 Conti, 2 L.Cevenini III

Statistiche

6 tiri porta 4
8 tiri fuori 7
15 falli fatti 21
6 angoli 3
1 fuorigioco 2
33:11 possesso 26:33

video

interviste

  • Play

    Moratti

    (3261 KB)

  • Play

    Biabiany

    (3536 KB)

  • Play

    Zanetti

    (2365 KB)

  • Play

    Benitez

    (3812 KB)

tabellino

MILANO - E' vittoria per i nerazzurri allo stadio "Meazza", alla seconda giornata di campionato: la gara termina 2-1 per i padroni di casa grazie alle reti di Lucio ed Eto'o.
Alla prima uscita casalinga, davanti ai propri tifosi l'Inter si porta subito in vantaggio, al 7', con Lucio di sinistro, sugli sviluppi di un corner calciato da Sneijder. Alla mezzora arriva però il gol del pari per l'Udinese, con Floro Flores, che si stacca da Mariga e va in anticipo su Lucio: la palla finisce in rete. Nella ripresa, al 7', non viene incredibilmente concesso un rigore all'Inter dopo che Eto'o, lanciato a rete, cade in area toccato da Zapata: Brighi, invece, ammonisce il camerunese. Al 22' della ripresa l'Inter sigla il gol del 2-1: viene concesso un rigore per mani di Angella in area sul tiro di Sneijder, a battere è Eto'o, Handanovic para il primo tiro, ma il camerunese sul rimpallo manda questa volta la palla in rete. E' 2-1 per i nerazzurri. Sempre Eto'o sfiora il 3-1, ma la palla colpisce il palo. Al 45' altra azione nerazzurra, conclusa poi da un tiro di Mariga dal limite: palla sul fondo. Termina quindi 2-1 per l'Inter il match con l'Udinese.


PRIMO TEMPO - Contro l'Udinese, per la prima in casa dei nerazzurri, Rafael Benitez sceglie Zanetti come terzino destro, con Chivu sulla fascia opposta, mentre Lucio e Samuel compongono la coppia di centrali difensivi. Diga di centrocampo con Mariga e Cambiasso e il trio Biabiany-Sneijder-Eto'o alle spalle di Milito unica punta. Prima del fischio d'inizio, in campo le coppe del triplete: Coppa Italia, scudetto e Champions League. E proprio la targa in onore della vittoria di Madrid è stata scoperta, al 'Meazza', dal presidente Massimo Moratti un'ora prima della partita.
In occasione del match contro l'Udinese, capitan Zanetti scende in campo con una fascia speciale al braccio, in ricordo dell'indimenticato e indimenticabile Giancinto Facchetti, scomparso il 4 settembre di quattro anni fa: "Quattro anni nei quali ci sono state tante vittorie, anche se la vera e unica vittoria è stata conoscerti", queste le parole ricamate sulla fascia.
La panchina nerazzurra, inoltre, è quest'oggi riservata ad Inter Campus, con loghi e fotografie dei bimbi anche sulla parete retroilluminata. Simboli per ricordare l'importante programma sociale e di cooperazione che da anni testimonia in oltre 22 Paesi l'immagine di F.C. Internazionale, impegnata sul fronte etico e solidale a beneficio di oltre diecimila bambini.
Parte subito forte l'Inter, all'attacco con Sneijder ed Eto'o, e si porta subito in vantaggio al 7', sugli sviluppi di un corner calciato dall'olandese: rimpallo in area, Lucio va al tiro di sinistro e manda la palla in rete. I nerazzurri proseguono aggressivi, con uno Sneijder davvero scatenato. Al 19' risponde l'Udinese con una grande girata di destro di Sanchez, servito in area da Di Natale: palla alta non di molto. Al 28' é Eto'o, dalla sinistra, a cercare con il cross sul lato opposto Biabiany, che viene però anticipato da Domizzi. Al 31' arriva il pareggio dell'Udinese con Floro Flores, che si stacca da Mariga e va in anticipo su Lucio: palla in rete. I nerazzurri non si perdono però d'animo e continuano ad attaccare: un minuto dopo è Milito a rendersi pericoloso, ma Handanovic fa una gran parata e gli nega il gol. Sul corner che ne deriva Samuel colpisce di testa, la palla finisce fuori di un soffio. Al 38' Di Natale prova a mettere in difficoltà Julio Cesar con un destro dal limite dell'area: sicuro para però il portiere nerazzurro. Al 43' ad andare vicino al gol è Milito, servito da Sneijder: Handanovic riesce però a dire no all'attaccante nerazzurro. All'ultimo minuto Julio Cesar para in due tempi un destro di Sanchez. Poi l'arbitro Brighi non concede recupero e il primo tempo tra Inter e Udinese termina 1-1.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre senza cambi. Al primo minuto ci prova subito l'Udinese, con un sinistro di Sanchez, ma Julio Cesar non si fa trovare impreparato. Al 7' Brighi ammonisce Eto'o per simulazione: un'ammonizione assurda, non era affatto simulazione, visto che il camerunese cade in area toccato da Zapata. Lo stadio insorge: doveva essere rigore. Al 13' i nerazzurri vanno vicino al gol, ma il tiro di Mariga, servito da Sneijder, viene parato da Handanovic. Al 21' viene concesso all'Inter un rigore per mani di Angella in area, sul tiro di Sneijder: un minuto dopo a battere è Eto'o, Handanovic para il primo tiro, ma il camerunese sul rimpallo manda la palla in rete. E' 2-1 per i nerazzurri. Al 31' Sneijder in verticale a cercare Milito, chiude bene Angella, mentre un minuto dopo Sanchez lancia in area Corradi, ma è bravo Lucio in chiusura. Al 37' Inter vicinissima al gol con Eto'o, che colpisce il palo. Al 51' punizione di Di Natale, Julio Cesar para. Dopo sei minuti di recupero termina 2-1 il match tra Inter e Udinese.


INTER-UDINESE 2-1

Marcatori: 7' Lucio, 31' Floro Flores, 22' st Eto'o

Inter: 1 Julio Cesar; 4 Zanetti, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu (10' st Cordoba); 17 Mariga, 19 Cambiasso; 88 Biabiany (18' st Pandev),10 Sneijder, 9 Eto'o; 22 Milito (36' st Muntari)
A disposizione: 12 Castellazzi, 23 Materazzi, 29 Coutinho, 39 Santon
Allenatore: Rafael Benitez

Udinese: 1 Handanovic; 2 Zapata, 11 Domizzi, 17 Benatia (39' st Cuadrado); 66 Pinzi, 20 Asamoah, 88 Inler, 26 Pasquale (14' st Angella); 7 Sanchez, 10 Di Natale, 83 Floro Flores (18' st Corradi)
A disposizione: 6 Belardi, 19 Badu, 21 Vyndra, 23 Abdi
Allenatore: Francesco Guidolin

Arbitro: Christian Brighi (sez. arbitrale di Cesena)

Note. Ammoniti: 10' Zanetti, 34' Pinzi, 7' st Eto'o, 25' st Di Natale, 44' st Cuadrado. Recupero: pt 0, st 6. Spettatori: 62.014

Inter vs Udinese

in campo

Julio Cesar 1 Handonovic
Zanetti 4 Zapata
Lucio 6 Domizzi
Samuel 25 Benatia
Chivu 26 Pinzi
Mariga 17 Asamoah
Cambiasso 19 Inler
Biabiany 88 Pasquale
Sneijder 10 Sanchez
Eto'o 9 Di Natale
Milito 22 Floro Flores

panchina

Castellazzi 12 Belardi
Cordoba 2 Cuadrado
Muntari 11 Corradi
Materazzi 23 Badu
Pandev 27 Vydra
Coutinho 29 Abdi
Santon 39 Angella

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro