Risultato finale

17 Ottobre 2010 12:30

Cagliari
0 - 1
Inter
39' Eto'o
arbitro Paolo Tagliavento / guardalinee Cariolato, Alessandroni / 4° uomo Russo
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
48' Sneijder dalla bandierina, Maicon tocca di testa sfiorando il gol, ma la palla esce di poco a lato.
48'
48' Termina sullo 0-1 il primo tempo di Cagliari-Inter. Decide Samuel Eto'o.
47'
47'
46'
45'
45' Si giocherà per altri 3 minuti.
45'
39'
39' GOOOLLLLL INTER! Straordinaria giocata di Eto'o. Sneijder in semi rovesciata si libera degli avversari e serve il camerunese che controlla di destro, tira di sinistro battendo Agazzi, confermando la sua media di un gol ogni 39'. Cagliari-Inter 0-1.
39'
38'
36'
36' Pisano dalla destra salta Coutinho, stop e passaggio all'indietro per Nainggolan che trova Cossu. Il centrocampista conclude di piatto, ma manda di poco a lato.
35' Eto'o al volo di sinistro sull'imprecisione di Canini.
34'
33' Triangolo Sneijder-Eto'o-Coutinho, Pisano chiude il brasiliano prima del tiro.
32' Pallone insidioso di Cossu che libera un diagonale dalla distanza, palla di poco alla destra di Julio Cesar.
32' Ammonito Lucio per il fallo su Matri.
32'
32'
31'
30'
29' Calcio di punizione per il Cagliari: Conti sulla palla, manda il pallone sopra la traversa.
29'
29' Stankovic con il destro da fuori area, palla ribattuta e facile per Agazzi.
28'
27'
27' Nenè ci prova con il destro dopo l'uno-due con Biondini. Palla completamente fuori dallo specchio della porta.
25'
24'
24' L'uno due Coutinho-Eto'o, si chiude con un gran Destro del brasiliano. Agazzi para in due tempi.
23'
23' Fallo di Nainggolan su Biabiany che avanzava palla al piede verso la porta. Giallo per il belga.
23' Diagonale di Maicon da circa 20 metri, la palla termina a lato.
22'
21'
21'
21' Cossu lancia per Matri che controlla in area, ma è chiuso da Lucio e Samuel. Il Cagliari protesta per un tocco di mano di Samuel giudicato, a ragione, involontario da Tagliavento.
18' Lancio in profondità di Maicon per Eto'o chiuso però dalla difesa sarda prima del cross in area.
18'
17'
17' Cross di Pisano a centro area per Matri, anticipo di Lucio e Samuel spazza via.
15'
15'
15' Ammonito Nenè per il fallo su Stankovic.
15'
14'
14' Il retropassaggio corto di Samuel costringe Julio Cesar a un gran dribbling su Nenè lanciato verso la porta.
12' Primo corner per l'Inter. Sneijder dalla bandierina, palla sul primo palo, Matri libera l'area.
12'
11'
11' Gran palla di Coutinho per Chivu, Canini chiude al momento giusto in fallo laterale.
7'
6'
6' Dopo l'annuncio dello speaker riprende il match.
5' Tagliavento ferma il gioco: dalla curva del Cagliari si sono sentiti cori offensivi nei confronti di Samuel Eto'o.
4'
1'
1'
1'
1' BENVENUTI ALLO STADIO "SANT'ELIA" PER CAGLIARI-INTER, gara valida per la 7^ giornata della serie A Tim 2010-2011. Dopo la sosta delle nazionali si riparte e la squadra di Rafa Benitez fa il suo esordio stagionale in campo alle 12.30.
1' Con Cordoba, Cambiasso e Milito infortunati, Benitez ritrova però Samuel e Zanetti. L'Inter si schiera quindi con un 4-2-3-1 di cui interpreti, oltre ai due argentini, sono Maicon, Lucio e Chivu sulla linea difensiva, mentre c'è Stankovic ad affiancare il capitano dietro a Biabiany, Sneijder e Coutinho. Unica punta, Samuel Eto'o. Bisoli punta su Nené in attacco al posto di Acquafresca e ripropone dal 1' Agostini e Conti.
1'
1' E' dell'Inter il tocco che dà avvio al match.
Minuti Cronaca
49'
49' Termina 0-1 Cagliari-Inter. Decide Eto'o e nerazzurri in testa alla classifica, con il Milan, a quota 14 punti in attesa che stasera scenda in campo la Lazio contro il Bari.
48' Obi guadagna un corner nel confronto con Pisano.
47'
45' Tagliavento concede 4 minuti di recupero.
45'
41'
41' Ultimo cambio nell'Inter: fuori Sneijder dentro Muntari.
40'
39'
39' Cossu serve Matri che si stacca dalla marcatura e, di fronte a Julio Cesar, d'interno destro calcia alto sopra la traversa.
39' Chivu salva la porta dell'Inter deviando in corner un altro tentativo d'attacco sardo.
35' Qualche problema al ginocchio destro per Thiago Motta, è pronto ad entrare Muntari, ma il brasiliano è in grado di continuare.
34'
33'
33' Ultimo cambio nel Cagliari: fuori Nainggolan, dentro Pinardi.
31' TRAVERSA DEL CAGLIARI. Tiro-cross di Conti, tocco di Chivu e la palla sbatte sul legno
31'
30'
28'
28' Tacco di Acquafresca per Nainggolan che colpisce male e manda palla a lato.
25' Fuori Biabiany e ritorno in campo per Thiago Motta. Zanetti sale a destra, centrali il brasiliano e Stankovic.
24'
21'
21'
21' Cambia anche Benitez: Obi in campo al posto di Coutinho.
19' Sneijder sul primo palo, colpo di testa di Stankovic che sfiora il gol.
19'
19'
19' Altro cambio per Bisoli: fuori Nenè, dentro Acquafresca.
18'
18' Calcio di punizione per l'Inter: Sneijder trova prima la barriera e sulla ribattuta Nenè manda in corner.
17'
16'
16' Terza ammonizione nel Cagliari: giallo a Lazzari che calcia il pallone dopo il fischio di Tagliavento.
15' Nenè prova il diagonale, la palla sfila alla destra di Julio Cesar.
14'
13'
13' Lazzari dalla distanza cerca la porta, palla sul fondo.
11'
11' Primo cambio nel Cagliari: dentro Lazzari, fuori Biondini.
9'
8'
7' Coutinho si gira in area con grande velocità e punta la porta, Agazzi blocca a terra.
7' Agazzi salva il risultato, dopo il destro di Eto'o sul cross opposto di Sneijder.
7'
6'
5'
5' Doppio capolavoro di Julio Cesar su Nènè prima e su Matri dopo. Il portiere brasiliano attentissimo sulle due parate consecutive.
2'
2' Chivu prova il sinistro dalla distanza, palla sul fondo.
1' Riprende Cagliari-Inter. Stessi ventidue in campo.
1'
Zanetti
6.31
6.31
Stankovic
6.36
6.36
Julio Cesar
7.74
7.74
Samuel
6.36
6.36
Maicon
5.66
5.66
Biabiany
5.45
5.45
Chivu
6.01
6.01
Muntari
5.43
5.43
Motta
5.89
5.89
Obi
5.81
5.81
Lucio
6.44
6.44
Eto'o
8.12
8.12
Sneijder
5.85
5.85
Coutinho
5.77
5.77
Media squadra 6.23
3 tiri porta 4
8 tiri fuori 13
8 falli fatti 16
5 angoli 9
3 fuorigioco 1
44 possesso 56
Le sfide Bisoli-Benitez

Primo confronto tecnico ufficiale tra Pier Paolo Bisoli e Rafael Benitez.

La prima volta di Bisoli contro i nerazzurri...

Pier Paolo Bisoli è alla sua prima sfida tecnica, in gare ufficiali, contro l’Inter.

...e di Benitez contro il club sardo

Anche per Rafael Benitez si tratta del primo confronto tecnico ufficiale contro il Cagliari.

Cagliari: un solo successo nelle ultime 20 gare ufficiali

Il Cagliari ha vinto solo una delle ultime 20 gare ufficiali disputate in assoluto, per altro tutte di campionato: è accaduto l’11 settembre scorso, quando i rossoblu hanno sconfitto in casa per 5-1 la Roma. Nelle altre 19 partite prese in esame lo score sardo è stato di 10 pareggi e 9 sconfitte.

Gli “occhiali” rossoblu

Il Cagliari è il club che ha finora pareggiato il maggior numero di gare per 0-0: sono già addirittura 4 volte in 6 turni.

Cagliari a porta aperta da 24 gare consecutive contro i nerazzurri

L’Inter ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 24 sfide ufficiali disputate in assoluto contro il Cagliari, per un totale di 50 reti all’attivo. L’ultimo digiuno nerazzurro risale al 28 aprile 1996 quando, in serie A, fu pareggio per 0-0 in Sardegna.

Al “Sant’Elia” si sfidano i due mister esordienti nella A 2010/11

Al Sant’Elia andrà in scena la sfida tra i due allenatori debuttanti assoluti nella serie A italiana edizione 2010/11: il rossoblu Bisoli ed il nerazzurro Benitez.

300 tra A e B – se gioca – per l’ex Suazo

David Suazo, se gioca, taglia il traguardo delle 300 presenze in campionati italiani, dove somma finora 152 gettoni in serie A e 147 in B con le maglie di Cagliari, Inter e Genoa. L’esordio risale al 26 settembre 1999, Cagliari-Venezia 1-1 in serie A.

Inter: il 50% dei suoi gol nella A 2010/11 arriva a metà secondo tempo

L’Inter è, assieme alla Lazio, una delle due squadre della serie A 2010/11 ad aver segnato il maggior numero di gol nella parte centrale dei secondi tempi: dal 61’ al 75’ sono 4 i gol all’attivo, cioè il 50% esatto del totale dei gol segnati dalla formazione di Benitez in questo avvio di serie A.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(14) pareggi(18) sconfitte(6)

CAGLIARI - Termina 0-1 il confronto tra Cagliari e Inter allo stadio 'Sant'Elia', gara valida per la 7^ giornata di Serie A Tim 2010-2011. Nel primo tempo, al 39', l'Inter si porta in vantaggio, con una giocata straordinaria di Eto'o, servito da Sneijder in semirovesciata: controllo di destro e tiro di sinistro, con la palla che finisce nell'angolino. Più aggressivo il Cagliari nella ripresa, ma i nerazzurri riescono a mantenere il vantaggio, conquistando così i tre punti, che valgono il primo posto in classifica aspettando il risultato di Bari-Lazio.


PRIMO TEMPO - Contro il Cagliari, Rafael Benitez sceglie Lucio e Samuel come coppia di centrali difensivi, con Maicon e Chivu laterali; diga di centrocampo con Zanetti e Stankovic, il trio Biabiany-Sneijder-Coutinho a supporto di Eto'o.
A inizio gara, interruzione momentanea di due minuti per i fischi e i cori razzisti rivolti a Samuel Eto'o. Intenso e costante il pressing del Cagliari, i nerazzurri fanno un po' fatica a trovare i giusti sbocchi in questo avvio. Al 17' la prima azione offensiva è dei padroni di casa, con Pisano che prova a crossare per Matri, ma Lucio riesce ad anticipare senza problemi. Due minuti dopo risponde l'Inter, con Maicon che lancia in profondità per Eto'o: il camerunese viene però chiuso dai difensori del Cagliari nel finale dell'azione. Al 21' occasione per il Cagliari, con Matri, che s'invola sulla sinistra, ma ci sono Samuel e Lucio a chiudere. Al 23', di potenza, cerca il destro dalla distanza Maicon, ma non trova la porta. Un minuto dopo ad andare al tiro, servito da Eto'o, è Coutinho, ma Agazzi riesce a contenere. Al 27' ancora Nené, servito da Biondini, ad andare al tiro: palla alta sopra la traversa. Al 29' punizione per il Cagliari: a battere è Conti, palla alta sopra la traversa. Al 32' cerca la conclusione dalla distanza a sinistra Cossu, con il destro: tiro insidioso ma palla fuori. Al 34' Eto'o ci prova al volo di sinistro, servito da Lucio, ma viene chiuso. Al 36' grande occasione per il Cagliari: a innescarla è Pisano, che dalla destra crossa per Nainggolan, che va a servire Cossu, ma il suo tiro finisce di pochissimo sopra la traversa. Al 39' l'Inter si porta in vantaggio, con una giocata straordinaria di Eto'o, servito da Sneijder in semirovesciata: controllo di destro e tiro di sinistro, con la palla che finisce nell'angolino. Il camerunese perfettamente in sintonia con la sua media, che recita un gol ogni 39 minuti giocati. Al 46' Coutinho al tiro, alto sopra la traversa. Al 47' sfiora il gol Maicon, su corner battuto da Sneijder, palla fuori. Dopo tre minuti di recupero termina 0-1 la prima frazione di gioco tra Cagliari e Inter.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre senza cambi. Al 1' subito aggressiva l'Inter, con un sinistro di Chivu dalla distanza. Al 5' doppia parata di Julio Cesar, prima su Nené e poi su Matri: parte incisivo il Cagliari, ma il portiere nerazzurro non si fa beffare. Un minuto dopo prova a rispondere l'Inter con Coutinho ma Agazzi fa suo il pallone. Al 7', servito da Sneijder, Eto'o va al tiro, ma Agazzi allontana. Al 14' cerca la conclusione Nené, servito da Lazzari. Al 19' grande occasione per l'Inter, con Stankovic che colpisce di testa su corner battuto da Sneijder: palla sopra la traversa di poco. Al 31' Cagliari vicino al pari: angolo battuto corto per Lazzari, cross deviato da Chivu e pallone sulla traversa, poi da due passi Conti tocca debolmente in spaccata. Al 39' controllo di Pinardi, Cossu serve Matri, che però non riesce a trovare la porta. Dopo quattro minuti di recupero termina 0-1 il match tra Cagliari e Inter, decisivo il gol di Eto'o al 39' del primo tempo: i nerazzurri si portano a 14 punti. Primo posto in classifica, aspettando Bari-Lazio.



CAGLIARI-INTER 0-1


Marcatori: 39' Eto'o

Cagliari: 1 Agazzi; 14 Pisano, 13 Astori, 21 Canini, 31 Agostini; 8 Biondini (11' st Lazzari), 5 Conti, 4 Nainggolan (33' st Pinardi); 7 Cossu; 32 Matri, 18 Nenè (19' st Acquafresca)
A disposizione: 25 Pelizzoli, 2 Biasi, 3 Ariaudo, 24 Perico
Allenatore: Pierpaolo Bisoli


Inter: 1 J.Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu; 4 Zanetti, 5 Stankovic; 88 Biabiany (24' st Thiago Motta), 10 Sneijder (41' st Muntari), 29 Coutinho (21' st Obi); 9 Eto'o.
A disposizione: 12 Castellazzi, 23 Materazzi, 31 Alibec, 39 Santon
Allenatore: Rafael Benitez

Note. Ammoniti: 15' Nené, 23' Nainggolan, 32' Lucio, 16' st Lazzari. Recupero: pt 3, st 4.

in campo

Agazzi 1 Julio Cesar
Pisano 13 Maicon
Astori 6 Lucio
Canini 25 Samuel
Agostini 26 Chivu
Biondini 4 Zanetti
Conti 5 Stankovic
Nainggolan 88 Biabiany
Cossu 10 Sneijder
Matri 29 Coutinho
Nene' 9 Eto'o

panchina

Pelizzoli 12 Castellazzi
Biasi 8 Motta
Ariaudo 11 Muntari
Acquafresca 20 Obi
Lazzari 23 Materazzi
Pinardi 31 Alibec
Perico 39 Santon