Inter 5
2 Parma

4' Crespo, 18' Stankovic, 19' Stankovic, 23' Cambiasso, 36' Crespo, 27' (2t) Motta, 30' (2t) Stankovic

arbitro Antonio Giannoccaro / guardalinee Di Fiore, Marzaloni / 4° uomo Rizzoli
Campionato — giornata 14 — "Giuseppe Meazza", Milano — 28 Novembre 2010 12:30

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

45' / Senza recupero, termina 3-2 per l'Inter la prima frazione di gioco
44' / Punizione per l'Inter, batte Sneijder: deviazione di Dzemaili, fuori
40' / Perfetta chiusura di Lucio su Angelo, servito al limite
39' / Arriva quasi il terzo gol per il Parma. Cross di Angelo dalla destra, schiaccia di testa Crespo, Castellazzi riesce a deviare
36' / GOL PARMA: CRESPO realizza. E' doppietta per l'argentino ex nerazzurro, che di interno destro rasoterra dal limite beffa Castellazzi
33' / Gobbi da sinistra centra per Crespo che manda a lato di 5-6 mt di testa alla destra di Castellazzi
32' / Pandev solo in progressione ma viene bloccato sul limite da Lucarelli
30' / Biabiany dalla destra serve Pandev, la palla termina fuori
27' / Candreva va via a destra in area e centra per Crespo, anticipato da Lucio
23' / GOL INTER: CAMBIASSO realizza. Su calcio d'angolo battuto da Sneijder, Cambiasso la mette dentro da due passi di sinistro. E' tre a uno in cinque minuti
19' / RADDOPPIO INTER: STANKOVIC realizza. Biabiany serve il serbo dalla destra, tocco dal limite dell'area, deviato da Antonelli: palla in rete
18' / GOL INTER: STANKOVIC realizza. Con una conclusione dalla distanza di destro, che viene deviata da Lucarelli, l'Inter agguanta il pareggio
16' / Lancio di Candreva in area sulla destra per Crespo, fermato in fuorigioco
14' / Tiro a giro di Giovinco in porta di destro dal limite, fuori di poco
13' / Candreva prova un altro destro dai 25 mt: conclusione centrale che non preoccupa Castellazzi
12' / Tiro di destro di Candreva in porta, Castellazzi respinge sulla propria sinistra
8' / Il sinistro di Pandev, servito da Sneijder, si infrange sulla difesa avversaria
6' / Iniziativa di Biabiany sulla destra, servito Sneijder, ma il pallone viene ribattuto
4' / GOL PARMA: CRESPO realizza. L'argentino, servito da Angelo dalla destra, di tacco la mette sul primo palo e beffa Castellazzi. Parma in vantaggio con il gol dell'ex
3' / Destro di Crespo, servito da Giovinco: pallone alto
2' / Parte in progressione Sneijder sulla destra, ma non c'è nessun compagno a poter proseguire l'azione
1' / Benvenuti allo stadio "Giuseppe Meazza": è tutto pronto per Inter-Parma
1' / Contro il Parma, confermato Castellazzi in porta, coppia di centrali difensivi formata da Lucio-Materazzi, con Cordoba e Zanetti laterali; diga di centrocampo con Stankovic e Cambiasso; il trio Biabiany-Sneijder-Santon a ridosso di Pandev
1' / Calcio d'inizio battuto dal Parma
47' / Dopo due minuti di recupero, termina Inter-Parma 5-2
46' / Cambio per il Parma: esce Angelo, entra Ze Eduardo
45' / L'arbitro concede due minuti di recupero
43' / Sneijder intanto non ce la fa a continuare. Inter che chiude in 10, a sostituzioni terminate
40' / Para Castellazzi con un gran riflesso sulla sinistra su Paletta
36' / Su cross dalla destra di Bojinov, Crespo prova il destro in girata: palla alta alla sinistra di Castellazzi
35' / Pandev, servito da Motta, manda sull'esterno della rete a porta libera
34' / Calcia a giro Sneijder: Mirante vola sulla destra e respinge
33' / Cambio per l'Inter: esce Stankovic, entra Nwankwo. Applausi di tutto il "Meazza" per il serbo
30' / GOL INTER: STANKOVIC fa tripletta. Assist di Sneijder, di destro rasoterra dal limite Stankovic la mette dentro. E' 5-2 per l'Inter
29' / Palo del Parma. Su cross dalla sinistra di Antonelli Crespo va di testa e prende il palo esterno alla sinistra di Castellazzi battuto
27' / GOL INTER: THIAGO MOTTA realizza. Su lunga punizione di Sneijder respinta coi pugni da Castelazzi, Lucio rimette in mezzo per Pandev che di testa fa da sponda per Motta che da due passi scaraventa sotto la traversa. E' 4-2
26' / Cambio per il Parma: esce Giovinco, entra Bojinov
25' / Pallone alto sopra la traversa di Cambiasso
22' / Cambio per l'Inter: esce Biabiany, entra Thiago Motta
19' / Lancio in verticale sulla destra per Angelo: palla troppo lunga che sfila sul fondo
17' / Cross dalla destra di Angelo per Giovinco, anticipato in angolo in spaccata da Stankovic
15' / Destro di Giovinco che termina alto sopra la traversa
15' / Tiro-cross dalla destra di Angelo che termina abbondantemente oltre la traversa
12' / Sugli sviluppi dell'angolo la palla arriva ad Angelo il cui cross dalla destra è bloccato a terra da Castellazzi
11' / Perfetta chiusura in angolo di Lucio su Giovinco lanciato in area sulla sinistra
10' / Lancio di Sneijder a Pandev, fermato in fuorigioco
9' / Lancio di Biabiany per Pandev, fermato in fuorigioco
7' / Palo interno di Angelo, grande occasione per il Parma
7' / Sinistro di Pandev, che finisce di poco fuori
4' / Grande conclusione di Stankovic da fuori di destro
3' / Castellazzi con i piedi su Crespo, servito da Giovinco che aveva verticalizzato
2' / Cross di Sneijder, palla a Cambiasso, che di destro va al tiro, palla di poco fuori
1' / Ha inizio la seconda frazione di gioco, con un cambio per parte
1' / Cambio per l'Inter: esce Santon, entra Natalino
1' / Cambio per il Parma: esce Gobbi, entra Valiani

votanti 10558

Zanetti 7.2761
Cordoba 6.7483
Materazzi 4.6821
Stankovic 9.4274
Cambiasso 8.1815
Biabiany 7.8537
Santon 5.6919
Motta 7.9492
Lucio 7.0058
Sneijder 6.4624
Pandev 4.7735
Castellazzi 6.9803
Nwankwo 6.4271
Natalino 7.0939
media squadra 6.8966

vittorie

15

pareggi

8

sconfitte

1

4 Aprile 2015 1-1 25' Guarin, 45' Lila, Vai alla partita
8 Dicembre 2013 3-3 12' Sansone, 45' Palacio, 46' Parolo, 56' Palacio, 57' Guarin, 61' Sansone Vai alla partita
21 Aprile 2013 1-0 82' Rocchi Vai alla partita
7 Gennaio 2012 5-0 13' Milito, 18' Motta, 41' Milito, 56' Pazzini, 79' Faraoni Vai alla partita
28 Novembre 2010 5-2 4' Crespo, 18' Stankovic, 19' Stankovic, 23' Cambiasso, 36' Crespo, 72' Motta, 75' Stankovic Vai alla partita
13 Settembre 2009 2-0 73' Eto'o, 91' Milito Vai alla partita
20 Gennaio 2008 3-2 30' Cambiasso, 40' Cigarini, 72' Gasbarroni, 91' Ibrahimovic (Rig), 96' Ibrahimovic Vai alla partita
1 Aprile 2007 2-0 56' Maxwell, 71' Crespo Vai alla partita
20 Novembre 2005 2-0 70' Figo, 83' Cambiasso Vai alla partita
26 Settembre 2004 2-2 17' Gilardino, 74' Martins, 76' Marchionni, 84' Martins Vai alla partita
9 Maggio 2004 1-0 63' Adriano Vai alla partita
10 Maggio 2003 1-1 37' Kallon, 63' Mutu Vai alla partita
20 Gennaio 2002 2-0 3' Sensini, 84' Vieri Vai alla partita
14 Gennaio 2001 1-1 31' Di Vaio, 69' Vieri Vai alla partita
19 Settembre 1999 5-1 7' Zamorano, 14' Crespo, 17' Vieri, 38' Moriero, 63' Zamorano, 72' Aut. Thuram Vai alla partita
9 Maggio 1999 1-3 24' Ronaldo, 47' Stanic, 49' Asprilla, 62' Fuser Vai alla partita
1 Novembre 1997 1-0 15' Ronaldo Vai alla partita
27 Ottobre 1996 3-1 2' Crespo, 6' Zamorano, 55' Zamorano, 24' Zanetti
28 Gennaio 1996 1-1 5' Stoichkov, 83' Branca
27 Novembre 1994 1-1 24' Rig. Sosa, 61' Branca
31 Ottobre 1993 3-2 10' Grun, 16',37' e 65' Sosa, 77' Minotti
17 Gennaio 1993 2-1 21' Melli, 60' Aosa, 72' Berti
12 Aprile 1992 0-0
11 Novembre 1990 2-1 35' Serena, 37' Rig. Matthaus, 89' Melli

Statistiche

6 tiri porta 9
6 tiri fuori 5
0 falli fatti 0
5 angoli 7
2 fuorigioco 6
58% possesso 42%

video

interviste

  • Play

    Stankovic

    (2204 KB)

  • Play

    Cambiasso

    (2218 KB)

  • Play

    Marino (SKY)

    (1733 KB)

  • Play

    Natalino

    (1958 KB)

  • Play

    Zanetti

    (999 KB)

  • Play

    Benitez (SKY)

    (2316 KB)

  • Play

    Thiago Motta

    (945 KB)

tabellino

MILANO - Si chiude sul 5-2 Inter-Parma, prima gara della domenica calcistica valida per 14^ giornata della serie A Tim 2010-2011.

Match subito in salita per i nerazzurri, sotto di un gol dopo soli 4 minuti di gioco grazie alla rete dell'ex Hernan Crespo. Di tempo, però, ne serve ancora meno a Stankovic che ribalta il risultato in 60 secondi, gonfiando per due volte la rete emiliana, complici gli assist perfetti di Biabiany (18' e 19'). E' ancora il francese a fare da sponda per servire il tris nerazzurro che arriva con la zampata vincente di un super Cambiasso (23'). Crespo fa doppietta e accorcia le distanze al 36', ma nella ripresa c'è il ritorno in campo e soprattutto al gol di Thiago Motta che anticipa la tripletta di un fantastico Stankovic (75').

PRIMO TEMPO - Con Eto'o squalificato per 3 giornate, Benitez affida a Goran Pandev l'attacco nerazzurro, con Biabiany, Sneijder e Santon a supporto del macedone. In panchina quattro giocatori della Primavera dell'Inter: Alibec, Biraghi, Benedetti e Natalino. Nel Parma, c'è Angelo con Crespo e Giovinco.
Dopo l'applauso del pubblico interista, Hernan Crespo si prende subito una rivincita contro la sua ex squadra portando il Parma in vantaggio: sul cross di Angelo, l'argentino attacca il primo palo e di tacco insacca sotto porta per lo 0-1. I nerazzurri provano a rispondere con il cross di Sneijder per Pandev, il macedone aggancia bene e gira verso la porta, ma il suo tiro è deviato in angolo. Castellazzi dice no al tiro dalla distanza di Candreva (12'), mentre al 14' è di poco alto sulla traversa il destro a giro di Giovinco. Il pareggio dell'Inter arriva al 18' con il destro potente e preciso di Stankovic da fuori area deviato da Lucarelli che vale l'1-1 Il drago non si arrende e complice il secondo assist perfetto di Biabiany, che tocca all'indietro per il serbo, e un'altra deviazione - questa volta di Antonelli - i nerazzurri rimontano il risultato. E' un'Inter inarrestabile e arriva così il terzo gol. Al 23', su calcio d'angolo di Sneijder, Biabiany fa sponda di testa e basta il tocco vincente di Cambiasso a due passi dalla porta per il 3-1. Al 32', Pandev, lanciato a rete, può calare il poker, ma Lucarelli gli sbarra la strada anticipando l'intervento di Mirante. Crespo accorcia le distanze al 36': un disimpegno difettoso di Materazzi agevola Gobbi che di prima intenzione prolunga per l'argentino. E' 3-2, ma al 39' - ancora con Crespo - il Parma sfiora il tris. Sul cross di Angelo, infatti, l'ex nerazzurro schiaccia di testa, ma la prontissima risposta di Castellazzi salva il risultato. Al 43', Lucarelli si scontra con Paletta e l'Inter guadagna un calcio di punizione dai 23 metri, batte Sneijder, palla sulla barriera e colpo di testa di Dzemaili a deviare in corner. Senza recupero, finisce 3-2 il primo tempo di Inter-Parma: doppiette di Crespo e Stankovic e gol di Cambiasso.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre con Natalino in campo al posto di Santon, Valiani per Gobbi nel Parma e due grandi occasioni per le formazioni in campo. Inizia l'Inter con Cambiasso subito vicino al gol sul calcio di punizione di Sneijder (2'); dall'altra parte, sulla verticalizzazione di Giovinco, risponde Crespo, ma è bravissimo Castellazzi a respingere con il piede sinistro la conclusione a botta sicura dell'argentino. Al 7' ancora Parma, sulla ribattuta di Crespo, il pallone arriva ad Angelo ed è il palo a salvare i nerazzurri. Dal 22', dopo la ricaduta di Cagliari, torna finalmente in campo Thiago Motta, fuori Biabiany, mentre 4' dopo cambia l'attacco degli emiliani: fuori Giovinco, dentro Bojinov. Motta torna in campo e lo fa nel migliore dei modi, con un gol, bellissimo, quello con cui porta il risultato sul 4-2 grazie al cross di Sneijder e alla complicità di Materazzi. Il Parma prova a rispondere, colpisce una traversa con il cross di Antonelli per Crespo (29'), ma Stankovic è una furia e sigla la tripletta: assist di Sneijder e tocco di collo pieno del serbo che porta che fa cinquina. Merita la standing ovation Stankovic che al 33' lascia il posto in campo a Nwankwo. Al 35', uno sfortunato Pandev spreca l'occasione creata con mestiere da Thiago Motta e calcia all'esterno della rete, mentre Castellazzi, 5' minuti dopo, è provvidenziale nell'intervento a due tempi sulla conclusione in girata di Paletta. Al 43', Inter in dieci: Sneijder abbandona il campo per una botta alla caviglia.
Dopo 2' di recupero, Giannoccaro fischia la fine del match. I nerazzurri tornano a vincere al "Meazza" e raggiungono quota 23 punti in classifica.

 

INTER-PARMA 5-2
Marcatori: 4' e 36' Crespo, 18', 19' e 30' st Stankovic, 23' Cambiasso, 27' st Thiago Motta.

Inter: 12 Castelazzi; 2 Cordoba, 6 Lucio, 23 Materazzi, 4 Zanetti; 5 Stankovic (33' st 40 Nwankwo) 19 Cambiasso; 88 Biabiany (22' st 8 Thiago Motta) 10 Sneijder, 39 Santon (1' st 57 Natalino); 27 Pandev.

A disposizione: 21 Orlandoni, 31 Alibec, 34 Biraghi, 36 Benedetti.

Allenatore: Rafael Benitez



Parma: 83 Mirante; 5 Zaccardo, 29 Paletta, 6 Lucarelli, 3 Antonelli; 7 Candreva, 10 Dzemaili, 18 Gobbi (1' st 80 Valiani); 21 Giovinco, 9 Crespo, 13 Angelo (46' st 22 Ze Eduardo),

A disposizione: 1 Pavarini, 24 Paci, 26 Pisano, 51 Della Fiore, 86 Bojinov.
Allenatore: Pasquale Marino

Arbitro: Antonio Giannoccaro (sez.arbitrale di Lecce)
Note. Tempi di recupero: 0-2' Spettatori: 49.787

 

Inter vs Parma

in campo

Castellazzi 12 Mirante
Cordoba 2 Zaccardo
Lucio 6 Paletta
Materazzi 23 Lucarelli
Zanetti 4 Antonelli
Stankovic 5 Candreva
Cambiasso 19 Dzemaili
Biabiany 88 Gobbi
Sneijder 10 Giovinco
Santon 39 Crespo
Pandev 27 Angelo

panchina

Orlandoni 21 Pavarini
Motta 8 Ze Eduardo
Alibec 31 Paci
Biraghi 34 Pisano
Benedetti 36 Della Fiore
Nwankwo 40 Valiani
Natalino 57 Bojinov

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro