Inter 3
2 Genoa

15' Eto'o , 43' Eto'o , 9' (2t) Kharja (R), 14' (2t) Mariga, 46' (2t) Sculli

arbitro Nicola Pierpaoli / guardalinee Altomare, Barbinati / 4° uomo Gervasoni
TIM Cup — 8i — "Giuseppe Meazza", Milano — 12 Gennaio 2011 21:00

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

46' / Dopo un minuto di recupero, la prima frazione di gioco tra Inter e Genoa termina 2-0 grazie alla doppietta di Eto'o
45' / L'arbitro Pierpaoli concede un minuto di recupero
43' / GOL INTER: ETO'O raddoppia: cross dalla destra di Maicon, il camerunese stoppa in corsa di sinistro e tira al volo di destro. Palla imprendibile per Scarpi. Inter-Genoa 2-0
42' / Sinistro insidioso dalla distanza di Muntari, di un soffio fuori
38' / Destro da fuori area di Boakye, Zanetti devia in angolo
26' / Rafinha mette in mezzo per Boakye, che difende per Kharja, chiusura di Materazzi
20' / Pericoloso Rudolf in area, il Genoa conquista il corner
19' / Numero di Cambiasso, per Eto'o, ma Scarpi interviene e sventa l'occasione nerazzurra
15' / GOL INTER: ETO'O realizza: cross dalla sinistra di Muntari, il camerunese controlla, dribbla due avversari e va a segno di destro. Inter-Genoa 1-0
14' / Combinazione Kharja-Rudolf, ma nessun problema per Castellazzi
9' / Ranocchia in area neutralizza Rudolf scattato in profondità
6' / Tiro alto sopra la traversa di Mariga
1' / BENVENUTI allo stadio "Meazza" in San Siro: è tutto pronto per Inter-Genoa, ottavi di finale di Tim Cup
1' / Leonardo, davanti a Castellazzi, fa esordire dal primo minuto Ranocchia al fianco di Materazzi, laterali Maicon e Santon; centrocampo con Zanetti, Cambiasso, Mariga e Muntari; davanti Pandev ed Eto'o
1' / Calcio d'inizio battuto dal Genoa
1' / Maicon subito in profondità sulla destra
48' / Dopo tre minuti di recupero, termina 3-2 Inter-Genoa
46' / GOL GENOA: SCULLI realizza. Calcio di punizione di Veloso, colpo di testa di Sculli, Castellazzi battuto
45' / Pierpaoli concede tre minuti di recupero
44' / Castellazzi in extremis su Dainelli
43' / Cambio per l'Inter: esce Maicon, entra Rivas
42' / Sinistro di Criscito, Castellazzi devia in angolo
39' / Sinistro su punizione alto di Veloso
37' / Palacio a cercare di piatto destro l'angolino, c'è ancora Castellazzi a rispondere
36' / Tiro di Criscito di sinistro, Castellazzi non si fa cogliere impreparato
33' / Destro di Palacio fuori di poco
32' / Tentativo di pallonetto di Obi per Maicon, Scarpi in uscita
30' / Castellazzi si oppone a Sculli, servito da Kucka
29' / Piatto sinistro di Mesto, Castellazzi fa suo il pallone
27' / Destro da lontano di Kucka, palla fuori
25' / Cambio per l'Inter: esce Eto'o, entra Obi
18' / Cambio per il Genoa: esce Kharja, entra Palacio
17' / Cambio per il Genoa: esce Rudolf, entra Sculli
14' / GOL INTER: MARIGA realizza. Su corner di Maicon, Mariga colpisce di testa e segna il 3-1
13' / Colpo di testa di Ranocchia alto sopra la traversa
12' / Cambio per l'Inter: esce Muntari, entra Biabiany
12' / Ammonizione per Muntari per perdita di tempo
9' / GOL GENOA: KHARJA realizza: dal dischetto Kharja Castellazzi. Inter-Genoa 2-1
8' / Lancio di Criscito per Rudolf, intervento di Ranocchia in area, Pierpaoli concede il rigore
8' / Ammonito Ranocchia
6' / Destro di Boakye, deviazione, parata in due tempi da Castellazzi
3' / Zanetti per Muntari che scarica su Eto'o: il camerunese cerca la verticalizzazione per Pandev, Dainelli respinge
1' / Ha inizio il secondo tempo di Inter-Genoa
1' / Cambio per il Genoa: Mesto al posto di Jelenic

votanti 6963

Zanetti 7.4812
Materazzi 6.4915
Cambiasso 8.1303
Maicon 7.6601
Biabiany 6.3364
Rivas 5.7599
Muntari 5.4802
Santon 6.9345
Obi 6.4594
Eto'o 9.1396
Pandev 5.9221
Mariga 7.3027
Castellazzi 8.1320
Ranocchia 6.5408
media squadra 6.9836

vittorie

6

pareggi

0

sconfitte

0

19 Gennaio 2012 2-1 9' Maicon, 52' Poli, 93' Birsa Vai alla partita
12 Gennaio 2011 3-2 15' Eto'o , 43' Eto'o , 55' Kharja(Rig), 60' Mariga, 92' Sculli Vai alla partita
13 Gennaio 2009 3-1 dts (1-1) 76' Adriano, 81' Rossi, 105' Cambiasso, 109' Ibrahimovic Vai alla partita
19 Maggio 1976 1-0 Bertini
6 Settembre 1972 3-1 57' Facchetti, 68' Moro, 69' Boninsegna, 77' Piccioni
7 Settembre 1969 3-0 23' Corso, 33' Mazzola, 75' Boninsegna

Statistiche

4 tiri porta 8
4 tiri fuori 6
10 falli fatti 7
5 angoli 11
2 fuorigioco 2
54% possesso 46%

video

interviste

  • Play

    Cambiasso (RAI)

    (1146 KB)

  • Play

    Eto'o

    (2659 KB)

  • Play

    Leonardo

    (2670 KB)

  • Play

    Mariga

    (1130 KB)

  • Play

    Ranocchia

    (2822 KB)

tabellino

MILANO - Termina 3-2, la gara valida per gli ottavi di finale della Tim Cup 2010-2011 tra Inter e Genoa.
Al "Meazza", è un super-Eto'o il protagonista del match che cambia volto nei primi 45' con una doppietta d'autore del camerunese (15' e 43'). Nella ripresa, il fallo di Ranocchia su Rudolf costa un calcio di rigore ai nerazzurri con il quale Kharja accorcia le distanze portando il risultato sul 2-1. E mentre Muntari esce dal campo per far posto a Biabiany, Mariga guarda già oltre, stacca deciso e sul cross di Maicon allunga nuovamente per il 3-1. Sul finale, Sculli accorcia per il 3-2.

PRIMO TEMPO - Esordio per l'Inter in Coppa Italia ed esordio per Andrea Ranocchia con l'Inter contro il suo "passato", il Genoa. Leonardo regala al difensore il debutto in nerazzurro schierandolo al centro della difesa accanto a Materazzi. Tornano in campo dal 1' anche Santon, terzino sinistro, Mariga e Muntari. Nel Genoa, centrocampo a quattro con Kharja esterno.
Rudolf prova a bucare la difesa nerazzurra già al 4', ma Maicon è attento e impedisce la chiusura del triangolo liberando l'area. E' ugualmente decisivo, al 9', Ranocchia che chiude con una tempismo perfetto ancora Rudolf. Ma è l'Inter a sbloccare il risultato al 15': cross alla sinistra di Muntari, stop di Eto'o che dribbla due avversari e di destro batte Scarpi per l'1-0. Ventesimo gol del camerunese nella stagione in corso e titolo di goleador onnipresente in ogni competizione che ha visto impegnata l'Inter. Con la complicità di Cambiasso, che serve Pandev rubando il tempo all'avversario, Eto'o cerca subito il raddoppio con un destro a giro, ma Scarpi questa volta si tuffa verso sinistra e respinge in tuffo (19'). Poche emozioni fino al 42' quando il tocco centrale di Boakye per Kharja trova la chiusura di Ranocchia a negare il pareggio. Dall'altra parte, risponde prima Muntari, con un sinistro dalla distanza che spaventa Scarpi, ma termina di poco a lato, ma ancora più convincente è la replcia di Eto'o (43'): tutto nasce dal cross di Maicon, il colosso lancia per lo stop in corsa di sinistro del camerunese che dribbla Moretti e beffa Scarpi con un perfetto tocco di destro.
Dopo un minuto di recupero, squadre a riposo sul 2-0.

SECONDO TEMPO
- La ripresa si apre con Mesto al posto di Jelenic. Al 6' il recupero di Veloso per l'assist a Boakye, trova un prontissimo Castellazzi a respingere in due tempi il destro dalla distanza. All'8 è rigore per il Genoa: Ranocchia ferma irregolarmente Rudolf che sul lancio di Criscito aveva guadagnato il centro del'area. Batte Kharja, nulla può Castellazzi e il Genoa accorcia le distanze. Al 13' arriva il primo cambio di Leonardo: fuori Muntari, dentro Biabiany e mentre il ghanese si becca un giallo per la poca rapidità nell'abbandonare il campo, non perde certo tempo Mariga che, con il suo primo gol della stagione, torna ad allungare il vantaggio nerazzurro con un colpo di testa perfetto sul corner di Maicon. E' 3-1. Ballardini procede al doppio cambio: fuori Kharja e Rudolf, dentro Palacio e Sculli. Al 25' cambia anche l'Inter accompagnando l'uscita di Eto'o con un applauso, in campo ecco Obi. Il Genoa non si arrende, punta la porta e cerca il gol: lo fa con l'uno-due Mesto-Boakye, al 29', ma Castellazzi si chiude a riccio e blocca palla, e con il bel dialogo Kucka-Sculli, quest'ultimo colto però in fuorigioco da Pierpaoli. Ancora Genoa: Criscito prova a far tutto da solo, al 26', con un sinistro dalla distanza che costringe Castellazzi a distendersi per chiudere la porta, mentre Palacio ci prova in girata al 33'. Il portiere nerazzurro non si distrae, dà il meglio di sè anche alzando in corner il tiro di Criscito (42') e la girata di Dainelli (44'), ma nulla può però sul calcio di punizione di Veloso pescato dalla testa di Sculli che porta il risultato sul 3-2. Dopo 3' di recupero, Inter batte Genoa per il 3-2 e guadagna i quarti di finale della Tim Cup, nei quali affronterà la vincente tra Napoli e Bologna.

TIM CUP, INTER-GENOA 3-2
Marcatori: 15' e 43' Eto'o, 9' st Kharja rig., 14' st Mariga, 46' st Sculli.

Inter: 12 Castellazzi; 13 Maicon (43' st 24 Rivas), 15 Ranocchia, 23 Materazzi, 39 Santon; 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 4 Mariga; 11 Muntari (13' st 88 Biabiany); 27 Pandev, 9 Eto'o (25' st 20 Obi).
A disposizione: 21 Orlandoni, 6 Lucio, 22 Milito, 40 Nwankwo.
Allenatore: Leonardo.

Genoa: 73 Scarpi; 18 Rafinha, 3 Dainelli, 24 Moretti, 4 Criscito; 29 Jelenic (1' st 20 Mesto), 33 Kucka, 42 Veloso, 11 Kharja (18' st 8 Palacio); 25 Boakye, 17 Rudolf (17' st 14 Sculli)
A disposizione: 88 Perin, 7 Rossi, 36 Zuculini, 77 Milanetto.
Allenatore: Davide Ballardini

Arbitro: Nicola Pierpaoli di Firenze
Note. Ammoniti: 9' st Ranocchia, 12' st Muntari. Recupero: 1'-3'

Inter vs Genoa

in campo

Castellazzi 12 Scarpi
Maicon 13 Rudolf
Ranocchia 15 Dainelli
Materazzi 23 Moretti
Santon 39 Criscito
Zanetti 4 Kucka
Cambiasso 19 Veloso
Mariga 17 Kharja
Muntari 11 Rafinha
Pandev 27 Jelenic
Eto'o 9 Boakye

panchina

Orlandoni 21 Perin
Obi 20 Rossi
Nwankwo 40 Palacio
Milito 22 Sculli
Biabiany 88 Mesto
Rivas 24 Zuculini
Lucio 6 Milanetto

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro