Risultato finale

15 Dicembre 2010 18:00

Seongnam
0 - 3
Inter
28' (2t) Milito
32' Zanetti
3' Stankovic
arbitro Roberto Moreno / guardalinee Williamson, Leal / 4° uomo Carillo
MinutiCronaca
47'Punizione a giro di Molina che sibila vicino al palo alla destra di Julio Cesar.
47'Termina la prima frazione di gioco, nerazzurri in vantaggio per due reti a zero.
45'Il direttore di gara Moreno concede 2 minuti di recupero.
42'Calcio di punizione battuto dalla trequarti destra del fronte d'attacco coreano, il colpo di testa di Cho termina a lato di un soffio.
36'Julio Cesar devia sopra la traversa un'insidioso colpo di testa di Radoncic.
34'Calcio di punizione di Molina, la palla si perde sul fondo.
32'L'Inter raddoppia. Zanetti tocca su Milito che gli restituisce il pallone di tacco, il capitano avanza di qualche metro e batte a rete superando Jung.
31'Altra entrata dura dei sudcoreani, questa volta è il capitano Ognenovski ad atterrare Stankovic, finalmente il direttore di gara estrae il cartellino giallo.
28'Uscita alta in presa di Julio Cesar ad anticipare la conclusione di Molina.
23'Altra entrata durissima di Radoncic che alza il braccio e colpisce Cordoba, il colombiano rimane a terra per qualche istante.
17'Molina calcia di sinistro dalla media distanza, la conclusione termina sul fondo.
16'Conclusione di sinistro di Pandev, Jung neutralizza con sicurezza.
12'Passaggio di Stankovic per Thiago Motta, palla filtrante per Milito, chiude la difesa coreana.
8'Altra entrata durissima dei sudcoreani: Radoncic colpisce da dietro la caviglia di Lucio.
4'Benitez sostituisce l'infortunato Sneijder con Thiago Motta.
3'Passaggio filtrante di Eto'o per Milito, assist dell'argentino per Stankovic che controlla e con un preciso tiro di sinistro batte l'estremo difensore avversario Jung.
2'Kim Sung tocca duro Sneijder che rimane a terra ed è costretto ad abbandonare il terreno di gioco.
1'Benvenuti allo stadio 'Zayed Sports City' di Abu Dhabi per Seongnam-Inter, match d'esordio dei nerazzurri nella FIFA Club World Cup 2010.
1'Partiti, calcio d'inizio battuto dai nerazzurri.
MinutiCronaca
48'Termina l'incontro, i nerazzurri superano i sudcoreani del Seongnam per tre reti a zero ed approdano alla finale della FIFA Club World Cup 2010, nella quale affronteranno il Mazembe.
45'Si giocherà per altri 3 minuti.
42'Il Seongnam sostituisce il numero 10 Radoncic con il numero 20 Kim.
34'Nelle fila nerazzurre Santon rileva Chivu
31'Benitez sostituisce Milito con Muntari
30'Seongnam vicino al gol: Julio Cesar respinge il calcio di punizione battutto da Ognenovski, si avventa sulla palla Radoncic che conclude incredibilmente a lato.
28'Passaggio di Stankovic per Eto'o, sulla conclusione in diagonale respinta da Jong si avventa Milito che calcia prontamente a rete, nuova respinta di Jong che però non può nella sul secondo tocco dell'argentino.
23'Doppio cambio nelle fila del Seongnam: Song sostituisce Choi e Cheon sostituisce Jo.
21'Respinta difettosa della difesa interista, ne approfitta Jo che batte repentinamente a rete, la palla termina di poco alta sopra la traversa.
16'Passaggio in profondità di Pandev per Stankovic, il tentativo di assist per Eto'o è stoppato da Ko.
10'Angolo battuto dalla destra dai coreani, il colpo di testa di Ognenovski non trova la porta
7'Undicesimo fallo dei sudcoreani, è ancora Lucio a farne le spese.
6'Assist di Cambiasso per Pandev che controlla di petto e batte a rete di potenza, palla a lato.
3'Passaggio di Eto'o per Stankovic che tocca su Milito, la conclusione dell'attaccante argentino è parata in due tempi da Jong.
2'Lancio lungo per Choi che controlla e batte a rete, la palla si perde sul fondo.
1'Ha inizio la seconda frazione di gioco.
Zanetti
8.73
8.73
Cordoba
7.26
7.26
Stankovic
8.73
8.73
Cambiasso
7.32
7.32
Julio Cesar
7.56
7.56
Chivu
6.83
6.83
Muntari
6.35
6.35
Santon
6.56
6.56
Milito
8.45
8.45
Motta
7.16
7.16
Lucio
7.63
7.63
Eto'o
7.5
7.5
Sneijder
7.25
7.25
Pandev
6.07
6.07
Media squadra7.39
3tiri porta6
13tiri fuori1
21falli fatti13
5angoli4
1fuorigioco5
47%possesso53%
Sfida inedita tra i due tecnici

Primo confronto ufficiale assoluto tra Rafa Benitez e Shin Tae Yong.

Seongnam-Inter assolutamente inedita

Primo confronto ufficiale assoluto tra le due formazioni

Prima sfida tra Seongnam e calcio italiano

Il Seongnam affronta per la prima volta un’avversaria italiana in gare ufficiali.

Trentotto squadre partecipanti, il Messico fa la parte del leone

Sono trentotto, comprese quelle che debuttano nell’edizione 2010, le squadre che hanno partecipato almeno una volta al Mondiale per club. Il paese presente più volte è il Messico (6 partecipazioni), seguito da Brasile (5) e Nuova Zelanda (4). Tra le squadre le pluripresenti sono – con 3 partecipazioni a testa – gli egiziani dell’Al Ahly Il Cairo ed i messicani del Pachuca, che in questa edizione sono già stati eliminati e prenderanno parte alla finale quinto-sesto posto il prossimo 15 dicembre.

Tre vittorie per continente tra Europa e Sud America: è perfetta parità

Le 6 edizioni del Mondiale club fin qui concluse hanno visto tre vittorie per parte tra Europa e Sudamerica, gli unici due continenti che finora sono saliti sul tetto del globo. Nel 2000, 2005 e 2006 hanno vinto i team sudamericani, sempre con club brasiliani. Nel 2007, 2008 e 2009 vittorie europee, una per ciascuno a favore di Inghilterra, Italia e Spagna. Quattro finali si sono concluse entro i 90’ canonici, una ai tempi supplementari, una ai calci di rigore.

Mondiale per club nell’era moderna: Inter all’esordio, Benitez fa il bis

L’Inter debutta nel Mondiale per club con la formula odierna. In passato i nerazzurri avevano preso parte a due edizioni della ex Coppa Intercontinentale, vinta in entrambi i casi. Nel 1964 l’Inter ebbe la meglio sull’Independiente: persa 0-1 la gara di andata a Buenos Aires e vinto per 2-0 il ritorno a Milano, i nerazzurri si aggiudicarono il titolo alla gara di spareggio, vinta per 1-0 dopo over-time sul neutro di Madrid. Nel 1965 bis sempre contro l’Indipendiente: 3-0 all’andata a Milano, 0-0 nel ritorno in Argentina. Rafa Benitez è invece alla sua seconda partecipazione dopo quella del 2005 alla guida del Liverpool: superata la semifinale contro i costaricani del Deportivo Saprissa (3-0), i “reds” caddero nella finalissima contro il San Paolo, 0-1

Il 15 dicembre porta bene a Benitez

La semifinale Liverpool-Deportivo Saprissa 3-0, che permise ai “reds” allora guidati da Benitez l’approdo alla finalissima del Mondiale per club 2005 fu disputata il 15 dicembre, data dunque portafortuna per il mister iberico. Eroe della serata Peter Crouch, autore di una doppietta al 3’ e 58’ con rete del 2-0 siglata da Gerrard al 32’.

Sud-coreani già k.o. il 15 dicembre al torneo iridato

Se il 15 dicembre è data fortunata al Mondiale per club per Rafa Benitez, il contrario vale per le formazioni sud-coreane. Nell’edizione 2009 il Pohang Steelers venne eliminato dalla finalissima perdendo in semifinale dall’Estudiantes per 1-2 grazie alla doppietta di Leandro Benitez (45’ e 53’) e rete sud-coreana al 71’ di Denilson.

Seongnam, terza sud-coreana a partecipare al Mondiale per club

Il Seongnam è la terza formazione sud-coreana a disputare il Mondiale per club: i precedenti risalgono al 2006 quando l’Hyundai perse il turno preliminare per 0-1 dai messicani dell’America e si impose poi per 3-0 sui neo-zelandesi dell’Auckland City nella finale per il quinto e sesto posto. Nel 2009 il Pohang Steelers ha vinto il turno preliminare sui congolesi del Tp Mazembe per 2-1, ha perduto la semifinale dall’Estudiantes per 1-2 e poi ha vinto la finale terzo-quarto posto ai rigori sull’Atlante (4-3, dopo che all’over-time la gara si era chiusa sull’1-1). Incluso il successo nel preliminare dell’Ilhwa Chunma, il bilancio sud-coreano al Mondiale di club è di 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte.

Arbitra il panamense Moreno

Roberto Moreno, panamense, nato il 3 aprile 1970 è l’arbitro della semifinale odierna. Internazionale dal 1996, vanta ben 12 direzioni in qualificazioni Mondiali Concacaf tra le edizioni verso Germania 2006 e Sudafrica 2010. Nella sua carriera anche 4 partecipazioni alla Gold Cup – massima competizione continentale del Centro America – ed 1 ai Giochi Olimpici, nel 2008 a Pechino (presenza in Costa d’Avorio-Serbia 4-2 nella fase a gironi).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(1)pareggi(0)sconfitte(0)

in campo

Jung1 Julio Cesar
Ko2 Cordoba
Ognenovski4 Zanetti
Cho B.6 Lucio
Choi5 Stankovic
Cho D.9 Eto'o
Radoncic10 Sneijder
Molina19 Cambiasso
Kim S.22 Milito
Hong26 Chivu
Jo27 Pandev

panchina

Kang12 Castellazzi
Jun8 Motta
Cheon11 Muntari
Jeong13 Maicon
Song 17 Mariga
Namkung23 Materazzi
Kim J.39 Santon