Risultato finale

11 Aprile 2012 20:45

Inter
37' (2t) Milito (R)
42' Milito
2 - 1
Siena
6' D'Agostino
arbitro Andrea Romeo / guardalinee Passeri, Nicoletti / 4° uomo Merchiori
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Il primo tempo di Inter-Siena si chiude sull'1-1: al vantaggio di D'Agostino risponde, sul finale, Milito.
45'Cartellino giallo per Pesoli dopo il fallo su Cambiasso.
45'Romeo concede un minuto di recupero.
42'PAREGGIO DI MILITO. Calcio d'angolo, Chivu al cross, Pesoli sotto porta sbaglia il passaggio e favorisce il colpo di testa del Principe.
40'PALLA GOL PER L'INTER. Uno-due Alvarez-Stankovic al limite dell'area, il serbo prova il pallonetto, ma non trova lo specchio dell porta.
38'Primo cambio obbligato per l'Inter: Samuel non ce la fa, in campo c'è Nagatomo. Chivu spostato al centro con Lucio.
35'Samuel perfetto in scivolata chiude il passaggio di Brienza per Destro appostato in area.
34'Calcio di punizione per il Siena: D'Agostino a cercare Destro, Julio Cesar anticipa in presa alta.
27'Bella palla di Obi per Chivu, che scarica su Milito, il Principe però davanti a Pegolo non riesce ad angolare e calcia sul portiere.
23'GOL ANNULLATO ALL'INTER. Calcio d'angolo di Zarate, Milito stacca di testa, ma viene punito per l'intervento falloso su Pegolo.
20'Fallo di Pesoli su Obi: calcio di punizione per l'Inter. Batte Chivu, la difesa bianconera libera l'area.
20'Samuel è ammonito per il fallo su Destro. L'argentino, diffidato, salterà la trasferta di Udine.
18'Sul 1°corner dell'Inter, contatto Vitiello-Milito in area: l'attaccante è atterrato, Romeo fa proseguire, ma il tocco determinante c'è stato
17'Cross perfetto di Chivu, Milito sfiora di testa sotto porta, palla a Cambiasso, poi para Pegolo.
15'Potente diagonale di Brienza, la palla termina sul fondo.
6'SIENA IN VANTAGGIO. D'Agostino ruba palla a Samuel e la dà a Destro, salva Julio Cesar, che si ripete su Brienza, ma nulla può su D'Agostino
6'Lancio lungo di Stankovic per Milito, Pegolo lo anticipa in uscita.
5'Fallo di Bolzoni su Zanetti, calcio di punizione per i nerazzurri: batte Zarate, Samuel schiaccia di testa, ma è in fuorigioco.
1'Benvenuti allo stadio "Giuseppe Meazza" per Inter-Siena, gara valida per la 32^ giornata della serie A Tim 2011-2012.
1'Stramaccioni, alla terza uscita sulla panchina nerazzurra, ritrova Alvarez, schierato con Milito e Zarate nel tridente offensivo.
1'Calcio d'avvio affidato ai nerazzurri: Inter-Siena ha inizio.
MinutiCronaca
48'Inter-Siena si chiude sul 2-1 grazie alla rete di Milito e al bis del Principe dal dischetto. Nerazzurri a 48 punti in classifica.
48'Espulso Pegolo per proteste.
45'Si giocherà fino al 93'.
39'Zanetti corre senza sosta, Contini è costretto a fermarlo fallosamente: è cartellino giallo.
39'Ammonito Mannini.
37'GOOOL INTER!! Milito trasforma dal dischetto e porta in vantaggio i nerazzurri. E' 2-1.
35'CALCIO DI RIGORE PER L'INTER per il fallo di Mannini su Nagatomo.
34'Pazzini cade in area di rigore nel contatto con Pesoli. Romeo lascia correre.
33'Tiro di Gonzalez, deviazione della difesa nerazzurra. Corner affidato a Del Grosso, Cambiasso allontana.
31'Ultimo cambio per i nerazzurri: fuori Alvarez, dentro Pazzini.
30'Inarrestabile Zanetti: avanza su tutta la fascia e crossa da posizione defilata, si oppone Pegolo.
28'Terzo cambio nel Siena: fuori Vitiello, dentro Contini.
23'Secondo cambio nell'Inter: fuori Obi, dentro Poli.
19'Bellissimo stop di Zarate sul lancio di Stankovic. L'argentino si allunga e riesce a evitare il fallo laterale.
18'Secondo cambio nel Siena: Gazzi prende il posto in campo di Bolzoni.
17'Cambio nel Siena: fuori D'Agostino, dentro Gonzalez.
15'Ammonito Vitiello per il fallo su Zarate.
13'Nagatomo per Milito, passaggio di tacco del Principe per Obi, che lancia Cambiasso: palla sul fondo.
13'Zanetti raggiunge quota 570 presenze in serie A, eguagliando Dino Zoff al 3° posto della classifica dei calciatori con più partite giocate.
12'Tiro di Zarate, deviazione decisiva di Pesoli, palla in calcio d'angolo.
9'CHE OCCASIONE PER L'INTER. Sinistro di Alvarez dalla distanza, respinge Pegolo, Milito in scivolata manda di un soffio a lato della porta.
7'Tiro decentrato di Destro, palla fuori dallo specchio della porta.
1'Ripresa al via con gli stessi 22 in campo.
Zanetti
8.54
8.54
Stankovic
5.64
5.64
Cambiasso
5.84
5.84
Julio Cesar
6.59
6.59
Samuel
5.16
5.16
Chivu
5.64
5.64
Milito
8.18
8.18
Obi
7.08
7.08
Lucio
5.73
5.73
Pazzini
5.72
5.72
Nagatomo
7.24
7.24
Alvarez
5.46
5.46
Poli
6.39
6.39
Zarate
6.62
6.62
Media squadra6.42
Stramaccioni-Sannino: incrocio inedito

Primo confronto ufficiale assoluto tra Andrea Stramaccioni e Giuseppe Sannino.

Sannino-Inter: il tecnico k.o. all’andata

La sconfitta interna per 0-1 subita dal Siena nella gara d’andata del campionato in corso è il solo precedente ufficiale tra Sannino e l’Inter.

Stramaccioni alla prima sfida contro i bianconeri toscani

Andrea Stramaccioni affronta per la prima volta il Siena nella Serie A

Inter imbattuta contro il Siena, con cui ha vinto 2 scudetti...e mezzo...

Inter imbattuta nei 15 confronti ufficiali contro il Siena tra casa e trasferta: il bilancio è di 11 vittorie nerazzurre e 4 pareggi. Il Siena evoca ottimi ricordi per l’Inter che, proprio dopo aver giocato contro i toscani, ha conquistato aritmeticamente due dei suoi 18 scudetti. E’ accaduto nelle stagioni 2006/07 e 2009/10: nel primo caso i nerazzurri si imposero per 2-1 a Siena a sei giornate dalla conclusione del campionato, in data 22 aprile 2007; nel secondo caso vittoria per 1-0 in data 16 maggio 2010, sempre in Toscana, all’ultima giornata. Anche nel 2008/09 fu Inter-Siena la gara della festa-scudetto, il 17 maggio 2009, ma il tricolore venne vinto la sera prima, senza giocare, mentre l’Inter era in ritiro ad Appiano Gentile, grazie al k.o. del Milan nell’anticipo del sabato sera ad Udine: 1-2.

Pazzini scatenato in aprile, mese record di segnature

Giampaolo Pazzini ha in aprile il mese dell’anno solare in cui ha finora segnato il maggior numero di gol in campionati professionistici: sono 13 sugli 89 totali, stessa cifra di marzo.

Rigori all’opposto in Inter-Siena

Con i 3 rigori concessi favore del Genoa lo scorso 1 aprile, l’Inter ha subito 9 penalty in 31 giornate di campionato nella serie A 2011/12. Questa cifra non solo da ai nerazzurri il poco invidiabile primato di rigori a sfavore nel campionato attuale, alla pari di Cesena e Genoa, ma soprattutto eguaglia il primato storico del sodalizio milanese in una stagione di serie A su girone unico: prima di quest’anno solo nel 1985/86 i nerazzurri avevano subito altrettanti rigori in un campionato. Il Siena è invece la terza squadra della serie A 2011/12 ad aver finora beneficiato del maggior numero di rigori a favore: sono 8, come pure il Napoli: di più ne hanno ricevuti Catania e Milan, capoliste con 9 a testa.

Il turn-over di Sannino

Il Siena è una delle 4 squadre della serie A 2011/12 ad aver finora effettuato il maggior numero di sostituzioni disponibili: sono 93, stessa cifra di Catania, Chievo Verona e Juventus.

Il fair-play bianconero

Il Siena e' una delle due squadre della serie A 2011/12, assieme al Chievo Verona, ad aver finora subito il minor numero di espulsioni a sfavore: appena 1. L'unica espulsione subita dai toscani e' stata a carico di Brienza nel match del 27 novembre scorso, Siena-Inter 0-1.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(6)pareggi(2)sconfitte(1)

in campo

Julio Cesar 1Pegolo
Zanetti 4Vitiello
Lucio 6Terzi
Samuel 25Pesoli
Chivu 26Del Grosso
Cambiasso 19Mannini
Stankovic 5Vergassola
Obi 20Bolzoni
Alvarez 11Brienza
Milito 22D'Agostino
Zarate 28Destro

panchina

Castellazzi 12Brkjc
Pazzini 7Gazzi
Forlan 9Belmonte
Guarin 14Grossi
Poli 18Gonzalez
Ranocchia 23Sestu
Nagatomo 55Contini