Risultato finale

21 Ottobre 2012 15:00

Inter
40' (2t) Palacio
28' Cassano
2 - 0
Catania
arbitro Carmine Russo / guardalinee De Pinto, Barbirati / 4° uomo Liberti / assistenti Massa, Ciampi
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' E' terminata la prima frazione di gioco tra Inter e Catania, nerazzurri in vantaggio grazie a Cassano
45' Colpo di testa sul fondo di Izco
45' L'arbitro concede un minuto di recupero
44' Ennesimo ingiusto fuorigioco segnalato a Milito
41' Milito a terra dopo un contrasto aereo con Spolli e Almiron, poco dopo si rialza dolorante
39' Il guardalinee segnala ingiustamente fuorigioco a Milito e Palacio, entrambi in posizione regolare
37' Fallo di Barrientos su Cassano, l'arbitro non dà il giallo, che sarebbe stato opportuno
32' Marchese a calciare in porta di mezzo esterno sinistro, Handanovic dice no
28' GOOOL INTER! Gran palla di Cambiasso a scavalcare la linea difensiva, Cassano di testa sblocca la partita. Quinta rete in campionato per lui
26' Cross fuori misura per Gomez
24' Andujar va in due tempi sul sinistro di Obi
23' Marchese chiude sul destro di Milito
19' Gran palla di Cassano per Palacio, che va di testa, ma Andujar non corre rischi eccessivi, centrale il colpo
18' Juan Jesus chiude bene la diagonale di Gomez e allontana
15' Barrientos chiuso dall'intervento di Ranocchia
13' Bergessio stacca di testa davanti alla porta, ma nessun problema per Handanovic a far suo il pallone
10' Gran palla di Samuel per Cassano, che stoppa perfettamente di petto, ma Andujar in uscita bassa nega a FantAntonio il piacere del gol
9' Altro fuorigioco per il Catania, fermato Bergessio
7' Dopo un bell'inserimento, Almiron - servito da Barrientos - calcia alto sopra la traversa sbagliando una rete clamorosa
4' Bella palla filtrante per Milito che però viene fermato in fuorigioco, seppur di poco
4' Chiusura di Juan Jesus su Izco
3' Fuorigioco di rientro segnalato a Gomez
2' Palacio prova a servire Cassano sulla destra, segnalato il fuorigioco all'attaccante italiano
1' Dopo lo stop per le nazionali, la serie A torna in campo: allo stadio "Giuseppe Meazza" l'Inter ospita il Catania nell'8^ giornata
1' Stramaccioni contro il Catania schiera Ranocchia-Samuel-Juan Jesus in difesa davanti ad Handanovic
1' Centrocampo composto da Obi, Mudingayi, Cambiasso, Zanetti, davanti il tridente Palacio-Milito-Cassano
1' Ha inizio Inter-Catania, calcio d'avvio affidato ai nerazzurri
Minuti Cronaca
48' Dopo tre minuti di recupero, termina 2-0 Inter-Catania, a segno Cassano e Palacio. Nerazzurri a 18 punti
45' Tre minuti di recupero
43' Giallo per Castro per simulazione
40' GOL DEL RADDOPPIO PER L'INTER! Calcia al volo di sinistro Palacio, dopo il controllo con il petto su cross di Milito
39' Handanovic in volo mette in fallo laterale la punizione del Catania
38' Tiro fuori misura di Ricchiuti
37' Andujar dice no ad Alvarez
36' Esce Almiron, entra Ricchiuti
32' Palo di Ranocchia di testa su cross di Cambiasso
31' Ammonito Alvarez
30' Rischia Guarin, che tocca in area Gomez. Il Catania reclama
30' Gargano per Milito che serve poi Alvarez proseguendo uno splendido contropiede, Spolli si immola in scivolata
28' Destro deviato di Almiron, palla sul fondo
27' Cross morbido per Milito, che prova a coordinarsi ma non colpisce bene
26' Terzo e ultimo cambio nerazzurro: entra Guarin, esce Mudingayi
25' Tiro sbagliato da Bergessio
24' Secondo cambio per l'Inter: esce Cassano, entra Alvarez. Applausi per FantAntonio
20' Cambio anche per il Catania: esce Izco, entra Castro
19' Andujar manda in calcio d'angolo la gran conclusione di Milito servito da Cambiasso
19' Colpo di testa di Palacio di poco a lato
16' Il primo cambio della gara è dell'Inter: esce Obi, entra Gargano
15' Sul fondo il cross di Zanetti
13' Milito per Cassano, che accelerando in area la mette per Palacio, ma in scivolata l'argentino non arriva sul pallone. Inter vicina al 2-0
10' Juan Jesus sradica il pallone a Barrientos
9' Milito in area, la mette dentro per Zanetti, ma Andujar ancor prima fa suo il pallone
9' Handanovic blocca il pallone di Barrientos in posizione regolare
7' Palacio per Cassano, chiuso in fallo laterale
5' Legrottaglie spazza la palla in fallo laterale su Palacio
3' Zanetti per Milito ma sul pallone arriva prima Andujar in uscita
2' L'arbitro segnala giusto fuorigioco a Gomez sul lancio di Almiron, Handanovic comunque pronto sul pallone
1' Ha inizio il secondo tempo tra Inter e Catania, senza cambi
Zanetti
7.39
7.39
Cambiasso
8.45
8.45
Samuel
7.34
7.34
Milito
6.72
6.72
Obi
6.8
6.8
Ranocchia
8.09
8.09
Alvarez
6.05
6.05
Jesus
7.61
7.61
Guarin
6.19
6.19
Palacio
7.34
7.34
Handanovic
7.46
7.46
Mudingayi
6.8
6.8
Cassano
8.2
8.2
Gargano
7.04
7.04
Media squadra 7.25
9 tiri porta 3
2 tiri fuori 7
13 falli fatti 11
6 angoli 3
6 fuorigioco 5
34_53 possesso 26:26
Sfide inedite

Sfida tecnica inedita tra Andrea Stramaccioni e Rolando Maran. E' anche il primo confronto ufficiale tra l'attuale tecnico nerazzurro e il Catania e tra Maran e l’Inter.

I gol di Cambiasso ad Andujar

Esteban Cambiasso ha in Andujar uno dei portieri contro cui ha finora segnato il maggior numero di gol ufficiali da quando gioca in Italia: sono 3 su 44 totali, stessa cifra segnata a Frey.

Inter, Catania e i gol dei difensori

Alla prima sosta del campionato, dopo 7 giornate, l’Inter è una delle tre formazioni della serie A 2012/13 che ha segnato il maggior numero di gol con difensori: 2, di cui uno per Alvaro Pereira nella trasferta di Verona del 26 settembre scorso ed uno per Samuel nel derby del 7 ottobre scorso. Come la formazione di Stramaccioni, anche il Catania e la Sampdoria, puntualizzando però, che – a livello di valori relativi – prevalgono le formazioni di Maran e Ferrara, fin qui autrici di 9 gol complessivi (quindi i difensori ne hanno portati il 22,2% del dato globale), mentre quella di Stramaccioni ne ha segnati 11 (quindi i difensori valgono il 18,2% del dato complessivo).

Mai dire rigore nelle gare del Catania 2012/13

Il Catania è una delle due squadre della serie A 2012/13 nelle cui gare non sono stati ancora assegnati calci di rigore, né a favore, né contro. L’altra compagine è il Palermo.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(14) pareggi(3) sconfitte(0)

MILANO - Due a zero al Catania, 18 punti in classifica, ci pensano Antonio Cassano e Rodrigo Palacio a confezionare la vittoria nerazzurra al "Meazza".

E' un'Inter concreta quella che scende in campo nel primo tempo, con un eccellente Cassano a sbloccare il match, al 28', grazie a una gran palla di Cambiasso - innescato da Milito - che scavalca la linea difensiva: FantAntonio di testa la mette dentro, per lui quinta rete in campionato. Nella ripresa nerazzurri ancor più efficaci nel manovrare il gioco e spettacolari anche se, nonostante le numerose occasioni, non trovano il raddoppio fino a cinque minuti dalla fine del tempo regolamentare: ci pensa Palacio, di sinistro al volo, dopo un perfetto controllo di petto, servito da Milito. Per Palacio prima rete in campionato con la maglia dell'Inter. Partita chiusa, bottino pieno per i nerazzurri.



INTER-CATANIA 2-0


Marcatori: 28' Cassano, 40' st Palacio

Inter: 1 Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus; 20 Obi (16' st Gargano), 16 Mudingayi (26' st Guarin), 19 Cambiasso, 4 Zanetti; 8 Palacio, 22 Milito, 99 Cassano (24' st Alvarez)
A disposizione: 27 Belec, 32 Cincilla, 6 Silvestre, 7 Coutinho, 31 Pereira, 33 Mbaye, 41 Ducan, 42 Jonathan, 88 Livaja
Allenatore: Andrea Stramaccioni

Catania: 21 Andujar; 3 Spolli, 4 Almiron (36' st Ricchiuti), 6 Legrottaglie, 9 Bergessio, 10 Lodi, 12 Marchese, 13 Izco (20' st Castro), 17 Gomez, 22 Alvarez, 28 Barrientos
A disposizione: 1 Frison, 2 Potenza, 5 Rolin, 15 Morimoto, 27 Biagianti, 30 Salifu, 33 Capuano, 34 Messina, 35 Doukara
Allenatore: Rolando Maran

Arbitro: Carmine Russo (sez. arbitrale di Nola)

Note. Ammoniti: 31' st Alvarez, 43' st Castro. Recupero: pt 1, st 3. Spettatori: 48.708.

in campo

Handanovic 1 Andujar
Zanetti 4 Spolli
Palacio 8 Almiron
Mudingayi 16 Legrottaglie
Cambiasso 19 Bergessio
Obi 20 Lodi
Milito 22 Marchese
Ranocchia 23 Izco
Samuel 25 Gomez
Jesus 40 Alvarez V.
Cassano 99 Barrientos

panchina

Belec 27 Frison
Cincilla 32 Potenza
Silvestre 6 Rolin
Coutinho 7 Morimoto
Alvarez 11 Castro
Guarin 14 Ricchiuti
Gargano 21 Biagianti
Pereira 31 Salifu
Mbaye 33 Capuano
Duncan 41 Messina
Jonathan 42 Doukara
Livaja 88