Risultato finale

11 Novembre 2012 20:45

Atalanta
22' (2t) Denis (R)
15' (2t) Denis
9' Bonaventura
3 - 2
Inter
39' (2t) Palacio
11' (2t) Guarin
arbitro Antonio Damato / guardalinee Di Liberatore, Cariolato / 4° uomo Giachero / assistenti Russo, Pinzani
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
45' Si è concluso il primo tempo senza recupero, Atalanta-Inter 1-0
43' Scambio tra Milito e Palacio in area ma la palla termina tra le braccia di Consigli
42' Gran botta da fuori di Cigarini, la palla termina fuori di un soffio
40' Cassano serve Palacio in area che di testa colpisce a botta sicura, Consigli per l'ennesima volta respinge
37' Guarin dalla destra serve Cassano che di sinistro si coordina malamente mandando la sfera sopra la traversa
36' Denis in area si coordina male e conclude alto
35' Cambiasso in area ci prova due volte, Consigli controlla
34' Cross rasoterra dalla destra di Schelotto e Denis tutto solo in area manda alto
29' Maxi Moralez mette in mezzo, Juan Jesus respinge di testa
28' Ammonito Carmona per fallo su Cassano
27' Bonaventura dalla sinistra serve Denis, Cambiasso anticipa l'argentino e dopo un rimpallo su Juan Jesus la sfera termina di poco fuori
25' Altro tiro di Guarin che con una finta fa sedere un avversario e da fuori spedisce di poco a lato di Consigli
24' Tiro di Guarin da fuori servito da Cassano, la palla termina alta
21' Su azione d'angolo Silvestre di testa serve Palacio che sempre di testa colpisce di prima, ma Consigli respinge
19' Tiro da fuori di Schelotto ma la palla termina lontana dai pali di Handanovic
18' Tiro di Cigarini, la palla termina alta
16' Lancio in profondità di Cambiasso, Raimondi sbaglia l'intervento, bravo Consigli a uscire sui piedi di Cassano
13' Filtrante di Cigarini per Denis, il portiere nerazzurro esce sui piedi dell'attaccante ed evita il pericolo
11' Traversone dalla destra di Schelotto, Denis gira al volo, Handanovic blocca
9' Palacio per Cassano, Consigli a bloccare senza problemi il pallone, anche se in due tempi
9' GOL ATALANTA - Cross di Peluso in area, Bonaventura a prolungare di testa
4' Guarin crossa in mezzo, a chiudere c'è però Stendardo
3' Palacio serve Cassano per dare il via al contropiede, il passaggio di ritorno del barese è però fuori misura
1' Benvenuti allo stadio "Atleti Azzurri d'Italia": è tutto pronto per Atalanta-Inter, gara valida per la 12^ giornata di Serie A Tim 2012-2013
1' Cambiasso ce la fa e Stramaccioni lo schiera a centrocampo, dietro invece è difesa a quattro
1' Davanti tridente Palacio-Milito-Cassano
1' Calcio d'avvio affidato all'Atalanta
Minuti Cronaca
50' L'arbitro fischia la fine all'Atleti Azzurri d'Italia, Atalanta-Inter 3-2
50' L'Inter rimane a 27 punti in classifica
49' Tiro di Guarin deviato in angolo
48' Espulso Parra per fallo a palla lontana su Guarin
46' Damato ferma il gioco e concede fallo in favore dei padroni di casa in area atalantina, senza alcun motivo
45' L'arbitro decreta 4 minuti di recupero
44' Cross dalla destra di Palacio, la palla termina fuori
41' Cross dalla destra di Palacio, la palla sfila lunga sul fondo
39' Cambio nell'Atalanta: esce Carmona ed entra Cazzola
39' GOL INTER - Gargano serve Palacio che in area fulmina Consigli
37' Schelotto dalla destra mette in area per Parra che conclude, Handanovic para e mette in angolo
34' Cambio nell'Inter: esce Zanetti ed entra Livaja
33' Cross di Alvarez che termina alto
33' Nell'Atalanta Parra sostituisce Denis
31' Tiro da lontano di Alvarez, la palla termina alta
28' Cambio nell'Inter: esce Cambiasso ed entra Alvarez
28' Cambio nell'Atalanta: esce Cigarini ed entra Biondini
28' Nell'Inter Pereira sostituisce Cassano
27' Tiro di Carmona dalla lunga distanza deviato in angolo
22' GOL ATALANTA - Denis dal dischetto spiazza Handanovic
21' Damato concede rigore per l'Atalanta dopo il contatto Silvestre-Maxi Moralez, dubbio. Tra l'altro l'atalantino sembra partire in offside
20' Cross dalla destra di Raimondi per Denis che colpisce debolmente di testa
15' GOL ATALANTA - Maxi Moralez dalla destra crossa in mezzo per Denis che mette dentro da pochi passi
13' Palacio dalla destra prova a mettere in mezzo ma manda la palla sopra la traversa
11' GOL INTER - Missile di Guarin su punizione che si infila sotto la traversa
10' Giallo a Peluso per fallo su Guarin
8' Ammonito Gargano per fallo su Maxi Moralez
7' Fallo di Cigarini su Guarin: punizione per l'Inter
7' Punizione di Cassano, il tiro termina alto sopra la traversa
3' Sinistro da fuori di Guarin che si libera di un avversario, tira e trova Consigli pronto a deviare in angolo
1' Comincia il secondo tempo: è l'Inter a toccare il primo pallone
Zanetti
4.93
4.93
Cambiasso
5.46
5.46
Milito
4.47
4.47
Nagatomo
5.5
5.5
Alvarez
3.47
3.47
Jesus
6.38
6.38
Guarin
7.33
7.33
Livaja
4.69
4.69
Palacio
6.46
6.46
Silvestre
3.04
3.04
Handanovic
6.55
6.55
Cassano
4.48
4.48
Gargano
5.07
5.07
Pereira
5.21
5.21
Media squadra 5.22
5 tiri porta 5
9 tiri fuori 5
18 falli fatti 10
5 angoli 6
5 fuorigioco 1
41% possesso 59%
Inter a caccia della 11° vittoria consecutiva, in assoluto ma anche fuori casa

L’Inter è reduce da 10 vittorie ufficiali consecutive, ottenute in serie A contro ChievoVerona (2-0 esterno), Fiorentina (2-1 casalingo), Milan (1-0 fuori casa), Catania (2-0 in casa), Bologna (3-1 in trasferta), Sampdoria (3-2 in casa) e Juventus (3-1 in trasferta), inframezzate dalle 3 in Europa League contro Neftçhi Baku (3-1 esterno) e Partizan Belgrado (1-0 casalingo e 3-1 esterno). L’ultima gara non vinta dai nerazzurri risale al 23 settembre scorso: k.o. interno per 0-2 contro il Siena, in serie A. L’Inter è reduce anche da 10 vittorie esterne ufficiali ottenute in casa di Hajduk Spalato e Vaslui (rispettivamente 3-0 e 2-0, in Europa League), Pescara, Torino e ChievoVerona (rispettivamente 3-0 e doppio 2-0, in serie A), Neftchi Baku (3-1 in Europa League), Milan (1-0 in campionato), Bologna e Juventus (doppio 3-1 in serie A) ed infine Partizan Belgrado (3-1 in Europa League). L’ultima trasferta non vinta dai nerazzurri risale al 13 maggio scorso: sconfitta per 1-3 in casa della Lazio, in serie A. In pratica l’Inter ha finora vinto tutte le 10 trasferte ufficiali disputate nella stagione 2012/13.

Inter in gol da 15 trasferte di fila a Bergamo

L’Inter ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 15 gare ufficiali disputate in casa dell’Atalanta, per un totale di 22 reti all’attivo. L’ultimo digiuno interista a Bergamo risale al 19 gennaio 1992 quando, in serie A, l’Atalanta si impose per 1-0.

Colantuono, contro l'Inter non ha mai vinto

Sono 5 i precedenti ufficiali tra Colantuono e l’Inter e finora le squadre dell’attuale tecnico atalantino non hanno mai vinto: 4 pareggi (di cui 3 su 3 casalinghi) ed 1 vittoria dell’Inter - a Milano.

Posticipo di lusso: dopo la sosta di ottobre Inter a punteggio pieno, segue l’ Atalanta

Nel posticipo tutto nerazzurro di Bergamo di fronte le due squadre più in forma del campionato nell’ultimo mese: dalla sosta di ottobre in avanti l’Inter ha sempre vinto nelle 4 giornate di serie A disputate incamerando 12 punti; l’Atalanta è seconda con 10 punti all’attivo (3 vittorie ed 1 pareggio il bilancio della Dea), come la Fiorentina.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(22) pareggi(20) sconfitte(15)
BERGAMO - Si ferma a Bergamo l'avanzata dell'Inter, che esce sconfitta per 3-2 dal confronto con l'Atalanta, in una gara valida per il posticipo della 12a giornata della serie A TIM 2012-2013 disputata all'Atleti Azzurri d'Italia.

Non arrivano i tre punti, ma mai manca la forza e il carattere che accompagnano la squadra di Andrea Stramaccioni a rimontare l'iniziale 1-0. Nonostante l'ottima partenza dei nerazzurri, infatti, è un colpo di testa di Bonaventura, su una perfetta imboccata di Peluso, a sbloccare la partita dopo soli 8 minuti di gioco. Denis sfiora il raddoppio al 36', ma calcia oltre la traversa, non sbaglia invece Fredy Guarin quando - su calcio di punizione - lancia un missile che lascia Consigli immobile (56'). Pochi minuti, appena quattro, per esultare perchè l'Atalanta torna in vantaggio con la rete di Denis, sul cross di Maxi Moralez (60'). E' ancora il centrocampista argentino, al 67', a raggiungere l'area partendo probabilmente da una posizione di fuorigioco, Silvestre prova a fermarlo, cerca la palla ma il suo avversario cade sullo slancio, Damato non ha dubbi e concede il calcio di rigore ai bergamaschi: Denis trasforma dal dischetto ed è 3-1. Ma non è finita, ci pensa Gargano a imboccare Palacio verso il 3-2 e a far scattare il forcing finale dell'Inter che però non riesce più a trovare il gol. Nell'ultimo minuto, Atalanta in dieci uomini per l'espulsione di Parra.


ATALANTA-INTER 3-2
Marcatori: 9' Bonaventura, 11' st Guarin, 15' e 21' rig. Denis, 39' st Palacio.

Atalanta: 47 Consigli; 77 Raimondi, 2 Stendardo, 5 Manfredini, 13 Peluso; 7 Schelotto, 21 Cigarini (28' st Biondini), 17 Carmona (39' st Cazzola), 10 Bonaventura; 11 Moralez; 19 Denis (33' st Parra).
A disposizione: 16 Polito, 78 Frezzolini, 3 Lucchini, 25 Matheu, 28 Brivio, 32 Ferri, 9 Troisi, 89 Marilungo, 91 De Luca.
Allenatore: Stefano Colantuono

Inter: 1 Handanovic; 6 Silvestre, 19 Cambiasso (28' st Alvarez), 40 Juan Jesus; 4 Zanetti (34' st Livaja), 14 Guarin, 21 Gargano, 55 Nagatomo; 8 Palacio, 22 Milito, 39 Cassano (28' st Pereira).
A disposizione: 12 Castellazzi, 27 Belec, 28 Pasa, 33 Mbaye, 41 Duncan, 42 Jonathan.
Allenatore: Andrea Stramaccioni

Arbitro: Antonio Damato (sez. arbitrale di Barletta)
Note. Ammoniti: 38' Carmona, 7' st Cigarini, 8' st Gargano, 10' st Peluso. Espulsi: 48' st Parra. Tempi di recupero: 0-4'

in campo

Consigli 1 Handanovic
Raimondi 4 Zanetti
Stendardo 6 Silvestre
Manfredini 40 Jesus
Peluso 55 Nagatomo
Schelotto 14 Guarin
Cigarini 19 Cambiasso
Carmona 21 Gargano
Bonaventura 8 Palacio
Moralez 22 Milito
Denis 99 Cassano

panchina

Polito 12 Castellazzi
Frezzolini 27 Belec
Lucchini 11 Alvarez
Troisi 24 Benassi
Matheu 31 Pereira
Brivio 33 Mbaye
Ferri 41 Duncan
Cazzola 42 Jonathan
Biondini 52 Romanò
Marilungo 88 Livaja
De Luca
Parra