Risultato finale

10 Febbraio 2013 20:45

Inter
5' (2t) Milito
26' Ranocchia
2' Cassano
3 - 1
ChievoVerona
21' Rigoni
arbitro Marco Guida / guardalinee Vuoto, Posado / 4° uomo De Pinto / assistenti Rocchi, Pairetto
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Chiuso il 1°tempo, squadre a riposo sul risultato di 2-1: Rigoni replica a Cassano, poi Ranocchia porta nuovamente in vantaggio i nerazzurri
45'Guida concede due minuti di recupero.
40'Hatemaj cade in area nerazzurra: proteste del Chievo, ma il giocatore gialloblù si accascia prima dell'intervento di Cambiasso.
37'Calcio di punizione per l'Inter: tiro a giro e potente di Gargano, che colpisce il palo.
34'Il centrocampista serbo torna in campo poco dopo.
33'Problemi alla spalla per Kuzmanovic dopo un contatto con Seymour.
28'Fallo su Hetemaj: cartellino giallo per Ranocchia.
28'Chievo vicino al gol del 2-2, Handanovic respinge il tiro di Andreolli. Dall'altra parte, Gargano è solo, ma calcia il pallone su Puggioni.
26'GOOOLLL INTER! Dal calcio d'angolo di Cassano, Ranocchia salta più in alto di tutti e batte Puggioni riportando in vantaggio i nerazzurri.
25'CAMBIASSO SFIORA IL GOL! Tocco di Cassano per il Cuchu che tira di destro, ma trova la risposta perfetta di Puggioni.
21'PAREGGIO DEL CHIEVO! Dal cross di Jokic, Rigoni ha tempo e spazio per colpire di testa e realizzare la rete dell'1-1.
18'Ammonito Rigoni per un bruttissimo intervento in scivolata su Zanetti.
18'Calcio di punizione per l'Inter: Kuzmanovic sul pallone, la difesa gialloblù libera l'area.
11'Fallo di Kuzmanovic su Hetemaj: calcio di punizione per il Chievo. Batte Thereau, Acerbi prolunga di testa, palla fuori di un soffio.
5'Destro di Seymour, palla sul fondo alla destra di Handanovic.
2'Zanetti prova il cross a tutta velocità, guadagna un prezioso calcio d'angolo.
2'GOL INTER!!! Dal corner, Ranocchia cerca la porta, la difesa del Chievo respinge: palla a Cassano che, di prima intenzione, batte Puggioni.
2'Nell'azione del gol, Puggioni tocca il pallone dopo il destro di Cassano, ma non trattiene e la palla oltrepassa la linea di porta.
1'Allo stadio "Meazza" è tutto pronto per Inter-Chievo Verona, gara valida per il posticipo della 24a giornata della Serie A TIM 2012-2013.
1'Stramaccioni è costretto a rinunciare a Kovacic: una distorsione alla caviglia spinge l'allenatore a non rischiare il centrocampista croato.
1'Tornano invece nuovamente a disposizione Milito, schierato titolare nel tridente d'attacco con Palacio e Cassano, e Stankovic, in panchina.
1'Difesa a quattro con Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus e Nagatomo. Guarin e Chivu assenti per squalifica.
1'E' la 596a volta di Zanetti in campionato: Pupi raggiunge Gianluca Pagliuca e quindi il 2° posto nella classifica in presenze in serie A.
1'Calcio d'avvio affidato al Chievo Verona: il match ha inizio.
MinutiCronaca
49'Inter-Chievo Verona si chiude sul 3-1, grazie alle reti di Cassano, Ranocchia e Milito. Nerazzurri quarti in classifica a quota 43 punti.
48'Cartellino giallo per Stankovic dopo il fallo su Thereau.
45'Si giocherà fino al 94'.
44'Gioco fermo: Palacio è a terra per crampi.
41'Hetemaj supera Stankovic in dribbling e conquista un corner. Sugli sviluppi, Andreolli colpisce di testa, ma non trova la porta.
40'Ultimo cambio nell'Inter: crampi per Kuzmanovic, in campo c'è Schelotto.
38'Calcio di punizione per il Chievo: batte Thereau, Zanetti libera l'area di testa.
33'Alvarez prima, Palacio poi seminano panico nell'area di Puggioni, che è bravo a evitare il poker nerazzurro.
31'Puggioni para con i piedi il tiro di Alvarez.
31'Esordio stagionale per Dejan Stankovic che, accompagnato dagli applausi dei suoi tifosi, sostituisce Cambiasso.
31'Ultimo cambio nel Chievo: entra Pellissier, esce Paloschi.
30'Gargano chiude in corner il cross a centro area di Luciano.
30'Sugli sviluppi, bravo Nagatomo a chiudere su Dainelli.
25'Secondo cambio deciso da Corini: fuori Seymour, dentro Luciano.
20'Cambia anche Stramaccioni: Milito, autore del gol del 3-1, lascia il posto in campo ad Alvarez.
19'Primo cambio nel Chievo: fuori Cofie, dentro Spyropoulos.
15'Gran palla di Cambiasso per Palacio, che prova la conclusione a giro di sinistro: palla alta sopra la traversa.
13'Cassano crossa da posizione defilata per Palacio, che non ci arriva di pochissimo. Puggioni blocca palla in uscita.
8'Dejan Stankovic inizia il riscaldamento a bordo campo: il Drago si alza dalla panchina, un lungo coro si alza dalla Curva. Solo per lui.
7'Ancora Inter: Cambiasso serve Palacio, ma arriva la buona risposta di Puggioni, che poi si oppone anche alla conclusione di Nagatomo.
5'MILITO TORNA AL GOL! Cambiasso crossa basso per il Principe che, di destro, realizza la prima rete del 2013 e il gol del 3-1.
1'Ha inizio il secondo tempo di Inter-Chievo Verona.
Zanetti
6.94
6.94
Stankovic
6.47
6.47
Cambiasso
6.7
6.7
Milito
7.24
7.24
Ranocchia
7.06
7.06
Nagatomo
6.92
6.92
Alvarez
5.56
5.56
Jesus
6.3
6.3
Palacio
5.6
5.6
Handanovic
5.74
5.74
Cassano
7.48
7.48
Gargano
7.11
7.11
Kuzmanovic
5.99
5.99
Schelotto
5.45
5.45
Media squadra6.47
7tiri porta0
1tiri fuori5
7falli fatti6
1angoli2
2fuorigioco3
47%possesso53%
Inter imbattuta in casa da 13 partite consecutive

L’Inter non perde in casa in match ufficiali dal 23 settembre scorso: 0-2 contro il Siena, in campionato. Poi 13 gare utili consecutive con bilancio di 9 vittorie e 4 pareggi. In queste 13 partite nerazzurri sempre in gol, per 25 marcature totali. Se anche oggi i nerazzurri restassero imbattuti, si dovrebbe risalire alla striscia record di 53 partite utili consecutive tra il 2008 ed il 2010 per ritrovare una serie positiva così lunga in casa interista.

Chievo a secco contro l’Inter da 368’

L’ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dal ChievoVerona contro l’Inter risale al 21 novembre 2010 quando, in serie A, i gialloblu si imposero per 2-1 al “Bentegodi”. Il secondo gol veneto fu firmato da Moscardelli all’82’: da allora si contano i restanti 8’ di quel match, più le successive 4 intere partite di campionato vinte dall’Inter per 2-0 in casa nell’edizione 2010/11, per 1-0 in casa e 2-0 fuori nell’edizione 2011/12 e 2-0 a Verona nella serie A 2012/13, per un totale di 368’ di digiuno gialloblu.

Chievo: mai dire rigore contro nel 2012/13

Il ChievoVerona è una delle due squadre della serie A 2012/13 a non aver ancora subito rigori a sfavore: l’altra compagine è il Napoli. L’ultimo rigore subito dai veneti risale al 6 maggio 2012,realizzato da Miccoli in Palermo-ChievoVerona 4-4. Da allora sono trascorse 24 giornate.

Sfida tecnica inedita

Primo confronto tecnico ufficiale tra Andrea Stramaccioni ed Eugenio Corini.

Stramaccioni ok all’andata

Nell’unico precedente tecnico ufficiale, datato 26 settembre scorso all’andata, Andrea Stramaccioni con la sua Inter hanno vinto a Verona sul Chievo per 2-0.

La prima di Corini contro i nerazzurri

Eugenio Corini – da tecnico – affronta per la prima volta da avversario l’Inter.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(10)pareggi(4)sconfitte(1)

MILANO - Nella notte in cui Zanetti raggiunge Pagliuca al secondo posto per presenze in A (596), Milito torna in campo e al gol (prima rete del 2013), Stankovic rientra lasciandosi alle spalle la lunga assenza (mancava dal 2 maggio 2012), l'Inter torna alla vittoria battendo il Chievo 3-1.

Due minuti e i nerazzurri si portano in vantaggio con Cassano sugli sviluppi di un corner: conclusione di controbalzo sul primo palo per lui, Puggioni pasticcia ed è rete. Al 21' arriva però il pari del Chievo, con Rigoni solo in area servito da Jokic. Ma l'Inter non molla e Cambiasso con la complicità di Cassano sfiora il gol al 24', gol che arriva due minuti dopo, al 26', con Ranocchia che mette dentro di testa su angolo di Fantantonio. Al 37' palo di Gargano. Il primo tempo si chiude 2-1 per i nerazzurri.

Nella ripresa arriva il 3-1 per l'Inter, a segno va Milito che festeggia il suo rientro con una gran botta di destro, imprendibile per Puggioni. Per il Principe è la prima rete del 2013. L'Inter non è paga e sfiora addirittura il poker con Alvarez e Palacio. I nerazzurri meritano un risultato ancora più largo ma la gara si chiude poi sul 3-1: nerazzurri quarti a 43 punti.


INTER-CHIEVO VERONA 3-1
Marcatori: 2' Cassano, 21' Rigoni, 26' Ranocchia, 5' st Milito


Inter: 1 Handanovic; 4 Zanetti, 23 Ranocchia, 40 Juan Jesus, 55 Nagatomo; 19 Cambiasso (31' st Stankovic), 17 Kuzmanovic (39' st Schelotto), 21 Gargano; 8 Palacio, 22 Milito (20' st Alvarez), 99 Cassano.
A disposizione: 27 Belec, 30 Carrizo, 6 Silvestre, 7 Schelotto, 18 Rocchi, 31 Pereira, 42 Jonathan.
Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Chievo Verona: 1 Puggioni; 7 Seymour (25' st Luciano), 3 Andreolli, 2 Dainelli, 51 Acerbi, 13 Jokic; 14 Cofie (19' st Spyropoulos), 16 Rigoni, 56 Hetemaj; 43 Paloschi (31' st Pellissier), 77 Thereau.
A disposizione: 18 Squizzi, 88 Ujkani, 12 Cesar, 17 Sampirisi, 21 Frey, 25 Vacek, 26 Farkas, 27 Hauche, 33 Papp.
Allenatore: Eugenio Corini.

Arbitro: Marco Guida (sez. arbitrale di Torre Annunziata).

Note. Ammoniti: 18' Rigoni, 28' Ranocchia, 48' st Stankovic. Recupero: pt 2, st 4. Spettatori: 37.886 

in campo

Handanovic 1Puggioni
Zanetti 4Dainelli
Ranocchia 23Andreolli
Jesus 40Seymour
Nagatomo 55Jokic
Kuzmanovic 17Cofie
Cambiasso 19Rigoni
Gargano 21Paloschi
Milito 22Acerbi
Cassano 99Hetemaj
Palacio 8Thereau

panchina

Belec 27Squizzi
Carrizo 30Ujkani
Stankovic 5Spyropoulos
Silvestre 6Luciano
Schelotto 7Cesar
Alvarez 11Sampirisi
Rocchi 18Frey
Pereira 31Vacek
Jonathan 42Farkas
Hauche
Pellissier
Papp