Risultato finale

14 Febbraio 2013 21:05

Inter
41' (2t) Palacio
20' Palacio
2 - 0
CFR Cluj
arbitro Michael Koukoulakis / guardalinee D.Saraidaris, D.Efthimiadis / 4° uomo C.Mpaltas / assistenti S.Tritsonis , A.Kakos
Minuti Cronaca
48' Grande accelerazione di Kovacic che dal limite dell'area tira di destro: palla fuori non di molto
48' Punizione per il Cluj: tira Rada ma Handanovic risponde distendendosi alla sua destra
48' Termina il primo tempo al Meazza: Inter-Cluj 1-0, gol di Rodrigo Palacio
45' L'arbitro segnala 3 minuti di recupero
43' Palacio in profondità per Cassano che salta Felgueiras, ma il portiere del Cluj riesce in un secondo momento a impossessarsi del pallone
41' Nagatomo mette dentro in area per Guarin: al colombiano viene fischiato fallo
39' Cambio nel Cluj: esce Godemeche, entra Maftei
38' Guarin verticalizza per Cassano che in area non riesce a concludere e viene fermato
36' Inter pericolosissima: magia di Cassano che mette Palacio a tu per tu con Felgueiras ma il portiere para la conclusione dell'argentino
35' Conclusione di Muresan dalla distanza: il tiro termina abbondantemente fuori
32' Ammonito Pereira per fallo su Godemeche
30' Pereira dalla sinistra prova a mettere in mezzo: pallone alto
25' Verticalizzazione di Kovacic per Cassano: all'attaccante nerazzurro viene segnalato un fuorigioco
21' Il Cluj prova a reagire: tiro di Muresan dal vertice sinistro dell'area di rigore, ma la conclusione termina fuori
20' GOLLL INTERR!! Rete in transizione dei nerazzurri: Guarin recupera palla e dopo una poderosa azione palla al piede serve Palacio che segna
19' Ci prova Kovacic dalla distanza di destro: Felgueiras blocca
17' Inter pericolosa: sempre Cassano da sinistra serve Cambiasso in area che di destro mette in mezzo dove Palacio non arriva
14' Cassano mette dentro di destro per l'accorrente Palacio ma Felgueiras controlla
10' Cambio nell'Inter: Palacio prende il posto di Milito
7' Infortunio per Milito dopo un contrasto di gioco: l'argentino esce fuori in barella
5' Nagatomo dalla destra mette in mezzo dopo essere stato servito da Cambiasso, ma il pallone è troppo lungo e termina fuori
4' Tiro di Maah da fuori dopo una respinta di Silvestre: pallone fuori
2' Rui Pedro prova il tiro da fuori area: la conclusione si spegne sul fondo di molto
1' Benvenuti allo stadio Meazza: è tutto pronto per Inter-Cluj
1' L'Inter scende in campo con Handanovic in porta, difesa composta da Nagatomo, Silvestre, Ranocchia e Pereira
1' A centrocampo agiscono Cambiasso, Kovacic, Gargano e Guarin, in avanti la coppia d'attacco è formata da Cassano e Milito
1' Inizia la gara al Meazza: è il Cluj a toccare il primo pallone
Minuti Cronaca
47' L'arbitro fischia la fine al Meazza: Inter-Cluj 2-0, doppietta di Rodrigo Palacio
46' Accelerazione di Alvarez che serve Guarin: il destro del colombiano termina fuori
45' Il direttore di gara assegna 2 minuti di recupero
44' Ammonito Bjelanovic per fallo su Nagatomo
43' Cambio nell'Inter: Jonathan prende il posto di Kovacic
41' Ci prova Palacio dopo aver saltato due avversari: il destro termina alto
41' GOOOLLL INTERR!! Splendida verticalizzazione di Kovacic per Palacio che supera Felgueiras con un pallonetto: Inter-Cluj 2-0
39' Nel Cluj, Bjelanovic entra al posto di Rui Pedro
37' Ammonito Muresan per fallo su Kovacic
33' Cambio nel Cluj: Hora sostituisce Maah
28' Nell'Inter, Alvarez prende il posto di Cassano
25' Cassano in contropiede per Palacio, Felgueiras esce e spazza
25' Ammonito Silvestre per fallo su Maah
22' Ammonito Maah per proteste
20' Scambio Cassano-Cambiasso-Palacio con il tiro di quest'ultimo che viene deviato in angolo da un difensore: Inter pericolosa
19' Guarin di testa per Palacio che dalla fascia destra mette in mezzo per Cassano, ma l'attaccante nerazzurro non riesce a colpire
15' Tiro di Muresan da fuori area: pallone alto sopra la traversa
11' Confusione in area dopo una punizione battuta da Cassano, ci prova Cambiasso ma il tiro viene rimpallato
8' Tiro di Guarin su punizione che viene ribattuto dalla barriera
7' Palacio serve Cassano che in area a giro di destro prova a mettere in rete: conclusione fuori
1' Comincia il secondo tempo al Meazza: è l'Inter a battere il calcio d'inizio
Cambiasso
6.83
6.83
Milito
8.65
8.65
Ranocchia
7.25
7.25
Nagatomo
6.77
6.77
Alvarez
6.28
6.28
Jonathan
5.19
5.19
Guarin
6.58
6.58
Palacio
8.59
8.59
Silvestre
5.22
5.22
Handanovic
7.18
7.18
Cassano
7.36
7.36
Gargano
7.14
7.14
Pereira
5.39
5.39
Kovacic
7.81
7.81
Media squadra 6.87
4 tiri porta 1
4 tiri fuori 6
18 falli fatti 20
1 angoli 2
4 fuorigioco 1
possesso
Sfida tecnica inedita tra Andrea Stramaccioni e Paulo Sergio

Primo confronto ufficiale tra Andrea Stramaccioni e Paulo Sergio.

Tra Inter e Cluj è una sfida assolutamente inedita

Inter e Cluj si affrontano per la prima volta in assoluto in gare ufficiali.

In casa Inter imbattuta e sempre in gol contro i club rumeni

Sono 16 i precedenti ufficiali tra Inter ed avversarie rumene con bilancio di 10 successi nerazzurri, 3 pareggi e 3 affermazioni rumene. Considerando i solo 8 precedenti ufficiali disputati a Milano, lo score è a favore dei milanesi con 6 vittorie e 2 pareggi. L'Inter in queste gare è andata sempre in rete per un totale di 21 marcature.

Contro il Cluj, club italiani in vantaggio in 4 gare ricche di gol

Sono 4 i precedenti ufficiali tra Cluj e rivali italiane con bilancio di 1 vittoria rumena, 1 pareggio e 2 successi italiane, in gare in cui entrambe le squadre hanno sempre segnato: 5 le reti per il Cluj, 7 gol per le nostre formazioni.

Inter imbattuta in casa da 14 partite ufficiali

L'Inter non perde in casa in match ufficiali dal 23 settembre scorso: 0-2 contro il Siena, in campionato. Poi 14 gare utili consecutive con bilancio di 10 vittorie e 4 pareggi. In queste 14 partite nerazzurri sempre in gol, per 28 marcature totali. Se anche oggi i nerazzurri restassero imbattuti, si dovrebbe risalire alla striscia record di 53 partite utili consecutive tra il 2008 ed il 2010 per ritrovare una serie positiva così lunga in casa interista.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(1) pareggi(0) sconfitte(0)
MILANO - E' una doppietta di Rodrigo Palacio a decidere il match tra Inter e Cluj, valido per l'andata dei sedicesimi di finale della Uefa Europa League 2012-2013.

Dopo 7 minuti di gioco, un infortunio costringe Diego Milito a lasciare il campo in barella: al suo posto c'è Palacio (10'). L'Inter va vicinissima al gol al 17' con l'assist di Cassano che Cambiasso non riesce a sfruttare né per andare in rete né come assist verso l'accorrente Palacio. L'attaccante argentino trova però il gol appena 3 minuti dopo quando, sfruttando il lancio in corsa di Guarin supera Felgueiras con un destro che vale l'1-0. Al 37' una doppia occasione per i nerazzurri: prima l'assist di Cassano per Palacio, chiuso al momento del tiro, poi un tocco di braccio/mano in area di Piccolo - proprio sul tiro dell'attaccante argentino- che avrebbe potuto significare un calcio di rigore per l'Inter. A quattro minuti dalla fine del match è ancora Palacio-show: dopo lo stop di petto, un perfetto lancio dalla metà campo di Kovacic permette a El Trenza di beffare con un pallonetto Felgueiras per il 2-0.

Appuntamento, con la gara di ritorno, a giovedì prossimo: al "Dr. Constantin Radulescu Stadium" c'è Cluj-Inter (ore 19 locali).


INTER-CLUJ 2-0

Marcatori: 20' e 41' st Palacio

Inter: 1 Handanovic; 55 Nagatomo, 6 Silvestre, 23 Ranocchia, 31 Pereira; 19 Cambiasso, 29 Kovacic (43' st 29 Jonathan), 21 Gargano; 14 Guarin; 22 Milito (10' 8 Palacio), 99 Cassano (28' st 11 Alvarez).
A disposizione
: 27 Belec, 4 Zanetti, 24 Benassi, 40 Juan Jesus.

Allenatore: Andrea Stramaccioni

Cluj: 1 Felgueiras; 3 Ivo Pinto; 13 Piccolo, 20 Cadu, 45 Camora; 6 Muresan, 23 Godemeche (39' st 12 Maftei), 24 Rada, 8 Sepsi; 14 Maah (33' st Hora), 30 Rui Pedro (39' st 19 Bjelanovic).
A disposizione: 44 Stancioiu, 10 Valente, 26 Celestino, 62 Paun-Alexandru.

Allenatore: Paulo Sergio

Arbitro: Michael Koukoulakis (Gre)

Note. Ammoniti: 31' Pereira, 22' st Maah, 25' st Silvestre, 37' st Muresan. Minuti di recupero: 3'-2'. Spettatori: 14.790

in campo

Handanovic 1 Felgueiras
Nagatomo 55 Ivo Pinto
Silvestre 6 Cadu
Ranocchia 23 Piccolo
Pereira 31 Rada
Cambiasso 19 Camora
Kovacic 10 Muresan
Gargano 21 Maah
Guarin 14 Godemeche
Milito 22 Rui Pedro
Cassano 99 Sepsi

panchina

Belec 27 Stancioiu
Zanetti 4 Maftei
Palacio 8 Celestino
Alvarez 11 Diogo Valente
Benassi 24 Hora
Jesus 40 Paun-Alexandru
Jonathan 42 Bjelanovic