Risultato finale

15 Dicembre 2013 20:45

Napoli
36' (2t) Callejon
41' Dzemaili
39' Mertens
9' Higuain
4 - 2
Inter
46' Nagatomo
35' Cambiasso
arbitro Paolo Tagliavento / guardalinee Giallatini, Dobosz / 4° uomo Liberti / assistenti Orsato, Doveri
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
47' Finisce qui il primo tempo. Squadre a riposo sul risultato di 3-2 per i partenopei
46' GOL INTER: Tiro di Guarin, Rafael non ci arriva e Nagatomo irrompe sul secondo palo. Napoli-Inter 3-2. Nerazzurri che riaprono il match
45' Saranno due i minuti di recupero
41' GOL NAPOLI: Tiro di Mertens, Handanovic non trattiene e Dzemaili infila da due passi. Napoli-Inter 3-1
39' GOL NAPOLI: Dzemaili gestisce la palla, Mertens arriva a rimorchio e trafigge Handanovic con un destro potente. Napoli-Inter 2-1
35' GOL INTER: Cambiasso riceve a centro area e calcia di sinistro. Grande azione con finta di Palacio, grande gol. E' il pari dell'Inter
32' Secondo giallo per il Napoli: ammonito Inler per un brutto fallo su Campagnaro
30' Occasione per l'Inter: sugli sviluppi di una punizione, Palacio calcia al volo. Palla alta
29' Primo giallo del match: ammonito Insigne
26' Buona risposta dell'Inter: Alvarez crossa teso di destro, Guarin viene anticipato di pochissimo
25' Insigne colpisce l'incrocio dei pali con un destro potentissimo
22' Destro molto potente di Guarin da fuori area, palla alta non di molto
21' L'Inter sta provando a imbastire azioni pericolose, ma il Napoli si difende in maniera ordinata
16' Angolo per l'Inter: palla fuori per Nagatomo che calcia da lontano. Il suo destro è preciso, ma ben parato da Rafael
11' Ancora il Napoli in avanti, Mertens si accentra e calcia, ma Handanovic blocca senza problemi
9' GOL NAPOLI: Cross in mezzo,Nagatomo respinge di testa ma la palla arriva a Higuain che al volo segna l'1-0 per i padroni di casa
7' Angolo per l'Inter, lo schema porta Alvarez a crossare basso per Cambiasso: il sinistro del Cuchu finisce alto
6' Bella palla di Taider per Palacio che, lanciato nello spazio, viene anticipto in uscita da Rafael sulla trequarti
4' Le due squadre si studiano a centrocampo, partita subito combattuta. Buona intensità da parte dell'Inter
1' Benvenuti allo Stadio "San Paolo" per Napoli-Inter, gara valida per la sedicesima giornata della Serie A TIM 2013/2014
1' Questi gli undici scelti da Walter Mazzarri: Handanovic in porta, difesa a tre con Campagnaro, Ranocchia e Rolando
1' Linea mediana a cinque con Jonathan, Taider, Cambiasso, Alvarez e Nagatomo. In attacco Guarin a supporto di Palacio
1' Calcio d'inizio battuto dai nerazzurri. E' iniziata Napoli-Inter
Minuti Cronaca
50' Finisce qui: Napoli batte Inter 4-2
47' Calcio di rigore per il Napoli per fallo di Ranocchia su Pandev
47' Parte Pandev, Handanovic lo ipnotizza e para
47' Ammonito Ranocchia per il fallo che ha portato al rigore
46' Ultimo cambio per il Napoli: esce Reveillere, dentro Pandev
45' Tiro da fuori di Dzemaili, alto
45' Saranno cinque i minuti di recupero
43' Bella palla dentro di Cambiasso per Icardi che viene anticipato in uscita da Rafael
40' Terzo e ultimo cambio per il Napoli: esce Mertens, entra Armero
37' Sostituzione per l'Inter: esce Campagnaro, entra Icardi
36' GOL NAPOLI: Insigne dalla sinistra mette al centro per Callejon che insacca. Napoli-Inter 4-2
33' Cambio per il Napoli: esce Higuain, entra Behrami
32' Inter che in questo momento nonostante l'inferiorità numerica sta facendo la partita
27' Tocco di mano e secondo cartellino giallo per Alvarez: il centrocampista nerazzurro viene espulso
25' Angolo di Alvarez: cross per Palacio che manda alto di testa
21' Che occasione per l'Inter: grande cross di Palacio al centro per Guarin, miracolo di Rafael che mette in angolo
16' Primo cambio per l'Inter: esce Taider, entra Kovacic
14' Tiro da fuori di Callejon: palla fuori di pochissimo
10' Risposta dell'Inter: Palacio riceve e serve Nagatomo che da fuori area calcia di destro. Rafael blocca a terra
9' Napoli in avanti: tiro di Insigne, para Handanovic
6' Inter sulla trequarti napoletana: buon giro palla dei nerazzurri
4' Alvarez se ne va sulla sinistra e crossa, respinge Albiol, contropiede Napoli, chiude bene Rolando su Higuain
1' E' iniziato il secondo tempo. Calcio d'inizio battuto dal Napoli
1' Primo ammonito in casa Inter: giallo per Ricky Alvarez
Cambiasso
6.48
6.48
Ranocchia
4.08
4.08
Nagatomo
5.22
5.22
Alvarez
5.06
5.06
Jonathan
5.37
5.37
Guarin
5.83
5.83
Palacio
5.89
5.89
Handanovic
4.38
4.38
Kovacic
4.82
4.82
Campagnaro
4.14
4.14
Icardi
4.48
4.48
Rolando
5.26
5.26
Taïder
3.96
3.96
Media squadra 5
5 tiri porta 6
3 tiri fuori 4
13 falli fatti 12
5 angoli 6
0 fuorigioco 4
possesso
Primo confronto ufficiale Benitez-Mazzarri

Primo confronto tecnico ufficiale assoluto tra Rafa Benitez e Walter Mazzarri.

L’ex Benitez ritrova per la prima volta l’Inter

Sono 6 i precedenti ufficiali tra Rafael Benitez e l’Inter – tutti riferiti a competizioni internazionali, con il tecnico spagnolo sempre seduto su panchine di club non italiani – con bilancio di 3 successi dell’attuale allenatore del Napoli, 1 pareggio e 2 vittorie nerazzurre (entrambe per 1-0). Benitez è un grande ex di questa partita, avendo allenato l’Inter dal luglio al dicembre 2010 e conquistando, prima del suo esonero, la supercoppa di Lega (2010) ed il Mondiale Clubs (2010). Benitez ritrova per la prima volta stasera da avversaria l’Inter, dopo la sua breve avventura in nerazzurro.

Prima volta da ex a Napoli per Mazzarri, dove non ha mai vinto, né le sue squadre segnato

I precedenti ufficiali tra il fresco ex Walter Mazzarri, da tecnico, avendo allenato i campani dall’ottobre 2009 al gennaio 2013, conquistando la coppa Italia 2011/12 – ed il Napoli sono 7, con bilancio di 2 successi dell’attuale allenatore nerazzurro, 2 pareggi e 3 vittorie partenopee. Da notare che le squadre di Mazzarri non hanno finora mai vinto, né segnato, in casa del Napoli, da avversarie: score di 1 pareggio e 3 affermazioni azzurre, nelle ultime 3 sfide disputate al “San Paolo”.

Le partenze fulminee del Napoli 2013/14

Il Napoli 2013/14 in campionato ha segnato il 41,9% dei suoi gol nella prima mezz’ora di gara: 13 su 31. Il Napoli è la formazione più prolifica: 8 i gol azzurri dal 1’ al 15’ (primato solitario), 5 dal 16’ al 30’.

Higuain-Callejon: loro quasi il 50% dei gol azzurri 2013/14

Gonzalo Gerardo Higuain e Josè Maria Callejon, in coppia, hanno segnato poco meno del 50% dei gol realizzati complessivamente dal Napoli nelle 21 gare ufficiali disputate finora nella stagione 2013/14 (15 di campionato e 6 di Champions League): le reti sono 20 su 41, di cui 11 per Higuain (7 in serie A e 4 in Champions League) e 9 per Callejon (7 in campionato e 2 in Europa).

Le superiorità numeriche azzurre

Il Napoli, con 5 espulsi a favore, è la formazione che maggiormente ha beneficiato di superiorità numeriche nella serie A 2013/14.

L’Inter non vince al San Paolo dal 1997

L’Inter non vince in assoluto in gare ufficiali a Napoli dal 18 ottobre 1997 quando, in serie A, si impose 2-0 con reti di Galante al 10’ ed autogol di Turrini al 69’. Nelle 9 gare successive al “San Paolo” il bilancio è stato di 6 successi azzurri e 3 pareggi.

Inter: ultimo k.o. esterno proprio a Napoli, da Mazzarri!

L’Inter, tra vecchia e nuova stagione, non perde fuori casa dal 5 maggio scorso, 1-3 a Napoli in campionato. Poi 3 successi e 5 pareggi per i nerazzurri, che non rimanevano imbattuti fuori casa per 8 gare di fila dal periodo agosto-novembre 2012, quando centrarono 10 successi consecutivi.

Nerazzurri imbattuti da 9 match ufficiali

Inter imbattuta da 9 partite ufficiali consecutive, per un bilancio di 4 successi e 5 pareggi. L’ultimo – ed unico k.o. – stagionale nerazzurro risale al 5 ottobre scorso, vittoria della Roma 3-0 a San Siro, in campionato. Era dal periodo settembre-novembre 2012 (oltre un anno fa) che l’Inter non faceva un filotto di 9 gare senza sconfitte: quella volta i nerazzurri misero insieme 10 vittorie consecutive, tra serie A ed Europa League.

I rigori vietati all’Inter

Vietati i rigori a favore per l’ Inter, una delle 4 squadre senza rigori a favore nella serie A 2013/14 dopo 15 turni, come Parma, ChievoVerona ed Atalanta. Il dato è clamoroso per i nerazzurri, che vantano – con 34 reti – il miglior attacco del campionato. L’ultimo rigore fischiato in favore dell’Inter risale all’8 maggio scorso, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 17 giornate di campionato.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(18) pareggi(20) sconfitte(37)

in campo

Rafael 1 1 Handanovic
Reveillere 2 14 Campagnaro
Callejon 7 23 Ranocchia
Higuain 9 35 Rolando
Maggio 11 2 Jonathan
Mertens 14 21 Taïder
Dzemaili 20 19 Cambiasso
Fernandez 21 11 Alvarez
Insigne 24 55 Nagatomo
Albiol 33 13 Guarin
Inler 88 8 Palacio

panchina

Colombo 15 12 Castellazzi
Reina 25 30 Carrizo
Uvini 3 4 Zanetti
Britos 5 5 Jesus
6 Andreolli
Bariti 13 7 Belfodil
Pandev 19 9 Icardi
Radosevic 22 10 Kovacic
Armero 27 16 Mudingayi
Cannavaro 28 17 Kuzmanovic
Behrami 85 18 Wallace
Zapata 91 31 Pereira