Risultato finale

6 Gennaio 2014 18:30

Lazio
36' (2t) Klose
1 - 0
Inter
arbitro Antonio Damato / guardalinee Costanzo, Vuoto / 4° uomo Musolino / assistenti Celi, Gervasoni
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Buona palla di Guarin per Jonathan, il suggerimento del brasiliano per Palacio però è troppo lungo
47'Damato fischia la fine della prima frazione: Lazio-Inter 0-0
45'Saranno due i minuti di recupero
42'Tiro di Alvarez murato dalla difesa biancoceleste
41'La partita si è fatta nervosa a scapito della qualità del gioco. Adesso è l'Inter a manovrare a centrocampo
39'Ammonito Alvarez per un presunto fallo su Gonzalez
36'Ammonito Guarin per un fallo su Lulic
36'Battibecco tra Guarin e Radu. Il laziale spinge il nerazzurro che cade a terra. Ammonito il difensore biancoceleste
35'Lazio in avanti, i biancocelesti giocano molto sugli esterni, ma la difesa nerazzurra fa buona guardia
35'Tiro dal limite di Candreva respinto da Handanovic
31'Altro fallo di Dias, ancora su Guarin: una brutta gamba tesa, col tempo sbagliato. Poteva starci il secondo giallo per il brasiliano
30'L'Inter gestisce la palla a centrocampo, subendo anche molti falli: partita fisica all'Olimpico
25'Grande intervento di Handanovic in anticipo sull'accorrente Klose
22'Guarin lanciato a rete viene steso da Dias: il laziale viene solo ammonito perchè Cavanda stava recuperando la posizione
22'Punizione di Alvarez dal limite: palla a giro alta di poco
21'Corner battuto e palla persa da Juan Jesus a centrocampo. Il brasiliano poi però compie uno straordinario recupero su Candreva
20'Ritmo non elevato all'Olimpico, l'Inter manovra molto e la Lazio si limita ad aspettare
20'Buon suggerimento per Palacio, il cross è ribattuto da Cavanda: sarà angolo
16'Lazio in avanti, ma Rolando anticipa molto bene Klose a centro area
15'Primo cambio per la Lazio: Konko non ce la fa, al suo posto entra Cavanda
13'Gioco fermo perchè Konko è a terra. Il francese è cosciente, ma si appresta a uscire dal campo
10'Occasione per la Lazio: Jonathan sbaglia il tempo, Handanovic esce e chiude lo specchio della porta a Lulic, il cui pallonetto esce
9'Tiro dai trenta metri di Juan Jesus: conclusione alta sopra la traversa
6'Azione insistita dei nerazzurri al limite dell'area laziale: si lotta su ogni pallone, Inter sulla trequarti della Lazio
4'Prima fase di studio tra le due squadre, con i nerazzurri che gestiscono palla a centrocampo
1'Benvenuti allo stadio Olimpico per Lazio-Inter, gara valida per la diciottesima giornata della Serie A TIM 2013/2014
1'Ecco l'undici scelto da Walter Mazzarri: Handanovic in porta, difesa a tre con Ranocchia, Rolando e Juan Jesus
1'Linea mediana a 5 con Jonathan, Alvarez, Cambiasso, Kuzmanovic e Nagatomo; Palacio unica punta, supportato da Guarin
1'Calcio d'inizio battuto dai biancocelesti. E' iniziata Lazio-Inter
MinutiCronaca
48'Bravissimo Juan Jesus in chiusura su Klose
48'Finisce qui: Lazio-Inter 1-0
47'Inter in avanti, ma la Lazio fa buona guardia, niente da fare
45'Due angoli di fila per i nerazzurri, ma la difesa della Lazio libera entrambe le volte. Kovacic calcia a lato sulla seconda ribattuta
44'Saranno tre i minuti di recupero
43'Cambio per la Lazio: esce Candreva, entra Ederson
42'Cartellino giallo per Ledesma
41'Ancora in avanti la Lazio: il tiro di Hernanes viene deviato in angolo
38'Ultimo cambio per l'Inter: esce Ranocchia, entra Zanetti
36'GOL LAZIO: gol di pregevole fattura di Klose, che anticipa Ranocchia e infila Handanovic al volo
33'Inter in pressione, la Lazio viene spesso costretta all'errore
30'Secondo cambio per l'Inter: esce Guarin, entra in campo 'El Principe' Diego Milito
26'Cross al centro di Candreva: Klose di testa non ci arriva di pochissimo
22'Altro grandissimo recupero di Juan Jesus su Candreva: il brasiliano brucia letteralmente il laziale sullo scatto
21'Partita combattuta a centrocampo, le due squadre si danno battaglia
17'Altro cambio in casa Lazio: esce Gonzalez, entra Onazi
16'Cross di Jonathan, Nagatomo ci va di testa: Berisha mette in corner
15'Primo cambio nell'Inter: esce Kuzmanovic, entra Mateo Kovacic
14'L'Inter gioca stabilmente nella metà campo della Lazio, non riuscendo però ad affondare il colpo
13'Guarin ci prova da lontano: palla alta
11'Grande azione e palla meravigliosa di Guarin per Palacio: l'argentino viene anticipato di pochissimo al momento di concludere
10'Prima Jonathan, poi Ranocchia provano il tiro: la conclusione del difensore italiano è alta sopra la traversa
8'Buona iniziativa di Guarin: dopo una percussione centrale il colombiano serve Kuzmanovic che però viene murato dalla difesa della Lazio
5'L'Inter sta iniziando a premere nella metà campo biancoceleste
1'L'Inter batte il calcio d'inizio, è iniziato il secondo tempo
1'Prime fasi della seconda frazione molto combattute, le squadre si stanno riassestando in campo
Zanetti
4.51
4.51
Cambiasso
4.57
4.57
Milito
4.57
4.57
Ranocchia
2.77
2.77
Nagatomo
4.2
4.2
Alvarez
3.48
3.48
Jonathan
3.86
3.86
Jesus
5.48
5.48
Guarin
4.22
4.22
Palacio
4.66
4.66
Handanovic
4.59
4.59
Kuzmanovic
3.43
3.43
Kovacic
4.32
4.32
Rolando
5.35
5.35
Media squadra4.29
3tiri porta1
5tiri fuori9
11falli fatti16
6angoli4
4fuorigioco2
44%possesso56%
In casa Reja imbattuto e sue squadre sempre in gol

I precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre sono 10 con bilancio di 5 successi per Edy Reja, 3 pareggi e 2 vittorie per Walter Mazzarri. Da notare che le squadre di Reja sono imbattute nelle 6 sfide interne ufficiali, in cui hanno raccolto un bilancio – a proprio favore - di 5 successi ed 1 pareggio, andando sempre in gol per un totale di 11 reti all’attivo.

Reja ricomincia da dove aveva interrotto...

Sono 11 i precedenti ufficiali tra Edy Reja, da tecnico, e l’Inter con bilancio di 3 vittorie dell’allenatore appena tornato alla Lazio, 3 pareggi e 5 successi nerazzurri. Curiosità: l’ultima panchina ufficiale di Reja risaliva al 13 maggio 2012 quando, in serie A, la sua Lazio si impose all’Olimpico 3-1, proprio contro l’Inter.

Mazzarri mai vittorioso in casa-Lazio

I precedenti ufficiali tra Walter Mazzarri, da tecnico, e la Lazio sono 19 con bilancio di 5 successi dell’attuale allenatore nerazzurro, 8 pareggi (tra cui l’1-1 dopo i tempi supplementari della sua Sampdoria nella finalissima della coppa Italia 2008/09 - 6-7 dopo i calci di rigore per i biancocelesti -, disputata a Roma, ma da considerarsi in campo neutro in quanto sede designata dalla Lega Calcio) e 6 vittorie laziali. Da notare che le squadre allenate da Mazzarri non hanno finora mai vinto in casa della Lazio: lo score dei 9 precedenti ufficiali è di 4 pareggi e 5 affermazioni biancocelesti. Nel computo non è compresa la già citata finale della coppa Italia 2008/09.

Un solo successo laziale nelle ultime 8 giornate

Nelle ultime 8 giornate di campionato una sola vittoria per la Lazio: 2-0 in casa sul Livorno lo scorso 15 dicembre; nel mezzo 3 pareggi e 4 sconfitte.

Il determinante Palacio

Rodrigo Palacio – 13 punti portati alla causa nerazzurra grazie ai suoi gol decisivi – è uno dei due giocatori più determinanti nella serie A 2013/14, alla pari dello juventino Vidal. I 13 punti portati da Palacio sono riferiti alle vittorie nerazzurre contro Catania ed Udinese (doppio 3-0 esterno), Sassuolo (7-0 fuori casa) e Milan (1-0 casalingo) ed al pareggio per 3-3 a casa del Torino.

Inter: una difesa di goleador

In valore assoluto è l’Inter la formazione che segna di più in serie A con i difensori: 8 le reti nerazzurre dal pacchetto arretrato, che portano la firma di Nagatomo (4), Jonathan (2), Ranocchia e Rolando (1 ciascuno).

Inter in gol da 11 gare ufficiali

L’Inter segna da 11 gare ufficiali consecutive, per un totale di 24 marcature. Ultimo stop il 5 ottobre scorso, Inter-Roma 0-3 di campionato.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(19)pareggi(28)sconfitte(27)

ROMA - E' una sconfitta quella che l'Inter rimedia allo stadio "Olimpico" di Roma nella prima partita del 2014: a decidere per la vittoria dei biancocelesti è Klose al 36' della ripresa.

Per affrontare la Lazio Mazzarri sceglie Handanovic in porta, difesa a tre con Ranocchia, Rolando e Juan Jesus, linea mediana a cinque con Jonathan, Alvarez, Cambiasso, Kuzmanovic e Nagatomo; Palacio unica punta, supportato da Guarin.
All'11' Lazio pericolosa: Jonathan e Ranocchia in difficoltà, Handanovic cerca di uscire, fuori di poco la palla di Lulic. Al 22' Guarin lanciato a rete viene steso da Dias ma il laziale viene solo ammonito, nulla di fatto sulla conseguente punizione battuta da Alvarez. Ancora Lazio ma il portiere nerazzurro dice no a Klose in uscita bassa. Altro fallo di Dias alla mezzora, ancora su Guarin: una brutta gamba tesa, col tempo sbagliato, ci stava il secondo giallo e quindi l'espulsione. Lazio in pressione: tiro dal limite di Candreva respinto da Handanovic. Il primo tempo termina a reti inviolate.

Al 10' della ripresa grande giocata di Palacio ma Biava compie un fantastico recupero. In questo inizio di secondo tempo l'Inter esce finalmente fuori, aggressiva in più occasioni, con Nagatomo che va vicino al gol. Alla mezzora fa il suo rientro in campo Milito ma al 36' è la Lazio a passare in vantaggio, con Klose che realizza una rete straordinaria servito da Candreva, anticipando Ranocchia e infilando Handanovic al volo. Proprio Klose, all'ultimo minuto, va addirittura vicino al raddoppio ma c'è ancora Juan Jesus a dirgli di no. Termina così con la vittoria biancoceleste la partita dello stadio "Olimpico".



LAZIO-INTER 1-0
Marcatori: 36' st Klose



LAZIO: 1 Berisha; 3 Dias, 8 Hernanes, 11 Klose, 15 Gonzalez (17' st Onazi), 19 Lulic, 20 Biava, 24 Ledesma, 26 Radu, 29 Konko (15' Cavanda), 87 Candreva (43' st Ederson)
A disposizione: 55 Guerrieri, 95 Strakosha, 2 Ciani, 5 Biglia, 7 Felipe Anderson, 14 Keita, 27 Cana, 85 Novaretti, 99 Floccari
Allenatore: Edy Reja

INTER: 1 Handanovic; 23 Ranocchia (38' st Zanetti), 35 Rolando, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 11 Alvarez, 19 Cambiasso, 17 Kuzmanovic (15' st Kovacic), 55 Nagatomo; 13 Guarin (30' st Milito); 8 Palacio
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 7 Belfodil, 9 Icardi, 16 Mudingayi, 18 Wallace, 25 Samuel, 31 Pereira
Allenatore: Walter Mazzarri


Arbitro: Damato

Note. Ammoniti: 21' Dias, 36' Guarin, 36' Radu, 39' Alvarez, 42' st Ledesma. Recupero: pt 2, st 3.

in campo

Berisha 11 Handanovic
Dias 323 Ranocchia
Hernanes 835 Rolando
Klose 115 Jesus
Gonzalez 152 Jonathan
Lulic 1911 Alvarez
Biava 2019 Cambiasso
Ledesma 2417 Kuzmanovic
Radu 2655 Nagatomo
Konko 2913 Guarin
Candreva 878 Palacio

panchina

Guerrieri 5530 Carrizo
Strakosha 9512 Castellazzi
Ciani 24 Zanetti
Biglia 56 Andreolli
Felipe Anderson 77 Belfodil
Ederson 109 Icardi
Keita 1410 Kovacic
Onazi 2316 Mudingayi
Cana 2718 Wallace
Cavanda 3922 Milito
Novaretti 8525 Samuel
Floccari 9931 Pereira