Risultato finale

1 Marzo 2014 20:45

Roma
0 - 0
Inter
arbitro Mauro Bergonzi / guardalinee Ghiandai, Manganelli / 4° uomo Musolino / assistenti De Marco, Pinzani
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
45' Non c'è recupero, finisce qui il primo tempo. Roma-Inter 0-0
41' Alvarez la gestisce benissimo, serve Guarin che vede l'inserimento di Jonathan, ma il cross del brasiliano è murato da Castan
39' Punizione di Alvarez, Rolando impatta di testa, blocca De Sanctis
38' Inter ancora in avanti, i nerazzurri mettono pressione alla Roma
32' Destro mette in rete dopo un rimpallo sul palo, ma Manganelli annulla per giusto fuorigioco
28' Jonathan per Guarin, il colombiano crossa al centro: Nagatomo al volo calcia alto. Buona Inter all'Olimpico
27' Inter in avanti: Icardi vede Alvarez e lo innesca, palla in mezzo dell'argentino, Guarin controlla ma sbaglia la conclusione
24' All'Olimpico regna l'equilibrio
20' Palla gol per i nerazzurri: bel cross di Alvarez da sinistra, Palacio salta e colpisce di testa, palla alta di poco
15' Su lancio di Rolando in area, Icardi si protende e viene trattenuto da Benatia: episodio dubbio
13' Inter che gioca con coraggio, sale con tanti giocatori e manda in affanno la difesa della Roma
10' Partita intensa all'Olimpico, entrambe le squadre provano a prendere in mano il match
10' Ljajic mette a sedere Jonathan e crossa in mezzo: non ci arriva nessun giallorosso
6' Verticalizzazione per Gervinho, Handanovic blocca in uscita bassa
3' Punizione di Ljajic: è centrale, Handanovic respinge di pugno
1' Benvenuti allo stadio "Olimpico" di Roma per Roma-Inter, gara valida per la settima giornata di ritorno della Serie A 2013/2014
1' Ecco l'undici scelto da Walter Mazzarri: Handanovic in porta, difesa a tre formata da Rolando, Samuel e Juan Jesus
1' Linea mediana a 5 con Jonathan, Guarin, Alvarez, Cambiasso e Nagatomo. In attacco Palacio e Icardi
1' Calcio d'inizio battuto dai giallorossi, è iniziata Roma-Inter
Minuti Cronaca
49' Finisce qui, Roma-Inter 0-0
47' Cross di Guarin, Palacio non tocca, Benatia sì, ma Bergonzi non concede l'angolo
45' Saranno quattro i minuti di recupero
44' Terzo cambio in casa Roma: dentro Florenzi, fuori Gervinho
42' Terzo cambio per l'Inter: fuori Jonathan, dentro Zanetti
39' Hernanes ci prova di sinistro: conclusione debole, De Sanctis blocca
36' Cambio per la Roma: esce Destro, entra Bastos
35' Cross di Guarin, Benatia libera
35' Buono spunto di Botta, libera la difesa giallorossa
33' Nainggolan ci prova da lontanissimo di destro, palla fuori
30' Nainggolan serve Pjanic che calcia, Handanovic è semplicemente straordinario
30' Angolo per la Roma: Pjanic stacca di testa, palla fuori
29' Secondo cambio per i nerazzurri: fuori Icardi, dentro Botta
27' Risponde la Roma con Gervinho che calcia da fuori: Handanovic in presa sicura
26' Hernanes da trenta metri: palla fuori non di molto
25' L'Inter sale, i nerazzurri prendono campo
25' Bel cross di Jonathan e sponda di Palacio, Nagatomo anticipato di pochissimo
23' Nainggolan calcia di sinistro dai 25 metri, palla alta
22' Torosidis la mette in mezzo per Gervinho che viene anticipato da un ottimo Rolando
19' Primo cambio anche per l'Inter: fuori Alvarez, dentro Hernanes
15' Roma in avanti in questo frangente, i giallorossi premono
10' Primo cambio per la Roma: esce Ljajic, entra Pjanic
6' Buona fase difensiva dell'Inter su azione d'attacco della Roma, ripartono i nerazzurri
3' Giallo a Samuel per un fallo a centrocampo su Stootman
2' Alvarez in avanti, il cross è buono, Romagnoli mette in angolo
1' Calcio d'inizio per i nerazzurri: è ricominciata Roma-Inter
Zanetti
5.77
5.77
Cambiasso
6.57
6.57
Samuel
6.79
6.79
Nagatomo
5.48
5.48
Alvarez
7.06
7.06
Jonathan
4.88
4.88
Jesus
6.12
6.12
Guarin
4.33
4.33
Palacio
5.32
5.32
Handanovic
6.52
6.52
Icardi
6.48
6.48
Rolando
6.67
6.67
Botta
5.08
5.08
Hernanes
4.24
4.24
Media squadra 5.81
4 tiri porta 1
6 tiri fuori 10
14 falli fatti 19
5 angoli 6
1 fuorigioco 1
50% possesso 50%
Roma a porta chiusa, in gare ufficiali, da 219', in campionato da 311'

La Roma non subisce gol in gare ufficiali da 219': ultima rete subita da Jorginho in Napoli-Roma 3-0 di coppa Italia del 12 febbraio scorso. Poi si sommano i restanti 39' di quella gara e le intere contro Sampdoria (3-0 casalingo) e Bologna (1-0 esterno), entrambe in campionato. In gare di sola serie A l'ultima rete subita dalla formazione giallorossa risale ad Hellas Verona-Roma 1-3 del 26 gennaio scorso, autore Hallfredsson al 49': da allora si sommano i restanti 41' di quella gara e le intere contro Lazio (0-0), Sampdoria (3-0) e Bologna (1-0), per un totale di 311' di inviolabilità.

In casa Roma a porta chiusa da 421', in gare di sola Serie A

La Roma non subisce gol in casa, in campionato, da 421': ultima rete subita da Vargas al 29' di Roma-Fiorentina 2-1 dell'8 dicembre scorso; poi si sommano i restanti 61' di quel match e le intere gare contro Catania (4-0), Genoa (4-0), Livorno (3-0) e Sampdoria (3-0).

Roma imbattuta in casa da 16 match ufficiali. Negli ultimi 8 solo vittorie

Roma reduce da 8 vittorie interne consecutive in match ufficiali: l'ultima squadra a portare via punti dall'Olimpico è stato il Cagliari, 0-0 in serie A lo scorso 25 novembre. I giallorossi non perdono in casa da 15 partite, con score di 14 vittorie e 2 pareggi; ultimo k.o. Roma-Chievo di campionato, 0-1 lo scorso 7 maggio.

Roma e Inter scatenate in avvio di ripresa

Roma e Inter, 10 gol segnati per ciascuno, sono due delle 4 squadre della serie A 2013/14 che segnano il maggior numero di reti in avvio di ripresa, dal 46' al 60': assieme a giallorossi e nerazzurri le due formazioni torinesi.

Le panchine gol di Garcia e Mazzarri

La Roma è la squadra della serie A 2013/14 che ha segnato di più con panchinari: 6 i gol giallorossi dopo 25 turni, firmati da Ljajic (3), Bradley, Destro e Totti (1 ciascuno). In questa classifica segue a ruota l'Inter, con 5 centri, firmati da Icardi (3) e Milito (2).

Il marzo d'oro di Walter Mazzarri

Walter Mazzarri ha in marzo il suo mese d'oro: 1,67 la media punti-partita in campionati professionistici per il tecnico nerazzurro, frutto di un bilancio composto da 24 vittorie, 15 pareggi e 13 sconfitte in 52 incontri disputati.

Le sfide Garcia-Mazzarri: all'andata vittoria francese

Tra Rudi Garcia e Walter Mazzarri l'unico precedente ufficiale è costituito dal match di andata, vinto a Milano per 3-0 dalla Roma di Garcia sull'Inter di Mazzarri.

Le sfide Garcia-Inter: mai dire pareggio

Quarto confronto ufficiale tra Rudi Garcia e l'Inter e finora non è mai stato pareggio: in bilancio 1 vittoria del mister giallorosso e 2 affermazioni nerazzurre (entrambe nella Champions League 2011/12, quando il tecnico francese allenava il Lilla).

Le sfide Mazzarri-Roma: il tecnico ha perso le 50% dei casi

Sono 20 i precedenti ufficiali tra Walter Mazzarri e la Roma con bilancio di 6 successi dell'attuale tecnico nerazzurro, 4 pareggi e 10 affermazioni giallorosse.

Inter, unica senza rigori a favore nella A 2013/2014

L'Inter è rimasta unica squadra senza rigori a favore nella serie A 2013/14. L'ultimo rigore fischiato in favore dell'Inter risale all'8 maggio 2013, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 27 giornate di campionato.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(28) pareggi(23) sconfitte(36)

ROMA - Termina 0-0 il match dello stadio "Olimpico" contro la Roma. Ma cominciamo dall'inizio: contro la Roma Mazzarri sceglie davanti ad Handanovic la difesa a tre formata da Rolando, Samuel e Juan Jesus, linea mediana a cinque con Jonathan, Guarin, Alvarez, Cambiasso e Nagatomo, in attacco Palacio e Icardi.

Buon avvio di partita per i nerazzurri, partita intensa e anche la Roma cerca di prendere in mano il gioco. Al quarto d'ora, su lancio di Rolando in area, trattenuta ai danni di Icardi da parte di Benatia, ma Bergonzi lascia correre: era da rigore. Al 32' Destro colpisce il palo, la palla rimbalza su Handanovic che non riesce a trattenerla e finisce con il mandarla in rete, ma il guardalinee aveva alzato la bandierina: gol annullato. Senza recupero termina 0-0 la prima frazione di gioco tra Roma e Inter, mentre le immagini nell'intervallo mostrano De Rossi che durante un'azione di gioco in area, da dietro, rifila un colpo proibito a Icardi, un vero e proprio pugno sul volto: da prova tv, se ravvisato da Bergonzi sarebbe stato rigore ed espulsione.

Secondo tempo altrettanto intenso con la Roma che prova a crescere. Alla mezzora miracolo di Handanovic su Pjanic. L'Inter non perde lucidità ma il risultato non si sblocca e la gara termina a reti inviolate.



ROMA-INTER 0-0




ROMA:
26 De Sanctis; 5 Castan, 6 Strootman, 8 Ljajic (10' Pjanic), 16 De Rossi, 17 Benatia, 22 Destro (36' Bastos), 27 Gervinho (44' st Florenzi), 35 Torosidis, 44 Nainggolan, 46 Romagnoli
A disposizione: 1 Lobont, 28 Skorupski, 2 Toloi, 11 Taddei, 94 Ricci, 95 Mazzitelli, 96 Di Mariano
Allenatore: Rudi Garcia


INTER: 1 Handanovic; 35 Rolando, 25 Samuel, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan (43' st Zanetti), 13 Guarin, 11 Alvarez (20' st Hernanes), 19 Cambiasso, 55 Nagatomo; 8 Palacio, 9 Icardi (29' st Botta)
A disposizione: 30 Carrizo, 6 Andreolli, 10 Kovacic, 14 Campagnaro, 17 Kuzmanovic, 21 Taider, 22 Milito, 23 Ranocchia, 33 D'Ambrosio
Allenatore: Walter Mazzarri


Arbitro: Bergonzi

Note. Ammoniti: 3' Samuel. Recupero: pt 0, st 4. 

in campo

De Sanctis 26 1 Handanovic
Castan 5 35 Rolando
Strootman 6 25 Samuel
Ljajic 8 5 Jesus
De Rossi 16 2 Jonathan
Benatia 17 13 Guarin
Destro 22 11 Alvarez
Gervinho 27 19 Cambiasso
Torosidis 35 55 Nagatomo
Nainggolan 44 8 Palacio
Romagnoli 46 9 Icardi

panchina

Lobont 1 30 Carrizo
Skorupski 28 4 Zanetti
Toloi 2 6 Andreolli
Taddei 11 10 Kovacic
Pjanic 15 14 Campagnaro
Bastos 20 17 Kuzmanovic
Florenzi 24 20 Botta
Ricci 94 21 Taïder
Mazzitelli 95 22 Milito
Di Mariano 96 23 Ranocchia
33 D'Ambrosio
88 Hernanes