Risultato finale

14 Settembre 2014 15:00

Inter
29' (2t) Guarin
27' (2t) Osvaldo
8' (2t) Icardi
43' Osvaldo
30' Icardi
21' Kovacic
4' Icardi
7 - 0
Sassuolo
arbitro Gianpaolo Calvarese / guardalinee Vuoto, Longo / 4° uomo Padovan / assistenti Russo, Aureliano
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' Grazie alla doppietta di Icardi (8', 29') e ai gol di Kovacic (21') e Osvaldo (43') si chiude sul 4-0 il primo tempo di Inter-Sassuolo.
45' Calvarese concede un minuto di recupero.
43' INTER ANCORA IN GOL!!! Il poker nerazzurro lo serve Osvaldo, sfruttando il gran lavoro di Dodò respinto per due volte da Consigli.
40' Il Sassuolo prova a sfruttare un buco della difesa nerazzurra con il lancio di Zaza per Gazzola, chiuso però da Juan Jesus.
39' Azione personale di Kovacic che salta gli avversari e arriva fino all'area avversaria dove però viene chiuso dalla difesa emiliana.
38' Sinistro di Berardi dalla distanza, la palla termina direttamente in curva.
33' E' Ariaudo il primo ammonito del match dopo la trattenuta su Icardi.
30' TRIS DI ICARDI! Dal lancio di Kovacic, e grazie alla complicità di Osvaldo, palla a Icardi che batte Consigli con un destro a giro.
21' RADDOPPIO INTER!!! Dall'azione combinata di Icardi e Osvaldo, arriva il bellissimo gol di Kovacic che batte Consigli per il 2-0.
19' Primo corner per l'Inter guadagnato da Dodò: c'è Hernanes dalla bandierina. Schema con tiro finale di Nagatomo deviato da Ariaudo.
17' Prima sostituzione nel Sassuolo: fuori Vrsaljko dentro Gazzola.
14' Nonostante i duri interventi di Manganelli su Kovacic e di Berardi su Medel, Inter in avanti con Icardi fermato però in fuorigioco.
13' Azione offensiva del Sassuolo con Vrsaljko al cross che supera Handanovic, ma non trova Sansone pronto ad agganciare.
10' Cross sul primo palo: Dodò libera l'area, ma tira palla sui piedi di Zaza che sbaglia il controllo e manda out.
9' Peluso cerca la profondità, prova il tiro, ma conquista il corner.
7' Sassuolo in avanti con il tiro dalla distanza di Manganelli, palla di poco oltre la traversa.
4' Geniale Kovacic che ruba palla, salta due avversari e serve Icardi. L'attaccante argentino ci prova due volte e batte Consigli per l'1-0
4' E' di Mauro Icardi la prima rete della stagione nerazzurra nella serie A 2014/2015.
1' Tutto pronto allo stadio "Meazza" per la prima partita casalinga nella serie A 2014/2015 dell’Inter contro il Sassuolo.
1' Mazzarri sceglie Handanovic tra i pali e, con Vidic squalificato, affida la linea difensiva ad Andreolli, Ranocchia e Juan Jesus.
1' A centrocampo torna Nagatomo, a destra al posto dell'infortunato Jonathan, con Dodò a sinistra e Medel tra Hernanes e Kovacic.
1' Attacco affidato a Osvaldo e Icardi. Palacio parte dalla panchina.
1' Dirige il match Gianpaolo Calvarese, della sezione di Teramo.
1' Primo pallone ai nerazzurri, ha inizio Inter-Sassuolo.
1' Squadre nuovamente in campo per il secondo tempo di Inter-Sassuolo.
Minuti Cronaca
47' E come l'anno scorso, è ancora un 7-0 il risultato del confronto tra Inter e Sassuolo. Prossimo appuntamento al "Barbera" di Palermo.
45' Si giocherà fino al 92'.
44' Sul cross di Osvaldo, Manganelli fa di tutto per evitare il fallo di mano. Calvarese non concede quindi il calcio di rigore.
34' Tocco di testa sottoporta di Pavoletti, tutto facile per Handanovic.
31' Ultimo cambio per l'Inter: i tifosi possono finalmente riabbracciare Rodrigo Palacio. Esce Dodò.
29' ECCO IL 7-0!!!! Arriva anche la bellissima firma di Guarin sul match con un tiro che va prima sul palo e poi in rete.
27' DOPPIETTA ANCHE PER OSVALDO! Dal tocco di Hernanes, la sponda e l'assist di Guarin per il tap-in vincente di Osvaldo.
20' Walter Mazzarri concede una bella dose di applausi del "Meazza" a Mateo Kovacic che lascia il campo a Fredy Guarin.
20' Cambia anche il Sassuolo: fuori Zaza dentro Pavoletti.
17' Primo cambio in casa Inter: Nagatomo lascia il posto in campo a Mbaye.
14' Rosso diretto a Berardi per la netta gomitata su Juan Jesus. Sassuolo in dieci.
11' Un ostinato Taider guadagna il limite dell'area e cerca la porta con il sinistro, Handanovic para in due tempi.
8' TRIPLETTA DI ICARDI!!! Assist di Kovacic per l'attaccante argentino che, da fuori area, fulmina Consigli per il 5-0.
7' Zaza per Berardi, destro al volo verso Handanovic che chiude la porta.
3' Il potente destro di Osvaldo termina di poco alla destra di Consigli.
1' Squadre nuovamente in campo per il secondo tempo di Inter-Sassuolo.
1' Nel Sassuolo, c'è Taider al posto di Missiroli.
Andreolli
7.18
7.18
Ranocchia
7.53
7.53
Nagatomo
6.97
6.97
Jesus
7.18
7.18
Guarin
7.89
7.89
Mbaye
6.49
6.49
Palacio
6.57
6.57
Handanovic
6.97
6.97
Kovacic
9.1
9.1
Icardi
9.26
9.26
Hernanes
6.62
6.62
Dodò
7.61
7.61
Osvaldo
8.1
8.1
Medel
8.78
8.78
Media squadra 7.59
10 tiri porta 3
7 tiri fuori 7
16 falli fatti 15
6 angoli 1
4 fuorigioco 2
61% possesso 39%
Porta nerazzurra chiusa da 270’

L’Inter non subisce gol da 270’, tra la vecchia e la nuova stagione: ultima rete incassata è stata realizzata da Obinna al 90’ di Chievo Verona-Inter 2-1 dello scorso 18 maggio, in campionato. Si contano dunque le intere gare di qualificazione per l’Europa League con lo Stjarnan (3-0 a Reykjavik e 6-0 in casa) e lo 0-0 di Torino, sponda granata, in campionato.

Inter: un solo k.o. nelle ultime 17 gare ufficiali in casa

L’Inter, tra il finale della scorsa stagione e l’inizio della presente, nelle ultime 17 gare ufficiali a San Siro ha subito una sola sconfitta: Inter-Atalanta 1-2 del 23 marzo scorso, in campionato. Il bilancio restante è di 8 vittorie ed altrettanti pareggi.

Sassuolo in gol da 9 gare consecutive

Neroverdi in gol da 9 partite consecutive: ultima gara a secco di reti Sassuolo-Roma 0-2 dello scorso 30 marzo, in serie A. Da allora gli emiliani hanno realizzato ben 19 gol.

Sconfitta travolgente per Di Francesco nell’unico incrocio

Eusebio Di Francesco affronta per la seconda volta in gare ufficiali, da tecnico, l’Inter: il 22 settembre 2013 i neroverdi persero 0-7 al Mapei Stadium dai nerazzurri.

Pomini: 200 in neroverde

Alberto Pomini, se verrà schierato a San Siro, festeggerà la presenza numero 200 in maglia neroverde. Al Sassuolo dal 2004/05, vanta 4 presenze in serie A, 112 in serie B, 25 in I divisione, 38 in II divisione, più 10 in coppa Italia ed altrettanti in altri tornei. Esordio il 16 marzo 2003, Sassuolo-San Marino 1-1, in serie C 2 girone B.

Due sconfitte storiche per Di Francesco

Tra Walter Mazzarri ed Eusebio Di Francesco esistono 2 precedenti tecnici ufficiali, entrambi vinti dal coach nerazzurro. Si tratta di 2 gare “storiche” per il coach neroverde: Napoli-Lecce 4-2 del 2011/12 sancì l’esonero dalla panchina salentina, Sassuolo-Inter 0-7 del 2013/14 resta la massima sconfitta – da allenatore - per Di Francesco.

vittorie(2) pareggi(0) sconfitte(2)

in campo

Handanovic 1 47 Consigli
Andreolli 6 11 Vrsaljko
Ranocchia 23 26 Terranova
Jesus 5 13 Ariaudo
Nagatomo 55 31 Peluso
Hernanes 88 8 Biondini
Medel 18 4 Manganelli
Kovacic 10 7 Missiroli
Dodò 22 10 Zaza
Osvaldo 7 17 Sansone
Icardi 9 25 Berardi

panchina

Carrizo 30 1 Pomini
Berni 46 16 Polito
Palacio 8 3 Longhi
Guarin 13 5 Antei
Campagnaro 14 14 Pavoletti
Kuzmanovic 17 15 Acerbi
Obi 20 19 Taider
Mbaye 25 23 Gazzola
D'Ambrosio 33 33 Brighi
Krhin 44 83 Floro Flores
M'Vila 90 95 Gliozzi
99 Floccari